25 stanze per 25 notti

Pubblicato da blog ospite in Ecce Home, Stili

Alle volte mi capita di avere un’idea che mi frulla per la testa, cominciare quindi a fare le ricerche sull’argomento e trovare invece qualcosa che mi fa deviare dal mio proposito iniziale. 
Questo è quello che mi è successo quando mi sono imbattuta nelle foto di quest’hotel.
Più sfogliavo la gallery e più me ne innamoravo.
Non ho saputo allora resistere alla tentazione di  mostrare le camere dell’hotel Les Pilotes, a Saint Valery sur Somme. Originali, uniche, colorate, divertenti accoglienti.
L’architetto Bruno Caron e la decoratrice Laurence Gautier, sono riusciti a realizzare tutto questo mescolando con gusto e coraggio le carte da parati di MissPrint, le moquettes  danesi di Ege, le  tinte per pareti e soffitti di Ressource ed oggetti vintage.
Da far venir voglia di dormire in ognuna delle 25 stanze.

E la mia idea iniziale? Beh, sarà per la prossima volta. 
25 rooms for 25 nights
Sometimes I happen to have an idea in my head, then I start doing research on the subject and I instead find something that makes me deviate from my original intention.
That’s what happened  when I came across the photos of this hotel.
More thumbed through the gallery and more I fell in love.
I could not resist the temptation to show the rooms of 
Les Pilotes, in Saint Valery sur Somme. Original, unique, colorful, fun, warm.
The architect Bruno Caron and The interior designer Laurence Gautier, have managed to achieve all this by mixing with  taste and courage wallpapers of
MissPrint, the Danish  Ege carpets, paints for walls and ceilings of Ressource and vintage items.
It make me want to sleep in each of the 25 rooms.

What about was my initial idea? Well, maybe next time.

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su