17 ottobre 2018 / / Blogger Ospiti

Le calamite personalizzate per frigoriferi sono state brevettate per la prima volta da William Zimmerman di St. Louis, nel Missouri, nei primi anni Settanta. Egli ebbe l’idea di mettere in mostra la praticità di questi piccoli magneti colorati, se prima nessuno sapeva neanche cosa fossero, ora sono così diffusi da essere presenti nelle case di tutti.

I magneti sono realizzati esponendo metalli ferromagnetici come ferro e nichel a campi magnetici. Quando questi metalli vengono riscaldati a una certa temperatura, diventano permanentemente magnetizzati.

Attualmente sono utilizzate per “postare” oggetti o semplicemente come decorazione, le calamite personalizzate per il frigorifero sono disponibili in un’ampia varietà di forme e dimensioni e sono popolari tra i collezionisti – per esempio Louise J. Greenfarb di Henderson, del Nevada, possiede oltre 32.000 diversi magneti per frigorifero.

Decorare o non decorare i frigoriferi? Qual è la vera tendenza?

Guardando tra le immagini diffuse sulle riviste di progettazione degli spazi, ci si accorge che vengono sempre più allontanati i segni della vita reale dalle nostre case. Si vedono foto di splendide case moderne e minimaliste con i loro frigoriferi senza alcun tipo di ricordo. Niente cimeli accumulati da chi vive in quelle fredde strutture.

Eppure per annunciare una nascita, proporre un invito di nozze, inviare cartoline di viaggio, sono sempre ben accette le calamite da frigorifero e se ne trovano di tutti i tipi, così tanti da poter scegliere in che stile decorare l’arredo di casa.

Un frigorifero elegantemente decorato con i magneti rappresenta un’ottima soluzione per mantenere le cose in ordine. Infatti, le porte del frigorifero vengono spesso aperte e chiuse con un sobbalzo, c’è spesso una finestra aperta in cucina e il vento potrebbe fare volare via oggetti sospesi e bigliettini.

Il metallo della porta del frigorifero tende a essere molto sottile, per questo motivo, è importante scegliere magneti con una forza adesiva di circa 1 kg, da utilizzare per attaccare in modo sicuro cartoline, appunti, ecc.

I magneti sono ideali per decorare svariati ambienti. In cucina, non solo i magneti aggiungono personalità, ma sono oggetti pratici, che possono aderire a qualsiasi superficie metallica per conservare un promemoria quotidiano oppure le foto care di amici e parenti.

Ecco alcune idee di calamite personalizzate

L’ultima tendenza social è stampare le fotografie di Instagram direttamente sui magneti, ecco ancora una volta, un modo per esprimere a pieno il proprio stile.
I magneti arricchiscono la tua casa e possono avere forme svariate e uniche nel loro genere, per esempio: a gocce d’acqua, di pancetta, alberelli, piccole chitarre e strumenti musicali, piccoli scaffali e madie, mani, in legno, a forma di apribottiglie, con smile e con calendario.
Se sei un appassionato di interior design non puoi non pensare a questi dettagli di stile per dare vita a un tema coerente all’interno dell’ambiente. Ecco quindi alcune idee che rendono uniche le calamite da frigorifero:

  • calendari personalizzati,
  • fotografie di famiglia;
  • citazioni di ispirazione preferite;
  • magnete per identificare la lavastoviglie pulito/sporco.

A questo punto non resta che scegliere la forma e le dimensioni che dovrà avere, si trovano online svariati servizi, che permettono di realizzare calamite personalizzate (vedi Professional Pins specializzati nella produzione di questi prodotti) attraverso pochi e semplici passaggi:

  • scegli tra le forme disponibili: quadrate, ovali e rettangolari;
  • scegli tra le finiture: lucentezza originale, finitura opaca soft-touch e finitura in acetato metallizzato;
  • scegli tra le dimensioni disponibili, per esempio: tondi da 25 mm, tondi da 45 mm, tondo da 76 mm;
  • carica un’immagine, oppure sceglila tra le disponibili;
  • scegli i colori;
  • decidi un testo univoco;
  • salva il tuo lavoro;
  • decidi quanti pezzi vuoi comprare e infine acquista.

Le spille personalizzate sono considerate perfette da donare, per offrire un ricordo di una persona, di un viaggio, di un evento, insomma, di un’emozione!
di un evento, insomma, di un’emozione!


 
 

 
 
 
16 ottobre 2018 / / Decor

L’autunno è alle porte e con lui i suoi meravigliosi doni. Come possiamo sfruttare quello che ci regala la natura? Con 5 esempi per decorare con le foglie.

……….

Una delle stagioni più belle dell’anno è alle porte, pronta a portarci il freddo si, ma anche tanti doni naturali. Pensate solo ai colori della natura in autunno, le pigne e le foglie. Tutti elementi che possiamo sfruttare a nostro vantaggio per decorare casa praticamente a zero euro.

Ci vuole un po’ di manualità è vero, ma neanche tanta. Ho trovato 5 carinissime idee per decorare con le foglie, volete vederle?

IDEE SEMPLICI E D’EFFETTO PER DECORARE CON LE FOGLIE

Vi avevo promesso idee semplici e così sarà. Cominciamo con le foglie verdi: avete qualche bella pianta tropicale in casa, di quelle con le foglie giganti e decorative? Raccoglietene una per tipo (o fatevele dare da un amico/a che le ha) e inseritele in cornici dal fondo trasparente. Usate cornici di formati diversi e disponetele sulla parete che preferite. Ci sarà un bellissimo effetto decorativo un po’ museo delle scienze naturali.

Oppure mettetele all’interno di vasi cilindrici di diversi formati: saranno perfetti come centro tavola.

decorare con le foglie

|Image credits: decoartinc|

decorare con le foglie

|Image credits: thecottagemarket.com|

Un’altra idea molto carina e semplice è quella di raccogliere piccoli frammenti di piante rampicanti (loro hanno usato l’eucalipto invece) e legarne un’estremità ad un filo. Questo filo verrà annodato ad bastoncino di legno che avrà una corda alle estremità. La corda vi permetterà di agganciare lo “scacciapensieri” naturale al muro. Perfetto se quelli in macramè non fanno per voi.

Volete una soluzione ancora più facile? Entry level proprio? Raccogliete alcuni rami di alberi con foglie dai colori rossastri, aceri ad esempio. Inseriti all’interno di un vaso alto saranno una decorazione assicurata.

decorare con le foglie

|Image credits: ideadesigncasa|

decorare con le foglie

|Image credits: ideadesigncasa|

NON SIETE FATTI PER IL FAI DA TE?

Non avete assolutamente voglia di passeggiare per i boschi alla ricerca di foglie e simili e men che meno di darvi al fai-da-te? Bé, siete fortunati perché le foglie sono ancora un trend. Vi basterà comprare qualche accessorio a tema per portare comunque le foglie a casa.

decorare con le foglie

|Image credits: Maisons du Monde|

L’articolo 4 idee (più una) per decorare con le foglie sembra essere il primo su VHD.

16 ottobre 2018 / / Decor

Il Catalogo IKEA 2019 è ricco di novità, con soluzioni adeguate a ogni situazione

Il catalogo IKEA 2019 è ricco di novità, con soluzioni adeguate a ogni situazione. Naturalmente soluzioni ingegnose, di stile e accessibili, pensate per arredare ogni angolo della casa.

Ecco per voi 10 imperdibili complementi d’arredo per l’autunno scelti dal nuovo catalogo IKEA 2019!



zerbino MEJLS
Lo zerbino MEJLS, dal basso impatto ambientale, è perfetto per accogliere i tuoi ospiti. I nuovi zerbini, in poliestere ricavato da bottiglie di plastica riciclate, permettono di utilizzare risorse che altrimenti verrebbero sprecate. Questi zerbini sono riciclabili e realizzati con una tecnica di stampa digitale che permette di colorare il materiale in modo più sostenibile. Lo zerbino MEJLS ha anche il dorso antiscivolo.


serie IVAR Ikea

Pensi di non avere spazio a sufficienza? Ricrediti. Con gli elementi della serie IVAR puoi comporre una soluzione chiusa adatta a tenere in ordine i tuoi tesori preziosi, come gli album fotografici o l’occorrente per il tuo hobby preferito. Questa soluzione offre anche una comoda superficie su cui esporre i piccoli oggetti speciali che contribuiscono fortemente a personalizzare l’ambiente.

lampada SJÖPENNA con paralume in carta

L’atmosfera è importante. Quando scegliamo i mobili, spesso diamo priorità a colore e forma, ma, per creare una stanza in cui stare veramente bene, texture e qualità della luce sono altrettanto importanti. In questo ambiente l’obiettivo è la morbidezza, con soffici plaid, cuscini vaporosi e velate tende che filtrano i raggi del sole. E con la luce calda e diffusa di una lampada SJÖPENNA con paralume in carta.


set di tavolini GRANBODA

Il set di tavolini GRANBODA in tonalità tenui e sfumate è funzionale e ha un aspetto elegante. I tavolini sono sempre a portata di mano per lavorare, fare uno spuntino o giocare. Li puoi usare dove preferisci, e quando devi fare spazio basterà impilarli in un angolo e non ingombreranno la stanza.

pouf DIHULT Ikea

Quando in casa servono delle sedute extra, i pouf sono una valida soluzione. I pouf DIHULT sono morbidi e allegri elementi che puoi posizionare dove vuoi; e quando non servono, basterà appenderli alla parete per liberare la superficie a terra.


tappeto AVSIKTLIG a pelo corto

Per rendere più accogliente il soggiorno non può assolutamente mancare un tappeto. AVSIKTLIG è un tappeto a pelo corto durevole, resistente alle macchie e di facile manutenzione poiché è in fibre sintetiche. Il pelo spesso attutisce i suoni e offre una superficie morbida su cui camminare.


sedia trasparente TOBIAS

Per il tavolo da pranzo in cucina o nel soggiorno, la sedia trasparente TOBIAS ha un design elegante e misurato, che sta bene ovunque!


carrello BROR

Il carrello BROR ha un piano d’appoggio in legno che dona stile a questo sistema di scaffali molto resistente. Il suo design industriale, caratterizzato da linee semplici, si adatta a qualsiasi ambiente. Realizzato in acciaio galvanizzato con rivestimento a polvere nero.


tende oscuranti MAJGULL

Un sano riposo oggi significa una vita più sana e felice domani. Con le tende oscuranti MAJGULL, la camera da letto sarà un luogo più intimo e sereno in cui riposare.


attaccapanni KUBBIS Ikea

Se in camera quasi tutto è riposto dietro ad ante e frontali, puoi permetterti una soluzione a giorno come l’attaccapanni KUBBISsenza cedere a compromessi in termini di ordine. Rimarrà in vista solo il necessario per domani, e il tuo risveglio sarà più dolce e piacevole. 


 
 

 
 
 
12 ottobre 2018 / / Decor

Ormai già da un bel po’ di tempo, la cartella su Pinterest che ho riservato alla selezione dei “tappeti che vorrei” è lì che aspetta le mie decisioni finali al riguardo.
Ma nel frattempo, proprio nell’ultimo periodo, è servita tantissimo a rendere più chiare le idee ad alcune amiche che avevano voglia di rendere, senza troppi costosi cambiamenti, più accogliente e calorosa la propria casa. Cosa c’è di più semplice che suggerire l’utilizzo di un bellissimo tappeto, quando si ha un pavimento in pietra o una grande stanza da tematizzare per zone?

Le immagini di ispirazione servono proprio a regalare un suggerimento visivo, a rendere più tangibile un’idea e a fare chiarezza su cosa si sta cercando, quando parliamo di stile.
Da qui si parte poi alla ricerca dell’elemento che fa proprio al caso nostro e, molto più spesso di quello che vorremmo, succede che non sappiamo da dove partire per trovare un giusto rapporto qualità/prezzo.

Ed ecco che, decisamente in linea con la mia voglia di shopping online, ma soprattutto con la mia visione di acquisti sempre più consapevoli e assolutamente etici, in grado di cambiare in meglio le cose, voglio presentarvi il mio personalissimo riferimento nel mondo dei tappeti fatti a mano.

Sto parlando di SUKHI un e-commerce specializzato nella selezione e vendita di tappeti artigianali, di altissima qualità, acquistabili direttamente dai produttori con lo scopo di rendere felice (sukhi in nepalaese significa proprio quello!!!) non solo chi decide di aquistarlo, ma anche l’artigiano che lo ha realizzato. Non è una cosa bellissima, nella sua semplicità?

Lavorando direttamente con gli artigiani è possibile quindi ottenere un risparmio del prezzo di acquisto davvero conveniente, oltre all’aspetto legato alla produzione che non è mai realizzata  in serie, ma solo nel momento in cui l’ordine viene effettuato. Io trovo questa modalità di vendita decisamente rivoluzionaria, per tutti gli effetti positivi che questo nuovo modello di vendita produce.

Personalmente sono ancora indecisa (devo ammetterlo) su quale sia il nostro tappeto perfetto.
Amo da ormai tantissimo tempo il tappeto di origine berbera, realizzato da secoli in Marocco, meglio conosciuto come Beni Ourain, ma sono sincera quando vi dico che anche la collezione di tappeti in feltro intrecciato, realizzata in India, mi ha decisamente conquistata.
Mi piace la texture decisamente originale, ancora poco vista in giro (dettaglio non da poco!!!) e la palette colori incredibilmente contemporanea e super versatile.

Vi consiglio di cuore un giro sul loro sito SUKHI, perchè hanno davvero una scelta meravigliosa ricca di opzioni per tutti i gusti. E nel frattempo, se avete voglia, sono proprio curiosa di sapere quale tappeto vedreste bene nella mia Casetta Paz ;-)!!!

Post scritto in collaborazione con SUKHI.

10 ottobre 2018 / / Amerigo Milano

Il camino contemporaneo? Questione di design

L’autunno è cominciato e l’inverno è alle porte. Si riapre la stagione fredda e per molti, la possibilità di riaccendere il camino. Camino, che negli anni è diventato un elemento di design potentissimo all’interno di una casa. Luogo in cui ci si ritrova, si parla, ci si rilassa e perché no, si sorseggia dell’ottimo vino in compagnia. 

camino contemporaneo

Camino a legna o stufa a legna?

Camino o stufa? Se state progettando di inserire questo elemento in casa, il dilemma è piuttosto frequente. Oltre all’utilità dello strumento, oggi si può scegliere tra un’infinità di prodotti di altissimo design, quindi, che sia camino a legna o stufa a legna, la scelta è sempre vincente. E l’ambiente di casa, il calore e l’aspetto renderanno la vita quotidiana ancora più “calda”.

Sam Noonan Photographer

Il portalegna, oggetto di design per un camino di design

Una volta scelto se camino a legna o stufa a legna, è giunto il momento di pensare a dove accatastare la legna necessaria per alimentare il fuoco. Il portalegna diventa un oggetto fondamentale e per questo motivo, abbiamo deciso di realizzare una borsa portalegna unica, in grado di mantenere alto il livello estetico della vostra zona camino e che sia utile proprio per accumulare la legna necessaria per accendere un caloroso fuoco casalingo.

Borsa portalegna

La prima borsa da casa personalizzabile

Si tratta di una delle nostre sfide più recenti, la borsa da casa. L’abbiamo creata apposta come contenitivo, ricercato e di design per la quotidianità. Una home bag che si può personalizzare e da borsa da casa portalegna, può diventare una borsa da casa con tavolino carica smartphone, oppure una borsa da casa portariviste. Le variabili sono davvero numerose, però in questo caso può essere un portalegna elegante, caldo e di design raffinato per il soggiorno.

Il calore del camino e il design della borsa portalegna

Questa è stata un’estate davvero lunga e con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno, le mura di casa tornano protagoniste. E dato che si torna ad accendere il camino (o la stufa), perché non arricchire il tutto con una borsa in grado di donare sempre più calore e stile al nostro soggiorno?

9 ottobre 2018 / / ChiccaCasa

Nuovo semplicissimo DIY!
A grande richiesta, ecco un velocissimo progettino fai da te con la lana grossa! 
Ho ricevuto da tantissime lettrici la stessa domanda: “dove posso trovare i gomitoli di lana Merino XL?”. Ci sono tantissimi shop online che la vendono! Io l’ho acquistata su Etsy, puoi scegliere tu in quale negozio acquistarla cliccando qui

Il mio gomitolo di lana Merino xl è grigio, perché questo è uno dei colori che useremo di più nell’arredo della Casetta.
Adoro la consistenza di questo materiale: è soffice e leggero come zucchero filato! Proprio come te lo immagini guardando le foto dei maxi gomitoli.

Puoi usare questo filato per il crochet, il tricot, il telaio o il macramè. Insomma, è un filato come gli altri, solo molto più voluminoso.
Ovviamente, sono necessari strumenti giganti (puoi usare i bastoni delle scope come ferri), o in alternativa puoi servirti delle tue braccia usandole come ferri (arm knitting) e delle tue mani per lavorare all’uncinetto.

Fantastico, no?

Premesso ciò. ti mostro cosa ne è stato del mio gomitolo paffuto.
Ho realizzato una morbida decorazione da parete, solo con nodi e trecce. Ho voluto inserire anche della stoffa, per aggiungere texture e colore.
Se ti piace l’idea, utilizza pure il tessuto/filato che preferisci. Che ne pensi, ad esempio, della corda, o della fettuccia?


Ogni wall hanging ha un supporto, che può essere un cilindro di legno, un tubo di rame, un ramo, un anello di metallo…
Il mio è un bastoncino di legno di 40 cm.
Ho tagliato delle porzioni di filo di lana, lunghe un po’ di più del doppio della misura che volevo per la mia cascata di lana. Le ho fissate al legno con dei cappi (basta curvare il filo piegandolo a metà. mettere il bastoncino al di sopra de filo, far passare le estremità dello stesso all’interno dell’asola e tirarle, stringendo così il cappio). 


Ho tagliato una striscia di stoffa lunga quanto i fili di lana. L’ho legata con un cappio, in posizione centrale. Il cappio di stoffa è più piccolo e snello di quelli di lana, quindi, per migliorare l’estetica del wall hanging, l’ho nascosto tra la lana!


Volevo rendere dinamico l’aspetto del mio wall hanging, quindi, una volta riempito tutto il bastone, ho tagliato le estremità a forma di V.

Puoi scegliere di lasciarlo così, oppure di proseguire!



A questo punto, ho diviso ogni singola ciocca il 3 più piccole e, come se fossero lunghi capelli da intrecciare, ho fatto le trecce alla lana (nell’immagine qui sotto, passo dopo passo, ti mostro come fare le trecce)! Quando sono arrivata alla stoffa, ho fatto lo stesso, mescolando lana e stoffa nella stessa treccia.
Infine, ho chiuso le trecce con del filo da cucito ed ho rifinito le punte con dei tagli netti.



Voilà, in soli quindici minuti il wall hanging è pronto!
Puoi usare uno spago per appenderlo ad un chiodo. 

Questa è una delle strade più facili da seguire per realizzare un wool hanging. Se sai usare i ferri o l’uncinetto o il telaio o conosci le tecniche del macramè, abbandonati alla fantasia e realizza il tuo arazzo da parete, con il tuo stile personale.

Puoi prendere ispirazione dai profili IG di @druiventuintje (macramè), @willowandthewoolves (telaio) o @knottingonthewall (macramè).

Leggi anche…

ALL ABOUT…FETTUCCIA

CROCHET STARS: MOLLA MILLS




http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
8 ottobre 2018 / / Decor

Paesaggi ricamati 3D di Vera Shimunia

Vera Shimunia è una maestra nell’arte del ricamo e con ago e filo crea bellissimi panorami in miniatura dai colori accesi e vibranti

L’artista russa Vera Shimunia originaria di San Pietroburgo, è diventata famosa per i suoi piccoli panorami ricamati – vedute marine, montagne e prati fioriti – che realizza con  incredibile maestria e capacità. Shimunia ha imparato da sola l’arte del ricamo e si dedica a questa sua passione dal 2015. Come dice lei stessa, “I like drawing, but my brush is the needle” – adoro disegnare ma il mio pennello è l’ago – e infatti i suoi ricami sono a tutti gli effetti opere d’arte in miniatura fatte con ago e filo. Incorniciati in piccoli telai di legno, questi paesaggi ricamati sono dei veri gioiellini che Vera Shimunia condivide quasi ogni giorno sul suo profilo Instagram.

L’arte del ricamo in chiave contemporanea

Shimunia considera il tessuto come la tela su cui dipingere e i fili colorati come i colori di un pittore. E se il pittore usa pennelli e tecniche diverse, anche lei utilizza fili di vario spessore e punti diversi per simulare le pennellate e ottenere texture ricche e corpose. Si è talmente specializzata nella tecnica che riesce persino a creare effetti di profondità aggiungendo ai suoi ricami la terza dimensione.

Ma la cosa che colpisce maggiormente nei suoi ricami fatti a mano è il meraviglioso uso dei colori grazie ai fili dalle mille tonalità che rendono alla perfezione le magnifiche sfumature dei paesaggi e della natura. Lampi di luce infuocano i cieli turchesi di fucsia, rosso e arancione. Fosche nuvole grigie incombono su prati e foreste sbucando in rilievo dalla tela in morbidi batuffoli di cotone. Albe e tramonti si illuminano grazie all’intreccio fantastico dei fili colorati, lasciandoci senza parole.
Chi avrebbe mai detto che dai ricami della nonna saremmo arrivati un giorno a questo?

• LEGGI ANCHE: Sculture tessili organiche di Serena Garcia Dalla Venezia

Arte del ricamo di Vera Shimunia

Arte del ricamo in chiave contemporanea

Arte del ricamo di Vera Shimunia di Vera Shimunia

Paesaggi ricamati in 3D da Shimunia

Arte del ricamo 3D di Vera Shimunia

Vera Shimunia utilizza fili di diverso spessore come fossero pennellate di colore

Arte del ricamo paesaggi 3D di Vera Shimunia

L’arte del ricamo si rinnova nei paesaggi 3D di Vera Shimunia

L’articolo Arte del ricamo: i magnifici paesaggi di Vera Shimunia proviene da Things I Like Today.

5 ottobre 2018 / / Decor

Scopri le nuove pratiche proposte in nylon del marchio spagnolo Wouf, che propone borse, pochette, cuscini e quaderni realizzati con stampe sofisticate, per atmosfere fuori dal tempo ma intrinsecamente contemporanee.  


Collezione Birdies 

Colori pastello e disegni minuziosi che celebrano l’armonia della natura. Large pouch, beauty piccolo e custodia iPad4 in tessuto di nylon con dettagli in pelle.


collezione Birdies
collezione Birdies

Collezione Blossom 

Fiori e foglie emergono a contrasto su un sofisticato fondo nero: Blosson va rivivere in chiave seducente un emblema del romanticismo, il floreale. Astuccio e beauty large in nylon.


collezione Blossom
collezione Blossom

Collezione Cherries

Le forme morbide e succose di questo frutto diventano un pattern vivace. Custodia computer 13”, custodia iPad e large pouch in nylon.


collezione Cherries
collezione Cherries

Il marchio Wouf è distribuito in Italia e in vendita da Moroni Gomma  – www.moronigomma.it 

3 ottobre 2018 / / Blogger Ospiti

Solitamente quando si vuole riorganizzare casa o comprare qualche mobilio nuovo si pensa subito a modernizzare cucina e bagno, in quanto stanze prioritarie e di uso principale. Molti si dimenticano che è invece il salotto una delle sale principali che dovrebbe essere arredate in modo intrigante ed accattivante.
Il salotto è il biglietto da visita di ogni famiglia. La prima stanza che gli ospiti che accogliamo vedranno. Ed è proprio a seconda di com’è organizzato il salotto che gli ospiti si faranno un’idea sullo stile di vita e sul gusto della famiglia. Se rimarranno impressionati, si chiederanno in che modo siete stati in grado di creare un ambiente così confortevole ma allo stesso tempo energetico!
Prendete spunto da queste 10 idee e riorganizzate il vostro salotto nel modo in cui più vi piace, ma che soprattutto rispecchi il vostro gusto!

1. Colori tenui per accompagnare l’umore

Essendo il salotto la prima sala in cui gli ospiti vengono accolti, è bene ricordare che i colori che vedranno saranno anche quelli che influenzeranno il loro umore. Tutti noi vogliamo far sentire rilassati e a loro agio gli ospiti, giusto? Scegliete perciò qualche colore chiaro, tenue e non troppo forte. Magari una sfumatura di blu e celeste per rendere l’ambiente tranquillo e pacifico, o sfumature che vanno dal crema al grigio chiaro fino a raggiungere il bianco per dare l’impressione di trovarsi in un luogo più lussuoso.

2. Evita le tende

Per rendere il salotto un luogo più tranquillo e confortevole è bene cercare di evitare le tende, in modo che la luce naturale del sole illumini e riscaldi l’ambiente. Se pensate che invece le tende siano un must del vostro arredamento, cercate perlomeno di utilizzarne poche dai colori chiari o trasparenti e soprattutto di tenerle aperte.

3. Personalizza la tua libreria

Se siete muniti di una o più librerie, o anche solo se utilizzate mensole su cui riponete i vostri libri, cercate di toglierne uno o due e di mettere al loro posto qualche statuetta, qualche altro piccolo pezzo d’arte o anche solo qualche piantina carina, così da rendere originale il vostro mobilio e dare uno stacco tra un libro e l’altro.

4. Appendi qualche specchio e massimizza lo spazio

Questo trucco non è utile solo se avete un salotto di dimensioni ridotte e piccolino, ma è un’ottima idea per qualsiasi tipo di ambiente! Appendere qualche specchio qui e lì darà l’illusione che il vostro salotto sia effettivamente più grande di quello che in realtà è, oltre a dare un tocco di eleganza e di classe alla vostra sala.

5. Disponi i tuoi mobili e facilita la comunicazione

Il salotto, oltre che il luogo in cui si accolgono gli ospiti, è anche la sala in cui si trascorre la maggior parte del tempo. É perciò particolarmente indicato fare in modo di organizzare lo spazio a disposizione così da permettere agli ospiti di poter parlare e chiacchierare in completa tranquillità. Aggiungete perciò qualche sedia o poltrona elegante che non stoni con il resto dei mobili.

6. Nascondi la televisione

Se il vostro salotto è munito di televisione è bene non lasciare che questa domini sull’ambiente con il suo colore scuro, ed è perciò consigliato di inglobarla all’interno dell’ambiente e minimizzarne la presenza.

7. Mostra piante fresche

Comprate qualche piantina o qualche fiore carino, così da aggiungere vita (letteralmente) e colore al vostro salotto.

8. Quadri grandi per salotti eccentrici

Aggiungete un quadro, comprato o fatto da voi, di grandi dimensioni ed appendetelo sopra il vostro divano. Noterete subito come la sua presenza donerà un’atmosfera più elegante e ricercata.

9. Tappezzeria

Generalmente il salotto riceve trattamenti più elaborati o formali proprio perché è la sala principale e quella in cui vengono accolti gli ospiti. É per questo che, se è di vostro gusto, potete scegliere una carta da parati che rappresenti il vostro stile e renda l’ambiente più vivace ed energetico, o addirittura antiquato ed elegante. I vostri ospiti apprezzeranno sicuramente la scelta di una carta da parati originale.

10. Una pavimentazione elegante e confortevole

Come già abbiamo ripetuto più volte, essendo il salotto l’ambiente principale in cui vengono accolti gli ospiti, sarebbe bene caratterizzarne il pavimento in modo da renderlo confortevole e morbido per i piedi. E perché no, coprirlo in modo da renderlo elegante e coordinato con il resto del vostro salotto! Se non volete sbilanciarvi troppo con i colori potete sceglierne uno neutro, così che tutta l’attenzione ricada sul resto dell’arredamento o sui vostri pezzi d’arte.

1 ottobre 2018 / / Blogger Ospiti

I quadri sono di fondamentale importanza per completare l’arredamento della casa o dell’ufficio con gusto e originalità. I quadri moderni e di design sono ideali per ornare le pareti dell’ingresso, del soggiorno, del salotto, della cucina, della camera da letto, ma anche del corridoio e del bagno aggiungendo quel giusto tocco di colore. Quadri dallo stile moderno possono fare la differenza nel rendere elegante la sala di attesa, l’ufficio o la sala riunioni di un’azienda conferendole maggiore prestigio. Sono essenziali per rendere l’ambiente esclusivo e allo stesso tempo accogliente. Online troverete molti negozi con un’ampia scelta di quadri moderni, noi abbiamo chiesto un consiglio allo staff di mazzolaluce.com, store specializzato in prodotti di illuminazione e complementi d’arredo.

Soggetti, temi e forme differenti a seconda dei gusti

Nell’acquisto di un quadro moderno è possibile scegliere tra soggetti e temi differenti; dai quadri moderni astratti, a quelli floreali o a sfondo paesaggistico, dai soggetti pop, a quelli etnici fino alle riproduzioni su stampa di quadri famosi, il tutto per soddisfare gusti ed esigenze differenti. E’ possibile optare per quadri dai colori forti e vivaci piuttosto che tenui, dalle tonalità più calde a quelle più fredde. E’ possibile scegliere tra quadri di grandi dimensioni da appendere alle pareti di ambienti ampi, e quadri di piccole dimensioni che risultano più indicati per gli ambienti più ristretti. Si possono acquistare quadri con forme quadrate, rettangolari da appendere in verticale o in orizzontale, oppure dalle forme libere realizzate su supporti rigidi che possono essere modellati seguendo le linee dei soggetti rappresentati.

 

Stampe digitali su tela o ecopelle

Molto diffusi e con un ottimo rapporto qualità-prezzo sono i quadri moderni realizzati con stampe digitali di alta qualità su tela o ecopelle e istallati su telai in legno di forma quadrata o rettangolare. La tela presenta una superficie più ruvida data dalla tessitura del cotone o del canvas. Le linee di stampa risultano, così, meno definite e il risultato è un effetto pittorico dell’immagine come fosse dipinto a mano. L’ecopelle al contrario è caratterizzata da una superficie più liscia e lucida con il risultato di una stampa più luminosa, nitida ed elegante. L’azienda MANIE realizza numerosi quadri stampati su tela o ecopelle con la possibilità di scegliere tra numerosi formati, da quelli quadrati (30×30, 50×50, 70×70, 100×100 e 120×120 cm) a quelli rettangolari (70×40, 100×50, 140×70, 180×90 fino a 200×120 cm), con la possibilità di inserire la cornice di colore bianca e nera lucida, cromata, argento, oro e wenge lavorata vintage. Infine cosa non meno importante, su richiesta del cliente, è possibile decorare il quadro tramite l’applicazione di pennellate di colore, di glitter, di strass e punti luce realizzate a mano dopo la stampa al fine di valorizzare e personalizzare il quadro scelto. Infatti trattandosi di una lavorazione eseguita a mano libera, il quadro, frutto di una stampa digitale prodotta in serie, diventa un oggetto esclusivo ed originale che arreda ed impreziosisce l’ambiente.

Stampe su forex

Una soluzione molto originale e moderna è l’utilizzo di quadri stampati su forex. Questo è un materiale rigido dello spessore di 3-5 massimo 10 mm sul quale viene applicata la stampa digitale ad alta definizione. Il pannello in forex può essere sagomato e tagliato in modo da ottenere quadri di dimensioni e forme differenti; quadrati, rettangolari, ma anche rotondi o di forma più libera ritagliando il soggetto del quadro lungo le linee di disegno. Il risultato è un’immagine moderna, nuova e d’impatto che arricchisce la parete sulla quale viene appesa. E’ possibile scegliere tra soggetti differenti stampati a colore o in bianco e nero, decorati con resine, glitter e strass o semplicemente stampati; è il caso di molti quari prodotti da MANIE.

Quadri a taglio laser

Se invece l’obbiettivo è di impreziosire la parete con un prodotto nuovo e moderno la soluzione è certamente un quadro da parete a taglio laser su MDF di alta qualità come quelli realizzati dalla L.A.S. (LASER ART STYLE); un’azienda italiana leader nella produzione di complementi realizzati con l’innovativa tecnica del taglio e dell’incisione laser. E’ possibile scegliere tra quadri astratti, floreali e figurativi realizzati utilizzando una o più pannelli sovrapposti che vengono sagomati, incisi e colorati. Si ottengono quadri tridimensionali dove i pieni e i vuoti si alternano in modo armonioso stabilendo un rapporto diretto e intimo con la parete sulla quale sono appesi. I quadri a taglio laser sono personalizzabili nei colori e si integrano perfettamente con l’arredamento. Le vernici utilizzate per le personalizzazioni sono atossiche. Il risultato è un quadro moderno assolutamente di valore, esclusivo realizzato su misura per il cliente.

Quadri dipinti a mano su tela

Una soluzione molto raffinata per arredare le pareti della casa o dell’ufficio è data di sicuro dall’utilizzo di quadri dipinti a mano su tela. E’ il caso dei prodotti del brand italiano ART MAIORA. E’ possibile scegliere tra dipinti astratti, dipinti floreali, quadri colorati o eleganti e raffinate pitture monocromatiche dalla tonalità beige o tortora. Possono essere dipinti su tela o iuta con la tecnica del bassorilievo. Le dimensioni dei quadri sono in media di 140×70 cm compresa la cornice che può essere scelta nelle colorazioni del bianco, legno naturale, argento o oro. Ogni quadro dipinto a mano risulta diverso dall’altro e ciò lo rende ancora più bello ed importante ideale per contribuire a realizzare ambienti eleganti ed esclusivi.

Quadri artigianali intagliati

Infine è possibile acquistare quadri in rilievo, moderni realizzati artigianalmente lavorando la balsa con la tecnica dell’intaglio e decorati con glitter, applicazioni di foglia oro, foglia argento e pietre colorate. Si può scegliere tra soggetti con colori che vanno dalle sfumature del beige e del tortora a del grigio, con inserti decorativi che vanno dal rosso al giallo e al verde. E’ possibile optare tra diverse dimensioni che di norma non sono però personalizzabili.

Dove è possibile comprare quadri moderni?

Sia che si tratti di quadri stampati su tela, ecopelle o forex, piuttosto che quadri a taglio laser, intagliati o dipinti a mano è possibile acquistare i prodotti menzionati in un negozio di complementi di arredo specializzato nella vendita di quadri oppure online presso un sito e-commerce specializzato online come Mazzola Luce che offre un ampia scelta di quadri in pronta consegna con spedizione gratuite e assicurate in 24h, con garanzia 5 anni gratuita, con i prezzi più convenienti e competitivi sul mercato. Scegliere il quadro giusto non è semplice, quindi è opportuno che ci si rivolga a un rivenditore affidabile e competente che può garantire sul buon esito dell’acquisto.