La Casetta si veste di boho

Pubblicato da blog ospite in ChiccaCasa, Decor

Sole, caldo e tanta luce, più a lungo. Sta arrivando l’estate ed io, come ad ogni cambio di stagione sento il bisogno di aggiungere qualcosa di nuovo nella Casetta.
In particolare, in questo periodo sono molto “orientata” verso l’effetto jungle ed i tocchi boho. 

Quando ho visto il “vecchio-nuovo” tappeto che mamma aveva a casa non ho saputo resistere. Il disegno geometrico centrale che si intravede in un mare di tinte tenui e le frange che lo contornano hanno dettato il colpo di fulmine. Doveva essere mio (woahahahaha, risata malefica)!

Era della nonna e per mantenere questa coerenza nel passaggio da generazione a generazione ho pensato che sarebbe stato carino portarlo a casa mia. Dato che la mia mamma mi ama tanto, me lo ha concesso e…ta-daaa!
Eccolo qui, nella mia cucina a fare da padrone aggiungendo quel tocco boho-vintage che mancava per dare carattere alla stanza.
Io me ne sono innamorata: trovo che connetta alla perfezione la cucina al tavolo, vestendo quella porzione di pavimento che li separa.



 La top new entry della Casetta è lei: una poltroncina in rattan che proviene, insieme alla sua sorellina (che vi mostrerò quando sarà ancora più bella), dalla zona accumulo rifiuti accanto alla campana del vetro. Io le ho viste, mi sono intenerita, ho fatto fare inversione al mio papà e le ho caricate in macchina circondata dai suoi mugugni di disapprovazione.
L’ho levigata ed idratata e, anche se c’è ancora qualche imperfezione, la adoro!
Ora il mio salotto ha una seduta in più.







La seconda novità nasce da un’esigenza di spazio. La cucina della Casetta è piccola, ma sono comunque riuscita a farci stare tutto quello di cui ho bisogno. Quello che davvero non riuscivo a sistemare era la questione ‘raccolta differenziata’. 

Lo scomparto sotto il lavabo non è sufficiente a contenere tutti i bidoncini. Allora ero costretta a nascondere i cestini di troppo nel camino! 
Dopo una lunga ricerca, ho trovato dei piccoli contenitori di metallo trattato con verniciatura opaca. Ne ho scelti tre in tinte differenti. Sono poco ingombranti, ma allo stesso tempo hanno la giusta capienza (considerando che la Casetta è abitata solo da me). Adesso nell’armadietto sotto il lavabo c’è spazio per il vetro, la carta e i prodotti per la pulizia della cucina. 

P.s. Il tappeto accanto ai bidoni è sempre lo stesso, ma in versione “rovescio”. Chi stabilisce qual è il lato da mostrare?




Per quanto riguarda l’effetto jungle, dopo aver ricoperto l’ingresso di succulente, ho comprato una Dieffenbachia, una pianta da interni originaria dell’America tropicale. La parte centrale delle foglie è in una nuance di verde più chiara dell’esterno.

Scrivendo questo post, ho scoperto che la sua linfa è velenosa! Quindi farò attenzione ad indossare dei guanti per maneggiarla.
Il mio obiettivo è farla crescere tanto per poi posizionarla accanto al divano.
Comprarne una già grande sarebbe stato più immediato, ma senz’altro meno soddisfacente. A proposito, sai darmi qualche dritta per farla diventare una piantina grande e forte? 




Ora dimmi, ti piacciono le novità della Casetta?
Qual è la tua preferita?

http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
Tags: ,

 
 

I bambini non sono perfetti

Pubblicato da blog ospite in +deco, Decor

Pensavo in questi giorni che i bambini di oggi crescono in un mondo tanto competitivo da essere allarmante.

A dirla tutta, non ne sarebbero ancora consapevoli se non fosse per i genitori che premono affinchè i propri figli siano perfetti senza capire le reali conseguenze che una continua sollecitazione in questo senso può comportare . Sicuramente abbiamo tutte le migliori intenzioni, vogliamo che i nostri bambini siano felici e di successo e per questo cerchiamo di farli crescere ‘completi’ secondo quelli che pensiamo siano gli standard della società contemporanea. Fin da piccoli, devono imparare a socializzare, competere, suonare uno strumento, imparare un’altra lingua, essere alla moda, sicuri di sè, intelligenti e autonomi, dolci ma forti, creativi ma analitici.

Anche se non lo ammetteremo mai, vogliamo che siano perfetti e totalmente vendibili.

Sabato scorso sono andata con Giulio alla festa di compleanno di una sua amica e arrivati lì,  Giulio ha speso i primi 20 minuti a giocare da solo.  In men che meno, almeno due adulti mi hanno chiesto che cosa avesse. Nonostante generalmente pensi con la mia testa, mi è subentrato il dubbio che questo suo iniziale isolamento potesse essere un problema.

Eppure, chi non  sta un pò sulle sue quando va ad una festa o ad una cena dove non conosce nessuno? Giulio non era nè triste, nè arrabbiato, nè in nessun modo a disagio, stava semplicemente giocando da solo.

Non era lui ad avere le ansie ma noi adulti, che quando vediamo nei bambini comportamenti che si distaccano da quello che noi pensiamo sia corretto, entriamo nel panico. Non era lui ad avere un problema, ero io e tutti quelli che mi hanno chiesto cosa avesse.

Li amiamo perchè sono spontanei e contemporaneamente facciamo di tutto per strutturarli secondo schemi precostituiti. Che stupidaggine.

I bambini non sono perfetti e se vogliamo tirarli su felici, sicuri di se stessi e capaci di gestire i colpi di coda, le emozioni e le pressioni della vita, dobbiamo imparare a lasciarli vivere con calma e  a sviluppare la loro personalità, non tentare di incrementare il loro livello di perfezione.

 

Maiko Nagao sembra aver scoperto cosa la rende felice, creare bellissime stampe con la sua poetica calligrafia per poi venderle nel suo negozio online con consegna in tutto il mondo.

Per invogliarbi a scoprire il mondo di Maiko Nagao, ho pubblicato, qui di seguito,  alcune stampe scaricabili gratuitamente dal suo blog ; sul suo sito trovi tanta altra creatività:  idee regalo per bambini, stampe, biglietti o etichette. Per un progetto speciale, accetta anche commissioni personalizzate, basta contattarla.

 

Stampe di Maiko Nagao scaricabili gratuitamente

Stampe di Maiko Nagao scaricabili gratuitamente

Stampe di Maiko Nagao scaricabili gratuitamente

 

Stampe di Maiko Nagao scaricabili gratuitamente

 

Etichette per spray anti-mostri di Maiko Nagao, scaricabili gratuitamente

Stampe di Maiko Nagao scaricabili gratuitamente

Disponibile a Maiko Nagao

The post I bambini non sono perfetti appeared first on Plus Deco – Interior Design Blog.

Tags:

 
 

Shopping e ricette per la tavola di primavera

Pubblicato da blog ospite in Idee, REDaddress

Grande centrotavola e ricette ispirate alla primavera per un pranzo speciale 
da vivere open air, non possono mancare brocche, bicchieri e bottiglie per 
una tavola colorata, trendy e easy chic!

1 tavola apparecchiata www.paperandstitch.com
2 granola breakfast tarts www.pheebsfoods.com
3 rainbow vegetable rolls www.dishbydish.net
4 macedonia www.instagram.com


Caraffe, bottiglie e bicchieri delle collezioni “L’arte del bere” di Ichendorf www.ichendorfmilano.com

Tags:

 
 

Weekend ♥ DIY #9

Pubblicato da blog ospite in Decor, Paz Garden

Il venerdì uggioso di oggi mi ha fatto capire chiaramente che le passeggiate fuori me le posso dimenticare mentre invece potrei ritagliarmi del tempo da dedicare a qualcuno di questi meravigliosi Do It Yourself che hanno ispirato il Post di oggi e che ho in questi mesi raccolto nella mia cartella Pinterest (ormai carica carica di progetti fighissimi)!!!
Siete pronti a lasciarvi ispirare?

Botanical Sugar Scrub by WE MADE THIS HOME
Printable Decor by HELLO BLOGZINE
Pendant Pressed Flowers by MONSTERS CIRCUS
Paper bag Plant by PAPER AND STITCH
Herb + Spice homemade Soap by HELLO GLOW
Workspace organizer by LILY IN WONDERLAND
Marble Serving Boards by SUGAR ANC CLOTH
In più mi sono davvero convinta di aver bisogno di una Pegboard in legno come questa che vedete qui sotto… dite che riuscirò a convincere l’uomo ad aiutarmi nell’ impresa?

Giant Pegboard by VINTAGE REVIVAL

Vi auguro un felice e creativo weekend… perchè anche se dovesse piovere, un rimedio fatto di colore e buonumore noi qui riusciamo a trovarlo sempre vero amici Pazzerelli?

Tags: , ,

 
 

Fai da te ghirlande e festoni per tutte le occasioni! Speciale ghirlande luminose

Pubblicato da blog ospite in Decor, Non Ditelo all'Architetto

Ghirlande e festoni per tutte le occasioni

Una casa allegra e un pò gipsy con le ghirlande di luci colorate ad arredare le pareti.

Bandierine per gli addobbi delle feste, compleanni, battesimi e baby shower ma anche per decorare le camerette dei bimbi. QUI quelle rosa e QUI quelle azzurre in tessuto disponibili anche in altri colori.ghirlande e festoni fai da te

bella idea per appendere le foto in modo creativo!

ghirlande e festoni fai da te

Tenerissime mongolfiere di carta per arredare la camera dei piccoli creando affascinanti mobile acchiappasogni e giostrine. Vanno realizzate tre sagome che una volta piegate andranno incollate insieme.ghirlande e festoni fai da te

Semplice è bello con la carta crespa! QUI il tutorial.

ghirlande e festoni fai da te

sembrano i pom pom delle cheerleader e sono perfetti per le feste e per l’interior design.

ghirlande e festoni fai da te

Per l’arredamento e per le feste di vario tipo potete realizzare con le vostre mani delle semplici decorazioni di carta.

ghirlande e festoni fai da te

Pioggia di bolle dai riflessi preziosi per i party!

ghirlande e festoni fai da te

In un interno davvero cool non può mancare una bella ghirlanda come decorazione….basta provare…non costa nulla!

ghirlande e festoni fai da te

Per la camera delle ragazze tanti pom pom da cheerleader!

Possiamo usare le ghirlande per una festa di compleanno, un baby shower, un battesimo o un matrimonio o anche semplicemente per arredare la casa, soprattutto la camera dei piccoli.

Io da bambina preparavo sempre gli addobbi per la mia festa di compleanno con mia mamma ed è proprio lei che mi ha insegnato a fare bellissime ghirlande.

Creare gli addobbi per una festa importante con le proprie mani dà certamente una grandissima soddisfazione e anche i festeggiamenti avranno tutto un altro sapore; inoltre la festa non sarà solo durante ma anche prima, nei preparativi, tutti seduti insieme intorno al tavolo, parenti ed amici, a preparare ghirlande e festoni.

La primavera mi ispira un post sui festoni, con i suoi colori vivaci, i pic nic all’aria aperte, le feste in casa e fuori ma i festoni sono delle decorazioni che possono tornarci utili durante tutto l’anno: a Natale e capodanno, come a carnevale; a san Valentino e la festa della mamma o perché no, come accennavo, per decorare la nostra casa ogni giorno.

ghirlande e festoni fai da te

Una ghirlanda di pigne per l’inverno

ghirlande e festoni fai da te

Bellissimi e pieni d’affetto i festoni realizzati con le proprie mani per augurare buon compleanno alle persone che amiamo.

ghirlande e festoni

una pioggia di cuori per festeggiare chi amiamo. QUI il tutorial

ghirlande e festoni fai da te

Frange fashion per i party con le amiche!

ghirlande e festoni fai da te

Un allegra ed elegante merenda tra i festoni.

ghirlande e festoni fai da te

Per un battesimo o un compleanno è molto divertente la ghirlanda con faccine e cappellino!

ghirlande e festoni fai da teIl primo compleanno è il più importante, questo festone lo trovate QUI a 9.17€

Festone glamour con lettere oro per compleanni chic, perchè non solo i bimbi adorano le decorazioni. Disponibile QUI a 8.99€.

Festone luminoso di ramoscelli, perfetto per Natale…ma non solo! Lo trovate QUI

Festoni e ghirlande di carta, facilmente realizzabili anche da chi non ha una grande manualità, il materiale di base è sempre la carta: velina, crespa, plastificata, di recupero (come quella dei pirottini dei dolcetti) colorata o metallizzata.

Semplici elementi da realizzare e unire l’uno con l’altro, frange da ritagliare, fisarmoniche, cascate di cuori o pois; bandierine, pom pom, aeroplanini e gelati per la festa dei piccoli, ma anche per party glamour se declinati in colori alla moda e sparkling!

ghirlande e festoni fai da te

Allegro e primaverile il festone realizato con fiori di carta velina. QUI trovate il tutorial per realizzarlo.
ghirlande e festoni fai da te

Gelati di cartoncino per le feste estive

ghirlande e festoni fai da te

Divertente e creativo il festone realizzato con le cannuce, QUI trovate il tutorial.

ghirlande e festoni fai da te

E’ molto semplice da realizzare e di grande effetto la ghirlanda di carta velina che potete realizzare seguendo il tutorial che trovate QUI.

 

Riciclare i pirottini dei dolci (quando è possibile) per realizzare ghirlande? Si può! La ghirlanda luminosa con fiori realizzati con i pirottini la potete creare seguendo QUESTO tutorial

ghirlande e festoni fai da te

Elegantissimi e semplici da realizzare i festoni in carta crespa che mi fanno pensare agli anni ’20

ghirlande e festoni fai da te

Tanti dischi rosa da incollare ad un filo per questa allegra decorazione

ghirlande e festoni fai da te

Bellissimi aeroplanini variopinti per decorare la cameretta.

Come accennavo all’inizio dall’America arriva l’usanza di realizzare con le proprie mani anche gli addobbi del matrimonio, spesso in stile gipsy o vintage (ma non ditelo all’architetto o meglio al wedding planner!).

Prendete le pagine di un vecchio romazo d’amore, o degli spartiti o stampate canzoni e poesie che amate e realizzate tanti piccoli cuori per le ghirlande del vostro matrimonio.

Ancora cuori per un giorno pieno d’amore. A sinistra due cuori piegati vengono incollati insieme per creare la ghirlanda, il festone a destra potete realizzarlo seguendo il tutorial che trovate QUI

 

…e anche stelle per il nostro giorno speciale! Per il festone a sinistra trovate il tutorial QUIfai da te ghiralnde e festoni

Bellissima la ghirlanda di garofani che potete realizzare seguendo le indicazioni che trovate QUI

Il bianco è il colore del matrimonio per eccellenza. Possiamo realizzare delle candide decorazione con la carta crespa, la carta velina, piccoli centrini di carta o, per le più capaci, realizzati all’uncinetto.

fai da te ghirlande e festoni

Delizioso il festone con scritta che potete realizzare seguendo QUI il tutorial.fai da te ghirlande e festoni

Di grande effetto per gli allestimenti all aperto le ghirlande di origami. Questa potete realizzarla con il tutorial che trovate QUI ma potete comunque scegliere il soggetto che preferite per il vostro origamifai da te ghirlande e festoni

Siete brave con l’uncinetto? Allora questi sono i festoni che fanno per voi!fai da te ghirlande e festoni

Romantici pom pom di carta velina che sembrano fiori per questo festone.

Esistono poi le ghirlande di luci, perfette per feste e decorazione di interni, non solo in camera dei ragazzi ma anche per “addobbare” piccoli angoli della casa da valorizzare ed arredare in modo creativo con composizioni completate da una bella ghirlanda di luci.

Perchè non arredare anche la casa di tutti i giorni con allegri festoni colorati e magari luminosi? Questa tendenza è proprio all’ultima moda!

fai da te ghirlande e festoni 

Azzurre o rosa per la cameretta. Quella rosa la trovate QUI
con 20 palline a LED

fai da te ghirlande e festoni

Un pizzico di ironia non guasta mai!

fai da te ghirlande e festoni 

Un dettaglio che può cambiare volto ad una stanza. La ghirlnda con 10 palline LED multicolore la trovate QUI a 13.99€

fai da te ghirlande e festoni

Bellissima la decorazione con le luci molto metropolitana effetto lampadina, la trovate QUI

Ghirlande luminose per tutti i gusti: colorata, naturale in rattan o monocromo molto fashion!

Il festone o ghirlanda è un elemento semplice, molto economico, di grande effetto decorativo, adatto agli animi rimasti bambini, a chi desidera un tocco di allegria, di poesia, di magia. Una ghirlanda posta a caso in un angolo della casa farà sorridere e toccherà il cuore di chiunque vi poserà gli occhi per un momento …ma attenzione alla polvere altrimenti il sogno si trasformerà in un incubo!

L’articolo Fai da te ghirlande e festoni per tutte le occasioni! Speciale ghirlande luminose proviene da Architettura e design a Roma.

Tags:

 
 

Arredo per un matrimonio!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Idee, Voglia Casa

Un allestimento per un matrimonio dove protagonisti e invitati sono loro: GLI SPOSI.

Cerimonia semplice e ricevimento sulla spiaggia realizzato in modo splendido.

Struttura finestrata e arredata con oggetti di recupero (cassette, tavole di legno, oggetti rilasciati dal mare) resi eleganti da stoviglie, tessuti e illuminazione.

Un’unica parola per descrivere il progetto, da riprorre anche nel giardino di casa o in abitazioni per chi ama osare…MERAVIGLIOSO!

Tags:

 
 

RIVISTE che arredano!

Pubblicato da blog ospite in Idee, Voglia Casa

Secondo appuntamento con oggetti versatili che si possono trasformare in utili elementi di complementi di home decor.

Le riviste. Una volta acquistate, sfogliate e lette vengono decisamente archiviate (per chi ama conservare) o direttamente riciclate nel contenitore della carta.

VogliaCasa.it ha trovato per voi degli esempi in cui gli è stata data una seconda vita con risultati eccezionali. DIY di gran stile!

2b851801ecce34b9ac4e0eae0cd40c8533f0b432f053a13cdebbbffc4d5932c159bae8b9e51edb9ba102632965230991405771c1550552b5ed4c128e1a113d39fantastic-frank-swedish-apartment-home-interiors-oracle-fox-1fantastic-frank-swedish-apartment-home-interiors-oracle-fox-7  riviste

Tags:

 
 

Arredare la casa con attenzione al dettaglio

Pubblicato da blog ospite in Arredamento Perfetto, Idee
Oggi Serana Pagana ci parla di piccoli dettagli, essenziali per valorizzare i complementi d’arredo, firmando il suo secondo consiglio d’arredo per Arredamento Perfetto.
 
Quando si tratta di arredare la casa, diventa importante prestare molta attenzione ai minimi dettagli, soprattutto perché si tratta del luogo in cui trascorriamo il nostro tempo spensierato, pertanto un ambiente che deve essere nostro al 100%.
 
Dettagli per un arredamento perfetto
L’arredamento della casa prevede quindi un’attenta pianificazione di ogni specifico elemento, dalla sala alla cucina, dal bagno alla mansarda, dalla camera da letto al soggiorno, senza dimenticare poi tutti gli elementi interni di arredamento e i loro rispettivi dettagli da non trascurare assolutamente.
 
È proprio nei piccoli particolari che il carattere della nostra abitazione emerge più forte, nelle rifiniture, negli accostamenti di colore e in tutti quei piccoli componenti che vanno a comporre il puzzle completo della nostra abitazione.
 

Minuteria e dettaglio

 
Uno di questi elementi, è quella che viene definita minuteria metallica, piccole componenti
metalliche realizzate per i più svariati utilizzi che devono necessariamente mantenere un
elevato standard di qualità, senza dimenticare la componente estetica.
 
Per esempio un reggimensola per vetro deve sposarsi al meglio con tutto l’ambiente e
con la tipologia di stile scelto per l’abitazione, sono proprio questi elementi a caratterizzare
al meglio l’ambiente che abitiamo e a mantenere uno standard estetico che rende la casa
unica e riconoscibile.
 
È consigliabile poi utilizzare le stesse cromature e gli stessi materiali per tutte le altre applicazioni della casa, la minuteria, diventa così uno degli elementi portanti del disegno complessivo, un elemento composto da piccolissime parti metalliche che rivestono però un importantissimo ruolo, sia fisico che estetico.
 

Reggimensola e dettagli

 
Nel caso di un reggimensola, è importantissimo che questo sia assolutamente sicuro e resistente, il minimalismo deve sposarsi con una componente di stile garantendo così che il prodotto finisca per arricchire la mensola in vetro, invece magari di farle perdere il suo stile e la sua eleganza.
 
Quando si parla di casa non bisogna mai trascurare nemmeno il più microscopico degli elementi, è così che ogni rifinitura, ogni dettaglio diventa fondamentale. Dal colore delle piastrelle alle rifiniture del letto, dalla scelta delle lenzuola alla tenda della doccia. 
 
Minuetria e complementi d'arredo
La casa deve essere vista come un corpo unico, non una accozzaglia di elementi, e come corpo unico necessita una continuità, un variare dolce delle tonalità, una coerenza di stili e di materiali. Magari aggiungendo un vaso con dei fiori su un tavolino di vetro o su un comodino della camera da letto, potrete dare un tocco di luce e colore, creando un ambiente confortevole per voi e per i vostri ospiti.
 
Complementi e dettagli d'arredo
Questa regola va rispettata per ogni elemento e ogni punto dell’abitazione, senza mai trascurare nemmeno le cose più piccole, come le particolari minuterie, splendidi dettagli che portano sulle spalle una grandissima responsabilità per l’estetica casalinga.
 
 

Tags:

 
 

Maison du Monde, tendenze e trend di Primavera Estate 2017

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Decor
Non solo l’ormai super trend Urban Jungle, ma anche il mood di ispirazione etno-chic, quello più classico, dai colori pastello, ispirato alle geometrie nordiche e per finire quello sognante, tipo boho…sono queste le ultime novità di Maison du Monde, tutte da scoprire!

Info

_________________________
CAFElab | studio di architettura
Tags: ,

 
 

Fiori freschi: un tocco di colore in casa

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor
Decorare casa con i fiori freschi

I fiori freschi sono un elemento decor in grado di vivacizzare e valorizzare qualsiasi ambiente o angolo della casa.

Con l’arrivo della primavera scatta in tutti noi la voglia di aggiungere qualche nuovo dettaglio decor alla nostra casa, e allora perché non scegliere una bella composizione di fiori freschi? Con i loro colori e profumi porteranno certamente una ventata di freschezza dentro le mura domestiche.


Rose, peonie, ranuncoli, tulipani, si può scegliere di fare un bel mix di fiori freschi in diverse tipologie e colori, oppure optare per una sola varietà e nel colore che più si intona alle tonalità già presenti nella stanza. 

La soluzione più classica e veloce è certamente quella di creare una bella composizione da mettere in un vaso da collocare sopra una madia, al centro del tavolo da pranzo, in un angolo della cucina e così via. Se invece desiderate qualcosa di più originale e meno scontato, potete ad esempio riciclare dei barattoli di vetro da cucina e appenderli, oppure creare una cascata di fiori appesi al soffitto!


Decorare casa con i fiori freschi è il modo più semplice e anche il meno costoso, inoltre con la giusta dose di creatività e un po’ di ingegno si possono realizzare composizioni floreali davvero uniche.

Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
Decorare casa con i fiori freschi
immagini via Pinterest



Tags:

 
 




Torna su