21 Novembre 2014 / / Coffee Break

Conoscete Ello, il nuovo social ads-free, dedicato ad artisti e designer, e su cui è possibile iscriversi solo su invito? Giusto oggi abbiamo ricevuto il nostro ed eccoci qui, adesso ne facciamo parte anche noi!

cafelab su Ello

Trovateci e se avete un account, seguiteci su Ello !!!


_________________________

CAFElab | studio di architettura


21 Novembre 2014 / / BlogArredamento Aziende

L’abbinamento bagno piccolo e lavatrice non è sempre facile da realizzare. Gli spazi sempre più ridotti delle case non aiutano certo ad inserire tutto il necessario in tutti gli ambienti. Quando si è costretti ad inserire la lavatrice in bagno si deve adottare un semplice accorgimento che aiuterà sicuramente a rendere l’ambiente funzionale, pratico ed esteticamente bello.
La soluzione è una sola: mobile bagno lavanderia. Le scelte invece sono due: bagno con lavatrice a vista o bagno con lavatrice nascosta.

Puntare sulla praticità.
Se si predilige la comodità e la funzionalità è necessario optare per un mobile bagno con lavatrice a vista. In questo caso infatti non ci sono ante e antine che intralciano l’apertura dell’oblo dell’elettrodomestico.
A seconda dello spazio si può completare la composizione con colonne lavanderia, basi contenitore o pensili in cui inserire detersivi, sapone e cesta del bucato.

Bagno con lavatrice Atlantic - 2Bagno con lavatrice Atlantic - 3Bagno con lavatrice Atlantic - 4
Bagno con lavatrice Atlantic - 5Bagno con lavatrice AtlanticBagno con lavatrice Atlantic - 1

Puntare sull’estetica
Se si predilige l’impatto visivo e si vuole arredare un ambiente armonioso e curato nei minimi dettagli è necessario optare per una lavanderia nascosta.
Ad un primo impatto il mobile sembra un comunissimo arredo bagno ma in realtà incassata tra basi e contenitori in appoggio a terra vi è la lavatrice. Ante battenti celano alla vista questo elettrodomestico e lo svelano solo all’occorrenza.

Bagno con lavanderia nascosta BlizzardMobile bagno lavanderia con lavatrice nascosta Blizzard.

Bagno con lavanderia nascosta AtlanticBase porta lavatrice Atlantic incassata e nascosta nell’arredo bagno.

Bagno con lavanderia AtlanticBase lavatrice Atlantic, lavatrice incassata con ante battenti che la nascondono.

Arredare un bagno piccolo con lavatrice è in realtà un gioco di incastri. I giocatori siete voi, le pedine sono i singoli elementi bagno, l’ostacolo è lo spazio a disposizione e la scorciatoia è l’estrema personalizzazione garantita dai mobili ArredaClick. L’ulteriore aiutino è dato dalle numerose finiture e colori a disposizione.
Con tutte queste possibilità, raggiungere l’obiettivo di arredare un bagno con lavanderia sarà facile e divertente.

Se oltre a questo elettrodomestico avete anche l’asciugatrice il gioco si complica leggermente ma la soluzione esiste ed è un mobile bagno che nasconde lavatrice ed asciugatrice.

21 Novembre 2014 / / Decor

dettagli home decor
Colpo di fulmine al Cersaie 2014: la nuova collezione Contemporary Cement Tiles, presentata da Bisazza, reinterpreta in chiave contemporanea le tradizionali piastrelle in cemento, tipiche delle case borghesi di fine Ottocento – primi Novecento.

Queste piastrelle sono resistenti alla scalfitura, all’urto e al calpestio; il cemento, infatti, ha caratteri di notevole resistenza e non necessita di essere sottoposto ad ulteriori cotture per essere smaltato. Il risultato è quello di avere piastrelle opache e porose che conferiscono all’ambiente una nota di calore.
Designer quali Paola Navone, Jaime Hayon, Carlo Dal Bianco e Bisazza Design Studio coniugano passato e presente per una collezione di grande fascino e carattere, che si distingue per l’ampia palette di colori e la ricchezza dei motivi grafici.
Interamente realizzate a mano e frutto di un’accurata lavorazione, le piastrelle uniscono design e artigianalità, arricchendo l’offerta delle proposte decorative per interni di tendenza; sono disponibili in due formati: quadrato (20×20 cm) ed esagonale (20×23 cm).

dettagli home decor
dettagli home decor
La collezione Navone sorprende per l’armonia irregolare dei suoi motivi, sempre imperfetti e stilizzati che, assemblati liberamente, creano trame uniche, simili a tappeti.

dettagli home decor
dettagli home decor
Il designer spagnolo Jaime Hayon trasferisce il suo stile moderno e pop in una collezione di grande impatto visivo che si caratterizza per la ripetizione all’infinito di insoliti motivi geometrici, riuscendo a trasmettere un senso di movimento e di continuità tra i vari spazi.

dettagli home decor

dettagli home decor
Carlo Dal Bianco ricrea con un tocco di contemporaneità le trame dei tessuti preziosi e interpreta i decori tradizionali delle piastrelle di una volta giocando con nuove tonalità di colori.
dettagli home decor

dettagli home decor
Completano il catalogo le proposte di Bisazza Design Studio: fregi e bordure che, accostati ai decori o alle tinte unite, consentono di dar vita ad una quantità infinita di ‘tappeti’ personalizzati. 

Per maggiori informazioni www.bisazza.com


arch. Roberta Casartelli