Un loft recuperato a Brooklin

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors

Lo studio SABO project ha recentemente completato la ristrutturazione di un loft di Brooklyn, situato in una ex fabbrica di pressofusione costruita nel 1913. Quando nel 1980 lo stabile subì una conversione in residenziale, tutte le colonne e soffitti di cemento  furono nascosti. Intervenendo con la rimozione della maggior parte delle pareti, si è presentata la possibilità di rivelare l’autenticità della costruzione così come drammaticamente espandere lo spazio.
Lo spazio contenitivo è stato massimizzato nella cucina e nel bagno con l’utilizzo di  contenitori in legno, trattati in bianco e naturale, con composizioni geometriche che si estendono integrando le scale ed un home-office; i trattamenti bianco e legno naturale sono molto semplici ma di grande effetto a contrasto con la superficie in calcestruzzo

  

Via UrDesignMag


_________________________

CAFElab | studio di architettura


Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su