24 Dicembre 2013 / / Blog Arredamento

Tutti pronti per l’arrivo di Babbo Natale?
Per celebrare questa magica notte di regali la Redazione di BlogArredamento ha scelto un’immagine rappresentativa di una tradizione che ci piace molto, tipicamente nordica e americana, di lasciare un piccolo rinfresco a Santa Claus e alle sue renne stanche della traversata notturna intorno al mondo. I bimbi amano in modo particolare la renna Rudolf, poco conosciuta in Italia, ma famosissima all’estero grazie alla canzone natalizia “Rudolf the Red Nose Reindeer”.In questa bellissima immagine casalinga vediamo sulla lavagna un messaggio per Santa & Rudolf: “Cari Santa e Rudolf, ecco un piccolo snack per il viaggio”. Carote per la renna, latte e biscotti per Babbo Natale.
Buona notte di vigilia a tutti!

24 Dicembre 2013 / / La Tazzina Blu

 
La tazzina blu vi augura un Natale ricco di sorprese, cibo ipercalorico, lunghe passeggiate e illustrazioni adorabili, come questa di Pinkrain Indie Design ūüôā
Love is in the air.
24 Dicembre 2013 / / Cappello a Bombetta

Il gran giorno √® arrivato, la vigilia √® qui! E’ pronta la tavola di Natale per ospitare amici e parenti,  si tirano fuori i calici di cristallo e il servizio buono‚Ķ e si inventano decorazioni dell’ultimo minuto, perch√© no?
Intonati ai tovaglioli dell’Ikea ho creato con il Das dei segnaposto a forma di fiocchi di neve: ho cercato il Das bianco in modo da non doverlo nemmeno pitturare! Con i cristalli dei lampadari trovati al mercatino ho creato dei centrotavola ispirati alla delicatezza e trasparenza del ghiaccio ‚Ķ
Con questo post la Bombetta vi saluta e augura a tutti voi che mi seguite, e che sento ormai come amici,
un caloroso augurio di BUONE FESTE!

The big day is here finally! The table is ready to receive parents and friends; crystal glass and good set collection of plates were arranged ‚Ķ and I’ve invented some last DIY, why not?
Inspired by Ikea’s napkins I’ve realized snow flakes placeholders; with lamp’s crystals find in the street market I’ve realized centerpiece, light and transparent like ice ‚Ķ
With this post Bowler Hat wish to all of you Merry Xmas and Happy New Year!



†




24 Dicembre 2013 / / Coffee Break

Chi √® stato buono…b√® deve solo aspettare Babbo Natale! Diciamo che possiamo far partire il conto alla rovescia!!! -12 ore….


_________________________

CAFElab | studio di architettura


24 Dicembre 2013 / / Coffee Break


_________________________

CAFElab | studio di architettura


24 Dicembre 2013 / / News

Home Care Premium

Vorrei augurare a tutti Buon Natale, scrivendo di speranza. Del resto il Natale cos’√® se non un annuncio di Speranza?? Cerco di andare per ordine. Nella mia complessa esperienza professionale mi sono occupata davvero di molte cose: formazione e orientamento al lavoro, comunicazione, bilanci di competenza, gestione di progetti sociali complessi. Eppure, questa volta sento che sto partecipando ad una sfida organizzativa e sociale che lascer√† il segno. L’ex gestione INPDAP, oggi INPS ha lanciato un Progetto: Home Care Premium, per aiutare le persone non autosufficienti a rimanere nella propria casa. Perch√® non c’√® un posto migliore della tua casa, cos√¨ riporta lo slogan. ¬†http://www.inps.it/portale/default.aspx?iMenu=1&iNodo=8401¬†Questo progetto, innovativo e sperimentale di assistenza domiciliare prevede, per tutti i dipendenti, i pensionati (ex gestione INPDAP) per i loro coniugi conviventi, e per i familiari di primo grado, la possibilit√† di avere un contributo economico mensile per l’assistenza domiciliare e altri servizi integrativi in base alle esigenze di ciascuno (domotica, telesoccorso, teleassistenza, pasti a domicilio, trasporto, centri diurni…) L’ispirazione progettuale √® quella di valorizzare, per le persone non autosufficienti, la vita all’interno della propria casa. La storia personale, i ricordi, la rete sociale, si intrecciano per mantenere viva, all’interno della propria casa, la dignit√† personale, che rappresenta in fondo, il valore stesso della vita. Certo, la casa a volte deve subire piccoli mutamenti. Una doccia con maniglie al posto di una vasca, l’eliminazione di gradini o dislivelli, l’eliminazione di fastidiose porte che non agevolano i passaggi, un letto pi√Ļ comodo, mobili pi√Ļ bassi… ma il valore di poter rimanere a casa propria, coltivando le proprie abitudini, la propria rete sociale, le proprie amicizie, rappresenta un nuovo modo di immaginare la vecchiaia. La vita, in effetti, si √® allungata, ma non nella medesima proporzione la qualit√† della stessa, per questo √® necessario immaginare nuove e moderne forme di welfare. Ma dov’√® la buona notizia che avevo annunciato che pu√≤ alimentare la speranza? La buona notizia √® che il progetto su scala nazionale funziona rispondendo solo al criterio dell’eccellenza, che questo progetto fa emergere una parte significativa di lavoro domestico non regolare: a novembre 2013 grazie ad Home Care Premium sono state assunte 7.880 Assistenti familiari, a cui √® garantita formazione e accompagnamento, inoltre sono state assunte dagli Ambiti territoriali, 910 Assistenti Sociali abilitate, sono entrate a far parte del progetto circa 19.000 utenti che oggi sono regolarmente assistiti. La buona notizia √® anche che in questo Paese ci sono molte persone che lavorano con passione e intelligenza, e poi che che si possono sburocratizzare le procedure, che si possono condividere le banche dati istituzionali, che si pu√≤ lavorare in rete, condividendo competenze tra nord e sud del paese; che la comunicazione, anche quella istituzionale, per essere efficace, pu√≤ viaggiare veloce su Facebook. La buona notizia √® che a fronte di tanta solitudine tra gli anziani e i disabili, c’√® altrettanta solidariet√† tra le persone. Non sempre, infatti, i nostri condomini sono luoghi di solitudine e di indifferenza: la buona notizia √® che anche nelle grandi citt√†, ci si occupa dell’anziano della porta accanto. La buona notizia, infine √® che in questo Paese si pu√≤ lavorare per progetti sociali di eccellenza, e che il Welfare si pu√≤ innovare non solo con complesse teorie, ma nei fatti. Buon Natale, dunque, a tutti, io sono sicura che Jafamo!

24 Dicembre 2013 / / diotti.com - ArredaClick

Auguriamo a tutti voi una Vigilia di Natale piena di pace, serenit√† e…tanti regali.

In perfetto stile ArredaClick il nostro biglietto di auguri dice:

“Crea il Tuo Babbo Natale componibile e personalizzato!
Tantissimi auguri dallo Staff di ArredaClick.com”

Il Servizio Clienti ArredaClick rimarrà chiuso nei giorni 24, 25 e 26 Dicembre. Torniamo a vostra disposizione nei giorni 27 e 30 Dicembre, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:30.

Immagine via Pinterest