intervista: Visual Art e interazione con il cliente

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Design

Abbiamo rilasciato un’intervista per il Blog di ProntoPro
parliamo dei servizi offerti dal nostro studio di architettura, la relazione tra progettista e cliente e la Visual Art come occasione per internazionalizzarsi e riappropriandosi contemporaneamente della natura d’artista dell’architetto.

D – Quali sono i servizi offerti dallo studio di architettura CAFElab?
R – Cafelab è uno studio di architettura con sede a Roma.
Fondato nel 2008, siamo specialisti nella progettazione di spazi residenziali e negli anni abbiamo maturato importanti esperienze nella progettazione di ambasciate e scuole di danza; inoltre siamo fra i pochi studi della capitale ad occuparsi di lighting design sia per spazi residenziali che istituzionali.

D – In che modo deve avvenire l’interazione progettista-cliente durante le diverse fasi di realizzazione del progetto?
R – Innazitutto non tutti i progettisti sono adatti a ogni progetto, è importante riuscire a trovare l’architetto che fa per voi, ma soprattutto è indispensabile instaurare un rapporto sano di fiducia e rispetto fra clienti e architetti; per questo noi, prima di firmare il contratto e iniziare il vero lavoro di progettazione, offriamo una consulenza preliminare in cui ci conosciamo e proponiamo le nostre idee, se va tutto bene creiamo un’offerta personalizzata completa di attività da svolgere, tempi, costi previsti e…

Continua a leggere l’intervista completa su ProntoPro Blog

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Premio Codega 2017 premia il lighting design

Pubblicato da blog ospite in Design, Luxemozione

Link all’articolo originale: Premio Codega 2017 premia il lighting design
articolo scritto da: Giacomo

Cari amici bentrovati, dopo un una lungo silenzio, tra lavoro ed altri impegni, eccomi di ritorno con una news dal mondo della luce che, sono certo, sarà di vostro interesse.

Dovete sapere che il Codega Award, premio internazionale che celebra eccellenze del lighting design, è tornato anche quest’anno.

Il premio, che nel 2017 celebra i 5 anni di vita,  si svolgerà il prossimo 13 ottobre presso la Villa Foscarini a Stra – Venezia, dove  professionisti della luce si riuniranno per celebrare le eccellenze del lighting design e dell’illuminazione a LED.

Vi ricordo che il Premio  Codega viene assegnato alle soluzioni di eccellenza basate sulla tecnologia SSL – Solid State Lighting che si sono distinte per una progettualità avanzata e innovativa o un uso “intelligente” e integrato dell’illuminazione a LED.

Il Premio intende diffondere gli aspetti di qualità, controllo e versatilità della illuminazione a LED così come di efficienza e risparmio energetico tramite un riconoscimento assegnato alle migliori soluzioni e realizzazioni proposte.

L’evento è  promosso da Assodel (Federazione Distretti Elettronica – Italia) con il patrocinio di APIL (Associazione Professionisti della Illuminazione), AILD (Associazione Italiana Lighting Designer), A-PDI (Asociacion Disenadores de Illuminacion) e IDEA (International Distribution of Electronics Association).

 Vincitori dell’Edizione 2016

Primo premio della passata edizione è stato assegnato allo stupendo progetto di Massimo Iarussi per l’illuminazione del Museo del Duomo di Firenze, di cui ho pubblicato un articolo completo l’anno passato.

Premio Codega Premi 01

Secondo premio al progetto d’illuminazione per Bolon Eyewear di Shangai, realizzato da Gerd Pfarrè – Pfarrè Lighting

 http://www.luxemozione.com/gaianorm/2017/07/Premio-Codega-Premi-02.jpg

Come partecipare

Il premio prevede tre categorie principali, i candidati dovranno inviare gli elaborati richiesti dal regolamento, che potete trovare qua, entro e non oltre il 1° settembre 2017.

 1A – Lighting Design:

Installazioni e realizzazioni più interessanti e innovative di lighting designer/illuminotecnici indipendenti e liberi professionisti;

1B – Lighting Design Concept

Premio al migliore concept/idea mai realizzato

Le candidature per queste due prime categorie possono essere presentate soltanto da lighting designer/illuminotecnici indipendenti e liberi professionisti (sono esclusi gli uffici tecnici di aziende e/o rivenditori)

 2 – Soluzioni LED:

Premio che verrà assegnato ai prodotti, ai sistemi e ai corpi illuminanti innovativi e di design basati sulla tecnologia LED.

Il materiale dovrà essere inviato seguendo le istruzioni indicate all’interno del regolamento.

La giuria

I lavori che verranno inviati, verranno selezionati da una Giuria composta da  esperti internazionali del mondo dell’illuminazione e dell’elettronica:

  • Silvio Baronchelli – Presidente Assodel
  • Stefano Catucci – Direttore Master Lighting Design Università La Sapienza di Roma
  • Paul James – Editor di mondo*arc
  • Francesco Iannone – Lighting designer
  • Massimo Malaguti – già Direttore Univeneto
  • Fabio Peron – Docente Università IUAV di Venezia
  • Thomas Roemhild – Professore Università di Wismar, Direttore corso Architectural Lighting Design
  • Maurizio Rossi – Direttore del Master di Lighting Design & LED Technology del Politecnico di Milano
  • Esther Torello – Editor di Lightecture
  • Paola Urbano – Lighting Designer, Co-fondatore e Consigliere di APIL

I vincitori del Codega Prize saranno annunciati a ILLUMINOTRONICA – la mostra-convegno dedicata al visibile e allo smart lighting in programma dal 12 all’14 ottobre 2017 a Padova (www.illuminotronica.it) – il giorno 13 ottobre all’interno di un convegno dedicato.

Mi raccomando inviate il materiale, c’è tempo fino al primo di settembre!

Puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo in parte e fornendo un link all’articolo originale.
Link al post originale: Premio Codega 2017 premia il lighting design pubblicato su Luxemozione Luxemozione – News dal mondo della luce

Copyright © Giacomo Rossi.

Tags: , ,

 
 

HOME TREND: Sveva Bellucci

Pubblicato da blog ospite in Design, Voglia Casa

Tags:

 
 

Hotel – Architettura & Marketing: invito per l’open workshop gratuito di aggiornamento professionale

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor, Idee
Nuovi corsi di formazione gratuiti Hotel Labos

Gli spazi per l’ospitalità e i locali per i consumi fuoricasa sono in continua evoluzione dal punto di vista degli stili progettuali, delle funzioni e delle proposte al pubblico. 

Questo il tema a cui sono dedicati i nuovi corsi di formazione gratuiti Hotel Labos, organizzati a Milano e riservati a 35 partecipanti.


Nuovi corsi di formazione gratuiti Hotel Labos

Sabato 15 luglio a Milano
Progettare gli spazi per l’ospitalità: dal Masterplan all’architettura d’interni. Rapporto con il mercato e con i diversi interlocutori professionali.

Con Armando Bruno, architetto, AD Studio Marco Piva e docente master internazionali HoReCa Workshop – Architettura & Marketing

  
Programma e iscrizioni:
www.hotel-labos.it


Tags:

 
 

Case e Interni su Instagram

Pubblicato da blog ospite in Case e Interni

case-interni-instagram

Oltre alla pagina Facebook, ora abbiamo anche il profilo Instragram!

Continua a seguirci anche lì per non perdere gli aggiornamenti! 😉

Tags:

 
 

cafelab sbarca su Bloomingdale’s!

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break

Siamo davvero orgogliosi ed entusiasti di annunciare che Bloomingdale’s ha selezionato uno dei nostri design: Marble Geometry prodotto da DenyDesigns, per venderlo sul proprio sito di e-commerce!

“Quando ho iniziato nel 2014 a produrre design per prodotti di home decor, tech e fashion ispirandomi alla geometria ed alle texture di materiali come marmo e cemento, non avrei mai immaginato di raggiungere questo successo con cafelab; perciò, grazie a tutti coloro che scelgono di acquistare i miei design, ai nostri lettori e followers per averci aiutato a crescere anche in questo settore.”
Emanuela Carratoni, cafelab architetti

cafelab goes to Bloomingdale’s!


We are really proud and excited to announce that Bloomingdale’s has chosen one of our design: Marble Geometry , produced by DenyDesigns, to sell it on its e-commerce!

“When I started designing home decor, tech and fashion products in 2014, inspired by the geometry and textures of materials such as marble and cement, I could never imagine achieving this success with cafelab, so thanks to all those who choose to buy my designs, to our readers and to our followers for helping us grow in this area. At the last but not least, a big thank you to Denydesigns Staff for your precious support! “
Emanuela Carratoni, cafelab architects

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

cafelab goes to Bloomingdale’s!

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Decor

Siamo davvero orgogliosi ed entusiasti di annunciare che Bloomingdale’s ha scelto uno dei nostri design, prodotti da DenyDesigns, per venderlo sul suo sito web!

“Quando ho iniziato nel 2014 a produrre design per prodotti di home decor, tech e fashion, ispirandomi alla geometria ed alle texture di materiali come marmo e cemento, non avrei mai immaginato di raggiungere questo successo con cafelab; perciò, grazie a tutti coloro che scelgono di acquistare i miei designs, ai nostri lettori e followers per averci aiutato a crescere anche in questo settore.”(Emanuela Carratoni, cafelab architetti)

cafelab goes to Bloomingdale’s!


We are really proud and excited to announce that Bloomingdale’s has chosen one of our designs, produced by DenyDesigns, to sell it on its website!

“When I started designing home decor, tech and fashion products in 2014, inspired by the geometry and textures of materials such as marble and cement, I could never imagine achieving this success with cafelab, so thanks to all those who choose to buy my designs, to our readers and to our followers for helping us grow in this area. At the last but not least, a big thank you to Denydesigns Staff for your precious support! “(Emanuela Carratoni, cafelab architects)

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

2904 Check In di Marco Bonetto

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor
Presentazione del libro scritto dal designer Marco Bonetto
Martedì 20 giugno, dalle ore 19,30, presso il locale milanese COST ristorante e lounge in Via Tito Speri 8 Milano, verrà presentato il libro “2904 Check-in”, firmato da Marco Bonetto, noto designer milanese, attento osservatore degli stili di vita della gente e fine umorista. 


Bonetto, da oltre 40 anni in viaggio fra i quattro angoli del globo, per raggiungere i propri clienti, oltre che per piacere, e ha trascorso buona parte delle proprie giornate e della propria vita negli aeroporti di tutto il mondo e in volo: viaggi a volte piacevoli, talvolta faticosi e pieni di imprevisti, che con il suo spirito autoironico ha affrontato e affronta sempre in modo positivo e allegro. Un viaggiatore sempre armato di trolley, fido compagno di viaggio con il quale ha percorso centinaia di chilometri sui suoli aeroportuali: un frequent flyer anomalo che rifiuta questo status pur vestendolo alla perfezione. 


Presentazione del libro scritto dal designer Marco Bonetti


Da anni scrive una sorta di diario per non dimenticare questi scorci di vissuto, avventure ordinarie e straordinarie, condite da spunti ironici e divertenti su ciò che vive e osserva fra cielo e terra. Questo libro è nato come semplice memoria personale, appunti da rileggere in anni più tranquilli e stanziali. Oggi si è trasformato invece in un libro fruibile e tutti – edito da Edizioni del Faro, aperto dalle prefazioni di cari amici, il presentatore e comico Beppe Braida e il poeta e scrittore impegnato Biagio Arixi – e dedicato a raccogliere fondi di beneficenza attraverso l’Associazione Rodolfo Bonetto Onlus, fondata in memoria di Rodolfo Bonetto, uno dei padri storici del design italiano nonché padre di Marco che ne ha ereditato la professionalità e l’english humor.  

La serata, ricca di ospiti e di sorprese, sarà dedicata al buon umore e al sorriso: sarà l’occasione infatti per regalare gioia e felicità anche ad altre persone, con una raccolta fondi benefica a favore Associazione Rodolfo Bonetto onlus di Fondazione Ariel, ente no profit che dal 2003 aiuta le famiglie con bambini con paralisi cerebrale e disabilità neuromotorie. 
L’evento sarà quindi più che una semplice presentazione di un libro, sarà una occasione di solidarietà, una festa a cui prenderanno parte personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura e in cui non mancheranno brindisi e regali. 

Gli artisti regaleranno ai presenti un simpatico intrattenimento con sorprese molto divertenti e coinvolgenti!

Già da ora, possiamo garantirvi che dopo aver letto “2904 CHECK-IN” i vostri viaggi non saranno più gli stessi ! 


Per informazioni: 

Laura Armanini cell.3356247395 
lmvarmanini@gmail.com 

Tags:

 
 

Vismaravetro compie 70 anni e festeggia con i blogger

Pubblicato da blog ospite in Design, La Gatta Sul Tetto
Vismaravetro compie 70 anni e festeggia con i blogger modello gliss

Buon inizio settimana cari amici. Oggi vi parlo di un’azienda italiana che rappresenta una delle eccellenze del Made in Italy nel settore dell’arredamento: Vismaravetro, top brand delle cabine doccia.

In occasione del 70° anniversario della sua fondazione, sono stata invitata a partecipare ad un Press event dal suggestivo titolo “70 gocce, 1 azienda, 1 designer. Matteo Ragni, 1 disegno, 1 piccolo libro poetico”, che vede la partecipazione, per la prima volta, dei principali blogger dei settori Design, Arredo, Arredo bagno e Lifestyle.
Purtroppo non potrò essere presente, ma voglio comunque condividere questa notizia perché mi fa sempre molto piacere parlare delle aziende italiane che sono state capaci di superare la crisi puntando sulla qualità, l’innovazione e la creatività, diventando ambasciatrici del Made in Italy nel mondo.
Dietro a tutto ciò c’è la tipica storia italiana di successo, ci sono quattro generazioni di una famiglia che conosce tutti i segreti della lavorazione del vetro, a partire da Giuseppe Vismara, rappresentante di vetri, cristalli e specchi dal 1907.


Vismaravetro compie 70 anni e festeggia con i blogger modello junior

Per esempio, Vismaravetro è la prima azienda italiana ad aver progettato una cabina doccia con un vano tecnico annesso, utile per riporre oggetti o alloggiare elettrodomestici. Questa è solo una delle proposte innovative ed originali per arredare il bagno secondo il trend del momento: funzionale e dal design accattivante; moderno ma confortevole e accogliente; personalizzabile secondo ogni esigenza di spazio e stile.

Vismaravetro compie 70 anni e festeggia con i blogger modello serie 6000Vismaravetro compie 70 anni e festeggia con i blogger modello serie 8000Vismaravetro compie 70 anni e festeggia con i blogger modello skin

Auguro dunque a Vismaravetro buon compleanno e attendo con impazienza le novità che verranno presentate in occasione dell’evento, si terrà il prossimo 14 giugno presso lo show room H2Otto in via Molino delle Armi a Milano.

Tags:

 
 

Estate artistica

Pubblicato da blog ospite in Idee, La Stanza Vuota

Al lavoro sul moodboard per Carta da parati artistica

GiCiArch

Oltre al mio lavoro di architetto, da qualche tempo mi occupo di carte da parati, sono la co-fondatrice di Carta da Parati Artistica, brand di carte da parati di design. Con l’arrivo dell’estate abbiamo pensato di creare una linea di carte da parati che rappresentino al meglio la stagione che ormai è alle porte e per farlo abbiamo coinvolto alcune blogger attive nel settore design e arredamento.

E’ nato così il progetto “Estate Artistica”.

copertina

Entro il 09/06/2017 le blogger che hanno aderito all’iniziativa dovranno inviare delle idee sotto forma di moodboard scegliendo come base uno dei colori selezionati da Pantone per le stagioni privamera/estate.

Eccoli!!!

Schermata 2017-06-07 a 15.58.01Come funzionail progetto “Estate Artistica”?

Il primo passo è scegliere uno dei colori e sviluppare un’idea legata ad esso, che si può tradurre in un semplice collage di elementi, suggestioni ed immagini che vengono rappresentate su una moodboard. Essa…

View original post 252 altre parole

Archiviato in:INSPIRATIONS

Tags: ,

 
 




Torna su