4 Novembre 2014 / / BlogArredamento Aziende

La nostra rubrica idee per arredare casa si arricchisce di un nuovo oggetto del desiderio: lampada da tavolo in vetro Swan di Cattelan.
Questo modello trionfa da tempo nel nostro catalogo lampade ma da poco ha subito un restyling e allora quale occasione migliore per rinfrescarci e rinfrescarvi la memoria?!

lampada-da-tavolo-vetro-swanSwan è stata progettata dal designer Andrea Lucatello che realizza articoli di design e pezzi d’arredamento originali e dalla forte personalità, capaci di colpire l’attenzione e farsi notare. È proprio questo quello che succede guardando questa lampada.
La particolare forma e le morbide e sinuose linee che la caratterizzano sembrano modellarsi fino a ricordare un cigno stilizzato. Il corpo dell’animale è la struttura d’appoggio della lampada mentre il lungo becco è riprodotto dal paralume che protegge la lampadina a led.
Alla trasparenza della struttura si contrappone il filo d’alimentazione in una tonalità molto accesa di rosso. Un semplice filo diventa il dettaglio caratterizzante, capace di unire estetica e funzionalità.
Una lampada non deve “solo” illuminare ma deve essere capace di arredare l’ambiente lasciando un segno inconfondibile.

Swan è disponibile nella versione da tavolo e da terra ed è ideale per una scrivania, per l’ingresso di casa, per il lato divano del salotto, per il comodino o ancora per un angolo della camera da letto.
La raffinata eleganza di Swan aiuta a donare un tocco minimalista, moderno e di design alla casa, diventando un oggetto dal fascino insostituibile.

4 Novembre 2014 / / Dettagli Home Decor

dettagli home decor
Dalla collaborazione tra esperti di architettura e interior design nasce un progetto basato sulla “casa essenziale” 
che ha riqualificato gli interni di un appartamento di Palazzo dei Banchi, edificio del XV secolo affacciato sulla centralissima Piazza Maggiore.

Palazzo dei Banchi, Bologna. Dalle finestre di questo meraviglioso edificio storico si domina tutta piazza Maggiore, con vista anche sulla bellissima Basilica di San Petronio. Qui, dalla collaborazione tra l’Architetto Andrea Bernagozzi di OfficinaArkitettura, Space Interiors di Bologna e Cotto d’Este è stato realizzato un progetto di recupero basato sull’idea di “casa essenziale”, disegnata con taglio quasi sartoriale sulle esigenze del committente. La casa in questione è un appartamento privato situato nell’edificio storico, sorto attorno al 1400 sul progetto del celebre architetto Jacopo Barozzi. L’intervento ha riguardato la ristrutturazione della zona bagno e la ridistribuzione più funzionale degli spazi interni. Attraverso la demolizione di un muro del corridoio, si è attuata una perfetta integrazione tra l’area di ingresso e la zona living, ampliando e valorizzando gli spazi esistenti. Non solo, in questo modo si è favorito anche un immediato colpo d’occhio sulle finestre che affacciano in piazza Maggiore. Il risultato? La stanza guadagna respiro, luce e impatto estetico grazie alla vista diretta sul bellissimo scorcio storico di Bologna.  La presenza di solai in legno ha richiesto un intervento poco invasivo e l’impiego di materiali leggeri.  La scelta è caduta sulla linea Kerlite Elegance di Cotto d’Este, azienda leader nella produzione di pavimenti e rivestimenti in ceramica. Una piastrella dallo spessore minimo di 3,5 mm, frutto di una tecnologia all’avanguardia che coniuga la praticità e la resistenza del gres porcellanato alla leggerezza. Oltre che per l’area dei servizi, la serie Kerlite è stata usata anche per il rivestimento della cucina e dell’arredo su mensole. L’effetto finale è quello di un ambiente estremamente raffinato, in sintonia perfetta con l’eleganza e il fascino storico del Palazzo dei Banchi e del contesto circostante.   

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
Alessandra Picciolo


4 Novembre 2014 / / Coffee Break

Questo appartamento, sito a Melbourne in Australia, nasce dalla collaborazione tra Neometro, MAA Architects e Carr Design Group. L’utilizzo di materiali naturali di pregio, quali marmo, pietra, legno e cemento, reinterpretati in chiave contemporanea, conferisce all’appartamento un lusso discreto e moderno.

_________________________

CAFElab | studio di architettura