28 Luglio 2014 / / Filò

Oggi ‘Un’idea al giorno’ dovrebbe parlarvi di living room ma, come già sapete, avremmo dovuto essere al mare e il cattivo tempo c’ha letteralmente scombinato i piani!

La FilóFamily peró non si dà pervinta e così dal doversi vedere per un pranzo tra amici in quel di Verona, abbiamo improvvisato due giorni di gita tra la Valpolicella e il lago di Garda!
Dire che meraviglia è dire poco! Ogni volta scopro qualche nuovo scorcio ed è sempre un’ emozione!
Ecco la Valpolicella

Scorci dalla nostra camera a Malcesine

28 Luglio 2014 / / Interiors

Lo stile industriale viene spesso associato a personalità dallo spiccato cromosoma XY, veri scapoli affezionati alla “vita da loft”, ma questo non significa che non possa essere declinato al femminile con l’aggiunta di piccoli tocchi romantici (magari francesi)! Non a caso la Tour Eiffel, indiscusso simbolo dell’età industriale, è a guardia della città più romantica del mondo 😉
Ed è proprio la Tour Eiffel ad aver ispirato Heidi Kristensen – ricercatrice di tesori vintage ai mercatini delle pulci – a ricreare l’atmosfera industrial chic nel suo appartamento a Copenaghen.

Adoro la particolarità dei muri raschiati e “rovinati” in contrasto con gli inffissi, candidi e perfetti! Questo sì che è un vero tocco di classe 😉
Sulla libreria troneggiano stampe raffiguranti la famosa Tour Eiffel e le sedie in metallo sembrano essere lì per richiamare la sua forma. L’H di Heidi è semplicemente bellissima.

L’armadietto da palestra è un must-have degli amanti dello stile industriale. Quello di Heidi viene proprio da uno spogliatoio francese, ma voi potete trovarne di simili a Maisons du Monde.

La cucina acquista carattere se al posto dei pensili scegliamo delle cassette della frutta…Riescono a scaldare l’atmosfera persino in una cucina grigia, rendendola accogliente ed eclettica 🙂

Foto via Alt for damerne

28 Luglio 2014 / / Idee

Pensavate che fossimo già in vacanza?!! Invece eccoci qui con il
nuovo numero summer della nostra rivista ARY HOME MAGAZINE N.5!
Da leggere, sfogliare, con ricette e tante idee fresche e colorate…
Questo è il link per collegarvi subito alla rivista:
http://issuu.com/aryhome/docs/ary_home_magazine_summer_2014
Condividetela con amiche e amici, continuate anche a seguirci
sul blog vi aspettano tante novità…

28 Luglio 2014 / / Coffee Break

Una bellissima abitazione a Mykonos, dall’inconfondibile stile greco, caratterizzata da un look interno “totally white”. Per sognare…

Via 79ideas


_________________________

CAFElab | studio di architettura


28 Luglio 2014 / / Design

Best Line Work è l’Award che è stato conquistato nel 2014 dalla collezione Element di Desalto: una serie di componenti di arredo dal carattere molto forte, perché il progetto di base sfida la legge di gravità con forme sospese.
Il designer Tokujin Yoshioka ha infatti ideato piani di appoggio posati su un unico sostegno centrale: questa sospensione ricorda visivamente i quarzi naturali, e conferisce all’insieme l’aspetto di una scultura sospesa nel tempo e nello spazio.

L’intera collezione risulta così essere composta da molto più che banali piani di appoggio, a partire dai tavoli da pranzo – disponibili in misure fino ai 3 metri – fino ad arrivare ai tavolini, ed in essa l’esperienza di Desalto spicca in maniera netta, del resto l’azienda è specializzata nella lavorazione dei metalli applicati all’interior design.

La categoria Best Line Work per la quale è stata premiata questa collezione ha voluto così riconoscere un tratto grafico che si colloca ai vertici dell’espressività, con un prodotto industriale che riesce seppur involontariamente a conquistarsi caratura di opera d’arte. Si tratta solo di un altro passo di Desalto su una strada fatta di progetti sofisticati ma accessibili ad una fascia di mercato ampia.

ShareThis