30 Maggio 2014 / / ArchitettaMI

Entriamo oggi nel mondo dei bambini, un mondo dove realtà e fantasia ogni tanto si fondono e si confondono…

Quando ho iniziato a pensare a questo articolo mi sono resa conto che scrivo poco di situazioni legate all’infanzia. Bizzarro direi: ho due bimbe, una di 4 anni e l’altra di 10 mesi. Sono perennemente in mezzo a giochi, colori, arredi per bambini. Tutta la mia casa ruota intorno a loro, ma il mio blog no. Poi mi sono detta che forse qui dentro mi sono rifugiata, come se il mio blog fosse diventato un luogo dove poter stare lontano dal vociare, a volte allegro, a volte frastornante, dei bambini. Forse questo perché lavoro in mezzo a loro; io non vado in ufficio, io progetto, scrivo, penso sempre in mezzo alle mie figlie.

Però mi sono detta: si ma Francesca è anche questo! Lavoro, ma sono anche moglie e mamma. Allora ho deciso di aprire a voi quest’altra finestrella del mio cuore. Non so ancora se tutto avverrà dentro ArchitettaMi oppure in un secondo blog. Per il momento iniziamo così.

Parliamo di Silvia e del suo di rifugio: Nonsolonuvole. Non sono la prima a parlarne, ma ho voluto iniziare con lei perché mi è subito piaciuto in primis il nome del suo brand, come se volesse dire che dietro ad un cielo nuvoloso risplende sempre il sole; e poi lei, come il sole di maggio.

Silvia ha un figlio, Tommaso, e dopo 10 anni vissuti a Madrid rientra in Italia, a Pescara.

Leggiamo dalle sue parole come è nata l’idea:

L’arredamento e la decorazione mi sono sempre piaciuti, e da quando c’è Tommaso mi sono particolarmente interessata al settore della decorazione infantile, scoprendo il bellissimo mondo dell’handmade dedicato ai più piccini. Quando ho lasciato la Spagna e sono tornata in Italia mi sono ritrovata in una casa tutta nuova, una stimolante tela bianca su cui dare sfogo alla mia passione. Ed é proprio partendo dalla cameretta di Tommaso che ho iniziato a dare briglia sciolta alla mia fantasia.

Credo che per stimolare la mente e l’intelligenza dei bambini l’immaginazione sia fondamentale, ma ci vuole creatività anche nella testa delle mamme! E io, da mamma, ho voluto mettere a frutto la mia creatività e stimolare la fantasia di mio figlio… e, perchè no? Anche quella degli altri!

Così nasce Nonsolonuvole: un’idea, un progetto creativo, un’esperienza personale, un prodotto, qualcosa che possa decorare la cameretta e liberare la fantasia dei bambini“.

A: Cosa hanno di particolare le tue creazioni?

S: “Nuvole cucite e decorate completamente a mano, realizzate in feltro e cotone e in tanti vivaci colori. Ogni pezzo è unico proprio perchè confezionato a mano secondo le vostre richieste. Un ritorno alla manualità che fa di ogni singolo dettaglio una qualità distintiva. Le mie creazioni sono fatte completamente a mano, non ho mai voluto comprare una macchina da cucire. Sono ispirate alla mia fantasia, al momento…anche se sono comunque personalizzabili secondo i gusti e i desideri del cliente.

Mi lascio guidare dai principi di una creatività sostenibile: importantissima per me. Nel mio piccolo cerco di usare materiali naturali e di riutilizzare gli scarti di tessuto, i bottoni di quegli abiti che non si usano più..credo che l’handmade abbia un valore altissimo, un ritorno alla manualità in un mondo in cui tutto è automatizzato, veloce, quasi anonimo……io mi siedo davanti ad un buon caffè e, con pazienza, cucio e creo“.

In Nonsolonuvole si possono trovare anche cuori, lune, stelle, pesciolini e uccellini, e poi i numeri dei compleanni, le iniziali dei nomi… Fiocchi nascita da appendere alla porta, regali da donare in occasione di compleanni, nascite, battesimi. Tutti i prodotti sono dotati di un sistema di fissaggio a soffitto o a parete così da poter essere appesi su una culla o vicino a un fasciatoio, attaccati lungo una parete, messi in bella mostra alla finestra, regalati come bomboniera in occasioni davvero speciali“.

Mi piacerebbe che tutte le mamme trovassero il modo e il tempo di ritagliarsi degli spazi per se stesse, per dare sfogo ai propri gusti, passioni, idee. Le mie creazioni sono il risultato di tutto questo. Ho cercato, e trovato, il modo per essere Silvia, oltre che mamma, compagna, amica, collega. E a Silvia piace creare oggetti fatti a mano per decorare la cameretta dei più piccini“.

Tra i miei prossimi progetti c’è sicuramente quello di continuare a proporre creazioni fatte completamente a mano per garantire l’unicità del prodotto, proporre pezzi nuovi, partecipare a fiere ed eventi creativi e un piccolo sogno nel cassetto è quello di aprire un piccolo atelier creativo nella mia città dove creare, esporre e vendere Nonsolonuvole“.

Nonsolonuvole spedisce in tutta Italia e, su richiesta, anche all’estero. Ogni creazione viene consegnata con pacchetto regalo personalizzato ed etichetta fatta a mano.

29 Maggio 2014 / / Design

Ormai la scuola è praticamene finita: nell’aria si respira voglia di vacanze, di sole e di libertà e così mi è venuta voglia di creare una moodboard per una cameretta a tema campeggio.
Direi che il bellissimo Caravan bed di Mathy by Bols è perfetto: ha una vera porta, finestre, scaffalature interne e persino un tetto apribile in tela, (non manca nemmeno un secondo letto estraibile sotto la cabina per ospitare gli amici!)

Now that school is almost over everyone feels the desire of being outdoors, and so what’s better than a camping themed room?
In this moodboard the beautiful Caravan bed of Mathy by Bols is perfect: it has a real door, windows, interior shelving and even a roll back canvas topper (there is also a second pull out bed beneath the main cabin for visiting friends!)

1. Caravan bed by Mathy by Bols
2. Booktree by Kostas Syrtariotis
3. Grass pillow set by Blabla
4. Solvinden solar powered light chain by Ikea
5. Fire Kit table lamp by 5.5 Designers
6. Hampen rug by Ikea
7. Hug Stool by Emo Design
8. Kids picnic table by Polywoods