15 Novembre 2014 / / Decor

Vi piacciono le pareti dall’aspetto “vissuto” come quelle  di cui ho parlato nel post “Pareti suggestive: effetto delabré” ma temete di non riuscire ad ottenere un buon risultato?
Effettivamente non è facile riprodurre con la pittura una superficie che non abbia un aspetto artefatto.
La soluzione potrebbe essere applicare una  carta da parati che riproduca l’effetto di piastrelle, intonaci, pitture, tappezzerie o legno “invecchiati”. Belle e facili da posare.
Così il risultato è assicurato.
Walls aged effect: pretty simple with wallpapers
Do you like the walls looking “lived” like the ones I mentioned in the post “Suggestive walls : delabré effect” but you are afraid of not being able to get a good result?
Indeed it is not easy to get to painting a surface that does not look artificial.
The solution could be to apply a wallpaper depicting the effect of tiles, plaster, paint, wallpaper or wood “aged”. Beautiful and easy to install.
So the result is assured.

























15 Novembre 2014 / / Arredabook

Come arredare la cucina in perfetto stile country chic? Che colori e materiali utilizzare? E quali accessori? Ce lo spiega la nostra arredaLover Federica

Lo stile Country è un armonioso mix rustico tra l’old english style e la calda emozione che solo un’accogliente casa di campagna può farci provare. Uno stile delizioso che ha la caratteristica genuina delle case accoglienti e piene di calore familiare…

cucina country beigeUna cucina rustica può aggiungere un tocco country nella vostra casa. Esistono degli elementi distintivi dello stile rustico e country che si possono applicare nell’arredo della cucina. Ricordate però, se la cucina è a vista, di accordare i colori con il resto della casa per mantenere un’omogeneità di fondo tra i vari ambienti della casa.

Nulla sa di rustico quanto le travi di legno a vista, finestre ampie e pavimenti in legno, cotto o ardesia. Se la vostra cucina non ha travi, è possibile aggiungerne di decorativi. E’ molto d’effetto posizionare una grande finestra di fronte al lavandino o al tavolo.

Per quanto riguarda la scelta dei mobili, le cose che non mancano mai in una cucina country sono una credenza, una cassapanca e, se avete spazio, un comodo divanetto rivestito con stoffe dalle tonalità sbiadite, il tutto caratterizzato da fantasie a righe o floreali. Tende, copri-sedie, presine, guantone da forno e strofinacci devono avere colori chiari e caldi (rosso mattone, ruggine, giallo ocra, crema, beige, tortora). Per le stoffe sceglieremo tessuti come la canapa, il cotone resistente o il lino. Lo stile di un camino è quello con pietre o mattoni faccia a vista arricchito di oggetti in cotto o in ceramica. La credenza va rivestita con tendine a quadretti e va riempita con vasetti e ciotole in terracotta, con piatti in ceramica (possibilmente color crema), tazzine, diverse portaspezie, ed oggetti “antichi” come il macinacaffè, un ferro da stiro antico, oliera con beccuccio lungo e il pestatoio.

6274 481859541954673 5962806445613173744 nUna cucina rustica vuole tanti sportelli, proprio come la cucina in muratura, per cui i mobili della vostra cucina per essere davvero country dovrebbero essere rustici e di legno, puntando sulle essenze pino oppure noce. La maggior parte delle cucine rustiche originali hanno spaziose credenze e sedute con cassapanca, per conservare i cibi e tutti gli utensili da cucina. Per un risultato davvero rustico ricorrete a elementi d’arredo antichi, magari acquistati in un mercatino dell’antiquariato.

Colori tradizionali adatti a una cucina rustica, sono quelli che prendono ispirazione dalla natura. Marrone, arancio, rosso, verde, avorio, giallo, marrone chiaro e i toni del blu sono tutte ottime scelte per una cucina country.

Gli accessori tipici associati allo stile rustico sono di norma realizzati in ferro battuto, rame, terracotta, magari decorati con motivi floreali. Anche per gli accessori puntate su colori country e che ricordino l’ambiente cucina: rosso pomodoro, blu navy, verde oliva e giallo girasole.

L’essenziale per donare questo stile alla nostra cucina sono proprio i dettagli e gli accessori che devono essere tanti e soprattutto ben in vista per dare l’idea di una casa vissuta, sempre pronta ad accogliere amici e familiari. Le cose fatte a mano tendono a dare molto la sensazione del rustico: barattoli e contenitori appoggiati sulle mensole, centrotavola, portapane, nastrini, bottoncini e cuciture a vista daranno senz’altro un aspetto piacevole e confortante alla nostra cucina.
Immancabile sul piano cottura è una staffa in ferro battuto dove poter appendere mestoli e utensili in rame antico oppure alcune tazze da latte. Un orologio a cucù, piatti in ceramica e quadri fatti a mano completeranno le nostre pareti.

10171747 481859511954676 6429004541870286656 n

15 Novembre 2014 / / Coffee Break

Oggi, per finire una settimana molto particolare, che ci ha visto lanciare la nostra Guida per la ristrutturazione della vostra casa (GRATIS per chi segue Coffee Break e cafelab studio, registrandosi QUI !), abbiamo pensato di regalarvi ancora qualcosa per la vostra casa!
Così ecco l’idea di mettere a vostra disposizione GRATIS un poster di design, dallo stile minimale ma attuale, da scaricare, stampare ed utilizzare subito per decorare i vostri interni.
Di seguito le istruzioni!
Come stampare il poster di design GRATIS by cafelab studio
1/clicca sull’immagine qui sotto   2/tasto desto “Salva”   3/stampa e appendi!

L’immagine è .PNG, in formato A4, a 300 dpi di risoluzione.
Se volete esplorare i nostri lavori potete farlo QUI
Print free design posters by cafelab studio
1/ click on picture below    2/ save    3/ print & enjoy!

This pictures in .png format, A4 size and 300 dpi resolution. 
You can explore our work HERE

© 2014 cafelab studio. Design by cafelab studio. 
Only for personal use. All rights reserved.

Via cafelab + Society6


_________________________

CAFElab | studio di architettura


15 Novembre 2014 / / Case e Interni

divano personalizzato - low cost furniture

Mercatone Uno si sta rinnovando e presenta la linea di divani Paul Melly.

Il modello che ci ha colpito di più, è Personal, che permette di caratterizzare il proprio divano con frasi, citazioni o dediche di massimo 80 caratteri!

Vi segnaliamo un grande concorso legato proprio a questo modello: fino al 31/11 infatti è possibile partecipare tramite il sito e l’APP, raccontandosi attraverso una frase ironica ed originale con un massimo di 80 caratteri. Una giuria sceglierà le 3 frasi più originali, in palio i divani naturalmente e la possibilità di diventare testimonial della campagna 2015. Il link per partecipare lo trovate qui.

A scopo promozionale ci hanno inviato un gadget realizzato coi tessuti fantasia usati per i divani, molto carina come idea!

case e interni - gadget - divani - tessuto righe