Tavoli con struttura in metallo: 10 modelli per 10 stili

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Stili

Il metallo in tutte le sue forme è un materiale tradizionalmente associato a resistenza, durevolezza e solidità: niente di meglio quindi che scegliere un tavolo con struttura in metallo. Stiamo parlando di uno degli arredi più sfruttati della casa, spesso utilizzato per molteplici funzioni ed in varie ore del giorno: a partire dalla colazione fino alla cena, passando per chi chi, per ragioni di spazio, usa il tavolo come piano di lavoro o fino a chi, con bambini e ragazzi in casa, lo vede destinato a compiti, merende, studio, disegni e opere d’arte in plastilina. In tutti questi casi il piano svolge un ruolo funzionale, per cui spesso si tende a scegliere un materiale pratico e facile da pulire. Per non rinunciare all’estetica puntate allora sulla struttura.
Il metallo consente la realizzazione di forme di ogni tipo, dalle più semplici e sottili alle più imponenti e scultoree. Vediamo allora la nostra scelta di 10 tavoli in metallo declinati in stili differenti.

Forme scultoree
A differenza del legno con il metallo è possibile creare strutture sottili e sagomate ma solide e resistenti, basta guardare Atlante per capire le potenzialità di questo materiale, in questo caso del ferro:Tavolo con struttura in metallo Atlante

Le curve al posto giusto
Tavolo da cucina dalle linee sinuose: se si pensa che il metallo sia solo per persone dai gusti rigorosi e maschili, Arturo smentisce del tutto questa convinzione proponendo un modello armonioso, leggero ed essenziale, dalle nuance delicate e dal look molto femminile.Tavolo con struttura in ferro Arturo

Il camaleontico
Ovvero: sembra legno ma non è. Ad una prima occhiata le gambe di Gustave potrebbero sembrare fatte di legno, in realtà è metallo effetto bronzo, qui abbinato ad un piano in noce canaletto.Tavolo con struttura in metallo bronzato Gustave

Mini architetture
Sembrano piccole struttura architettoniche le gambe in metallo laccato bianco di Logan. Piano in olmo dalle calde nuance e le caratteristiche fiammature in perfetta contrapposizione alla razionalità delle forme della struttura.Tavolo in metallo e legno Logan

Uno per tutti, tutti per uno
Tre gambe in ferro con finitura a bagno galvanica convergono al centro di un sottile piano rotondo in rovere laccato poro aperto bianco candido.Tavolo con struttura in ferro Milos

Meglio non prendersi troppo sul serio…
…la razionalità del metallo si sdrammatizza con colori d’accento e un piano naturale in pietra.Tavolo con gambe in metallo colorato Modulo

Classico incontra moderno ed è subito amore
Le forme sono quelle del tavolo classico, con gambe sagomate nella cosiddetta forma “a sciabola”. Le linee sono però stilizzate e ripulite dei fronzoli tipici del barocco, per un tavolo total white con gambe in alluminio laccato e piano dai profili scanalati come vuole la tradizione.Tavolo classico con gambe a sciabola in alluminio bianco Raffaello

L’industriale con il senso dell’ironia
Per industriale intendiamo lo stile che la fa da padrone nell’interior design contemporaneo. Le linee rigorose di questo elegante tavolo nascondono in realtà un piano in legno massello dai bordi piacevolmente irregolari, e gambe in metallo che ricordano delle putrelle ripiegate. Tocco inaspettato: una gamba guarda di qui, l’altra di là.Tavolo design con struttura in metallo Sigma

L’unione fa la forza
Si mimetizzano sotto uno strato di colore ma nascondono due anime ben differenti.
Le due strutture portanti di Threepeat sono infatti costituite da tre gambe, di cui due in metallo ed una in legno massiccio.Tavolo con struttura in metallo e legno massello Threepeat

L’icona
Il tavolo a gambe incrociate è ormai entrato nell’empireo del design. Le abbiamo viste colorate, dorate, cromate…ma che ne dite di questo travestimento raw design in perfetto industrial style? Questo è Big Table, di Bonaldo.Tavolo Big Table con struttura in acciiaio effetto ferro invecchiato

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su