Voglia Casa






 
 
 

TRADIZIONE E INNOVAZIONE in un progetto Alba Doors!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

Di progetti nuovi o riguardanti le ristrutturazioni interne se ne contano a centinaia. Cantieri aperti e sempre in movimento per realizzare originali spazi e per rimettere in ottima luce costruzioni del passato.

Oggi vi presento questo splendido edificio, dove la tradizione per mantenere i caratteri originali e le peculiarità di prodotti all’avanguardia, come gli infissi, ben si coniugano e danno vita ad un risultato d’eccellenza.

Alba Doors ha realizzato per l’impresa edile Aterno Costruzioni srl serramenti per esterni e interni.

Sono state scelte le porte interne in laminato con anta liscia e colore Ciliegio. Per le finestre è stata scelta la finestra modello Binario. 

Questa è una finestra con l’anta di spessore 58×88 mm (profilo piatto). Realizzata sia in legno massello che in legno lamellare, le ante Binario sono fissate su un telaio 59×70 mm e rifinite con coprifilo piatto 50×10 mm.

www.albadoors.it

 


 
 

VogliaCasa.it – 20 novembre 2017

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

L’HOME DESIGN NATALIZIO…con i consigli di VogliaCasa!

DICEMBRE…il mese tanto sospirato per la festività più sentita e più attesa di tutto l’anno. A Natale nasce Gesù Bambino e l’emozione di posizionare il bambinello sulla culla riempie di gioia adulti e piccini.

L’atmosfera che respiro nella mia casa è di gioia e felicità. Con la famiglia decoriamo le varie stanze tra una cioccolata calda e i racconti sulle vecchie palline dell’albero appartenute a persone care che non sono più con noi. Ma l’allegria è contagiosa, specialmente quella dei bambini che sanno trovare il ” buono ” in ogni cosa!

Questo speciale dedicato alle piccole cose che rendono il periodo natalizio così meraviglioso lo dedico alla mia famiglia, che è esattamente come tutte le altre…incredibilmente SPECIALE!

AUGURI DI UN FELICE NATALE! Elena


 
 

Nuova collezione Lume di Mastella: un modo nuovo di pensare il bagno!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

Un progetto contemporaneo, dai tratti distintivi, in cui l’evoluzione si concretizza nell’abbinamento di funzionalità, forme e texture innovative, che permettono di personalizzare con uno stile unico lo spazio bagno, garantendo sempre la resistenza e le qualità tipiche dei prodotti arredo bagno di Mastella.

E’ Lume, una collezione di mobili in cui colore, legni, finiture materiche e decorazioni floreali – in 26 varianti diverse ed intercambiabili – si uniscono e intrecciano in molteplici combinazioni, per dare vita ad un mobile dalle dimensioni prestabilite e contenute, ideale soprattutto per gli spazi ridotti.

Molteplici possibilità di scelta colori ed abbinamento materiali per tutti gli stili: questo contraddistingue Lume!

L’elemento ricorrente e maggiormente distintivo della collezione è il vano a giornovero e proprio fulcro del mobile, esso può essere illuminato grazie ad un sistema integrato, che conferisce fascino e atmosfera all’ambiente circostante.

Non solo la base, ma anche le colonne e gli specchi sono personalizzabili. Le prime possono essere parzialmente chiuse e in parte a giorno, così da offrire tutto il fascino degli elementi a vista ma anche la privacy necessaria per custodire gli oggetti da toilette; allo stesso tempo i divisori interni possono avere dei colori diversi rispetto all’esterno.

Anche gli specchi rispondono a diverse esigenze e gusti: possono essere semplici, a filo muro e dotati di una discreta retro-illuminazione a led, impreziositi da una cornice decorativa o essere dotati anch’essi di contenitore e pratica mensola a giorno.

Lume è il risultato di un innovativo percorso di design, capace di coniugare non solo estetica e funzionalità, ma anche tradizione e contemporaneità: per la prima volta infatti la collezione propone l’inserimento di lavabi in ceramica sanitaria, nelle versioni integrata – con vasca profonda e piano d’appoggio su entrambi i lati – da appoggio, da semi-incasso, con top nella stessa finitura del mobile.

Per un effetto spiccatamente minimale, il mobile può essere sospeso e dotato di cassetti con apertura push-pull senza maniglia, il tutto abbinato ad un porta-salviette senza giunzioni in acciaio, dall’effetto avvolgente e di forte impatto estetico. Per gli amanti di uno stile più classico, il mobile può invece appoggiarsi a terra, grazie al supporto di leggere staffe in acciaio: l’obiettivo è incontrare ogni necessità di progettazione.

 

Salva

Salva


 
 

VogliaCasa.it – SPECIALE NATALE!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa


 
 

PERSIANE: tipologie e utilizzi.

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

La persiana, detta anche gelosia, è un particolare tipo di schermo, integrata o integrabile nell’infisso, che serve a proteggere una finestra.

Il termine è stato tradotto dal francese “persienne”, relativamente alla Persia, e utilizzato per definire un tipo di imposta caratteristico atta a proteggere dalla luce e dal calore senza impedire la circolazione dell’aria.

A differenza degli scuri è composta da stecche di diverso materiale inclinate in modo da far passare la luce, ma al contempo di fermare la pioggia e il vento. Le persiane in tante aree  hanno sostituito le più semplici, e meno belle, tapparelle.

Le persiane sono disponibili sul mercato in svariate tipologie di costruzione (alla genovese, con feritorie, a soffietto, alla toscana, ecc..), materiale (legno, alluminio, PVC, acciaio) e colore, e presentano differenti caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici e di isolamento termo-acustico.

ALLA TOSCANA

La persiana a ventola è un serramento esterno tipico della Toscana. È costituito da una o più ante in legno, materiale plastico o in alluminio preverniciato incernierate mediante due o più cardini o gangheri murati per ogni anta alla facciata in corrispondenza dello spigolo esterno verticale della bucatura della finestra o della portafinestra. Lo spazio interno del telaio è occupato da strisce di legno o di alluminio preverniciato dette stecche, arrotondate lungo i bordi ed incastrate lateralmente al telaio; le stecche sono montate inclinate con angolo di circa 60°.

ALLA GENOVESE

Nelle persiane alla genovese la stecca ha una larghezza maggiorata fino a raggiungere i 7 cm di larghezza, a fronte dei 4 cm della stecca della persiana normale; inoltre ha il bordo leggermente sagomato.

CON FERITOIE

Una feritoia di ventilazione a persiana è una presa d’aria formata da stecche (alette o lamelle) che si possono inclinare all’occorrenza. Questo tipo di griglia ha un impiego comune sui mezzi di trasporto pubblico (nautica e treni), ma si può trovare anche su alcune costruzioni ed essere utilizzata per l’aerazione di locali e tetti.

A SOFFIETTO

Utilizzata sia per l’oscuramento interno che interno, questo tipo di persiana è una soluzione salvaspazio. Così come per alcune porte la struttura e a soffietto per essere ripiegata su sè stessa e avere un ingombro ridotto nella stanza.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


 
 

VogliaCasa.it – 6 novembre 2017

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa


 
 

Forni ad incasso: l’evoluzione salva lo spazio!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

La scelta dell’arredo in una cucina è fondamentale, così come lo sono gli elettrodomestici da inserire al suo interno. Importanti dal punto di vista estetico ma soprattutto per qualità, funzionalità e risparmio energetico.

Indispensabili, i forni, permettono a tutti di realizzare e riscaldare con semplicità e sicurezza i migliori piatti della nostra tradizione culinaria.

Quelli elettrici e ad incasso, vanno ormai per la maggiore e permettono una cottura secondo tre principali modalità: statica, ventilata e con grill. A queste possono aggiungersene molte altre, come quella a vapore, in base alle proprie esigenze e necessità.

Oggigiorno la posizione più frequente è in una colonna con al di sopra il forno a microonde, così da permetterne un utilizzo più agevole e salvaspazio.

La maggior parte dei forni hanno dimensione standard che seguono il modulo da 60 cm, del vano cucina. Esistono però il dei modelli “fuori misura”, alcuni più piccoli e in genere larghi solo 45 cm, altri invece quasi industriali da 90 cm di larghezza.

Altre caratteristiche differenziano i vari forni per classe energetica, comandi digitali o analogici e programmi preimpostati.

Confrontando tutti i parametri e leggendo consigli e recensioni per la casa, sarà sicuramente più semplice scegliere quello che più corrisponde alle varie specifiche esigenze, usi e bisogni.

Salva


 
 

EFFETTO FANTASIA…Fungho Placche Personalizzate!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

Placca per interruttori in tecnopolimero personalizzata fantasia Damascato Shabby Chic. Finitura Fantasia 12.

Salva


 
 

Una Casa in un Silos!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

I silos di grano non devono necessariamente essere limitati alla tenuta di grano. In effetti, li abbiamo visti convertiti in qualsiasi cosa, dalle pareti di arrampicata agli spazi urbani interattivi. Possono anche essere convertiti in piccole case, come ha fatto questa coppia trasformando un vecchio silo dal 1955 nella loro prima casa.

Situato a Phoenix, in Arizona, questa splendida casa di 366 metri quadrati è stata progettata e costruita dall’architetto Christoph Kaiser e dalla designer Shauna Thibault.

Ci sono voluti oltre 18 mesi per completare il progetto, con gran parte dei mobili e degli arredi che sono stati realizzati su misura, per adattarsi alla forma rotonda del silo. Lo spazio è per lo più aperto, ad eccezione di un bagno posizionato dietro una porta del mobile, quindi un ulteriore soppalco è stato aggiunto per ospitare la camera da letto. Lo spazio si raddoppia come un cinema con altoparlanti nascosti sotto il letto per fornire quel bit extra di teatralità sonica.

C’è una porta scorrevole alta e personalizzata che consente l’accesso al cortile, che aiuta anche a collegare l’interno con l’esterno, dando il senso che la casa è più grande del suo guscio.

C’è una doccia all’aperto e canali d’aria sotterranei che compensano passivamente il rumore dal sistema di climatizzazione, oltre a un lucernario apribile nella parte alta del silo che aiuta a raffreddare l’interno.

Anche se ci sono molti vantaggi nell’abitare in un piccolo spazio, ci sono stati molti compromessi, come arredare con elementi essenziali, nonché imparare molto rapidamente a mantenere le cose armoniose e in ordine.

Salva

Salva

Salva

Salva


 
 

Personalizzare una porta con le proprie fotografie!

Pubblicato da blog ospite in Idee, Voglia Casa

Novità nel settore delle porte blindate: Alba Doors permette di stampare le proprie fotografie sulle porte NEKO.


Le vostre fotografie sono arte e creatività, i momenti che sono racchiusi nelle foto diventano combinazioni inedite ed esclusive che Alba Doors realizza solo per voi.
La porta blindata per interni NEKO permette un elevato numero di personalizzazioni del proprio design per andare incontro ai gusti di ciascun cliente.

Design e produzione interamente Made in Italy:
Resistenza all’effrazione: Classe 3 (UNI env 1627/30);
Isolamento acustico 38dB (UNI EN ISO 10077/1 – UNI EN ISO 140-3).

Per info www.albadoors.it

Salva

Tags:

 
 




Torna su