23 Dicembre 2012 / / Guida Arredamento e Casa

Capodanno

Decorare la casa per la cena di capodanno

La tavola. Per prima cosa, iniziate dalla tavola. Candele rosse e dorate, ma anche blu o argento, decorano benissimo il tavolo per gli ospiti. Potete disporle sia come centro tavola, ma anche di fianco ai singoli bicchieri, se non sono troppo grandi.

Anche un bel centro tavola, fatto sempre di candele, ma anche una ghirlanda andrà benissimo, decora a tema la tavola per la cena. Per stupire i vostri ospiti potreste creare poi dei segnaposto personalizzati, da sistemare dentro al piatto oppure di fianco al bicchiere, da regalare alla fine della cena.

Addobbi per la casa

Addobbare anche il resto della casa, e non solo la tavola, è l’ideale per accogliere i propri ospiti in una bella atmosfera di festa, scintillante e luccicante come è quasi d’obbligo per la notte di San Silvestro. Tuttavia, è bene ricordare che non è sempre necessario spendere una fortuna in addobbi e decorazioni, soprattutto perché tante decorazioni possono essere realizzate a mano o a bassissimo costo.  Ecco qualche idea.

  • Se vi avanzano della luci, di quelle utilizzate per l’albero di Natale o per decorare il balcone, potete sistemarle lungo gli archi delle porte o intorno al camino per creare un bell’effetto luminoso.
  • Il vischio è l’elemento caratteristico delle feste e considerato tradizionalmente di buon auspicio per l’anno nuovo. Potete sistemare vari rametti sparsi per la casa e prepararne anche qualcuno da regalare ai vostri ospiti o da mettere sulla tavola.
  • Se vi piacciono i colori e volete una festa di capodanno ancora più divertente, potete comprare dei palloncini colorati e sistemarli per casa. Se alla vostra festa saranno presenti dei bambini, potete sistemare sul tavolo dei cappellini colorati da far indossare agli ospiti e le classiche trombette colorate da festa, apprezzate senza dubbio dai più piccoli.
23 Dicembre 2012 / / Guida Arredamento e Casa

tavola di capodanno

La tavola di capodanno: spunti e idee

Il cenone di capodanno a casa si può organizzare in diversi modi: c’è chi predilige una bella festa divertente e chi invece punta tutta sulla cena, e quindi su una bella tavola elegante e raffinata. Se avete poco tempo a disposizione, o se avete organizzato il capodanno all’ultimo minuto e siete a corto di idee, eccovi qualche idea.

Cenone elegante

Se volete che la cena sia il vostro cavallo di battaglia, con stoviglie e calici eleganti, è da preferirsi un tavolo rotondo, che offre la possibilità a tutti gli ospiti di poter chiacchierare comodamente con tutti. Un allestimento elegante e di classe si può ottenere anche con piccoli e semplici accorgimenti. Andrà benissimo persino la classica tovaglia bianca, perché l’importante è giocare sugli accessori e sulle decorazioni.

Se ad esempio avete sia tovaglia che tovaglioli di colore bianco, potete creare dei porta tovaglioli con del nastro in raso o in tulle: basta tagliarlo della grandezza che vi serve e creare un fiocco intorno al tovagliolo. Poi passate alle candele, sempre molto eleganti sulla tavola delle feste. A questo punto per completare l’effetto scegliete le candele dello stesso colore del nastro utilizzato per i tovaglioli. In genere i colori più utilizzati durante le festività natalizie sono il rosso, l’oro, il blu e l’arancione, ma potete scegliere il colore che preferite.

Cena informale

Se invece per la cena di capodanno avete pensato a un aperitivo a buffet, in attesa della festa che avete organizzato a casa, e quindi a una tavola più semplice potete comunque puntare su un effetto originale. In questo caso la parola d’ordine è praticità, ma senza dimenticare i colori: giocate sui piatti colorati (anche di plastica se siete tra amici) da disporre in pila sul tavolo, e sui tovaglioli colorati, sistemati magari al centro della tavola insieme a posate e bicchieri. In questo modo gli ospiti potranno servirsi in autonomia, in stile aperitivo, ma rimarranno colpiti dalla vostra tavola colorata e vivace.