Visual Planner – Progetta la tua cucina in pochi passi

Pubblicato da blog ospite in News, Nook Twelve

Avete sentito di ArredaClick – uno dei siti più grandi in Italia di vendita online di mobili e arredamento? Sul loro sito potete trovare una vasta gamma di arredamenti per l’interno ed esterno come anche tanti consigli e idee. La scorsa settimana ho avuto il piacere di provare il loro nuovo Kitchen Visual Planner  – un modo semplice per progettare la tua cucina.

composizioni-demo-1 visual-planner

Come funziona?

Collegandovi sul sito di ArredaClick potete subito trovare una guida completa di tutte le funzioni del Visual Planner. In aggiunta c’è anche un video tutorial. Avete bisogno solo del vostro computer, tablet o smartphone e le misure della vostra cucina. Su tutti i dispositivi funziona perfettamente.

Una volta aver sfogliato il catalogo online potete iniziare a creare. Sulla pagina del Kitchen Planner ci sono tutti gli elementi dei modelli di cucine, scegliendo il blocco il programma automaticamente lo aggiungerà nello vostro schermo progettuale. Potete scegliere tra singoli elementi o blocchi già fatti, pensili base o elettrodomestici come frigoriferi,lavastoviglie etc. Tramite le freccette che vi compariranno in basso potete spostare gli elementi in modo da poterli sistemare nella posizione migliore. Nel mio caso ( che potete vede giù ) ho scelto di mostrarvi un esempio di cucina angolare con penisola adatta per i piccoli spazi. Le modalità Vista dall’Alto e Vista Frontale offrono una migliore visualizzazione del progetto. Una volta finito, potete salvarlo e procedere con la selezione dei colori, materiali e finiture. Alla fine potete richiedere un preventivo gratuito.

Per quelli che preferiscono risparmiare tempo – ci sono composizioni demo che vi aiuteranno a finire il progetto più veloce, ma anche per darvi qualche idea o essere un punto da cui iniziare. Tutte le composizioni demo sono modificabili.

Nella prossima ( eventuale ) versione del Kitchen Planner vorrei vedere questi miglioramenti:

- Sarebbe meglio se le funzioni per  la scelta delle finiture, modelli,colori saranno integrate nella parte iniziale del Kitchen Planner. Così realmente il progettatore può rendersi conto non solo del progetto finale ma anche del prezzo durante il lavoro.

- Per progetti più complicati ( per esempio una cucina a ferro di cavallo ) le due modalità di visualizzazione saranno un pò limitate. Con l’aggiunta di questi miglioramenti il planner sarà un’ottimo strumento non solo per le persone in cerca della cucina perfetta, ma anche per i professionisti.

Provatelo subito :)

dhsòk ekògfò

DSCN5661

 

 

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su