Chase the Dark 2014: Italians do it better

Pubblicato da blog ospite in Luxemozione, News

Link all’articolo originale: Chase the Dark 2014: Italians do it better
articolo scritto da: Giacomo

Chase the Dark 2014

Giovedì scorso 2 ottobre si è svolto Chase the Dark, evento internazionale organizzato da IALD –International Association of Lighting Design , che quest’anno, per la prima volta, ha coinvolto anche noi italiani.

Chase the Dark è una sfida internazionale in diretta, che quest’anno ha coinvolto 18 gruppi di lighting designer: professionisti di tutto il mondo che hanno messo in luce le proprie idee, live su Twitter, nell’arco di 24 ore; partendo dall’Australia, passando per Londra, Milano, Atene e per finire negli Stati Uniti.

Quest’anno l’evento era un po’ diverso dalle passate edizioni, più complicato se vogliamo, ma molto più interessante: si trattava di realizzare un apparecchio d’illuminazione,  partendo da un modulo LED fornito dallo sponsor ACDC Lighting e da un foglio di carta in formato A1.

Chase the Dark era un’occasione a cui, davvero, non potevamo mancare , per sentirsi un po’ più coinvolti nella comunità di lighting design internazionale, e dimostrare a tutti cos’è l’italian style!

Al Chase the Dark Italy, che si è svolto presso le magnifiche sale della Cascina Cuccagna qua a Milano, hanno partecipato circa 30 persone che, dalle 19 alle 20, hanno tagliato, colorato e creato. E poi shooting e live su twitter a condividere il proprio lavoro con il resto del mondo, senza dimenticare #IALDChasetheDark #ItaliansDoitBetter

Ma davvero noi italiani l’abbiamo fatto meglio degli altri? Io dico di sì!

Qua sotto qualche scatto della serata…

…e degli oggetti creati.

Allora che ne dite?

Un gruppo di lavoro d’eccezione, composto da designers della luce dipendenti ed indipendenti, che è doveroso ringraziare per la magnifica serata.

GRUPPO chase the dark 2014

Grazie dunque a tutti i progettisti presenti:

Alessandra Quadrio, Chiara Carucci, Chiara Castellarin, Claudia Giacomobello, Daniela Blondet, Daria Casciani, Daniela Tava, Diego Brognara, Emanuele Ferrari, Eugenia Marcolli, Federica Frigo, Gaetana Cannito, Giacomo Rossi, Giovanni Liotta, Giulia Gobino, Gloria Cancellieri, Helena Gentili, Luca Rostellato, Mara Villa, Marco Redaelli, Monica Cozzi, Michele Osnaghi, Romano Baratta, Tommaso Zarini, Vedrana Mujezinovic, Susanna Antico.

Un ringraziamento speciale a:

IALD ed in particolare ad Emma Cogswell, projects manager di IALD UK;  ACDC Lighting, sponsor ufficiale e Arkilux, distributore di ACDC per l’Italia, che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento.
Ai fotografi ufficiali della serata NDPhotoMilano, aka Manuel Pistoni e Andrea DeGennaro.

E naturalmente al collettivo Italian Lighting Designers, per aver coordinato l’evento Chase the Dark in Italia.

Puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo in parte e fornendo un link all’articolo originale.
Link al post originale:Chase the Dark 2014: Italians do it better
Copyright © Giacomo Rossi.

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su