15 Gennaio 2015 / / Architettura

Ecco alcune immagini dell’appartamento della celebre interior stylist Lotta Agaton, ora in vendita. Adoro i soffitti alti e le finiture originali: i serramenti, gli stucchi e il pavimento. Che dire… gli arredi sono un’opera all’altezza della cornice, se dovessi trasferirmi a Stoccolma non mi dispiacerebbe vivere qui!

15 Gennaio 2015 / / Non Solo Arredo

Ancora una volta torniamo ad occuparci di una importante realtà italiana che punta a promuovere il nostro design anche a livello internazionale, e lo fa attraverso una continua ricerca di progetti, prodotti e materiali innovativi.
L’attenzione ad un design curato da parte di Alma Design emerge chiarissima in tutti i dettagli della sua produzione, la quale si fonda su tre capisaldi:la qualità dei materiali utilizzati, la resa estetica di ciascun elemento del suo catalogo, ed infine la loro estrema funzionalità; il tutto, senza che nessuno dei tre passi in secondo piano.

La specializzazione di Alma Design in sedute e tavoli ha consentito all’azienda di concentrare tutti i suoi impegni in proposte di impatto scenografico spesso entusiasmante ed originale, non solo per i colori sempre molto accesi e vivaci ma anche per le linee di grande personalità. Naturalmente tutta l’attività dell’azienda, che ha sede in provincia di Brescia, è finalizzata ad offrire a tutta la clientela un arredamento versatile, moderno, e che prevenga tutte le possibili esigenze non solo per un arredo indoor ed ouutdoor destinato all’uso domestico, ma anche per il settore dell’arredo contract.
un esempio viene dalla cosiddetta “X Collection“, una serie di sedute, sgabelli e tavoli con un unico filo conduttore, la struttura portante a 4 gambe che forma la caratteristica X.

Sfogliando tutto il catalogo ci si imbatte in sgabelli dal design sorprendente, come il modello 2525 o il Nonò, per i quali è evidente anche l’accurata selezione effettuata nella scelta dei materiali.
Tali risultati sono stati raggiunti da Alma Design grazie anche all’eterogeneità del suo staff di progettisti, tutti provenienti da diversi ambienti culturali così come da esperienze differenti, al fine di ottenere un portfolio nel quale celebrare la contaminazione degli stili, promuovendo anche designer emergenti!

ShareThis

15 Gennaio 2015 / / Creative & Ordinette

Venerdì è alle porte e non vedo l’ora che arrivi, la settimana è stata a dir poco frenetica. E le compere a volte aiutano a superare questi momenti critici. Il mio ultimo acquisto, nonostante il mio buon proposito di inizio anno (trattenermi dagli acquisti d’impulso), è stato questo stivaletto comodissimo in pelle morbidissima. Il proposito non vale quando si tratta di scarpe!!! Eccovi intanto una scelta di foto fashion dal mio board di ispirazione. Alla prossima!

15 Gennaio 2015 / / But in the Meantime

I’ve done a quick watercolour sketch of some banana leaves. I know that I should improve my technique and some watercoulour classes are on top of my agenda this year. For now I enjoy this outcome and put in in my livingroom. I thought it would be a good idea to make a poster out of it, let’s  see.
Ho fatto uno schizzo ad acquerello di alcune foglie di banana. Mi rendo conto di quanto la tecnica sia fondamentale e di quanto io ne sia sprovvista (!!) Iscrivermi ad un corso è tra le mie priorità di quest’anno, chissà se ne avrò il tempo… Per adesso sono felice delle mie foglie, che per il momento hanno trovato spazio nel soggiorno. Forse potrei farne un poster, vedremo!

The post New watercolour appeared first on butinthemeantime.

15 Gennaio 2015 / / My Ideal Home

bright dining space

15 Gennaio 2015 / / My Ideal Home

the perfect place for a sunny afternoon nap / emily henderson

15 Gennaio 2015 / / Ecce Home

Questo piccolo appartamento al centro di Madrid mi ha colpito per la scelta, per niente scontata, di non suddividere nettamente la zona giorno da quella notte.
Dalla porta d’ingresso, di un bel rosso lacca, si accede nell’appartamento in posizione baricentrica. Da qui a sinistra, dopo aver percorso un breve corridoio, si entra nel living, comunicante attraverso un’apertura ad arco con un’ampia zona pranzo. Nella direzione opposta si trovano invece la cucina e la camera da letto.
E qui la prima osservazione: impianti permettendo, la tendenza attuale è incorporare o rendere comunicante la cucina al living ed alla zona pranzo. In questo caso lo spazio sarebbe stato sufficiente, ma la proprietaria ha optato per una scelta diversa. Personalmente trovo sia giusto che ciascuno progetti la distribuzione della propria casa più interrogandosi sulle proprie esigenze, abitudini e stili di vita che adeguandosi alle mode.
Analizziamo ora  l’impronta che la proprietaria ha voluto dare all’interno. 
Per quanto riguarda il colore delle pareti e gli arredi  ha deciso di prediligere il bianco, la sobrietà e la semplicità.
Il risultato  però è tutt’altro che anonimo, piuttosto sembra essere il frutto di una volontà precisa: quella di mettere in risalto i begl’elementi originari dell’appartamento, come le cornici, il camino e gli infissi.
Ma non solo. L’intento è soprattutto quello di creare spazi neutri all’interno dei quali intervenire di volta in volta, cambiando gli accessori,  i complementi e gli elementi decor, questa volta sì seguendo le mode e le tendenze (ma anche le stagioni e gli umori) e aggiungendo di volta in volta pennellate di colore diverse. 
 
Morale: se volete uno spazio sempre alla moda, nelle scelte fondamentali non seguite la moda, fatelo solo in quelle accessorie.
 
 

Foto da Micasa
15 Gennaio 2015 / / My Ideal Home

vertical bookshelves, natural light, simple beauty / insideout

15 Gennaio 2015 / / Dettagli Home Decor

dettagli home decor
A Brisbane, in Australia, un caratteristico cottage del 19° secolo è diventato la fantastica abitazione di Kara Rosenlund, fotografa, stylist e appassionata di viaggi. 

Una casa ricca di fascino e dalla forte personalità, dove mobili e complementi in differenti stili convivono perfettamente tra loro insieme ai moltissimi oggetti raccolti nel corso dei viaggi.
Il bianco, abbinato a qualche tocco di colore naturale, è il colore base che fa da sfondo in tutta la casa, rendendo più luminosi gli ambienti e mettendo in evidenza ogni oggetto esposto.
Nonostante il grande mix di oggetti e tessuti presenti in tutte le stanze, il bianco di sfondo è perfetto per alleggerire gli ambienti e donare alla casa un’atmosfera calda e accogliente. 

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
immagini via designsponge