Non chiamatelo nastro adesivo, è Washi Tape!

Pubblicato da blog ospite in Idee, Mayday Casa Blog

Siete tornati dalle vacanze e il rientro in casa si è rivelato più arduo del previsto? Vi capiamo bene e per combattere un po’ la noia da spolvero della routine vi diamo un piccolo consiglio, col quale rinnovare e colorare le vostre stanze in modo semplicissimo, economico e divertendovi.

Il Washi Tape, un nastro adesivo fatto di carta di riso, è disponibile in tantissimi colori, fantasie e pattern, largo, stretto o sottile, ma ancora più importante è semplicissimo da utilizzare.

È removibile, perciò non rischiate di sbagliare o rovinare nulla, potete attaccarlo e staccarlo per creare nuovi spazi e decorazioni ai mobili e alle pareti, perciò spazio alla fantasia.

Eccoli qua, ce n’è davvero per tutti i gusti!!

 

un semplice tocco e l'ingresso cambia look-maxattenborough.co.uk

Un semplice tocco e l’ingresso cambia look – maxattenborough.co.uk

una testata del letto originale ed economica? Ecco come!! -interieurdesign-nu

Una testata del letto originale ed economica? Ecco come!! – interieurdesign.nu

con un pò di pazienza il salotto è optical e coloratizzimo -brit.com

Con un po’ di pazienza il salotto è optical e coloratissimo – brit.com

cucina tirchese cucina millerighe

by abeautifulmess.com/

By abeautifulmess.com, ottima idea per valorizzare un arco

 

Archiviato in:colore, consigli arredamento, interiors design, progettazione basso costo

Tags: , ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su