4 Maggio 2014 / / Okapì

Chi è passato da casa dei miei genitori, è rimasto di sicuro colpito dalla quantità di oggetti che contiene, accuratamente disposti, con una cura meticolosa.
Quadri, vasi, foto, e ogni sorta di ricordo è li, a comporre un’armonia, una vita.
Giochi di specchi aiutano ad amplificare la forza delle prospettive, e l’occhio non ha sosta mentre si perde nei dettagli.

casa su misura dei ricordi

Hanno di sicuro avuto una vita ricca. i miei, e per loro la casa è un rifugio sicuro, un nido dove ogni cosa parla di loro e di cosa hanno fatto.

La musica, il teatro, l’arte. La famiglia.

casa su misura dei ricordi

casa su misura dei ricordi

Questo voleva essere un esempio di quanto a volte possa essere bella una casa senza essere minimalista a tutti i costi. Spesso cerchiamo di ‘assomigliare’ a quello che vediamo nelle riviste, e scegliamo una cucina o un armadio in base a quello che non ci crei troppi vincoli. ‘Neutrale’ sembra essere la parola d’ordine.

Quando ti trovi davanti a una casa come questa non puoi che esserne affascinato. Le persone e il luogo si fondono, e lo spazio è pensato per loro, e per nessun altro.

Arredare casa vuol dire anche questo: lasciare che la nostra personalità venga fuori, che ci sentiamo a nostro agio, e a volte il nostro compito si limita ad accompagnare nelle scelte, non a forzarle.

casa su misura dei ricordi

casa su misura dei ricordi

casa su misura dei ricordi

The post Una casa su misura dei ricordi appeared first on Okapì – Mobili su misura.

4 Maggio 2014 / / Coffee Break

Per chi ama i materiali grezzi, l’aspetto industriale di un loft, la superficie fredda e immutabile del marmo, il legno grezzo che sta perdendo colore…ecco la nostra serie di textures ispirate alla matericità di cemento & co, applicabili ad iPhone, iPad e laptop (oltre a svariati altri prodotti che vi invitiamo a scoprire!).

Prodotti su Society6 su nostro design, sono acquistabili online QUI!

Fino all’11 maggio potrete aderire alla promozione che offre la possbilità di acquistare con spese di spedizione GRATUITE in tutto il mondo! Potete aderire cliccando sul  seguente link:

http://society6.com/cafelab?promo=46d5e0


_________________________

CAFElab | studio di architettura


4 Maggio 2014 / / Decor


Un altro marchio australiano di cui mi sono innamorata. Lumiere Art + Co  – cuscini, illuminazione e stampe incantevoli in colori sorprendenti.
Another australian label I’m in love with. Lumiere Art + Co  – cushions, lightning and lovely prints in amazing colors.


KISA – candele da Thórunn Arnardóttir. Kisa significa gattino in islandese. Qui potete vedere un dolce “Kisa” trasformato in un gatto indemoniato mentre brucia. Lo adoro.

KISA – Cute candles by Thórunn ArnardóttirKisa means Kitty in Icelandic. Here you can see cute “Kisa” is transformed into a evil devils cat as it burns. Love it.


Piastrelle fatte da difficile-da-riciclare tubi a raggi catodici (CRT) o meglio fatti da vecchi schermi del tv/computer. Bello e originale,no? www.fireclaytile.com

Tiles made from hard-to-recycle cathode ray tubes (CRT) or just made from old tv and computer screens. Cool right? And also very beautiful! www.fireclaytile.com



Pareti blu come il brezza estiva – splendida scelta per le zone soggiorno e pranzo. Da JHL Design

Blue walls like summer breeze – beautiful choice for living and dining areas.  JHL Design

4 Maggio 2014 / / Coffee Break

Buone notizie per chi pensava di regalarsi una piscina ma non era sicuro di poterla realizzare: una piscina potrà essere realizzata anche in zona agricola a patto che si dimostri il suo vincolo pertinenziale con l’abitazione principale e che l’opera non alteri l’assetto del territorio.

È questo ciò che discende dalla sentenza 1951/2014, sul caso di un ricorso presentato contro la concessione edilizia che aveva permesso di realizzare una piscina e  vani tecnici ad essa collegati.

Secondo il Consinglio di Stato infatti, realizzare una piscina prefabbricata  di dimensioni modeste rispetto ad un edificio a destinazione residenziale situato in zona agricola rientra tra le pertinenze.
Inoltre il Consinglio di Stato ha affermato che la realizzazione dei vani tecnici è sempre possibile e che quindi l’intervento non ha mutato gli indici di copertura né ha provocato un aumento del carico urbanistico.

Ti serve una consulenza per sciogliere un dubbio urbanistico o semplicemente cerchi un architetto che progetti i tuoi spazi?
Contattaci subito e richiedi un preventivo!

CONTACT FORM


 

Html email form powered by 123ContactForm.com | Report abuse

Fonte: Edilportale


_________________________

CAFElab | studio di architettura


4 Maggio 2014 / / Decor

Quando si dice non c’è limite a nulla… 
Un’idea originale e solare, per imparare a non fermarsi alle apparenze! 
Ecco che un cesto diventa decorazione disordinata e perfetta allo stesso tempo.