Creative & Ordinette






 
 
 

Some fashion tips – ruffles, color and new trend – Un po’ di moda

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
We all have our fashion favorite trends. Here are some of my latest obsessions. Ruffles and ruffles everywhere. They are feminine and romantic. The blue ruffle blouse Olivia Palermo is wearing in the first picture is one of my favorite ones. I was tempted to buy one the other day. I didn’t but I am for sure going to buy it. It can be styled with a maxi skirt, with white pants or a pencil skirt as well. It is a very versatile piece.

 Well, well, I have been in doubt for many years about culotte pants but then I bought a floral culotte pant and I just found out I couldn’t let them at home and I keep wearing them all the time. I just love them with high wheels or espadrillas. Here are two beautiful outfits where culotte pants look gorgeous. 
via Pinterest
 via
 A white tee is a go-to piece and it just looks good with whatever. Look at this wonderful pleated yellow skirt. I have one just like this and I am wearing it lately with my HM tee shirt.
 My latest purchase was a beautiful pale rose dress like this one.It has a very similar cut like the one I am sharing and a black velvet ribbon. I love it. It is by Max Mara.

Have a great day!!!!! And don’t forget to look after yourself and feel good! Fashion can be sometimes women’s best medicine.


 
 

Some fashion tips – ruffles, color and new trend – Un po’ di moda

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
We all have our fashion favorite trends. Here are some of my latest obsessions. Ruffles and ruffles everywhere. They are feminine and romantic. The blue ruffle blouse Olivia Palermo is wearing in the first picture is one of my favorite ones. I was tempted to buy one the other day. I didn’t but I am for sure going to buy it. It can be styled with a maxi skirt, with white pants or a pencil skirt as well. It is a very versatile piece.

 Well, well, I have been in doubt for many years about culotte pants but then I bought a floral culotte pant and I just found out I couldn’t let them at home and I keep wearing them all the time. I just love them with high wheels or espadrillas. Here are two beautiful outfits where culotte pants look gorgeous. 
via Pinterest
 via
 A white tee is a go-to piece and it just looks good with whatever. Look at this wonderful pleated yellow skirt. I have one just like this and I am wearing it lately with my HM tee shirt.
 My latest purchase was a beautiful pale rose dress like this one.It has a very similar cut like the one I am sharing and a black velvet ribbon. I love it. It is by Max Mara.

Have a great day!!!!! And don’t forget to look after yourself and feel good! Fashion can be sometimes women’s best medicine.


 
 

Penisola Calcidica – Capitolo II – Halkidiki Vacation – Chapter II

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
This years’ Halkidiki vacation is just a remote souvenir, even though it seems like it was Yesterday….. It happens with all those intense and beautiful experiences of life. Vacation days are some of those moments, it’s that period of time you plan and yearn about and then they just go by so fast, especially when you try to get the most of your relaxing moments and go searching and discovering new places and new adventures. The Halkidiki peninsula has been a beautiful and surprising discovery to me and I can’t be more happy about it. Greece, it’s no mistery, is one of my favorite spots for a relaxing and easygoing vacation. I love its culture, I love the atmosphere I breathe in that country, I love its kitchen, I love its landscapes and most of all its seaside. The Eagean is just wonderful………. Halkidiki is the place where Aristotles was born (Stagire, its birthplace is just a few km away from Sithonia, the peninsula we chose for our vacation). Let me say that Sithonia, the central finger of the peninsula is the quietest and most family friendly. Kassandra is well-known for its night clubs and animated nightlife. Mount Athos is where the eremits live and where very antique monasteries can be found and visited. It’s one of the most mystical places to visit. The entrance in the monasteries is not allowed to women. Thessaloníki, the capital city of the Makedonia region, the second biggest city after Athens is just so full of life and just a very elegant and contemporary and European city, even though bizantine, ancient greek and roman vestiges are in every corner. Don’t miss a visit in the city. It’s a wonderful experience. Just to give you and idea of my vacation, here are some pictures of some of the places I visited. I hope you love them and hope to inspire those of you who still have to plan their holidays! Have fun!

Il ricordo delle vacanze è ormai lontano, sebbene a tratti sembri ieri…. Sensazione che capita a tutti di sentire, specialmente quando si tratta di ricordare i bei e intensi momenti della nostra vita. E le vacanze sono uno di quei momenti, tanto attesi durante l’anno, che purtroppo, passano così in fretta, specialmente quando sono scandite da incontri, viaggi e scoperte. La penisola Calcidica è stata una di queste meravigliose scoperte, una vera e propria sorpresa per una come me che ama la Grecia in tutte le sue sfaccettature, la sua natura, la sua cucina e l’atmosfera che vi si respira.
La penisola Calcidica è quel posto che ha dato i natali ad Aristotele (Stagira si trova proprio qui, vicino a Sithonia, una delle tre dita della penisola), è il luogo dove si trova il Monte Athos con tutta la storia bizantina che lo avvolge e le atmosfere mistiche (e grigie, a differenza delle altre due penisola dove il sole regna sovrano) che lo rendono un luogo particolarmente adatto alla meditazione e agli eremi. Non per niente è stato scelto come luogo prediletto dagli eremiti che vi abitano dal VII secolo dopo Cristo. Insomma, per farla breve, la Calcidica e il suo capoluogo Salonicco riservano tantissime sorprese. Storia, siti archeologici, chiese bizantine del V secolo dopo Cristo e soprattutto un mare caraibico dai toni cangianti dell’azzurro e dello smeraldo. Un vero e proprio paradiso terrestre che si sviluppa su un territorio di pochi chilometri, pieno di storia e natura incontaminata. Dato che creativeordinette non è un sito di viaggi, non mi dilungo oltre. Vorrei condividere con voi alcune immagini per darvi un’idea delle mie vacanze greche…… Buon tour virtuale e buone vacanze a chi le deve ancora fare!
La penisola si sviluppa in tre dita. Noi abbiamo scelto la tranquilla Sithonia, Kassandra invece viene prediletta dai giovani per la vita notturna e movimentata. La terza penisola è il Monte Athos.

Nikiti – Negozio di cappelli – Tentata di comprare tutto

This was a hat store in Nikiti, I was tempted to buy all of them.

 La spiaggia di Nikiti – semplicemente meravigliosa – Nikiti beach

 Nikiti  
 Vourvourou- un paradiso terrestre Vourvouru is one of the most beautiful beaches I have ever seen. Its cristal clear and emerald water is breathtaking.
 Villaggio di Nikiti
Vourvourou 
Vourvourou 
Vourvourou
La pittoresca cittadina di Sarti – di fronte al Monte Athos 
 Bar design – ispirazione 
 spiaggia di Sarti – in lontananza si scorge il Monte Athos This is Sarti beach and in front of it Mount Athos can be seen
 La basilica di Santa Sofia a Salonicco  – Saint Sophia basilica in Thessaloniki
Resti greci – bizantini – romani – Salonicco 


 
 

Penisola Calcidica – Capitolo II – Halkidiki Vacation – Chapter II

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
This years’ Halkidiki vacation is just a remote souvenir, even though it seems like it was Yesterday….. It happens with all those intense and beautiful experiences of life. Vacation days are some of those moments, it’s that period of time you plan and yearn about and then they just go by so fast, especially when you try to get the most of your relaxing moments and go searching and discovering new places and new adventures. The Halkidiki peninsula has been a beautiful and surprising discovery to me and I can’t be more happy about it. Greece, it’s no mistery, is one of my favorite spots for a relaxing and easygoing vacation. I love its culture, I love the atmosphere I breathe in that country, I love its kitchen, I love its landscapes and most of all its seaside. The Eagean is just wonderful………. Halkidiki is the place where Aristotles was born (Stagire, its birthplace is just a few km away from Sithonia, the peninsula we chose for our vacation). Let me say that Sithonia, the central finger of the peninsula is the quietest and most family friendly. Kassandra is well-known for its night clubs and animated nightlife. Mount Athos is where the eremits live and where very antique monasteries can be found and visited. It’s one of the most mystical places to visit. The entrance in the monasteries is not allowed to women. Thessaloníki, the capital city of the Makedonia region, the second biggest city after Athens is just so full of life and just a very elegant and contemporary and European city, even though bizantine, ancient greek and roman vestiges are in every corner. Don’t miss a visit in the city. It’s a wonderful experience. Just to give you and idea of my vacation, here are some pictures of some of the places I visited. I hope you love them and hope to inspire those of you who still have to plan their holidays! Have fun!

Il ricordo delle vacanze è ormai lontano, sebbene a tratti sembri ieri…. Sensazione che capita a tutti di sentire, specialmente quando si tratta di ricordare i bei e intensi momenti della nostra vita. E le vacanze sono uno di quei momenti, tanto attesi durante l’anno, che purtroppo, passano così in fretta, specialmente quando sono scandite da incontri, viaggi e scoperte. La penisola Calcidica è stata una di queste meravigliose scoperte, una vera e propria sorpresa per una come me che ama la Grecia in tutte le sue sfaccettature, la sua natura, la sua cucina e l’atmosfera che vi si respira.
La penisola Calcidica è quel posto che ha dato i natali ad Aristotele (Stagira si trova proprio qui, vicino a Sithonia, una delle tre dita della penisola), è il luogo dove si trova il Monte Athos con tutta la storia bizantina che lo avvolge e le atmosfere mistiche (e grigie, a differenza delle altre due penisola dove il sole regna sovrano) che lo rendono un luogo particolarmente adatto alla meditazione e agli eremi. Non per niente è stato scelto come luogo prediletto dagli eremiti che vi abitano dal VII secolo dopo Cristo. Insomma, per farla breve, la Calcidica e il suo capoluogo Salonicco riservano tantissime sorprese. Storia, siti archeologici, chiese bizantine del V secolo dopo Cristo e soprattutto un mare caraibico dai toni cangianti dell’azzurro e dello smeraldo. Un vero e proprio paradiso terrestre che si sviluppa su un territorio di pochi chilometri, pieno di storia e natura incontaminata. Dato che creativeordinette non è un sito di viaggi, non mi dilungo oltre. Vorrei condividere con voi alcune immagini per darvi un’idea delle mie vacanze greche…… Buon tour virtuale e buone vacanze a chi le deve ancora fare!
La penisola si sviluppa in tre dita. Noi abbiamo scelto la tranquilla Sithonia, Kassandra invece viene prediletta dai giovani per la vita notturna e movimentata. La terza penisola è il Monte Athos.

Nikiti – Negozio di cappelli – Tentata di comprare tutto

This was a hat store in Nikiti, I was tempted to buy all of them.

 La spiaggia di Nikiti – semplicemente meravigliosa – Nikiti beach

 Nikiti  
 Vourvourou- un paradiso terrestre Vourvouru is one of the most beautiful beaches I have ever seen. Its cristal clear and emerald water is breathtaking.
 Villaggio di Nikiti
Vourvourou 
Vourvourou 
Vourvourou
La pittoresca cittadina di Sarti – di fronte al Monte Athos 
 Bar design – ispirazione 
 spiaggia di Sarti – in lontananza si scorge il Monte Athos This is Sarti beach and in front of it Mount Athos can be seen
 La basilica di Santa Sofia a Salonicco  – Saint Sophia basilica in Thessaloniki
Resti greci – bizantini – romani – Salonicco 


 
 

Penisola Calcidica – Capitolo II

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
Il ricordo delle vacanze è ormai lontano, sebbene a tratti sembri ieri…. Sensazione che capita a tutti di sentire, specialmente quando si tratta di ricordare i bei e intensi momenti della nostra vita. E le vacanze sono uno di quei momenti, tanto attesi durante l’anno, che purtroppo, passano così in fretta, specialmente quando sono scandite da incontri, viaggi e scoperte. La penisola Calcidica è è stata una di queste meravigliose scoperte, una vera e propria sorpresa per una come me che ama la Grecia in tutte le sue sfaccettature, la sua natura, la sua cucina e l’atmosfera che vi si respira.
La penisola Calcidica è quel posto che ha dato i natali ad Aristotele (Stagira si trova proprio qui, vicino a Sithonia, una delle tre dita della penisola), è il luogo dove si trova il Monte Athos con tutta la storia bizantina che lo avvolge e le atmosfere mistiche (e grigie, a differenza delle altre due penisola dove il sole regna sovrano) che lo rendono un luogo particolarmente adatto alla meditazione e agli eremi. Non per niente è stato scelto come luogo prediletto dagli eremiti che vi abitano dal VII secolo dopo Cristo. Insomma, per farla breve, la Calcidica e il suo capoluogo Salonicco riservano tantissime sorprese. Storia, siti archeologici, chiese bizantine del V secolo dopo Cristo e soprattutto un mare caraibico dai toni cangianti dell’azzurro e dello smeraldo. Un vero e proprio paradiso terrestre che si sviluppa su un territorio di pochi chilometri, pieno di storia e natura incontaminata. Dato che creativeordinette non è un sito di viaggi, non mi dilungo oltre. Vorrei condividere con voi alcune immagini per darvi un’idea delle mie vacanze greche…… Buon tour virtuale e buone vacanze a chi le deve ancora fare!
La penisola si sviluppa in tre dita. Noi abbiamo scelto la tranquilla Sithonia, Kassandra invece viene prediletta dai giovani per la vita notturna e movimentata. La terza penisola è il Monte Athos.

Nikiti – Negozio di cappelli – Tentata di comprare tutto
 La spiaggia di Nikiti – semplicemente meravigliosa

 Nikiti  
 Vourvourou- un paradiso terrestre 
 Villaggio di Nikiti
Vourvourou 
Vourvourou 
Vourvourou
La pittoresca cittadina di Sarti – di fronte al Monte Athos 
 Bar design – ispirazione 
 spiaggia di Sarti – in lontananza si scorge il Monte Athos 
 La basilica di Santa Sofia a Salonicco  
Resti greci – bizantini – romani – Salonicco 


 
 

Penisola Calcidica – Capitolo II

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
Il ricordo delle vacanze è ormai lontano, sebbene a tratti sembri ieri…. Sensazione che capita a tutti di sentire, specialmente quando si tratta di ricordare i bei e intensi momenti della nostra vita. E le vacanze sono uno di quei momenti, tanto attesi durante l’anno, che purtroppo, passano così in fretta, specialmente quando sono scandite da incontri, viaggi e scoperte. La penisola Calcidica è è stata una di queste meravigliose scoperte, una vera e propria sorpresa per una come me che ama la Grecia in tutte le sue sfaccettature, la sua natura, la sua cucina e l’atmosfera che vi si respira.
La penisola Calcidica è quel posto che ha dato i natali ad Aristotele (Stagira si trova proprio qui, vicino a Sithonia, una delle tre dita della penisola), è il luogo dove si trova il Monte Athos con tutta la storia bizantina che lo avvolge e le atmosfere mistiche (e grigie, a differenza delle altre due penisola dove il sole regna sovrano) che lo rendono un luogo particolarmente adatto alla meditazione e agli eremi. Non per niente è stato scelto come luogo prediletto dagli eremiti che vi abitano dal VII secolo dopo Cristo. Insomma, per farla breve, la Calcidica e il suo capoluogo Salonicco riservano tantissime sorprese. Storia, siti archeologici, chiese bizantine del V secolo dopo Cristo e soprattutto un mare caraibico dai toni cangianti dell’azzurro e dello smeraldo. Un vero e proprio paradiso terrestre che si sviluppa su un territorio di pochi chilometri, pieno di storia e natura incontaminata. Dato che creativeordinette non è un sito di viaggi, non mi dilungo oltre. Vorrei condividere con voi alcune immagini per darvi un’idea delle mie vacanze greche…… Buon tour virtuale e buone vacanze a chi le deve ancora fare!
La penisola si sviluppa in tre dita. Noi abbiamo scelto la tranquilla Sithonia, Kassandra invece viene prediletta dai giovani per la vita notturna e movimentata. La terza penisola è il Monte Athos.

Nikiti – Negozio di cappelli – Tentata di comprare tutto
 La spiaggia di Nikiti – semplicemente meravigliosa

 Nikiti  
 Vourvourou- un paradiso terrestre 
 Villaggio di Nikiti
Vourvourou 
Vourvourou 
Vourvourou
La pittoresca cittadina di Sarti – di fronte al Monte Athos 
 Bar design – ispirazione 
 spiaggia di Sarti – in lontananza si scorge il Monte Athos 
 La basilica di Santa Sofia a Salonicco  
Resti greci – bizantini – romani – Salonicco 


 
 

Penisola Calcidica – Capitolo II

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette
Il ricordo delle vacanze è ormai lontano, sebbene a tratti sembri ieri…. Sensazione che capita a tutti di sentire, specialmente quando si tratta di ricordare i bei e intensi momenti della nostra vita. E le vacanze sono uno di quei momenti, tanto attesi durante l’anno, che purtroppo, passano così in fretta, specialmente quando sono scandite da incontri, viaggi e scoperte. La penisola Calcidica è è stata una di queste meravigliose scoperte, una vera e propria sorpresa per una come me che ama la Grecia in tutte le sue sfaccettature, la sua natura, la sua cucina e l’atmosfera che vi si respira.
La penisola Calcidica è quel posto che ha dato i natali ad Aristotele (Stagira si trova proprio qui, vicino a Sithonia, una delle tre dita della penisola), è il luogo dove si trova il Monte Athos con tutta la storia bizantina che lo avvolge e le atmosfere mistiche (e grigie, a differenza delle altre due penisola dove il sole regna sovrano) che lo rendono un luogo particolarmente adatto alla meditazione e agli eremi. Non per niente è stato scelto come luogo prediletto dagli eremiti che vi abitano dal VII secolo dopo Cristo. Insomma, per farla breve, la Calcidica e il suo capoluogo Salonicco riservano tantissime sorprese. Storia, siti archeologici, chiese bizantine del V secolo dopo Cristo e soprattutto un mare caraibico dai toni cangianti dell’azzurro e dello smeraldo. Un vero e proprio paradiso terrestre che si sviluppa su un territorio di pochi chilometri, pieno di storia e natura incontaminata. Dato che creativeordinette non è un sito di viaggi, non mi dilungo oltre. Vorrei condividere con voi alcune immagini per darvi un’idea delle mie vacanze greche…… Buon tour virtuale e buone vacanze a chi le deve ancora fare!
La penisola si sviluppa in tre dita. Noi abbiamo scelto la tranquilla Sithonia, Kassandra invece viene prediletta dai giovani per la vita notturna e movimentata. La terza penisola è il Monte Athos.

Nikiti – Negozio di cappelli – Tentata di comprare tutto
 La spiaggia di Nikiti – semplicemente meravigliosa

 Nikiti  
 Vourvourou- un paradiso terrestre 
 Villaggio di Nikiti
Vourvourou 
Vourvourou 
Vourvourou
La pittoresca cittadina di Sarti – di fronte al Monte Athos 
 Bar design – ispirazione 
 spiaggia di Sarti – in lontananza si scorge il Monte Athos 
 La basilica di Santa Sofia a Salonicco  
Resti greci – bizantini – romani – Salonicco 


 
 

Chalkidiki vacation in the Aegean Sea

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette, Idee
We finally made it! I am in a definitely vacation mood and guess where…..in Greece again. This year we are staying in the Chalkidiki region in Greece enjoying some beautiful sunny dasys surrounded by the Aegean Sea and a wonderful natural park of pine trees. Chalkidiki looks like a fork on tje map and it is made up of three peninsulas. We have chosen the central peninsula, the quiet family-friendly Sithonia. Let me share with you sone very nice pictures from the city of Thessaloniki, the second biggest city of Greece after Athens. Kisses and hugs to all of you! Of course there will be a full account of my trip here in the days to come so please, stay tuned!!


 
 

Havenly ideas for a wonderful rental decoration

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette, Interiors
When Gillian asked me a few days ago to share some ideas about how your rental living can be transformed into a wonderful place, I loved the idea for two reasons.
One: We all are looking for affordable and stylish ways to redecorate our apartments and two: be it your apartment or not, rental living can provide us with some very functional solutions which can be applied to a house that you own.
I have always advocated the idea that cost and and pleasure in decorating must go hand in hand together. Nobody should spend huge amounts of money for a coffee table or kitchen hardwares. There are a lot of solutions out there that you should only discover. That’s why the website that Gillian introduced to me was such a pleasant and useful discovery that I needed to immediately share with my readers. Havenly is all about affordable ways on how to redecorate your home and find functional solutions for your rental living (or not).
Here are some ideas that we all, from time to time, need to refresh a little bit. Some great ideas about adding some spritz and making everything look wonderful in your house.
And please, give a look at Havenly gallery of interiors.

Here is a gallery of pictures where these rental hacks can make the difference and definitely add style to the rooms.

 Add some vintage furniture. It will make your living more historical and culturale. Take a look at those wonderful scandinavian chairs and at the little iconic Eames. 
 Add color to your rooms. It will only take a day or two to transform your rental living. 
 Add a mirror, everything will look bigger in space and style. 
Add a carpet, my favorite one, the Ljapljung ruta from Ikea that you can have a few dollars / euros. I chose this rental living in Vicenza because it looks like my own living. I adore it.
Add some vintage furniture and paint it all over for a wonderful effect. This old suitcase was transformed with a few hands of painting into a stylish and functional nightstand. 
Have fun when decorating! Till next post! 

Tags:

 
 

Holiday rent house in Madrid – Stile e design in una casa vacanza a Madrid

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette, Interiors
Chiedo scusa per la lunga assenza sul blog, ma sono stati giorni frenetici, intensi e pieni di soddisfazioni. La buona notizia è che finalmente la primavera è arrivata, sto accusando un po’ l’ora legale che trovo innaturale, ma pazienza, mi godo le giornate più lunghe al parco. Quest’aria tiepida mi ispira viaggi di piacere nelle capitali europee o in belle città italiane ed è forse per questo che oggi vorrei condividere con voi questo bellissimo appartamento / attico che si trova a Madrid.
Lo stile e il design di questa casa vacanza sono i protagonisti assoluti. Per l’arredamento sono stati scelti colori naturali e toni neutri, insomma i miei preferiti. Il grigio, il legno, il bianco, tutto in una perfetta combinazione di colori che creano un’atmosfera rilassante, calda e intima. Quando mi imbatto in foto di Madrid, ricordo sempre e con nostalgia la mia vacanza di qualche anno fa nella capitale spagnola. Forse è il caso che questo desiderio venga esaudito? Dovrei pianificare un altro viaggio? Mah, vedrò, vi terrò aggiornati! Intanto, vi lascio a questo tour e vi do appuntamento al prossimo post!

Tags:

 
 




Torna su