Casa Mollino

Pubblicato da blog ospite in Nook Twelve

KIG_2594

Torino, Italia. Villa del 18 ° secolo. La casa di Carlo Mollino in cui non ha mai realmente vissuto.

“Mollino ha progettato le stanze dal 1960 fino al 1968 come impostazioni lussuose e intricati per uno dei suoi interessi fotografici più ossessivi, ritratti femminili, per creare un inspiegabile, vasta collezione di erotica.” Magali Elali

Dopo la morte di Mollino, un ingegnere acquistò la casa e cambiò il un sacco di cose. Ma 28 anni dopo la casa è stata trasformata in un museo e grazie alle lettere e i documenti privati ​​di Mollino, la casa è stata ricreata.

Per l’incredibile storia del posto vai su All Items Loaded. Fotografie di Bart Kiggen.

KIG_2587
  • 3N1A4406
  • 3N1A4397
  • bf
  • 3N1A4460
3N1A4453
  • 3N1A4381
  • 3N1A4435
3N1A4400

L’articolo Casa Mollino sembra essere il primo su Nook Twelve.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su