Nostalgia di New York

Pubblicato da blog ospite in Ecce Home, Interiors, Stili

Sono davvero troppi anni che manco da  New York quindi mi sono riproposta di tornarci al più presto.
Per il momento mi limito a curiosare sui siti degli hotel alla ricerca dell’accomodation ideale e così ho scovato il Wythe Hotel che nasce dal recupero di una fabbrica tessile, sorta nel 1901 a Williamsburg, Brooklyn.
Il progetto dello studio MA (fondato da Morris Adjimi dopo una lunga collaborazione con Aldo Rossi) ha consentito di realizzare le camere, un ristorante, uno spazio di 3000mq  per eventi ed un bar panoramico, mantenendo l’aspetto industriale dell’edificio originario. 
Mattoni a faccia vista, grandi vetrate, soffitti in legno, pavimenti in cemento, colonne in acciaio, addirittura un nastro trasportatore arrugginito, tutti elementi tipici dell’architettura industriale, sono ammorbiditi da elementi decor come le splendide carte da parati di Flavor Paper o da arredi e dettagli vintage.   
Molte camere hanno anche una vista mozzafiato su Brooklyn o sullo skyline di Manhattan, e allora…cosa chiedere di più?

Nostalgia of New York
They are really too many years that I miss from New York so I proposed myself to go back there soon. 
For the moment I’m  just looking for accomodation ideal, so I found the Wythe Hotel
It comes from the recovery of a textile factory, built in 1901 in Williamsburg, Brooklyn. 
The MA studio(founded by Morris Adjimi after a long collaboration with Aldo Rossi) has allowed the realization of the rooms, a restaurant, a 3000sqm area for events and a rooftop bar, keeping the industrial look of the original building. 
Brickwork, large windows, wooden ceilings, concrete floors, steel columns, even a rusty conveyor belt, all typical elements of industrial architecture are softened by  decor elements how beautiful wallpaper of Flavor Paper or vintage furnishings and  details. 
Most rooms have breathtaking views of Brooklyn and the Manhattan skyline, and then … who could ask for more?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su