Archive for dicembre, 2016






 
 
 

Felice Anno Nuovo

Pubblicato da blog ospite in BlogArredamento Aziende, Napol Arredamenti

Napol Arredamenti augura a tutti un felice e sereno 2017.
Che sia un anno pieno di soddisfazioni, di novità e di cambiamenti, di nuovi stimoli e di grandi risultati.

Buon 2017 a Tutti!

Tags:

 
 

Felice 2017 da Ecce Home

Pubblicato da blog ospite in Ecce Home
Happy New Year !

Tags:

 
 

Calendari 2017: idee per un anno di design

Pubblicato da blog ospite in Decor, La Stanza Vuota

Chiudiamo l’anno pensando ai calendari per il 2017. Alcuni sono così belli da diventare un complemento d’arredo!

Quelli perpetui sono un compagno fedele che ti accompagnerà a lungo, e il rito di cambiare la data ogni giorno ti farà scandire il passare del tempo.

Design scandinavo, in legno naturale con numeri neri il calendario perpetuo da tavolo di House Doctor.

Un’icona per gli amanti del design è il calendario Formosa di Enzo Mari, edito da Danese. Font Helvetica naturalmente !

il_fullxfull-1121827799_ewze
il_fullxfull-1075238270_6zec
il_fullxfull-1121827841_9h87

etsy

Facendo un giro tra gli shop di Etsy mi sono imbattuta in questa bellissima idea di Auca, il “Calendario dei buoni propositi”

Per essere organizzatissimi tutto l’anno, immancabile il planner annuale proposto da Weew Smart Design. Si tratta di una lavagna adesiva, utile per non perdere neanche una scadenza, in casa o al lavoro.

 

Se invece cercate qualcosa di più tradizionale ma senza rinunciare al design ecco la proposta di Coco Lapine, 34,50 € per un calendario molto grafico disponibile in color terracotta o blu, 50×70 cm (venduto senza cornice).

Hai già un calendario per il 2017?

Archiviato in:Uncategorized Tagged: 2017, calendari, design, grafica

Tags:

 
 

Looking back on 2016

Pubblicato da blog ospite in Nook Twelve

As 2016 is coming to an end, we typically take the time to reflect on the past and look forward to what’s next. Looking back brings me so many memories, mostly good ones. I’ve also looked back on what I’ve managed to publish on the blog and I have to say, I wasn’t surprised to see which the favorite posts of this year were.

Looking back in 2016

10. Meyou Paris and Maya

In 2016 I travelled more as I promised myself. I began the year with a two day trip to Santo Stefano di Sessanio, a small (once almost abandoned) medieval village in Abruzzo. My partner and I stayed at Sextantio Albergo Diffuso – a luxury hotel that preserved the original architecture of the buildings and saved the small town from architectural abuse.

Later in the spring I spent five days in Barcelona at Praktik Garden Hotel. It was followed by a two week pre-summer birthday vacation in Mallorca and Menorca. I loved the Balearic Islands so much after we went on vacation in Ibiza and Formentera. The Design Hotels and La Granja Ibiza project is one of the best ways to truly experience the life in the Balearics.

And after that it was Berlin where we stayed at the newly opened hotel Moxy Berlin Ostbahnhof. It is part of the new hotel chain launched by Marriott Hotels and is surprisingly awesome. While there, we went to see the impressive exhibition Uncertain Journey by Chiharu Shiota. I’m planning on publishing guides for all those places plus the next less expected destination soon.

However, I’m glad to be able to say that 2016 brought me a lot during its first half. I finished a master program in Interior design, worked for six months in Architectural studio and finished a course in 3D design for architecture. In the second half of the year I worked my a** off in the hotel where I work as a front desk and sales manager. I’ve never mentioned my real work before, because I don’t like to talk a lot about personal matters here. Except one thing – Maya, my fluffy British shorthair best friend.

I’m looking forward to this new beginning. I have big hopes for this year, big dreams and big goals. I’m looking back grateful for everything.

CitizenM Rotterdam

9. Checking in: CitizenM Rotterdam

praktik garden

8. Checking in: Praktik Garden Barcelona

bouroullec-hay-can-sofa-furniture-nook-twelve

7. Favorite finds: Furniture

Favorite Finds - Line Klein (11)

6. Favorite Finds: Line Klein

moxy-berlin-nook-twelve-6

5. Checking in: Moxy Berlin Ostbahnhof

Sextantio Albergo Diffuso (4)

4. Checking in: Sextantio Albergo Diffuso

chiharu-shiota-blain-southern-berlin-nook-twelve-3

3. Uncertain Journey: Chiharu Shiota at Blain Southern, Berlin

Stephanie Duval - baby Juliet's Room

2. Stephanie Duval about her daughter Juliet’s room

La Granja Ibiza by Design Hotels (1)

1. La Granja Ibiza – The extraordinary Design Hotels project

Have an amazing 2017!
xx

The post Looking back on 2016 appeared first on Nook Twelve.

Tags:

 
 

Arredi di design: arredare giocando

Pubblicato da blog ospite in Non Ditelo all'Architetto

 

Spettacolare Skyhousel’attico che David Hotson in colaborazione con l’interior designer Ghislaine Viñas, ha ristrutturato in uno degli edifici più antichi di New York e che affaccia sulla Beekman Tower di Frank Gehry. Uno scivolo tubolare in acciaio attraversa i quattro piani su cui si sviluppa l’appartamento trasformandolo in un meraviglioso parcogiochi.

 

Per gli amanti dei mattoncini Lego tante soluzioni di design. a sinistra il pouf a sacco che trovate QUI e a destra le comode posate a incastro disponibili QUI

Un’altra fantastica casa-parcogiochi. Quando architettura e divertimento si fondono.

.amazon Wall Decor - Pannelli Tridimensionali WallArt Tetris dal design moderno ed accattivante Confezione da mq.3 .amazon Carta da Parati Effetto Tetris Colors Interior Design Arredamento Personalizzato Wall Paper

Per i cultori del gioco Tetris decorazioni alle pareti. A sinistra pannelli tridimensionali WallArt Tetris dal design moderno ed accattivante, confezione da mq.3 che trovate QUI . A destra carta da parati effetto Tetris colors disponibile QUI.

  

come dimenticare l’inseparabile Game-boy riproposto sulle cover di questi cuscini che trovate QUI e QUI.

robot lampade robot in ceramica nina tolstrup

Romantici ed eleganti i robot lampada  in ceramica di Nina Tolstrup di Studio Mama 

 attaccapanni 8-bit

Per tutti i geek che vogliono arredare casa in linea con il proprio stile ecco un appendiabiti da parete che verrà particolarmente apprezzato da chi ama il design 8-bit dei vecchi video-games. Si chiama 8-bit Hanger ha la forma di una mano chiusa bianca con i bordi pixellati neri e il dito indice alzato per poterlo usare per appenderci i vestiti. Lo trovate su dotorgadget.it

robot Progettato da David Weeks per Quinze Toy Cubebot è tanto una scultura come è mob

Progettato da David Weeks  per Quinze Toy “Cubebot” è tanto una sculturaquanto un comodo divano

geek tetris tiles collezione di maioliche inglesi per decorare le pareti della vostra cucina. 

geek tetris Jared Kohn ha ideato questo tavolo ispirandosi a Tetris.

Tetris mania in ordine orario partendo da in alto a sinistra  collezione di maioliche inglesi per decorare le pareti della vostra cucina, di seguito vasi da fiori in ceramica, i Tetris Pots prodotti dalla designer francese Stephanie Choplin. In basso a destra tavolo di Jared Kohn ispiratosi chiaramente al gioco del Tetrisin fine un divertente stampo per il ghiaccio che ricrea i mattoncini del famoso gioco.

E’ passato anche Natale, festività che risveglia in noi sempre quell’animo bambino sopito ma mai scomparso del tutto; sicuramente anche voi come me vi sarete ritrovati a giocare con i regali di figli e nipotini perchè dentro ad ognuno di noi è nascosto un bambino, inutile negarlo. C’è chi lo cela nel profondo e chi invece lo coltiva e lo coccola. Noi siamo fan della seconda categoria ed anche in tema di design c’è una gran parte di elementi che coniugano l’aspetto ludico a quello funzionale. A volte sembrano veri e propri giocattoli pur non essendolo, a volte sono arredi comuni trasformati in gioco altre ancora pezzi di design ispirati ai più famosi e amati giochi di tutti i tempi; altre volte ancora arredi-gioco per nostri bimbi, utili, ingegnosi, belli e divertenti.

In questo post vi farò una carrellata dei giochi più affascinanti e comuni ripresi dal design e riproposti come interior decor.

.amazon Appendiabiti da Parete Design Tetris colore Nero

L’appendiabiti da parete Tetris lo trovate QUI

scivolo home ognuno sceglie la strada che preferisce

ha chi non piacerebbe abere uno scivolo in casa magari a chiocciola?!

mazon-zqqx-moda-bambini-home-decor-design-lampada-tavolo-creativo-cavallo-a-dondolo-di-nozze-camera-da-letto-semplice-lampada-lampada-da-comodino-rosa

Lampada a forma di cavalluccio a dondolo per tornre bambini , la trovate QUI

pista-carta-da-parati-pista-jannelli-e-volpi

Per piccoli o grandi automobilisti la carta da parati Jannelli e Volpi

cavallo-dondolo-scivolo-designskin-il-tppeto-si-trasforma-in-un-donsolo-in-polipropilene-coloratopuzzle-da-tappeto-puzzle-a-cavalluccio-a-dondolo-si-chiama-tessel-adatto-ai-bambini-fino-a-4-anni

costruire e dondolare due cose alle quali non so resistere! A sinistra utile, comodo e bello il cavallo a dondolo, scivolo, tappeto morbide che possiamo trasformare a nostro piacimento, realizzato in polipropilene. A destra cavalluccio a dondolo che si può realizzare con dei grandoi pezzi di puzzle 3D che possono diventare anche un comodo tappeto per giocare. Si chiama “Tessel” ed è divertente e colorato.

E’ realizzata a mano da un bravo artigiano questa fantastica cassettiera a forma di cubo di rubik

robots carta da parati di aimeewilder.com2

Anche una stanza con vecchi arredi può essere completamente rinnovata da una carta da parati speciale come questa di Aimee Wilder

Ricordate i Barpapà? Io da bambina li adoravo ed ora sono tornata a guardarli con Matteo. Questa dolcissima lampada di pabobo la trovate QUI

puffi

I cartonianimati della nostra infanzia…

IL CAVALLO A DONDOLO.

Diversi designer si sono cimentati nella realizzazione di sgabelli a dondolo che stimolano e incontrano il gusto del movimento a puro scopo ludico unendo spesso anche uno studio ergonomico e posturale.

Chi non ha mai desiderato nella vita un cavallo a dondolo? Ora anche i più grandi potranno esaudire questo desiderio.

cavallo-dondolo-cfe-di-mariana-aguila

Lo sgabello a dondolo che imita le cablature elettriche è CFE della designer messicana Mariana Aguila. Il movimento oscillatorio rilassa e diverte, mentre il rimando alle cablature è un segnale forte in direzione di un design più attento alle questioni ambientali.

cavallo-dondolo-varier-balans-variable-sgabello-sedia-ergonomica-varier-stokke

Non solo donodla ma è anche una delle sedute più ergonomiche che siano mai state inventate. Parliamo dello sgabello Balansdi Stokke che trovate anche QUI.

moderno cavallo a dondolodi Mminterierrealizzato con diverse finiture.

Si chiama “Nomad” il moderno cavallo a dondolodi Mminterierrealizzato con diverse finiture.

cavallo-dondolo-paula-sgabello-a-dondolo-by-sixay-furniture

Paula è lo sgabello a dondolo DI sixay furniture.

 disegnato da Kenneth Cobonpue è realizzato in microfibra, costitui da una cover intercambiabile in una grande varieta di colori con la struttura in acciaio.

Harry disegnato da Kenneth Cobonpue è realizzato in microfibra, costitui da una cover intercambiabile in una grande varieta di colori con la struttura in acciaio.

cavallo-dondolo-sgabello-itty-bitty-seduta-compatta-ed-ergonomica-del-designer-melvin-ong-dello-studio-di-singapore-desinere-che-ricorda-le-fattezze-del-ragnoItty bitty è una seduta compatta ed ergonomica del designer Melvin Ong dello studio di Singapore Desinere e ricorda le fattezze di un ragno

cavallo-dondolo-roking-stool-di-miahamborg-com2

Divertente il Roking stool che trovate su  Miahamborg.com

cavallo-dondolo-sgabelli-alti-out-of-balance-di-thorsten-franck

Sgabelli alti basculanti out of balance di Thorsten Franck…altamente rilassanti!

cavallo-dondolo-sgabello-joe-di-borella-design

Sgabello”Joe” di Borella designuna struttura cava in alluminio colorato che può essere utilizzata anche come portariviste, mantenendo intatto il suo carattere decorativo.

cavallo-dondolo-dolly-sgabellodondolo-di-alessandro-masturzo-design-studio-realizzato-in-alluminio-e-completo-di-cuscino

Dolly sgabello a dondolo di Alessandro Masturzo design studio, realizzato in alluminio e completo di cuscino   

LA PISTA

La passione di molti da piccoli, ma anche da grandi, era la pista: da quelle super accessoriate da costruire a quelle da realizzare con la sabbia sulla spiaggia per le biglie. Oggi la pista per le macchinine possiamo ritrovarla rappresentata su qualsiasi superficie, dai tavoli ai tappeti, semplice da utilizzare per i nostri bambini (e per noi che dobbiamo riordinare) e gradevole da vedere come motivo decorativo, tanto da essere utilizzata anche come pattern per carte da parati e ironici stickers per pareti e arredi.

amazon-20-95-decowall-dw-1204-road-e-adesivi-murali-automobili-wall-stickers-adesivi-da-parete-muro-del-tatuaggio-decorazione-murale-decalcomania-della-parete

Simpatica decorazione da parete raffigurante una strada cittadine, la trovate QUI

amazon-graham-brown-carta-da-parati-per-bambini-cars-racetrack-collezione-kidshomeiii

Sarà adorata dai vostri bambini la carta di Cars proposta da Graham& Brown collezione kidshome, divertimento e design che potete trovare QUI

pista-carta-da-parati-home-town-www-mrperswall

Ancora carte da parati di design a tema “pista” questa volta si tratta di “home-town” di Mr Perswall
pista-letto-trundle-play-table

Sotto il letto si nasconde la pista per giocare.

 pista-sticker-per-tavolo-small-city-36-euro-su-lecivettesulcomopista-scotch-pista

Semplici trucchi per giocare con le macchinine. a sinistra lo stickers “small city” per trasformare ogni tavolo in una pista e a destra il divertentissimo scotch che trovate in una confenzione comprensiva di una macchinasul sito  http://www.mysweetmuffin.com per avere sempre la vostra pista a portata di mano!
pista-stickers-pista-stickers-lavatelli

Pareti e arredi cambiano aspetto e risorgono a nuova vita, ludica ed ironica, con gli stickers che ripropongono una pista per macchinine su ogni superficie.

pista-tappetino-fai-da-te-feltro

Chi ha una buona manualità può trarre ispirazione da questo tappeto fai-da-te realizzato in feltro: caldo e divertente.

pista-tappeto-pista-auto-playmat-by-rk-design

Per i più pigri esistono tappeti di design già pronti all’uso come “Playma” by Rk design

pista-tavolo-trenino-sul-tavolo-da-pranzo

Una vera e propria pista sul tavolo ta pranzo

GIOCHI APPARTENENTI AL MONDO GEEK

Non so se voi eravate a conoscenza del termine geek, o come me ne eravate all’oscuro! Come al solito quando scopro qualcosa di nuovo, soprattutto inerente al design, ho voglia di condividerla con voi, ed è così che ho scoperto che il termine inglese geek, che definisce una persona con un eccessivo entusiasmo in un certo campo di interesse, soprattutto per quanto riguarda il campo tecnologico-digitale (paragonabile al più comune nerd) comprende anche una sfera legata al design. Sono da intendersi inerenti al mondo geek tutti gli arredi, complementi e decori ispirato alle passioni ludiche dei nerd, come videogiochi diventati cult, vedi tetris e pac-man o saghe memorabili come guerre stellari.

sedia pantone sgabello contenitore cubo rubik

Un gioco spaccacervello molto amato dai nerd era anche il cubo di rubik ripreso dai designer per divertenti arredi come questo sgabello contenitore.

Luckies of London - Adesivi da parete, in rilievo, motivo Pac Man

Solo i vecchietti comeme ricorderanno l’amato pac-man. Questi devertinti stickers per decorare le pareti e molto altro li trovate QUI a 7.94€

pac man Designer italiano Mirko Ginepro è responsabile per la brillantezza dietro la libreria Puckman videogioco cult anni 80 

Ancora al famoso videogioco anni ’80 è ispirata l’iconica libreria progettata dal designer italiano Mirko Ginepro a sinistra, mentre a destra vediamo un sofà componibile sempre in onore del pupazzetto affamato.

tetris parete artistica

Un altro video gioco che ha appassionato la mia generazione fu tetris, dalla musichetta e grafica ipnotica che graie all’incastro dei suoi mattoncini si presta a perfezione a realizzazioni componibili di design come la parete artistica a sinitra o la libreria a destra realizzata da Brave Space design venduta smontata con i blocchi da acquistare singolarmente per comporre la struttura a proprio piacimento .

bedtris letto ispirato al gioco del tetris realizzato da Uno studente del Beckmans di Stoccolma, Daniel Enoksson gioco Tetris

A sinistra il tavolo di Jared Kohn ispirato a Tetris e a destra “Bedtris” letto ispirato al famoso gioco e realizzato da Uno studente del Beckmans di Stoccolma, Daniel Enoksson…probabilmente un geek!

divano modulare componibile creato da Stefano Grasselli e dal nome inequivocabile Tetris   

Ancora Tetris in versione glamour per il salotto con il divano modulare componibilee dal nome inequivocabile “Tetris” a sinista e il tavolino con biocamino a destra entrambi ideati da Stefano Grasselli

    tetris specie di cuscini morbidi e realizzati in materiale ecologico e ignifugo, dalle forme simili a quelle del gioco Tetris. by play+soft

Morbidi cuscini tetris; potete reallizzarli da voi con un semplice fai-da-te come quelli in tessuto a sinistra o guardare tra le bellissime creazioni di play+soft…troverete anche degli elementi che ricordano il nostro Tetris realizzati in materiale ecologico e ignifugo

  le librerie Tetrad Shelves realizzati da Brave Space Design di Brooklyn NY sono modulari e componibili composti dai pezzi del gioco

 Il gioco del tetris ispira arredi componibili e trasformabili ad incastro come la composizone dell’ azienda di design koreana sdesignunit  che propone una soluzione, a sinistra, per single:due sedie più un tavolo che diventa sofà, che diventa letto! A destra  le librerie Tetrad Shelves realizzate da Brave Space Design di Brooklyn NY  sono modulari e componibili  composte d blocchi che imitano i pezzi del gioco.

 videogioco apribottiglie su etsy RYEZEN

Ricordate il game-boy? Come dimenticarlo! a sinistra  un soffice cuscino per il collo che potete trovare QUI in diversin colori e a destra dei simpatici apribottiglie che potete trovare su etsy

  

Gli amanti del gam-boy non potranno dimenticare uno dei giochi più amati…Super Mario Bros il simpatico idraulico al quale si ispirano la federa per cuscino, a sinistra, che trovate QUI in diverse misure e il concept per l’arredo della cameretta a destra.

  

Lampade da parete in stile star wars per gli amanti della saga a sinistra R2D2  e a destra la morte nera. Disponibili anche gli altri personaggi.

 

I complementi d’arredo ispirati alla saga di star wars sono davvero numerosi come ad esempiola cesta porta pop-up portagiochi a destra a forma di R2D2 che trovate QUI o la parure matrimoniale a destra che trovate QUI in due versioni

PUZZLE

Un gioco che io amavo particolarmente da piccola erano i puzzle. So che ci sono persone anche adulte appassionatissime di questo pasatempo, mi ricordo che mia madre mi raccontava di una signora che conosceva che aveva un tavolo del salotto occupato da un immenso puzzle da completare e che spesso invitava una coppia di amici, appassionata come lei, il sabato sera a comporre le piccole tesserine del mosaico!

A quanto pare ci sono anche designer patiti di questo gioco poiché esistono diversi arredi ispirati alle famose immagini divise in tessere da comporre, arredi che, per la natura stessa dei puzzle, sono spesso componibili.

Un gioco per adulti il bellissimo tappeto in feltro, versatile e componibile. Parliamo di Een Stukje Tapijt delle designer olandesi Arjan van Raadshooven & Anieke Branderhorst che conaltri creativi hanno fondato il collettivo Vij5 

Bellissime ed eleganti giochi per adulti i tappeti ispirati al gioco del puzzle. a sinistra  in  feltro, versatile e componibilesi chiama Een Stukje Tapijt delle designer olandesi Arjan van Raadshooven & Anieke Branderhorst che conaltri creativi hanno fondato il collettivo Vij5. A destra tappeto creato dal designer lituano Nauris Kalinauskas. Imperial è un tappeto che create voi, combinando secondo i vostri gusti più elementi a forma di puzzle, disponibili in un arcobaleno di colori.

Pouf a forma di Puzzle rivestito in feltro, con la doppia funzione di seduta e di isolamento acustico. Componili come vuoi per creare una seduta senza limiti di grandezza per buzzi space

Pouf rivestito in feltro a forma di Puzzle, con la doppia funzione di seduta e di isolamento acustico. Componili come vuoi per creare una seduta senza limiti di grandezza by Buzzi space

putzle cuscini puzzle set 2 cuscini puzzle di urban outfitters a 24$

Divertenti e romantiche le federe per cuscini di urban outfitters

arhitettura puzzle

Un’originale architettura ispirat al meraviglioso mondo di puzzle

puzzle carta da parati di paperboy PuzzleFloor unisce il calore e lo charme del parquet alla spensieratezza dei puzzle per un vero e proprio pavimento a tessere

Puzzle per pareti e pavimenti come la carta da parati di Paperboy a sinistra o il PuzzleFloor di destra che unisce il calore e lo charme del parquet alla spensieratezza dei puzzle per un vero e proprio pavimento a tessere.

puzzle Puzzle Table by Patou Design

Tavolini puzzle style

Ispirazioni per un interior design creativo ed originale.

 

Adoribili questi sgabelli puzzle home made se volete realizzarli seguite  il tutorial Kundalini Pixel Lampada da parete

 Kundalini Pixel è un’elegantissima e affascinante lampada da parete componibile

Due giochi in uno con questo divertente tappeto per i piccoli: un puzzle e una pista o appunto un tppeto su cui sedersi a fare altri giochi ancora! Multi Puzzle Plati di Hoppop è composto da 12 pezzi grandi e curvi,  1 pezzo tondo, e 12 pezzi di collegamento

piastrele puzzle marazzi

Marazzi ha realizzato per noi amanti dei puzzle queste bellissime piastrelle

I LEGO

I mitici, meravigliosi, intramontabili lego. La lego mania colpisce tutti: grandi, piccini e architetti! Attualmente a Roma ci sono due mostre ispirate ai famosissimi mattoncini e una delle due riproduce la più grande città di lego mai realizzata, il sogno di ogni architetto bambino.

I lego sono bellissimi, colorati, di design e tirano fuori il costruttore, ingegnere, architetto, manovale che è in noi. Da 1 a 100 anni non c’è persona che non ne sia rimasta affascinata ed è così che anche il design è popolato da elementi che si ispirano a questa icona, quando non vengono utilizzati veri e propri mattoncini lego per creare originalissime realizzazioni di interior design, come un’intera parete o il bancone di una cucina.

  

Mervigliosi i contenitori a forma di lego gigante che potete trovare anche QUI

  

Adorabili anche i contenitori a forma di testa di pupazzo lego che trovate QUI

  

fare la differenziata non sarà mai stato così di design! Contenitori disegnati da Flussocreativo

Anche la cucina diventerà più allegra con i lego! A sinitra portaposate realizzato con i famosi mattoncini e a destra cooking blocks, un set di tre utensili da cucina  realizzato in plastica con manico a mattoncino lego che permette di appenderli al supporto lego fisso al muro, che trovate QUI

  lego divano sedute componibili legodisegnate da alfonso vitale le sedute che si ispirano al lego sono prodotte da nomadesign e vengono a partire da 350 euro al pezzo

Sedute componibili disegnate da Alfonso Vitale ispirate al lego, prodotte da NOmaDESIGN

 lego La carta da parati Lego in 3D è stata progettata nel 2011 dai designer newyorchesi di I-Beam per il Cafe Boo Bah di Brooklyn

La carta da parati Lego in 3D è stata progettata nel 2011 dai designer newyorchesi di I-Beam  per il Cafe Boo Bah di Brooklyn…fantastica!

lego La società spagnola Lola Glamour, ha pensato ad una moderna collezione di mobili ispirati a i mattoncini LEGO2

La società spagnola Lola Glamour, ha pensato ad una moderna collezione di mobili ispirati a i mattoncini LEGO

lego parete divisoria in 55.000 blocchetti Lego lego progetto dei designer parigini simon pillard e philippe rosetti

Con i lego si possono creare vere e proprie architetture…qualcuno l’ha fatto! A sinistra parete divisoria realizata con 55.000 blocchetti Lego. A detra progetto dei designer parigini Simon Pillard e Philippe Rosetti

radiatore lego scirocco

L’azienda italiana Scirocco si è chiaramente ispirata ai mattoncini Lego per il suo radiatore “Brick”

Spettacolare la scala realizzata con i lego  ed ispirata all’opera di Mondrian nel loft newtorkese di due artisti con figli.

   

Ancora originali e creative realizzazioni con i famosi mattoncini colorati

Il concept di questa allegra cameretta è interamente ispirata ai Lego

BAMBOLE E ROBOT

Un tempo le bambine giocavano con le bambole e i maschietti con i robot, per fortuna oggi le cose stanno cambiando e ognuno gioca con quel che desidera! Anche in fatto di design, se siete rimaste le bambine di un tempo, sceglierete il fantastico sgabello di Tania da Cruz ma se avete sempre desiderato giocare con i robot potete dare libero sfogo alla vostra fantasia, anche da adulti, con carte da parti, librerie e molto altro, oltre a deliziose idee per le camerette dei piccoli.

robot e bambole complementi playmobilia stool di tania da cruz...very funny ;).00_jpg_srz.jpg

Divertentissimi questi Playmobilia stool della designer Tania da Cruz

 

Siete amanti dei robot? Ecco delle semplici idee fai da te per decorare mobili e realizzare arredi. A destra  mobile realizzato con  nove scatole impilate su un telaio.

obot papier-peint-robot-enfants-robot-wallpaper 80 euro www.thecollection.fr.jpg robot di Kek Amsterdam carta da parati glowbot

Deliziose carte da parati a tema perfette sia per maschietti che per femminucce. A sinistra carta da parati su fondo verde di Harlequin “All about me-Reggie robot”. Al centro carta da parati con robottini francesi sul sito  http://www.thecollection.fr e a destra carta da parati “Glowbot” di Kek Amsterdam

Sono morbidi robottini i cuscini di Ferm Living

Se avete sempre desiderato di portarvi a letto il vostro robottino allora queste sono le lenzuola che fanno per voi! A sinistra Set copripiumino singolo con stampato un grande robot a dimesnione naturale, lo trovate QUI. A destra parure copripiumino con robottini singola e matrimoniale. 

robot Di Brooklyn progetto UM ha presentato il suo nuovo sistema Craft una serie di lampade simili a robot futuristici retrò httplin-morris.com

Affascinanti questa serie di lampade  simili a robot futuristici retrò su lin-morris.com

   www.ingelaparrhenius.com

Uno strano mix tra robot e matrioske! Sono le robot dolls by Ingela P. Arrenhius un Set piccole matrioske robotiche

 robot Big Robots Designer Wallpaper by Aimée Wilder.

Ancorara robot alle pareti con gli stickers di Glue a sinistra e la carta da parati disegnata da Aimée Wilder

robot Il RoboChair da Brad Benke è una sedia pieghevole che funziona anche come arte della parete decorativa prototipo

E’ di certo rimasto un pò bambino il designer Brad Benke che ha prototipato la RoboChair, una sedia pieghevole che funziona anche come elemento decorativo da appendere alla parete.

creatività

Basta poco essere creativi.

robot libreria è stato progettato da IDM Coupechoux un designer di mobili industriale francese.

Due libreria forma di robot che faranno sognare grandi e piccini; grazie alle loro dimensioni sembrerà proprio di avere un  amico robot! A sinistra llibreria progettato da IDM gruppo Coupechoux società francese. A destra Biblioteque robox distribuita dall’azienda italiana e molto creativa Casamania.

PARCO GIOCHI

I giochi non sono solo quelli che si possono fare a casa, spesso i giochi più belli sono proprio quelli all’aperto, scivoli, giostrine e altalene, tanto che molti di noi ancora oggi non resistono alla tentazione di salire su una di queste giostre quando capitano in un parco giochi.

I più audaci hanno scelto di inserire scivoli ed altalene nel proprio arredamento realizzando, aiutati da architetti un po’ pazzi che sfidano ogni legge della sicurezza, interni affascinanti, sorprendenti, fantasiosi e…divertentissimi.

Per far divertire anche gli adulti come bambini al parco giochi, ad esempio, la designer statunitense Trisha Cleveland ha ideato “Slide rider” uno scivolo smontabile adatto per collegare due piani di una casa e trasformarli nel set perfetto per le scivolate dei più piccoli ma molti altri hanno scelto di inserire strutture stabili.

Al parco si facevano anche giochi semplici come la “campana”, caselle disegnate a terra con un gesso che oggi vengono riprodotte tra l’altro su simpatici tappeti per far sentire il sapore di giochi “antichi” ai nostri bimbi!

altalena

Con la classica altalena si va sempre sul sicuro.

Achille e piergiacomo castiglioni per zanotta

I grandi del design italiano, Achille e Piergiacomo Castiglioni, si sono divertiti a realizzare per Zanotta  questo sgabelo saltarello!

uno scivolo in legno naturale per questa bella casa a Taiwa. Progetto degli architetti di HAO design

 

Un’altra affascinante e futuristica casa con scivolo questa volta chiuso e metallizzato

parco giochi scivolo in acciaio opera di Ab Rogers parte della Rainbow House , un'allegra residenza londinese all'insegna del colore

Un’altro suggestivo scivolo in acciaio nel progetto di Ab Rogers per la Raimbow House: un’allegra residenza londinese all’insegna del colore e del divertimento.

 Iide house

Uno scivolo lunghissimo in legno che percorre i tre piani della Iide house è stato realizzato da Level architectects a Tokyo

parco giochi scivolo a spirale di cemento armato collega la camera dei biombi con la cucina al primo piano Play House a Jakarta, Indonesia. Progetto degli arch. indonesiani aboday

Questa volta è il cemento armato il materiale scelto per realizzare lo scivolo a spirale che collega la camera dei biombi con la cucina al primo piano della Play House a Jakarta, Indonesia. Progetto degli arch. indonesiani Aboday

 

Scivoli spettacolari nella natura. A sinistra uno scivolo per entrare nella piscina di casa…da casa?! Di Timothy Sheehan Landscape Architect di Boston . A destra, inserito in un contesto di ispirazione mediterranea, lo scivolo è stato realizzato dall Alder pool and landscape co. in California.

I dipendenti della Lego in Danimarca non hanno solo i fantastici mattoncini per divertirsi ma anche un meraviglioso scivolo a disposzione!

parco giochi scivolo la designer statunitense Trisha Cleveland ha ideato Slide rider uno scivolo smontabile adatto per collegare due piani di una casa

La designer statunitense Trisha Cleveland ha avuto la geniale idea di creare “Slide rider” uno scivolo smontabile adatto per collegare due piani di una casa

Bellissima realizzazione trovata sul web, forse ideata per la biblioteca di una scuola?

parco giochi scivolo in corian londra 2004 Alex Michaelis

Vediamo chi arriva prima! Questo scivolo in corian è stato realizzato per una casa di Londra dall’architetto Alex Michaelis nel 2004.

semplice da realizzare seguendo il tutorial questo grazioso tappeto che ripropone il gioco della campana

semplice da realizzare seguendo il tutorial questo grazioso tappeto che ripropone il gioco della campana

Ha scavato certamente nei suoi ricordi di bambino il designer Erik Jorgensen per questa seduta che si ispira alle giostre dei parchigioco

Rimanendo in tema di giochi “antichi” non dimentichiamo le trottole e gli yo-yo, divertenti oggetti da far roteare, affascinanti per il loro design e spesso oggetti da collezione che hanno ovviamente ispirato anche il design.

LAMPADARIO COLORATO PER CAMERA CAMERETTA CUCINA SALOTTO SALONE IN PLEXIGLASS DIAMETRO 59cm

Allegro lampadario colorato realizzato in plexiglas a forma di trottola che potete trovare QUI

tro L’azienda Magis insieme al designer Thomas Heatherwick producono Spun, la seduta roteante in polietilene adatta anche a est.

L’azienda Magis insieme al designer Thomas Heatherwick producono Spun, la seduta roteante in polietilene adatta anche per gli esterni.

trott yo yo playful-neon-tables-illuminated-yo-yo

Yo yo è un divertente tavolino che si illumina al neon dall’iconica forma di yo-yo appunto!

tro Spin Light ideato da Lucie Koldova per Lasvit la cui forma ricorda le trottole colorate per i bambini

Spin Light ideato da Lucie Koldova per Lasvit ricorda le trottole colorate per i bambini

tro Ironica, giocosauna spirale di luce, quasi una trottola che si libera nell'aria. Spiry è una sospensione fortemente caratterizzata dal diffusore

Ironica e giocosa la spirale di luce, quasi una trottola che si libera nell’aria. Spiry è una sospensione di Axo light fortemente caratterizzata dal diffusore.

Bellissima e divertente la lampada da terra yo-yo che riprende non soplo l’estetica ma anche la funzione della sfera attaccata al filo. la trovate disponibile QUI

Altre attività ludiche che si fanno all’aperto ma possono essere riportate sotto forma di design all’interno della casa sono gli sport come il calcio, il basket, il tennis ecc.

Arredi di design, che ironicamente traggono ispirazione da questi sport, tirano fuori la parte più giocosa di grandi e piccini ed irrefrenabile torna la voglia di giocare, divertirsi e abbandonarsi alle emozioni ed è questo che dovrebbe sempre fare il design, coccolarci, aiutarci a stare bene, trasmetterci sensazioni positive, rilassarci, stupirci, emozionarci!

sport calcio Una sedia per giocare a calcio Si, Lazy Football di Emanuele Magini

Giocare a calcio comodamente seduti sulle sedie di casa? Si può con Lazy Football di Emanuele Magini per la geniale azienda Campeggi!

Una porta che si trasforma in tavolo da ping-pong, se non è altissima ingegneria questa…La PingPongDoor è  ideata da Tobias Fränzel.

Camera da letto per veri sportivi con campo e Canestro da Basket  e sacco per allenamenti.

sport calcio world-cup-football-themed-party-food-coffee-table-soccer-field-top (1)

pronti per realizzare questo divertente tavolino? Seguite il tutorial e preparativo ad un aperitivo originale!
sport calcio luogo fatato design shop.xo-inmyroom.com JAN table 650€

Un tavolino che è anche una porta da calcio di design per la casa; è lo Jan table che trovate su  Su shop.xo-inmyroom.com.

 emanuelemagini lazy basketball campeggi

Ancora da un’idea di Emanuele Magi per Campeggi la divertente Lazy basketball chair, per i pigri che non hanno voglia di uscire!

Un tappeto campo da calcio in cakeretta o in salotto per i più audaci! Lo trovate QUI dimensione 100x130cm

Un tappeto campo da calcio in cakeretta o in salotto per i più audaci! Lo trovate QUI
dimensione 100x130cm

Dopo questa carrellata non posso fare altro che augurarvi buon divertimento e di continuare sempre a coccolare e nutrire il bambino che è in voi. 

L’articolo Arredi di design: arredare giocando proviene da Architettura e design a Roma.


 
 

Capodanno a tavola: idee per un allestimento perfetto

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor
dettagli home decor

E’ iniziato il countdown per il Capodanno e per tutti coloro che hanno scelto di organizzare una cena special a casa con amici o la famiglia ecco qualche idea per un allestimento perfetto!

Per la tavola del 31 Dicembre siate creativi senza rinunciare a un tocco di classe! La soluzione? Mettere in tavola i colori della festa come l’oro abbinato al nero, al bianco ma anche ai colori pastello, con piatti, bicchieri, tovaglioli, sottopiatti e graziosi segnaposto in coordinato.
Eleganti posate dorate, flute per il brindisi, optate ad esempio per una tovaglia bianca con runner oro  oppure scegliete una luccicante tovaglia di paillettes e non dimenticate di aggiungere qualche candela!
Per completare l’atmosfera di festa non rinunciate a palloncini e festoni!

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor



Tags:

 
 

PILLOLE DEL GIORNO – IL MIO STUDIO-

Pubblicato da blog ospite in Idee, Interiors, Una casa non è un iglù
Buongiorno a tutti, oggi voglio inaugurare una nuova rubrica “Pillole del giorno” , una serie di foto e di dettagli  con cui racconterò quello che vedo e che mi circonda, sempre in tema di interni, si intende eh… cercando di tirare fuori il mio lato di interior sylist !
Il tema di oggi è il mio studio, Studio MO.CA, una stanzetta  piccola ma confortevole  che abbiamo preso in affitto io e la mia collega-amica Carla. Qui principalmente svolgiamo lavori di architettura d’interni,ristrutturazioni, restyling, relooking ma siamo a tutti gli effetti due tecnici per cui qualsiasi lavoro inerente la nostra professione è sempre ben accetto;)
Vi va di dare una sbirciatina ?

 Le pareti sono ancora molto spoglie, non riusciamo mai a trovare il tempo per attaccare due chiodi!

Siamo solo all’inizio, ma Studio MO.CA sta prendendo vita sempre di più!
Spero di aggiornarvi presto con nuovi dettagli!




Tags:

 
 

Best seller 2016…e qualche breve riflessione (promesso!)

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Design, News

A fine anno si fa sempre il bilancio, non sto parlando di quello economico ma di quello personale: quello che abbiamo fatto bene, quello che abbiamo fatto meno bene, cose da fare e cose da dimenticare per ripartire alla grande.

via GIPHY

No, non fate quella faccia. Sarò rapida!

Scommetto che molti di voi staranno pensando che è stato un anno denso di avvenimenti da dimenticare (eddai: George Michael e la Principessa Leia nel giro di 3 giorni sono stati davvero la goccia che ha fatto traboccare il vaso!). Facebook è pieno di meme e post che esprimono chiaramente quello che pensiamo un po’ tutti: caro 2016 grazie comunque dei bei ricordi e dei bei momenti…ma adesso basta, spazio al 2017.

Noi quest’anno abbiamo lavorato su tantissimi progetti, è stato intenso e siamo ancora nel vivo, insomma stiamo ancora lavorando duro per riuscire a portare a termine nel corso del 2017 quello che ci siamo prefissati. Ma non posso ancora svelare nulla. Quello di cui invece posso vantarmi un po’ è che qui non ci fermiamo mai, siamo un team in costante crescita (guardaci qui) e ci impegniamo senza sosta per offrire un servizio impeccabile. Ok, non siamo perfetti…ma ci stiamo lavorando. Non ci credete? Leggete cosa dicono di noi i clienti che abbiamo servito.

Che altro? Il nostro studio fotografico è sempre più bello e attrezzatissimo, abbiamo appena potenziato il nostro arsenale tecnologico con un macchinario che…che ve lo dico a fare? [cit. Donnie Brasco].
Il lavoro di realizzazione dei campionari è per noi fondamentale e sta migliorando ogni giorno di più.

Lo sappiamo che “è difficile scegliere il divano / letto / tavolo senza toccarlo / sedercisi / sdraiarcisi…” ma noi continuiamo a crederci e la crescita dell’e-commerce ci dà ragione. Se volete sapere di più su come creiamo i campionari potete leggere nelle FAQ il paragrafo “Come posso valutare i campioni di colori e materiali che vedo nel campionario?”

Ma passiamo agli AWARDS di arredamento, mobili e complementi più venduti del 2016! La fine dell’anno è anche l’occasione per annunciare i best seller, è un classico e non possiamo certo tirarci indietro.

Ladies and gentlemen, ecco i 3 prodotti più amati del 2016!!!

1° posto
Non la scalza nessuno, è sempre lei. Sto parlando della libreria componibile Almond che con le sue misure al centimetro, configurazioni e colori ultra personalizzabili è la preferita dei clienti italiani e non.

PERCHÉ PIACE: vince la versatilità. Tutti quelli che l’hanno scelta l’hanno saputa trasformare a seconda di esigenze specifiche e svariate. Questa libreria può diventare home office, parete attrezzata porta tv, parete divisoria in un open space, mobile contenitore per documenti in ambienti di lavoro e addirittura armadio a profondità ridotta. Ecco come l’hanno interpretata alcuni clienti che hanno usufruito del nostro servizio di progettazione.

2° posto

Uno dei posti in cui spendiamo una buona parte della nostra vita. Se lo usate poco sono 3 mesi della vostra vita. Se siete particolarmente vanitosi…il calcolo diventa difficile. È il bagno: sempre più SPA domestica, sempre più stanza da mostrare a chi viene a vedere la vostra nuova casa. La cura dell’arredo e dei rivestimenti del bagno sta crescendo esponenzialmente, non vogliamo più un semplice luogo funzionale, vogliamo il nostro piccolo angolo di benessere. Non stupisce che il nostro secondo best seller sia la collezione di mobili bagno Atlantic in tutte le sue molteplici forme, colori e mille utilizzi.

Pssst! Ci sono anche i mobili per la lavanderia con porta lavatrice e asciugatrice e molto altro!

3° posto

“…ma le gambe, ma le gambe sono belle ancor di più!” cantava il Trio Lescano alla fine degli anni Trenta. La passione per le gambe pare non passare mai, in particolare se scultoree, originali, capaci di attirare lo sguardo e diventare subito protagoniste. Di che gambe sto parlando? Naturalmente di quelle del nostro 3° best seller! Il tavolo con le gambe incrociate è il beniamino degli ultimi anni, tra i tantissimi modelli in commercio il nostro campione è sicuramente Spyder di Cattelan.

Sono stata breve, come promesso. Me la sono tirata un po’, ma è giusto alla fine dell’anno tessere un po’ le lodi di quanto stiamo facendo tutti insieme. E sì, siamo qui anche oggi sempre a vostra disposizione…per le lenticchie c’è tempo. Per la lista di buoni propositi 2017, un po’ meno, quindi tutti al lavoro!

Tags:

 
 

Carta da parati moderna per rinnovare le pareti di casa

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor

dettagli home decor

Grazie al design accattivante, alle fantasie, ai colori e ai nuovi materiali, la carta da parati negli ultimi anni è tornata ad essere molto di tendenza ed è la soluzione più rapida per rinnovare le pareti di casa. 

Motivi floreali, geometrici, disegni 3d, righe e tinta unita, la carta da parati moderna è in grado di portare una ventata di freschezza e di cambiare aspetto agli interni, valorizzando dettagli e particolari.
Perché avere delle pareti anonime quando con una bella carta da parati potete dare libero sfogo alla vostra fantasia? La carta da parati può essere inserita in ogni ambiente domestico, dal soggiorno alla camera da letto, ma anche in cucina, nella stanza da bagno e anche nell’ingresso di casa.
dettagli home decor

Carta da parati geometrica Livingwalls by AS Création Aisslinger 95579-1 – materiale TNT – design anni ottanta 

Oltre alla scelta classica di rivestire interamente una stanza, potete decidere di tappezzare con la carta da parati una sola parete, a seconda di ciò che desiderate mettere in evidenza, come ad esempio una quinta, una colonna, una nicchia oppure un arco. La scelta di decorare parzialmente una stanza è la soluzione ottimale per accentuare un particolare dell’arredo, applicando la carta da parati dietro il divano o il letto, oppure per definire una particolare zona della stanza. 

dettagli home decor

Carta da parati Floreale dal look francese 94332-3 A.S. Creation NAF NAF – materiale TNT

dettagli home decor

Carta da parati floreale 95283-3 collezione Daniel Hechter 3 – materiale TNT

Rinnovare casa grazie a questo rivestimento è davvero molto semplice e veloce. L’ampia scelta di motivi e colori offrono la possibilità di rinnovare lo stile di ogni ambiente: potrete passare facilmente dallo stile classico ed elegante ad uno più minimal e moderno.
Se siete alla ricerca di una carta da parati moderna vi consigliamo BRICOFLOR, dal 1970 specialisti dei rivestimenti per gli ambienti residenziali e commerciali, che propone le collezioni complete delle migliori carte da parati, come quelle firmate Versace, Naf Naf, Graham&Brown, Esprit Home e molte altre. 

dettagli home decor

Carta da parati dal design francese di A.S. Creation NAF NAF – materiale TNT

BRICOFLOR offre un ricco assortimento di carte da parati di altissima qualità, alla portata di tutti e facili da applicare, infatti per rivestire una parete con la carta da parati non servono particolari competenze o disporre di particolari attrezzature. Un chiaro esempio è la carta da parati in TNT, ovvero Tessuto Non Tessuto, una soluzione davvero ingegnosa che ha rivoluzionato il mondo delle carte da parati. Il TNT è un tipo di rivestimento realizzato con diverse tipologie di tessuti: lino, cotone, seta o juta.

dettagli home decor

Carta da parati effetto cemento FACTORY II di RASCH – materiale TNT

Decorare con la carta da parati in TNT è incredibilmente facile, i risultati sono sempre sbalorditivi e la carta da parati mantiene intatto nel tempo il suo grande impatto. Per applicarla occorre innanzitutto stendere la colla sul muro e poi applicare il rivestimento alla parete. Semplice è anche la rimozione infatti non richiede trattamenti specifici e non lascia alcun residuo sul muro. È di facile manutenzione e viene indicata per le superfici lisce di calcestruzzo o per i pannelli di gesso cartonato.

dettagli home decor

Carta da parati dallo stile minimalista 95906-1 Shöner Wohnen 7 – materiale TNT

Nello shop on line BRICOFLOR è attivo inoltre il servizio “Campionario Gratuito” che offre la possibilità di ricevere comodamente a casa un campione del rivestimento scelto permettendovi così di toccare con mano la qualità della superficie e appurarne il reale colore. Nella scheda descrittiva di ogni singolo prodotto è disponibile una comoda “calcolatrice di quantità”, basterà misurare le metrature del vostro ambiente e riportarle nello strumento per ottenere una precisa stima della quantità di rotoli necessaria per tappezzare la vostra stanza o parte di essa. 

dettagli home decor

Carta da parati 32-969 motivo floreale Glitterati Graham & Brown – materiale TNT

Da BRICOFLOR troverete anche rivestimenti personalizzabili e stampabili secondo le vostre esigenze di stile e gusto. Date quindi un’occhiata allo shop on line BRICOFLORe troverete  la carta da parati moderna che fa per voi!


Tags:

 
 

Soggiorno in stile Feng Shui: geometria e armonia

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Easy Relooking, Interiors

Una filosofia orientale per il soggiorno di casa. Creare un’atmosfera di misticismo armonico è alla base del Feng Shui, ottimo per la salute mentale e fisica (e per riprenderci dalle feste natalizie appena passate!). Questo è quanto persegue quest’arte molto antica che si fonda sulle geometrie e offre grandi spunti per disporre in modo armonioso lo spazio abitativo.

soggiorno-feng-shui

In genere si adotta questo metodo d’arredo per gli spazi della casa dove ci si rilassa, appunto il soggiorno in stile Feng Shui è sicuramente una soluzione d’arredo che può piacere a molti, sofisticamente ricercata e piacevole da abitare. Arredare la casa e disporre i mobili secondo quest’arte cinese taoista, è senz’altro un’idea che segue anche le tendenze multietniche sullo stile filosofico della natura.

Disporre i mobili secondo un ordine ben preciso, seguendo le energie degli elementi e della natura, offre anche positività quindi e intimità alla casa, rendendola più accogliente e vivibile.

La disposizione dei mobili per il soggiorno in stile Feng Shui

Per quanto riguarda il soggiorno, questa è la stanza generalmente più accogliente della casa, dove si ricevono amici, parenti e dove si sta insieme per trascorrere momenti felici in armonia.soggiorno-feng-shui

L’elemento più importante di ogni soggiorno che si rispetti è il divano e le poltrone, simbolo del riposo e delle ore di meritato ozio. Questi elementi devono essere sistemati nella giusta posizione secondo le regole previste dal Feng Shui.

Infatti, non devono essere frontali a porte e finestre, poiché rappresentano la via di accesso d’energia che entra in casa, che potrebbero essere un elemento di disturbo per il riposo di chi siede e si gode il divano. Che per dirla tutta anche se non scegliamo un nome taoista, l’elemento di disturbo si percepisce benissimo se divano e poltrone sono davanti a porte e finestre, ovviamente si evitano anche le correnti d’aria.

La tipologia degli elementi d’arredo

Seguire il Feng Shui non vuol dire arredare in modo particolare o esotico la casa, in questo caso il soggiorno deve essere accogliente ma non diverso da mille altri, ovvio che se seguiamo la disposizione taoista dei mobili, sicuramente avremo anche un certo gusto nella scelta.

In genere il minimalismo abbinato al comfort va benissimo insieme per l’arredo in stile Feng Shui, gli elementi importanti sono il divano appunto e/o le poltrone, un tavolinetto sullo stesso stile, e ovviamente un mobile porta Tv e altri apparecchi multimediali. Altri elementi d’arredo potrebbero essere delle lampade, qualche vaso con una pianta importante, anche come richiamo della natura e quadri o stampe d’arte moderna.

soggiorno-feng-shui

Per le pareti del soggiorno si può scegliere il bianco candido o il beige, fino alle tinte pastello tra il verde tenue e l’azzurro appena accennato. Per l’illuminazione un bel lampadario centrale magari posto sopra il tavolino da solotto, in stile anche futurista per completare il quadro d’arredo.

soggiorno-feng-shui

La stanza Feng Shui sarà pronta ad accogliere al meglio la famiglia e gli amici in un luogo che emana già alla vista serenità!

Questo stile è sicuramente una linea guida che io seguo nei miei progetti di interni ma che a volte rispecchia semplicemente il buonsenso e le regole base della progettazione degli ambienti e della luce, per creare un ambiente armonico e elegante!

L’articolo Soggiorno in stile Feng Shui: geometria e armonia proviene da easyrelooking.

Tags:

 
 




Torna su