COUNTRY STYLE: idee e consigli per arredare il nostro bagno

Come fornire un’atmosfera intima e calda, in un ambiente confortevole, esclusivo e funzionale come il bagno? Ce lo spiega la nostra arredaLover Federica.

Lo stile country è affascinante e molto di moda, principalmente nelle abitazioni di campagna e di montagna, grazie all’atmosfera calda e accogliente, che ben si adatta ai luoghi tipicamente rustici. I mobili impiegati sono di legno, vero protagonista di questo stile. Il country style si sta diffondendo inoltre anche nelle città dove sempre più abitanti lo scelgono, non solo per arredare le stanze principali, ma anche per il bagno grazie alla sua capacità di fornire un’atmosfera intima e calda, in un ambiente confortevole, esclusivo e funzionale.

844965-1 ll

Per avere un bagno arredato in stile country bisogna scegliere mobili quindi in legno. I mobili di questo materiale possono essere sia al naturale che laccati o patinati. Tra le laccature più diffuse troviamo l’intramontabile bianco, ma anche panna, avorio o crema. Scegliete un bel mobile per sotto il lavabo, in legno massello, magari con delle ante lavorate e con un motivo a cornice. Il colore che sceglierete dovrà tener conto del rivestimento interno del vostro bagno: se avete delle piastrelle ed un pavimento molto scuri e volete dare luce al piccolo ambiente del bagno, potreste scegliere dei mobili in legno chiaro o tinti in una tonalità chiara. Tuttavia lo stile country permette di trovare facilmente mobili con ante o i cassetti decorati con dei motivi floreali.

 arredo-country-padova-vicenza-494x415

images

Al mobile sotto il lavabo, se lo spazio del vostro bagno ve lo permette, potreste aggiungere anche un mobile alto, sempre in legno (meglio se della stella linea del sotto lavabo scelto), provvisto di ante e cassetti, che vi sarà utilissimo per mettere la biancheria pulita, asciugamani ecc. Nella scelta dei mobili per il bagno prestate attenzione anche ai particolari come i pomelli delle ante, che devono essere in semplice porcellana bianca o in porcellana decorata per rispettare a pieno lo stile country. Tutto questo perché i dettagli fanno lo differenza. I pomelli e le maniglie, per esempio, oltre a essere funzionali, si trasformano in veri e propri complementi di arredo capaci di sottolineare ulteriormente l’eleganza del mobilio, così come le linee semplici e dal sapore antico di questo tipo di arredamento. Anche mensole gancetti con porta-asciugamani a vista, vetrinette per profumi o bottigliette da bagno, candele, cuoricini, sono ottimi complementi che renderanno unico il nostro bagno.

10649482 518862298214372 7617299247995500531 n

Per la specchiera da mettere sopra il lavandino, sceglietene una ampia, realizzata in legno massello, in tinta con gli altri mobili, rettangolare o ovale, oppure sceglietene una con una cornice realizzata in ferro battuto. Must have in un bagno country, una bella vasca con i piedini! A completare l’arredamento del vostro bagno mancano ancora le tende, meglio acquistare tende in fibre naturali, come la tela di cotone o di lino, magari con dei ricami o, in alternativa, con un motivo a quadrettini.

Quando si vuole arredare un bagno in stile country bisogna tener conto anche delle tinte delle pareti: meglio se sono delicate o color pastello. Le tinte più utilizzate sono il lilla, il verde, il giallo o l’azzurro. Anche piccole decorazioni con motivi floreali in questi stessi colori oppure in bianco, argento o oro possono abbellire il bagno.

 

Stay Country <3

Federica

Written by: