1 Settembre 2014 / / Decor

Qualche tempo fà, visitando il sito di H&M home, sono rimasta sorpresa che non fosse consentito fare acquisti online dall’Italia.
Da qualche giorno è invece possibile farlo, per cui  ho scelto alcuni oggetti, nei toni dorati che tanto si addicono alla stagione autunnale, per regalare, con poca spesa, un tocco scintillante alla nostra casa.
Io li trovo divertenti. E tu, che ne pensi?

One more chance …
Some time ago I  visited the site of “H&M home” and I  was surprised that it wasn’t allowed to make purchases online from Italy. 
Now it is possible,so I chose some items in golden tones that so befits to  Autumn, to give a sparkling touch to our home. 
I find them funny and you?

1 alzatina per dolci
2 portacandela in metallo
3 fodera per cuscino
4 tenda per doccia
5 scatola 
6 fodera per cuscino
7 bicchiere con bordo dorato
8 plaid in ecopelliccia
9 gancio dorato

1 Settembre 2014 / / Rooms Interior Design Lab

Lunedì 1 Settembre è la data perfetta per ricominciare l’ano lavorativo. Sono tornata due giorni fa e il mare già mi manca, ma ci sono un sacco di cose che voglio fare e idee da mettere in pratica, quindi va bene così, spero che sia un autunno proficuo!

English text
Monday, September 1 is the perfect date for the working year to start. I came back two days ago and I already miss the sea, but there are a lot of things I want to do and ideas to put into practice, so that’s okay, I hope it will be a fruitful autumn! 
1 Settembre 2014 / / Non Solo Arredo

La ristrutturazione di una casa di proprietà significa non soltanto renderla più moderna e funzionale, ma anche personalizzarla in base al proprio stile e al proprio gusto. Quando si ristruttura un’abitazione, criteri come accoglienza e comodità vanno sempre tenuti in considerazione – affinché la casa sia confortevole ed efficiente – ma non va trascurata la personalità che vogliamo darle, poiché prima di tutto la casa deve piacere a chi la abita.

Gli stili che si possono seguire per una ristrutturazione sono numerosi, l’importante è scegliere quello più adatto e che incontra maggiormente il nostro gusto. Non meno importante è la scelta dell’azienda che opererà la ristrutturazione, e in questo ambito sono fondamentali esperienza nel settore e competenza; la miglior soluzione è quella di affidarsi ad aziende come kappazeta, che ristrutturano la tua casa in sicurezza.

Se lo stile che preferite è il country, sarebbe meglio avere una casa di proprietà vecchia, poiché potrebbe contenere un certo numero di elementi originari che, se mantenuti, contribuirebbero non poco a dar vita all’ambiente rustico che desiderate. Nelle case più moderne, gli interventi sono maggiori perché va modificata un po’ tutta l’impostazione dell’abitazione, per riuscire a darle un tocco retrò.

Il primo, fondamentale, pensiero va al pavimento, trattandosi dell’elemento che più si nota all’interno di una casa. Lo stile country, in particolare, è forse il più esigente in fatto di pavimenti, che sono chiamati a trasmettere una sensazione di calore. La soluzione migliore da questo punto di vista è il cotto, il quale però richiede un intervento ingente in quanto non si può poggiare sopra il pavimento pre-esistente. È possibile sistemare in ogni stanza il pavimento in cotto, scegliendo per il bagno e per la cucina un pavimento trattato, in modo che non si rovini dopo poco tempo.

In caso non vogliate effettuare dei lavori così profondi, meglio il parquet che può tranquillamente essere posato sopra il pavimento pre-esistente. L’effetto sarà meno rustico, ma i vantaggi a livello pratico sono indubbi. L’alternativa in assoluto più economica, ma dalla resa decisamente inferiore, è il grès porcellanato, e anch’esso può essere sistemato sopra il vecchio pavimento senza grossi interventi. Il battiscopa, ovviamente, dev’essere abbinato al pavimento che sceglierete.

Per quanto concerne le pareti, il bianco classico è un colore molto adatto allo stile country. Se, invece, volete qualcosa di differente, potete optare per un tipo di bianco diverso, ad esempio avorio oppure crema. I toni pastello – giallo canarino, verde pistacchio, azzurro cielo – sono consigliati a coloro che hanno in mente delle soluzioni un po’ più ardite, fuori dal convenzionale. Per rendere le pareti più eleganti si può puntare sulle decorazioni.

Il segreto per un arredamento country ben riuscito è l’armonia, nella quale ogni particolare dev’essere quello giusto e va dunque scelto con cura. Finestre, porte e placche per le prese della corrente vanno abbinate; per quanto concerne le placche, esistono quelle di legno che si adattano magnificamente allo stile country. Di legno devono essere anche porte e finestre, dall’aspetto retrò: la finitura anticata è la soluzione più indicata per rendere l’effetto rustico che stiamo cercando, e che ben si armonizzerà con le altre componenti della casa.

ShareThis

1 Settembre 2014 / / Architettarte

Oggi il tempo è proprio brutto… l’estate sembra un pallido ricordo e il clima decisamente fresco mi fa sentire in pieno autunno! Tocca stare in casa e per passare il tempo vi propongo un progetto bello bello per agghindare l’ingresso di casa. Mano ai colori allora….



Occorrente:
uno zerbino (ovviamente senza scritte o disegni)
colori acrilici in base al progetto che volete realizzare
spugne
scotch  gommato alto
piattini di plastica



 Progetto 1 
Zerbino con spicchi di cocomero… per ripensare all’estate!

Procedimento: preparare il colore su due piatti diversi; ritagliare due spugne cercando di ricreare le due forme che vedete stampate in foto; completate l’opera con i semini neri da realizzare con l’aiuto di un pennello rotondo. fate asciugare per bene….facilissimo e delizioso! 

Altre idee per decorare i vostri zerbini…



Progetto2
Zerbino minimal, ispirato al design scandinavo. 
In questo caso basterà creare una guida con lo scotch e dipingere gli spazi triangolari!

Progetto 3
Zerbino  “Hello”…lascia un messaggio a chi entra!
Progetto 4
Zerbino a pois…tra i miei preferiti!!!
Per realizzare i pois vi basterà comperare un tampone di spugna e il vostro colore preferito! Se volete colorare anche la base come nell’esempio qui sotto, prima dipingete tutto lo zerbino in maniera omogenea e una volta asciutto procedete con i pois.


 
tutte le immagini sono prese da qui
Buona giornata 

Think Happy!
1 Settembre 2014 / / Cappello a Bombetta

Il mese di Settembre mi vede al ritorno davanti alla tastiera, riposata e piena di idee e stimoli da condividere con voi, se avrete voglia di seguire la Bombetta … ci eravamo lasciati alla fine di Luglio con il primo giveaway del blog, e devo dire che il riscontro è stato semplicemente entusiasmante e le risposte davvero stimolanti! Su tutti il DIY preferito è risultato essere le foto ricamate e devo dire che è anche uno dei miei lavori del cuore: presto vedrete un progetto nuovo in tema!
Ora passiamo all’estrazione e per questo sfoderiamo i potenti mezzi della Bombetta, cioè carta, penna, ciotola e un fantastico assistente 😉

La vincitrice è la mitica Gaia, la regina dei Patasgnaffi! E cosa vince? Un quadretto ispirato al mondo dell’oriente ricamato da me: il coniglio che fa yoga così serio e concentrato mi fa sorridere, e il saluto al sole è un ottimo modo per iniziare la giornata no?

1 Settembre 2014 / / Idee

Siete tornati dalle vacanze e il rientro in casa si è rivelato più arduo del previsto? Vi capiamo bene e per combattere un po’ la noia da spolvero della routine vi diamo un piccolo consiglio, col quale rinnovare e colorare le vostre stanze in modo semplicissimo, economico e divertendovi.

Il Washi Tape, un nastro adesivo fatto di carta di riso, è disponibile in tantissimi colori, fantasie e pattern, largo, stretto o sottile, ma ancora più importante è semplicissimo da utilizzare.

È removibile, perciò non rischiate di sbagliare o rovinare nulla, potete attaccarlo e staccarlo per creare nuovi spazi e decorazioni ai mobili e alle pareti, perciò spazio alla fantasia.

Eccoli qua, ce n’è davvero per tutti i gusti!!

 

un semplice tocco e l'ingresso cambia look-maxattenborough.co.uk

Un semplice tocco e l’ingresso cambia look – maxattenborough.co.uk

una testata del letto originale ed economica? Ecco come!! -interieurdesign-nu

Una testata del letto originale ed economica? Ecco come!! – interieurdesign.nu

con un pò di pazienza il salotto è optical e coloratizzimo -brit.com

Con un po’ di pazienza il salotto è optical e coloratissimo – brit.com

cucina tirchese cucina millerighe

by abeautifulmess.com/

By abeautifulmess.com, ottima idea per valorizzare un arco

 

Archiviato in:colore, consigli arredamento, interiors design, progettazione basso costo

1 Settembre 2014 / / Coffee Break

Con grande piacere vi segnaliamo l’articolo dedicato agli spazi del vino sul magazine online Homify dove è citata una nostra realizzazione per il progetto di ristrutturazione di interni: Casa Appia Antica, una delle ultime realizzazioni di cafelab studio di architettura

La cantinetta, realizzata su disegno in muratura alleggerita e ferro è rifinita da un trattamento cemento grezzo a vista, molto materico, che dà un look industriale a una cucina dalla forte personalità.

Via Homify


_________________________

CAFElab | studio di architettura


1 Settembre 2014 / / News

Bentornati! Come avete passato l’estate? Vi siete rilassati? Io ho fatto un sacco di progetti e non vedo l’ora di parlarvene! 
Oggi però sono qui per annunciarvi che la vincitrice del giveaway è Valentina di A day with V che mi ha scritto:

Complimenti Valentina! Come promesso, mi cimenterò nella creazione del premio che hai scelto: queste carinissime mensole tenute insieme da una corda colorata.
E siccome quando devo realizzare qualcosa mi piace utilizzare quello che gli altri considerano spazzatura, spero non ti dispiacerà se ho recuperato queste tavole dalla legnaia.

Vi ringrazio per aver partecipato così numerosi e spero vogliate rimanere ancora al mio fianco! Per ora è tutto, godetevi gli ultimi giorni di vacanza, ci vediamo la prossima settimana.

1 Settembre 2014 / / Dettagli Home Decor

dettagli home decor
Una rivisitazione in chiave contemporanea di un tradizionale riad marocchino progettato con la massima cura e attenzione per i dettagli.

Situato nel cuore della Medina questo vecchio edificio è stato ristrutturato ispirandosi rigorosamente al design tradizionale e contemporaneo, un mix semplice e sobrio che dona carattere all’ambiente. Ai classici materiali è stato abbinato il marmo che si fonde perfettamente con una piacevolissima tavolozza di colori neutri che rendono lo spazio particolarmente raffinato. Arredi e complementi marocchini e di design si mescolano perfettamente in ogni ambiente. Le tre camere sono dotate di un bagno privato, un bagno in comune, una loggia esterna e balcone. Il soggiorno e zona pranzo, al piano terra, sono luminose e accoglienti con camino e porte che si aprono verso il delizioso cortile interno. La cucina è stata costruita quasi interamente in elegante marmo nero ed è completamente attrezzata.   L’attenzione dei particolari e le proporzioni rendono il cortile, la zona lounge e la zona pranzo centrale, particolarmente tranquilla e ombreggiata, mentre la spaziosa terrazza panoramica permette di prendere il sole, rilassarsi e godere della vista del cielo. Fresco, luminoso ed elegante, questo riad ha subito una trasformazione leggera ma chic che offre il meglio dello stile contemporaneo e tradizionale.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor
dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor
Se desiderate affittarlo, anche solo per qualche giorno, lo trovate su Boutique Home
dettagli

1 Settembre 2014 / / Coffee Break

Con mezzi minimali e risorse limitate, è stato creato da Imblum uno spazio di vita in stile loft veramente funzionale e innovativo in un appartamento a Vilnius; il successo del progetto ha promosso in modo significativo il concetto di loft come spazio abitativo e di lavoro in Lituania.

Via HomeAdore


_________________________

CAFElab | studio di architettura