10 Luglio 2019 / / Decor

Quanto è difficile avere un giardino rigoglioso? Con queste piante da appartamento che necessitano di poche cure hai la soluzione.


Quanto è sopravvissuta la tua ultima pianta?

Ti capisco bene dato che la mia ultima pianta in fiore è durata si e no qualche mese. E vedrai questo risultato ripetersi, se ti ostini a scegliere le piante sbagliate.

Infatti ci sono determinate specie di piante da prediligere, soprattutto se hai poco tempo o sei sbadato, che sopravvivono a tutto.

Te ne parlo oggi.

Piante da appartamento che necessitano di poche cure: le specie per tutta la famiglia

Le piante hanno un quantitativo di benefici non indifferenti. Tra i più importanti, il fatto che ci permettano di scaricare lo stress e tornare in pace col mondo.

Il verde è l’ambiente in cui siamo nati come specie e verso la quale tendiamo sempre. Per cui perché non condividere la cura delle nostre amiche verdi con tutta la famiglia?

Prendendocene cura un giorno a testa saremo sicuri di non dimenticarcele e anche il carico di doveri sarà più leggero.
Quali sono le piante per tutta la famiglia?

  • Aloe: adatta sia all’esterno che all’interno, è una rilevatrice dello stato dell’aria. Se sulle foglie vedete comparire macchie marroni, vuol dire che l’aria non è pura. Amante della luce diretta, ha bisogno di acqua solo quando il terreno è secco.
  • piante aromatiche: questi arbusti si adattano bene anche ai vasi ed ai balconi piccoli. L’esposizione al sole dipende dal tipo di pianta. Ma come regola generale scegliete un buon terriccio ed innaffiate spesso.
  • Cactacee: decisamente le più semplici da curare, con la loro scarsa necessità di acqua. Non esponetele a luce troppo forte o deperiranno.
  • Yucca: con la sua chioma rigogliosa ti riempirà casa. Resisterà alle tue dimenticanze perché necessita di poca luce e poca acqua.
  • Ananas: la prossima volta che lo compri, metti in vaso il ceppo di foglie e aspetta che metta radici. Per veder crescere la pianta ci vorranno anni, ma non è difficile da seguire. Necessita di tanta luce e acqua regolarmente.
Piante da appartamento che necessitano di poche cure: aloe, aromatiche, cactacee, yucca, ananas

Le piante da appartamento da evitare

Questo punto è sottovalutato da molti, soprattutto chi ha bimbi o animali. Si sa che tendono a mettere tutto in bocca, per cui è doveroso essere sicuri di portare in casa specie che non nuocciano alla salute.

Ce ne sono 8 a cui non penseresti mai, perché sei abituato a vederle in appartamento.

Vuoi sapere quali sono?

  • Azalea, Clivia, Calla, Oleandro, Gelsomino: ebbene si, belle da vedere ma meno da avere in casa. Foglie e fiori di queste piante causano problemi di diarrea, nausea e vomito se ingerite. Nei casi più gravi si hanno disturbi alla vista, al fegato e problemi respiratori.
  • Stella di Natale: provoca lacrimazione eccessiva, stomatiti, congiuntiviti.
  • Ficus Elastica: intossicazione da contatto o da ingestione, con irritazione cutanea e della gola.
  • Edera: se le foglie vengono ingerite, provocano nausea, diarrea, vomito e tremori.
Infografica delle piante da appartamento che hanno bisogno di poche cure

Le piante perfette per bagno e cucina

Anche per questi due ambienti un po’ difficili esistono le piante perfette. Ovviamente si tratta di piante per la maggior parte di origine tropicale, che non si spaventano dell’umidità.

Ce ne sono 7 in particolare che hanno bisogno di pochissime cure e che depurano anche l’aria:

  • Felce: amanti dell’umidità, hanno bisogno di poca luce e poca acqua.
  • Orchidea: ama gli ambienti umidi e luminosi, ma non la luce diretta. Da annaffiare preferibilmente con acqua poco calcarea, come quella piovana.
  • Aloe
  • Catcacee
  • Dracena: con la sua chioma è la pianta decorativa per eccellenza. Bisognosa di luce non diretta e poca acqua, assorbe le particelle di fumo.
  • Photos: come l’aloe depura l’aria dai compositi inquinanti. Cresce anche con poca luce e va innaffiata solo quando il terreno è secco.
  • Ficus: un’altra meravigliosa pianta che ama l’umidità ma che potrà crescere rigogliosa con scarsità di acqua e luce.

Hai le idee più chiare?

A questo punto dovresti avere le idee più chiare per quanto riguarda le piante da scegliere per casa tua. Sii onesto e definisci il tempo che tu e famiglia potete dedicare alle amiche verdi, così da comprare specie adatte a voi.

Quali tra le piante di cui ho parlato ti piacerebbe avere? Ce n’è qualcuna che ho dimenticato?

Fammelo sapere nei commenti!

Pronto a diventare un esperto dell’interior design?

Rispettiamo la tua privacy.

L’articolo La guida completa alle piante da appartamento che necessitano di poche cure sembra essere il primo su Benvenuti sul mio blog dove l’interior design è reso facile.

8 Luglio 2019 / / Decor

Finalmente
stanno per arrivare le tanto sospirate ferie e anche per chi parte a giugno, a
settembre o preferisce altri mesi dell’anno, idealmente luglio e agosto sono il
periodo vero e proprio della vacanza, quando le scuole chiudono e, un tempo, le
città diventavano deserte.

Certamente
vacanza chiama mare o montagna, ma anche viaggi in bellissime città europee ed
estere; io personalmente adoro le capitali europee, perché credo che anche
vicino a noi ci siano dei posti, delle culture e tanta storia e natura da
scoprire, ma ovviamente come non amare le grandi metropoli del mondo che si
trovano in oriente, America o Australia, ad esempio?

L’amore per le città, per la geografia e le capitali, lo trasporto anche nell’arredamento della casa, con la passione per le mappe e le cartine geografiche, perfette per decorare gli interni dei nostri appartamenti, tanto che dedicai a questo tema un post post molto dettagliato qualche tempo fa.

Oggi vorrei soffermarmi in in particolare sulle stampe decorative, che hanno come tema proprio mappe e piantine, le trovo davvero graziose e fresche, ideali per l’arredamento della casa contemporanea e adattabili a diversi stili, oltre ad essere idonee ad ogni ambiente dalla zona notte, alla zona giorno e persino in bagno.

Su Stiledo, un sito di poster, quadri e carta da parati on line, molto ben fornito e con ottimi prodotti, ho trovato la serie dei quadri mappamondo della quale mi sono innamorata; io ho scelto la dark map of London, una stampa su tela nera della mappa di Londra, una delle città più affascinanti del mondo.

Ho
trovato proprio quello che mi occorreva, poiché cercavo il modo di decorare la
mia parete effetto lavagna in cucina, non riuscendo sempre a disegnarci e
scriverci in modo adeguato, cercavo qualcosa che la arredasse, rispettando il
concetto di lavagna e non lasciandola spoglia mai, su Stiledo ho trovato la
soluzione che desideravo.

Ho scelto il la stampa su tela dark map of London per farla integrare a perfezione alla parete lavagna della mia cucina…

…ma quando la lavagna è occupata, ho già pronto il piano B! Non trovate che la tela nera stia benissimo con i mobili bianchi e le sedie gialle?

Oltre al tipo di stampa che ho scelto io, moderna e minimal, ci sono anche tipologie più rustiche, come i planisferi che sembrano raffigurati su tavole di legno o più artistiche, a colori, in bianco e nero o seppia, stilizzate o molto realistiche.

Oltre
ai vari planisferi, presentati davvero in ogni modo e per tutti i gusti anche
nella versione a tre pannelli, ampie e molto scenografiche, perfette per il
soggiorno e la parete della testata del letto, come dicevo, quella che mi ha
colpito è la serie delle capitali.

Queste tele, come tutte quelle presenti sul sito, sono disponibili in diversi formati, queste in particolare però, a mio parere, si prestano a rendere molto anche sul piccolo formato, per decorare proprio quegli angoli spogli che non sapevamo come valorizzare.

È la cura dei piccoli dettagli a fare la differenza e, dunque, anche una paretina del bagno o del disimpegno o della cucina o della cameretta hanno la stessa necessita di essere arredate con la stessa attenzione di ogni angolo della casa, anche perché contribuiranno anch’esse al valore complessivo dello stile di tutto l’appartamento.

Se
anche voi come me amate arredare con le mappe e le
cartine  geografiche
lasciatevi ispirare da una città che
vorreste visitare e cominciate a sceglierla per decorare le pareti della vostra
casa…poi, comprate un biglietto e partite!

Buone
vacanze a tutti

L’articolo Voglia di viaggi con i quadri mappamondo di Stiledo proviene da Architettura e design a Roma.

8 Luglio 2019 / / Decor

Il mondo di lavoro si è trasformato e il telelavoro si diffonde sempre di più. Quindi, per le nuove necessità lavorative ci sono soluzioni spaziali nuovi come creare il proprio home office.

freelance e le mamme lavoratrici come me, che hanno la ulteriore necessità di conciliare lavoro e famiglia devono ritagliare uno spazio ad hoc all’interno di casa e creare il proprio home office. Quindi, ho pensato di fare un restyling del mio angolo studio cosi a settembre quando ritorno alla routine di tutti giorni, tra il lavoro e le faccende domestiche, trovo il mio studio organizzato e pronto per il nuovo anno lavorativo.

Quando ho ricevuto la proposta di collaborazione da parte Evergreen Orangeche è un negozio online con una vasta gamma di adesivi murali fatti a mano, ho subito accettato. Ho scelto una mappa del mondo color nero, un classico senza tempo che è perfetto per la mia parete in sughero.

Dopo aver attaccato l’adesivo murale ho posizionato la scrivania con il pc, la tastiera e il mouse. Per completare ho sistemato alcuni oggetti da ufficio, porta penne e block notes. Oltre alla scrivania, ho scelto un mobile contenitore basso per poter realizzare un ambiente funzionale e anche ordinato.

Home office

Ho pubblicato un video sul mio IGTV dove potete vedere come ho applicato l’adesivo murale e poi ho creato il mio angolo studio.

Parete in sughero per L’angolo studio a casa

Io utilizzo la parete in sughero molto spesso come una bacheca per creare una moodboard ( in questo articolo spiego che cosa è una moodboard e a cosa serve). Per me è indispensabile per poter dare inizio ai miei progetti d’interior design oppure una creazione. I colori e le nuance più belle, gli accostamenti dei tessuti e tanti altri dettagli. Infatti, le moodboard sono veri strumenti di lavoro per i creativi da non trascurare e dare importanza quando si crea uno spazio home office.

Home office


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Home office, Angolo studio a casa proviene da Design ur life blog.

8 Luglio 2019 / / Charme and More

Etsy Finds of the Week: Made in Italy.

Originalità, unicità e il fatto interamente a mano sono i tratti distintivi del Made in Italy.

Etsy, il noto marketplace internazionale è un’ottima vetrina e shop online di articoli realizzati con il cuore e passione da artigiani e designer italiani che sono il fiore all’occhiello del nostro paese.

Ecco di seguito la selezione della settimana; dettagli di stile per rinnovare il look e complementi d’arredo per dare personalità e atmosfera alla casa, gioielli e originali articoli di cartoleria.

copia-di-etsy-finds-2

1.| Giacca in lino, minimal, taglio vivo e impunturata sul bordo. Perfetta da indossare in primavera o durante le fresche serate estive.

Una giacca che affascina proprio per la sua semplicita e per i profumi e colori del lino ; bellissima su vestiti, camicette over e non solo.

Veronicaguraocose (€ 50,00)

2.|Breakfast for two.  Coppia di tazze da tè in porcellana bianca con piattino verde fatte a mano in Italia. I due piattini hanno due diverse tonalità di verde.

In ogni oggetto realizzato, qualcosa è volutamente lasciato al caso: un bordo storto o un movimento dell’argilla caratterizzano l’unicità di ogni pezzo che potrà quindi differire leggermente dalla foto.

Dodicisessanta (€ 112,00)

3.|Quaderno artigianale in carta kraft interamente realizzato a mano, dal taglio delle pagine e della copertina, alla rilegatura cucita un punto dopo l’altro.
Disponibile con rilegatura personalizzata.

Un meraviglioso taccuino che profuma di carta ed è  un invito a riscoprire il piacere di scrivere a mano.

CoseDaWeekend (€ 15,00)

4.| Giocattoli per l’infanzia. Pupazzetto a forma di coniglio lavorato all’uncinetto in lana e imbottito in poliestere. Perfetto da regalare ad una bimba in qualsiasi occasione.

VITAaPOIS (€ 26,00)

5.| Gioielli in porcellana. Girocollo in porcellana bianca con dettagli grigio-azzurri.

Dodicisessanta (€ 320,00)

6.|Orecchini in argento placcato oro con perle e ciondolo conchiglia realizzato a mano in Puglia
Materiale utilizzato: ceramica sintetica.

LuLuLabDesign (€ 47,00)

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Etsy Finds of the Week: Made in Italy. proviene da Charme and More.

26 Giugno 2019 / / Decor

lampada da terra in stile nordico

Torniamo a parlare del marchio Tomons, che amplia il proprio assortimento di lampade in legno e dallo stile nordico. Oggi vi presentiamo un nuovo modello da terra e il nuovo colore di uno dei modelli di punta da scrivania.

Lampada da terra in legno Tomons FL1002

La lampada da terra in legno Tomons FL1002 , con classe di efficienza energetica A, regala allo spazio una piacevole luce calda. Dotata di 3 piedi in legno che si montano velocemente alla base della lampada, il legno mantiene le venature e il colore naturale in perfetto stile scandinavo. Il suo paralume, realizzato in poliestere e disponibile nel colore bianco o lino, si fissa facilmente al telaio mediante un adesivo e ha un diametro di 45 cm e un’altezza di 25 cm

lampada da terra in legno con paralume in tessuto

All’interno della confezione trovate una lampadina a LED da 8W che diffonde una luce calda che filtra attraverso il paralume rendendola più morbida e riposante. Naturalmente, in base alle proprie esigenze, la lampadina può essere sostituita. La lampada è compatibile anche con lampadine a incandescenza fino a 60W. L’accensione e lo spegnimento avviene mediante un comodo interruttore a terra.

La linea di lampade Tomons è nota per l’ottimo rapporto qualità prezzo e l’inconfondibile stile nordico che contraddistingue ogni prodotto.

lampada da terra stile scandinavo

Il modello FL1002 è un complemento d’arredo perfetto per la casa in città o per arredare la casa vacanze, inoltre si abbina facilmente a stili diversi.

Il prodotto è disponibile su Amazon al solo costo di 89,90 € e potete acquistarla cliccando qui.

Lampada da scrivania Tomons DL1001 rossa

Vi ricordate della lampada da scrivania Tomons? Ne abbiamo parlato in questo articolo https://www.dettaglihomedecor.com/lampada-da-scrivania-tomons-by-inatek/.

Inizialmente proposta in tre colori, bianco,nero e verde menta, oggi è disponibile anche in un vivacissimo rosso.

La lampada da scrivania Tomons DL1001 è per la maggior parte realizzata in legno, senza alcun additivo chimico, inoltre, il cavo di alimentazione è interamente ricoperto in nylon, caratteristica che lo rende più resistente e flessibile.

Bella, pratica e funzionale, la lampada da scrivania Tomons è completamente regolabile. Si può infatti regolare l’angolo e l’altezza in base alle necessità del momento, rendendola la scelta ideale per illuminare la scrivania oppure per utilizzarla come lampada da lettura per il soggiorno, sul comodino nella  camera da letto o nella stanza dei bambini.

lampada da scrivania regolabile

Con il suo design nordico dal sapore un pò industriale, la lampada da scrivania Tomons si inserisce perfettamente in ambienti dallo stile moderno.

Anche in questo caso la lampada arriva smontata in quattro parti, ma non preoccupatevi perché si monta facilmente e in poco tempo. All’interno della confezione è presente una lampadina 110V-240V tipo E27.

lampada da scrivania rossa stile nordico

Se vi piace la trovate in vendita sempre su Amazon . Il prezzo di vendita è di 36,99€ e per acquistarla vi basta cliccare qui

L’articolo Le nuove lampade Tomons: belle, pratiche e dallo stile nordico proviene da Dettagli Home Decor.

24 Giugno 2019 / / Decor

Volete decorare le pareti di casa in modo originale ma non sapete da dove cominciare? Oggi vi propongo 4 modi fuori dagli schemi adatti ad ogni stanza e per tutti gli stili di arredo.

4 modi originali per decorare le pareti di casa

Decorare le pareti di casa può sembrare un compito facile, ma sicuramente molti di voi avranno provato un blocco creativo di fronte ad una parete spoglia.

Spesso semplicemente mancano le idee, oppure siamo assaliti da mille dubbi su quali oggetti appendere, quanti e in quale ordine. In questo articolo trovate un utile tutorial su come appendere i quadri alle pareti senza ridurre il muro a un groviera, ma nel post di oggi vi propongo 4 idee creative che non riguardano solo i quadri.

Vi ho incuriositi? Vediamo le proposte una per una.

Quadri sì, ma fino a terra

Ci sono molti modi di appendere i quadri, ma in genere ci si limita a piccole porzioni di parete, con il risultato che la decorazione appare un po’ scontata. Per uscire dal coro, bisogna osare con qualcosa di diverso. Perché non provare a riempire di quadri e stampe una parete intera, arrivando fino al pavimento? Se avete paura di sovraccaricare la parete, ispiratevi alle immagini che ho selezionato: guardate come l’ambiente acquista un aspetto gradevole e originale.

  • 4 modi originali per decorare le pareti di casa
  • 4 modi originali per decorare le pareti di casa
  • 4 modi originali per decorare le pareti di casa
  • 4 modi originali per decorare le pareti di casa

Se volete un aiuto in più per decorare le pareti di casa, vi consiglio una piattaforma interattiva dedicata all’interior design dove potete trovare, oltre a migliaia di prodotti consigliati, un forum per gli utenti nel quale chiedere l’aiuto di un esperto per qualsiasi dubbio. Date un’occhiata alla sezione sulle decorazioni da parete, e se trovate ciò che fa al caso vostro, salvate le idee nel vostro account e prendete ispirazione dai progetti condivisi dai professionisti, prima di prendere una decisione. 

I piatti come non li avete mai visti

Ricordate le pareti con i piatti appesi nelle case delle vostre nonne? Tranquilli, non vi sto proponendo una decorazione datata e poco adatta all’arredo delle vostre case, ma delle soluzioni che si discostano un po’ dalla norma. 

Guardate che impatto la decorazione di questa cucina, realizzata con i piatti che i proprietari hanno collezionato nel tempo. Nulla a che vedere con la casa della nonna, siete d’accordo? 

4 modi originali per decorare le pareti di casa
Photo – Anette O’Brien. Production – Lucy Feagins / The Design Files.

Per i palati più esigenti, c’è il design raffinato di Fornasetti, che in queste foto decorano un salotto dallo stile classico e una cucina industrial. 

Metti la tua collezione preferita sul muro

Ci sono persone che amano collezionare oggetti, dai più comuni ai più insoliti. Il problema con le collezioni è che, a meno che non possiate permettervi una “wunderkammer”, non si sa dove metterle, con il risultato che spesso gli amati gingilli finiscono chiusi in un cassetto o, peggio, relegati in soffitta.

Una soluzione potrebbe essere quella di creare una galleria di oggetti da collezione sulle vostre pareti. Se vi sembra un’idea bizzarra e improponibile, date un’occhiata alle immagini che ho scelto, compresa la foto di copertina.

Decorare le pareti di casa con la tua collezione del cuore non solo valorizza l’interno, ma mette in mostra in modo originale gli oggetti e ti permette di rimirarli ogni volta che lo desideri.

Prima di lasciarti, un ultimo consiglio: fai un giro su Pinterest e lancia una ricerca sulla decorazione delle pareti, troverai un mondo di ispirazioni. Se vuoi puoi cominciare dalla mia bacheca Interiors-Walls.


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi, riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog, e la guida Interior Trends 2109 in regalo. Basta cliccare sul link qui sotto e inserire il tuo indirizzo e-mail:

21 Giugno 2019 / / Charme and More

Weekend Inspirations

Una gallery fotografica e alcuni link interessanti  da cui farsi ispirare durante il weekend.

Fashion + Living +Lifestyle.

Idee e look da copiare, spunti per l’outdoor décor.

weekend-estate-etsy

Poster da appendere perfetto in combinazione con altre stampe d’arredo o foto artistiche.

 L’estate non è solo  una stagione, ma uno stato d’animo.

Buona estate a tutti, che sia felice e il più possibile spensierata come una giornata di sole trascorsa in spiaggia.

weekend-estate-spiaggia-sdraio

Ph via
Ph via

weekend-estate-cappello-paglia

Chic sotto il sole.

Il cappello di paglia intrecciata a mano di JustineHats sarà l’alleato di stile per calde giornate estive assieme a miniabiti a stampa o total white, sandali flat e occhiali da sole.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

weekend-moda-estate-vanessa-bruno

Vanessa Bruno, abito bianco da indossare per una passeggiata sul lungomare come per una giornata in barca  insieme a ciabattine in cuoio e shopper in paglia intrecciata.

Ph via
Ph via

Buon weekend.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Weekend; benvenuta estate. proviene da Charme and More.

21 Giugno 2019 / / Decor

Lo stile maiolica ci fa venire in mente le atmosfere marittime, il sole e il profumo dell’estate. All’interno di questa moodboard troverai accessori e arredi dai colori accesi e caldi che riprendono i disegni delle ceramiche artistiche tipiche del sud.

Lo stile maiolica è la scelta perfetta per un tocco di colori nel tuo spazio esterno, un vero must-have dell’estate. Lasciati ispirare e dai vita, sole e gioia, tipica delle terre del sud alla tua casa. Anche il relax è molto importante, sopratutto quando siamo all’aperto. Gustare piatti freschi ed estivi, con stile e praticità è possibile con la weekly moodboard di oggi. Puoi crearti un’atmosfera magica e unica che hai sempre desiderato e un tuo angolo felice per leggere un libro preferito oppure gustare un drink fresco.

Se replichi il look di questa moodboard, mandami la tua foto oppure usa il mio hashtag #happycornerathome su Instagram e pubblicherò sulle stories.

Poltrona sospesa antigua marrone con cuscino turchese/ /Lanterna corda La baia, blu/  /Set 6 sottopiatti Marea/ /Set 6 piatti fondi Sicily/ Disponibili solo fino il 25/06/2019

/Bottiglia lt.1decoro maioliche/ /Cuscino digitale 40×40, multicolore/  /Cuscino arredo Lisbona (Disponibili solo fino il 23/06/2019, Inoltre nel shop online Ventis, con il codice VENTISUMMER10 avete 10% di sconto + Free shipping sotto i 5Kg con una spesa minima di 149 Euro)

/Set di 2 sedie e tavolino da caffè in alluminio azzurro /

Poltrona sospesa antigua marrone con cuscino turchese//Bottiglia lt.1decoro maioliche//Set 6 piatti fondi Sicily//Lanterna corda La baia, blu//Set di 2 sedie e tavolino da caffè in alluminio azzurro Fiori//Cuscino digitale 40×40, multicolore//Set 6 sottopiatti Marea//Cuscino arredo Lisbona


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Stile Maiolica, Weekly Moodboard #17 proviene da Design ur life blog.

19 Giugno 2019 / / Decor

La rubrica “Artista del mese” ha lo scopo di presentare e far conoscere il lavoro di un’artista o più artisti una volta al mese.

Artista del mese giugno si chiama Francesco Del Re ed è un illustratore di Bologna. Ho chiesto a lui di raccontarsi:

“Mi sono trasferito a Padova da bambino, dove mi sono laureato in Lettere Moderne e ho studiato Illustrazione presso la Scuola Internazionale di Comics. Ora vivo e lavoro a Bologna. Mi piace mischiare tecniche tradizionali e digitali, e distorcere le figure attraverso segni dinamici. Ho illustrato articoli di giornale, libri, poster e merchandise; ho lavorato come sketcher per festival musicali e ho collaborato con riviste indipendenti. Le mie illustrazioni sono state esposte in tutta Italia.”

Parlami della tua opera PESCI DEL MEDITERRANEO

“La selezione proposta vuole esporre la varietà della fauna ittica del Mar Mediterraneo, dando particolare rilievo alle varietà di interesse alimentare. Altri caratteri di preferenza sono la maggior diffusione e la peculiarità di alcune specie. La tecnica usata sono delle matite acquerellabili poi elaborate in digitale. Le fonti, al di là dello studio e della visione diretta, sono le seguenti:

Giovanni Nikiforos, “Fauna del Mediterraneo”, Giunti, Firenze, 2002;

Egidio Trainito, Rossella Baldacconi, “Atlante di Flora e Fauna del Mediterraneo”, il castello, quinta edizione, 2014;

fishbase.de / colapisci.it / wikipedia.org.”

Artista del mese

button_etsy

Disponibile su Etsy 

PORTE DI BOLOGNA

Oltre ai pesci del mediterraneo, tra  le sue opere quella che mi ha colpito di più è “porte di Bologna”. Porte della terza cinta muraria della città di Bologna, risalente al XIII secolo. Ordinate per prossimità, procedendo in senso orario a partire da Nord-Ovest. Disegnate a partire da sketch fatti dal vivo. La tecnica usata sono delle matite acquerellabili poi elaborate in digitale.

Artista del mese


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


IN QUESTO ARTICOLO CI SONO I LINK AFFILIATI

L’articolo Artista del mese #01 proviene da Design ur life blog.

17 Giugno 2019 / / Charme and More

Summer Vibes; atmosfere estive anche negli spazi esterni alla casa.

La bella stagione richiama tutti all’aria aperta, in giardino, in terrazza o in balcone.

Gli spazi outdoor possono essere trasformati con gusto e fantasia in angoli di relax dove riposarsi in tranquillità o angoli di convivialità dove invitare amici e parenti per un drink rinfrescante o per un pranzo o una cena.

Ecco di seguito alcune idee e link utili per arredare con stile e funzionalità il giardino o il terrazzo.

summer-vibes-outdoor-001

Set tavolino con sedie e divanetto che uniscono design e funzionalità per arredare e rendere accoglienti gli spazi esterni.

summer-vibes-vaso

Vaso in ceramica con superficie anticata perfetto per posizionare piante, oggetti ornamentali e creare una piccola oasi dal sapore antico.

summer-vibes-vaso-2

Vaso dal design semplice e raffinato, un complemento d’arredo ideali per donare un tocco di eleganza sia in interno che all’esterno.

summer-vibes-pouf

Pouf in vimini intrecciato dalla forma tonda; una seduta di stile per il giardino.

summer-vibes-tavolino-con-piano-specchiato-e-base-in-ferro

Tavolino con piano specchiato e base in ferro; estetica e comodità per arredare un salottino da esterno.

summer-vibes-cactus

Cuscino in tessuto, da 45X45 cm, con decoro a cactus.summer-vibes-cuscino-tessuto

Cuscino in tessuto, da 40X40 cmsummer-vibes-tavolino-ferro
Il tavolino in ferro è un elemento indispensabile per gl’arredamento degli spazi esterni.
summer vibes

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram, Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Summer Vibes; moodboard outdoor décor proviene da Charme and More.