Voglia Casa






 
 
 

La rubinetteria da cucina diventa protagonista!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

Funzionalità particolari, prestazioni affidabili e dettagli estetici ricercati aggiungono un tocco di stile in cucina.


Adattare lo spazio in cui si viviamo alle innumerevoli esigenze, stili e tendenze e che sia in completa sintonia con i nostri desideri, è il punto fondamentale che il consumatore di oggi cerca di soddisfare.Si è sempre alla ricerca di complementi e accessori attuali che possano colpire la nostra attenzione per rendere la casa un vero nido confortevole e funzionale.

Grazie al completo restyling della collezione Kitchen, Ritmonio propone tredici nuovi prodotti, progettati cercando un perfetto bilanciamento tra qualità dei materiali, le più avanzate tecnologie del settore e l’attenzione al design e all’ergonomia, che da sempre contraddistinguono il lavoro dell’Azienda.

Tre le serie principali:

  • Diametro 35 Cucina, un classico evergreen che incorpora tutti i plus della rubinetteria Ritmonio:
  • Diametro 35 Cucina Inox: quattro modelli in finitura inox.
  • Reverso Cucina, con tre proposte, che si distinguono per essere poliedriche e versatili.

Scegliere le proprie combinazioni preferite, mixando le diverse collezioni oppure optando per la linearità, permetterà a ciascuno di trovare il proprio stile caratterizzato da forte personalità, indispensabile per creare luoghi “su misura”, dove finalmente riconoscersi, trasformando ogni esperienza di utilizzo in un’esperienza unica di benessere in casa.

www.ritmonio.it


 
 

LOFT CONCEPT!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

Un loft completamente rivisitato con una splendida vista sul fiume che attraversa la città. Un progetto intelligente, con decorazioni raffinate, pochi colori, strumenti contemporanei che hanno fornito un nuovo volto a questa ex fabbrica abbandonata.

Appartamenti di importanti dimensioni, con zone living aperte e ariose.

Splendido l’utilizzo del vetro per il parapetto dei balconi che aumenta la luminosità e la leggerezza di un edificio in laterizio a vista troppo “serio”.

Immagini via Planet Deco.fr


 
 

MONOLOCALE: come dividere le zone!

Pubblicato da blog ospite in Idee, Interiors, Interni, Voglia Casa

Arredare un monolocale non è un progetto così ambizioso dal momento che gli spazi sono piccoli e oltremodo contenuti?

Niente di più sbagliato. A volte le soluzioni più creative e originali nascono proprio dall’ingegnarsi nel trovare escamotage per rendere un’area limitata, funzionale, incantevole e di stile.

Probabilmente, il punto nodale è la suddivisione tra zona giorno e zona notte. Riuscire a creare ambienti distinti, ma che si completino, può essere impresa ardua ma non impossibile.

Ecco che il team di VogliaCasa.it ha trovato per voi alcune idee che potranno ispirare.

Pareti vetrate, mobiletti bassi, muri separatori….ecco che cosa può venire in aiuto per separare le funzioni in una casa. Ottenere un risultato unico e di design dipende molto dalla scelta degli accessori, dall’utilizzo dei colori e dalla disposizione degli arredi.

Affidarsi ad un professionista? Una mossa vincente nella fase progettuale.

Per info contattare vogliacasa.it@gmail.com

Tags:

 
 

ISOLA IN CUCINA?Idee che ispirano…

Pubblicato da blog ospite in Design, Voglia Casa

Molto in voga nelle cucine contemporanee, ma non solo, è la tanto sognata “isola”. Un monoblocco collocato solitamente in posizione frontale rispetto ai pensili a vista o a scomparsa.

I designer dei migliori brand hanno arricchito questo piano di lavoro con innumerevoli optional, sportelli ad angolo e tante piccole innovazioni utilissime per chi ama stare tra i fornelli.

Le più accessoriate prevedono zona cottura e d’appoggio, lavelli, cassettoni, angolo snack o pranzo. Insomma, niente più tavoli aggiuntivi e piani di lavoro tra mobiletti sospesi. Insomma un processo di rinnovamento per creare un look originale, funzionale e versatile.

Ecco 5 meravigliose alternative per ispirare futuri progetti di “”KITCHEN RELOOKING”!

…numero 1…
…numero 2…
…numero 3…
…numero 4…
…numero 5…
Tags:

 
 

TAPPETI PER ARREDARE!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Voglia Casa

Quando si giunge alla conclusione
di un progetto d’interni, a volte ci si accorge che manca “qualcosa”, quel
tocco originale che renderebbe l’intervento di restyling davvero ultimato.

Un piccolo accessorio, infatti,
può essere utile e indispensabile.

Ecco che un bel tappeto, piccolo o grande che sia, ha sicuramente la capacità di delineare al meglio il nostro ambiente, connotandolo di particolarità e caratterizzandolo in stile e decor.

L’ elemento che in primis va sottolineato, è la meravigliosa sensazione tattile che questo complemento d’arredo fornisce. Camminare a piedi nudi e avere il contatto diretto con il tessuto è un modo per assaporare pienamente la propria casa, oltre a percepire senso di calore e benessere.

Altro fattore importante è la delimitazione degli spazi che offre.

Inserire un tappeto in una stanza
crea delle zone di passaggio, delinea percorsi e aree dedite a svariate
attività. Molte utile se utilizzato in camere con pochi arredi e con necessità
di essere personalizzate.

E’ oltremodo un oggetto versatile che trova la sua collocazione in ogni contesto. Dalla passatoia allo scendiletto, dal bath mat allo zerbino…

Il mood di tendenza, le
dimensioni o i colori da scegliere, non hanno vincoli prestabiliti e combinare
soluzioni differenti tra gli stili in casa o propendere per una soluzione più
neutra dipende dall’azzardo che ognuno di noi ha voglia di affrontare!

Tags:

 
 

Un eclettico, colorato ed originale appartamento!

Pubblicato da blog ospite in Interiors, Interni, Voglia Casa

Un meraviglioso appartamento ad angolo in un edificio a piano terra nella città de L’Aia. I proprietari, attivi nel settore creativo, erano alla ricerca di spazio sufficiente per esporre la loro collezione di oggetti, libri, mobili e ceramiche. Colori caldi e una varietà di tessuti combinati in un ambiente semplice, originale e con modanature splendide nella zona giorno.

Da una piccola camera è stato ricavato un luminoso giardino d’inverno collegato direttamente con quello esterno, per creare un’atmosfera magica di continuità tra i due ambienti.

I colori scuri delle pareti nella cucina, soggiorno e camera da letto, creano uno sfondo neutro e scenico per le vivaci colorazioni di arredi e complementi. Tutto sembra posizionato in modo casuale ma i diversi materiali e tessuti sono combinati alla perfezione e rendono ancora più unica questa splendida piccola casa.

Photography courtesy of the form makers.

Tags: ,

 
 

VERDE IN CASA: elemento ornamentale e di benessere!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Voglia Casa

Da sempre la natura è nostra amica e alleata in quanto ci fornisce ossigeno, grazie alle piante trasformatrici di anidride carbonica. Alcune di queste sono oltremodo importanti per le loro proprietà di eliminare dannosi prodotti per la nostra salute e per l’aiuto finalizzato al raggiungimento di un corretto equilibrio psico-fisico.

Tra le più note e utilizzate abbiamo l’ aloe vera, impiegata in diversi esempi campi (erboristeria e cosmesi), utile perché anche durante le ore notturne continua a fornire ossigeno: la citronella, ottima come rimedio antizanzara e utilizzata come ornamento e “repellente” naturale su balconi, terrazze e patii; la lavanda, splendida per il profumo e il colore, da inserire in cassetti e armadi per tenere lontane le tarme.

Non tutti sapranno che l’edera ha una forte capacità di combattere le muffe e di filtrare l’aria mentre le classiche piantine grasse sono utili contro le radiazioni elettromagnetiche derivanti dalle varie apparecchiature elettroniche presenti in casa o sul posto di lavoro.

Lo spatafillo è un antismog capace di assorbire tramite le foglie le polveri sottili; il crisantemo è un filtrante di sostanze tossiche presenti nei detersivi, nelle colle e nelle vernici; la felce è ottima per rimuovere la formaldeide.

Questi sono solo alcuni esempi….molte altre piante, anche meno conosciute, hanno proprietà fondamentali per contrastare tutto ciò che quotidianamente ci colpisce sotto varie forme che a occhio nudo non percepiamo.

Il nostro consiglio? Circondarsi di “verde” in casa per renderla più sana, bella e completa, perché da un elemento considerato un semplice ornamento possiamo in realtà trarre anche eccellenti benefici.

Tags:

 
 

La pietra a basso impatto ambientale.

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Voglia Casa

L’azienda Grassi Pietre propone una novità in tema di materiali.

Pietranova è un agglomerato cementizio composto da graniglia di pietra di Vicenza ricavata dal riciclo di scarti di lavorazione provenienti da cave Grassi Pietre, cemento Portland bianco e acqua.

La tecnologia, la costante ricerca nell’ambito dei materiali litici e la particolare attenzione per l’ambiente del brand danno vita a questo materiale dal basso impatto ambientale , sia per il recupero degli scarti di produzione sia per la completa assenza di materiali inquinanti.

L’anima ecologica di Pietranova sposa un’elevata resa estetica e una resistenza fisico-chimica che la rende forte e compatta.

Pensata per rispondere alle richieste dell’architettura contemporanea, Pietranova è utilizzata per la progettazione di rivestimenti interni, esterni, scale e pavimentazioni risultando di facile installazione perché costante, uniforme, rettificata e, in quanto prodotto monostrato, ri-lucidabile in opera. E’ impiegata anche nella realizzazione di elementi e complementi di design.

Proposta nelle declinazioni bianco, giallo e grigio a seconda della pietra naturale utilizzata nell’impasto, Pietranova presenta 4 diverse finiture: levigata, spazzolata, bocciardata e graffiata. E’ inoltre possibile realizzare finiture personalizzate, studiate in collaborazione con i progettisti, per ottenere particolari rese estetiche.

Tags:

 
 

Una nuova concezione di spazio per il bagno!

Pubblicato da blog ospite in Design, Voglia Casa

Per il 2019, VITRA, azienda leader nel settore bagno, propone tante novità in termini di accessori ma soprattutto di ottimizzazione degli spazi grazie a complementi d’arredo funzionali e all’avanguardia. Oggi parliamo di FRAME, una nuova espressione del bagno moderno.

Frame: la rivelazione del pensiero limpido

Un design autentico e una perfetta funzionalità che si sposano in un’unica collezione con particolari ben studiati e sapientemente realizzati. La sua palette colori, composta da nero, rovere bianco e beige, è l’espressione di un linguaggio contemporaneo, fatto di bordi sottili e linee levigate. Con semplici gesti, si attiva l’opzione per l’illuminazione a LED sui mobili , creando un’atmosfera calda e attraente. Questa applicazione pratica della tecnologia d’avanguardia sottolinea ulteriormente la modernità dello spazio.

Particolari che catturano l’attenzione e colori eterni

Il mobile lavabo presenta una superficie laccata con frontale termoformato che riproduce i motivi del legno naturale, per portare in bagno l’atmosfera intima del living. Inoltre i componenti di questo arredo bagno sono trattati con la tecnologia “soft-touch” resistente a macchie, polvere e graffi.

FRAME plasma lo spazio da bagno non convenzionale, conferendogli allo stesso tempo un senso di benessere accogliente.

Tags:

 
 

ARBOR: opera d’arte o complemento d’arredo?

Pubblicato da blog ospite in Design, Voglia Casa

Designer, architetti e realizzatori
sono sempre alla ricerca di ispirazioni per dar vita a nuovi e originali
complementi d’arredo da introdurre in progettazioni uniche e particolari.

Oggi vi voglio presentare in anteprima, un oggetto speciale che entra in una galleria d’arte, portando con sé l’estro di un architetto, Daniela Cuatto, plasmato dall’amore per la natura e dal bello dell’architettura monumentale torinese e la visionarietà di un minusiere contemporaneo, Roberto Bianchi.

Il progetto è il risultato di un
lavoro durato circa tre anni, tempo dedicato a studiare e a sovvertire il
principio di equilibrio statico, calcolando un nuovo baricentro per questo
albero che senza radici, si innalza libero come farebbe in natura nel bosco.

La straordinarietà di ARBOR risiede proprio nel fatto di possedere fisicamente un’area circoscritta e, al contempo, un perimetro infinito.

Il prodotto finale risulta essere
un elemento versatile che costituisce già in solitudine un prodotto di design
“bello” da osservare nella propria dimora ma ancor più valorizzato se
utilizzato in svariate modalità a seconda dello spazio in cui viene inserito.

Inoltre l’albero è l’icona perfetta della sintesi tra il passato (le radici) il presente (il tronco) e il futuro (lachioma) in totale accordo con le comuni linee filosofiche e concettuali della Artgallery e del Collettivo 37, che hanno creduto fin da subito nella validità del progetto, che sarà presentato e sostenuto anche dall’autorevolezza e competenza dell’ Architetto e Designer Carlo Leonardo Rosa nel vernissage di domani, venerdì 15 marzo a Torino, dove intratterrà una stimolante conversazione con gli autori del progetto.

Ulteriore stimolante interesse desta la presenza dell’artista Anne Cécile Breuer che sabato 16 marzo offrirà al pubblico una live performance – Il Bosco liquido – dove l’albero immaginario si materializzerà in un’opera d’arte pittorica.

Insomma, un elemento d’arredo che si esprime come una vera e propria forma d’arte a 360°, dove idea, geometria e materia, si fondono per dar vita ad un pezzo unico che diventerà sicuramente un’icona di design multifunzionale dall’apparente precario equilibrio che crea nell’osservatore dapprima incredulità e stupore e in seguito ammirazione e volontà di scoperta.

Tags:

 
 




Torna su