13 Dicembre 2013 / / diotti.com - ArredaClick

Il conto alla rovescia è iniziato…mancano solo 12 giorni a Natale!

I più piccoli non vedono l’ora di quella mattina: svegliarsi, correre vicino all’albero e scartare velocemente tutti i loro regali, senza far caso alla cura e l’amore con cui sono stati impacchettati. Eh già…i regali di Natale…croce e delizia degli adulti.

Ogni anno ci promettiamo di organizzarci nell’acquisto con largo anticipo ma immancabilmente ci aspettano le corse pazze dell’ultimo minuto.

Ogni anno cerchiamo di trovare un regalo originale per ogni nostro caro ma le idee spesso scarseggiano.

Quest’anno noi di ArredaClick vogliamo venirvi incontro e darvi la possibilità di regalare il design. Si, avete capito bene: regalare arredamento di design Made in Italy attraverso la Christmas Gift Card ArredaClick.

La formula è molto semplice: cliccando sul banner presente nella nostra home page, o più direttamente su questo collegamento, si aprirà la pagina dedicata.

La carta regalo è divisa in quote, ogni quota ha un valore di 10 €, modificando la quantità sarà possibile aumentare il numero delle quote e quindi il valore del regalo.

Ma non è tutto! Potete personalizzare il vostro dono comunicandoci un messaggio di auguri per il destinatario di questo fantastico pensiero e noi vi invieremo per e-mail un biglietto di auguri stampabile con la frase da voi scelta.

Perché scegliere la Christmas Gift Card ArredaClick?

  • Perché permette di fare un regalo davvero esclusivo, unico, speciale e sicuramente gradito. Sarà il destinatario a scegliere sul nostro sito l’oggetto dei suoi desideri tra migliaia di prodotti disponibili; inoltre potrà personalizzarlo secondo i propri gusti e necessità.
  • Perché è un regalo utile. Arredamento e complementi per la casa sono sempre necessari, a maggior ragione quando la scelta può ricadere su oggetti e arredi di ogni tipo e categoria; dal soggiorno e salotto alla camera e al bagno, fino a ufficio e giardino.
  • Perché non sarà più necessario ridursi all’ultimo minuto per completare la lista di regali e non si dovranno più sopportare code infinite ai parcheggi e alle casse dei negozi.

A noi sembra veramente un’ottima idea, a voi? Fate presto a decidervi perché la carta regalo è acquistabile fino al 22 dicembre compreso!

13 Dicembre 2013 / / Design

dettagli home decor
Semplice ma geniale: i vecchi barili industriali colorati ed arrugginiti si trasformano in complementi d’arredo contemporanei, vere e proprie opere a metà strada tra arte e design.


dettagli home decor
L’idea nasce da Alberto Dassasso e Riccardo Zanobini che hanno creato, nel vecchio fienile dell’azienda agricola di famiglia, un affascinante laboratorio artistico, il Vibrazioni art design.
Il loro obiettivo è quello di trasformare, a colpi di martello, la lamiera dei barili generalmente utilizzati dall’industria chimica e alimentare in creazioni uniche e numerate, tutte diverse una dall’altra.
I barili serigrafati, dai colori sgargianti e arrugginiti per l’esposizione agli agenti atmosferici subiscono una vera e propria trasformazione estetica.

dettagli home decor
“Niente viene coperto, camuffato o nascosto; lo scheletro diventa estetica e viceversa. Al tutto si unisce una particolare attenzione agli accostamenti cromatici e all’unione strutturale di forme vecchie con altre nuove, ricercando intenzionalmente un piacevole contrasto visivo; l’imperfetto diventa stile. La giusta combinazione dei fattori sopraccitati rendono l’opera ‘viva’: il metallo diviene carne, la pelle mutevole. Chi si trova a contatto con esse dovrebbe carpirne le vibrazioni, percependo una sorta di parallelismo tra soggetto ed oggetto”.
Questa, in sintesi, la filosofia di Vibrazioni art design.

dettagli home decor

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor

dettagli home decor
www.vibrazioniartdesign.com
Tutti i loro prodotti – sedie, poltrone, tavoli e sgabelli – hanno uno stile davvero unico e personale, con forme che richiamano il passato e superfici colorate caratterizzate da un perfetto mix di combinazioni cromatiche.

dettagli




13 Dicembre 2013 / / Design

L’arredamento perfetto per la casa non esiste; ognuno ha gusti personali, stili da cui prendere ispirazione, colori preferiti, necessità e differenti spazi a disposizione.
L’errore da non commettere è quello di considerare un oggetto d’arredo “non adatto” alla nostra casa a prescindere, senza cercare di immaginarlo in una versione differente, o senza ripensare all’ambientazione che possiamo creare intorno ad esso.
E’ capitato a tutti almeno una volta di far visita ad un amico o ad un parente e pensare quanto fosse bello un suo arredo o complemento. Quante volte abbiamo pensato che quell’oggetto non potesse star bene in casa nostra? Vi svelo un segreto: non è vero, esiste la personalizzazione!
Ci sono casi in cui un arredo è contro il nostro stile abitativo e proprio non si amalgama con la nostra casa ma spesso basta un semplice tocco o una piccola modifica, anche solo di colore o materiale, per ottenere un ottimo risultato.

Ancora non ci credete? Guardate le immagini qui sotto: il tavolo è lo stesso ma l’effetto è totalmente diverso.
Per chi preferisce i toni chiari, il tavolo Octa è perfetto nella versione con piano in laccato, cristallo o ceramica bianca e struttura in acciaio verniciato bianco. Se completato con una lampada rosa, una teiera a pois e un divano color rosa pastello, il tavolo riesce a creare un’atmosfera romantica e femminile. Al contrario, la scelta del nero per il top e per la struttura richiama uno stile più deciso che riesce a caratterizzare in modo significativo il soggiorno, mettendo ancor più in evidenza il particolare basamento centrale intrecciato.

Ci credete che i due divani qui sotto sono lo stesso modello?
Il divano Sinua è disponibile in molteplici varianti e il rivestimento in grigio scuro si abbina perfettamente sia con il giallo senape che con il grigio tortora e il blu. La prima nuance dona un tocco di colore al salotto: usare un colore d’accento per far risaltare un dettaglio permette di caratterizzare l’ambiente. Inoltre, con questo approccio, ognuno può giocare con i colori come meglio crede. Per un risultato più classico e un’atmosfera più rilassante è perfetta la seconda versione. I toni freddi utilizzati per il rivestimento del divano e dei cuscini possono essere richiamati dai colori di tappeti e tavolini per creare uniformità e coerenza con tutti gli elementi della stanza.

Per convincervi totalmente del potere della personalizzazione nell’arredo eccovi un altro esempio, questa volta in camera da letto:
Il letto Basket nella versione con giroletto e testiera in grigio chiaro è perfetto per potersi sbizzarrire con i colori di lenzuola e federe.
Per chi invece preferisce toni più scuri e decisi è ideale la seconda versione in marrone. La scelta di un colore scuro può essere accompagnata dalla presenza di lampade che creano punti luce e giochi di riflessi. Posizionare un tappeto dai colori vivaci sotto o vicino al letto può essere un’ulteriore idea per evitare di creare un ambiente monotono.

A questo punto probabilmente vi sarà venuto in mente quell’oggetto che tanto vi piace ma avete sempre considerato non adatto alla vostra casa…fate uno sforzo e immaginatelo in un’altra versione…

13 Dicembre 2013 / / Coffee Break

La Country House Santa Lucia si trova in un paesino dell’Appennino toscano, proprio ai piedi delle montagne.
I proprietari hanno trovato questo immobile suggestivo in stato di completo abbandono e lo hanno rilevato per riportarlo a nuova vita.
Si sono occupati del progetto degli interni e del consolidamento degli esterni b-arch architettura e studio q-bic.


_________________________

CAFElab | studio di architettura