Zanzariere a prova di… graffio!

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break

La convivenza con gli animali domestici è una bellissima esperienza di amore incondizionato.
I piccoli amici regalano sorrisi e momenti indimenticabili rallegrando le giornate con la loro vivacità.
Talvolta però a fare le spese della loro naturale esuberanza sono alcuni arredi e soluzioni funzionali. Basti pensare alle zanzariere, utilissime per proteggere gli ambienti dagli insetti, che nel tempo appaiono inevitabilmente stravolte nell’aspetto.

Come evitare che le reti delle zanzariere vengano strappate e lacerate?

Ecco una soluzione consigliata da Rogiamstore, che si occupa della vendita di zanzariere online, a chi convive con animali domestici particolarmente vivaci: l’installazione sulle zanzariere della rete antigraffio “Pet Screen”.
Si tratta di un telo rinforzato di nuova generazione realizzato in fibra di vetro plastificato che lo rende resistente a graffi, arrampicate e tentativi di evasione. Questa speciale rete è adatta alle zanzariere con struttura a telaio fisso, ad anta apribile o scorrevole.

Inoltre è possibile dotare le zanzariere di gattaiola, una piccola apertura realizzata installando nella parte inferiore un pannello con anta basculante. In questo modo cani e gatti saranno liberi di esplorare gli ambienti esterni ed interni senza alcun limite.

Grazie a questi piccoli accorgimenti le vostre zanzariere non ricorderanno più le famosissime opere di Lucio Fontana!

*sponsored post*



_________________________

CAFElab | studio di architettura


Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su