8 Luglio 2015 / / ChiccaCasa

Hexagon details


Più sfaccettato di un quadrato, più sofisticato di un cerchio. I dettagli esagonali sono in gran voga nel design attuale. A me piacciono tanto.


Un’idea originale per le spezie da tenere in cucina, o per decorare il vostro balcone “in verticale”. In terracotta, sono ricoperti da uno smalto bianco che impermeabilizza e fa sì che possano essere utilizzati anche all’esterno. Questi wall planters sono in vendita su +Green with Envy store.


Le tovagliette di hada.mi sono in tessuto, ogni esagono è staccato dall’altro, ma possono essere uniti. Sono in vendita in grigio, celeste e rosa e le dimensioni sono più di una. Possono essere usate come runner, come sottobicchiere, per decorare un divano o un mobile, per abbellire una sedia.



Di rame le mensole esagonali in vendita su The Forest and co. Eleganti e fresche.






I❤Hexagon 


http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
8 Luglio 2015 / / Decor

Lampadario La vita è bella

Venezia, com’è noto, è un posto unico al mondo non solo per l’arte e per l’ incredibile architettura, ma anche per le numerose realtà artigianali che la caratterizzano. Quella più famosa è sicuramente l’arte del vetro, che con la sua storia millenaria è diventata il marchio di fabbrica di questa città. L’idea di due ragazzi di adeguare questa antica tradizione al mondo moderno è tanto semplice quando geniale: creare una piattaforma web che fosse in grado di dare visibilità mondiale ai laboratori cittadini. È così che 5 anni fa nasce Sogni di Cristallo
e-commerce di lampadari in vetro di Murano che sfrutta le nuove tecnologie per produrre e vendere on-line direttamente dalle fornaci di Venezia.


Dal suo lancio, Sogni di Cristallo ha superato le 10.000 vendite in più di 50 Paesi in tutto il mondo, segno che il web può rappresentare una grande risorsa per il made in Italy. 
Ovviamente questo successo non può che essere dato dalla combinazione di due fattori: la professionalità del team, che garantisce il supporto al cliente dall’ordine alla consegna, e la qualità dei prodotti. 

Sogni di Cristallo offre una scelta molto ampia, e accanto ai lampadari in stile tradizionali che tutti conosciamo, come questi:

Lampadario Afrodite d’Oro
Lampadario Arlecchino in Su
Lampadario Saturno

ci sono quelli in stile moderno:

Lampadario Gloria
Lampadario Stark
Lampadario Gemini

Per chi ama la tradizione ma desidera un tocco particolare invece c’è la collezione Fiori e Frutti:

Lampadario Desideria
Lampadario Griselda

Personalmente amo molto i lampadari scenografici quindi magari sono di parte, ma alcuni sono davvero spettacolari:

Plafoniera Genesi
Lampadario Ego
Plafoniera Fellini
Lampadario Sputnik

Sul sito troverete moltissimi modelli, ce n’è per tutti i gusti. Le collezioni proposte sono 100% made in Venice e fatte a mano con l’antica tecnica dei maestri muranesi, che potete vedere ritratti al lavoro qui. Ordinare un lampadario è molto facile: basta collegarsi al sito, scegliere ciò che più vi piace, nel caso sia previsto dal modello decidere colore e numero di luci e procedere con l’ordine. E’ inoltre possibile richiedere un prodotto fatto su misura a seconda delle vostre esigenze, non solo per le residenze ma anche per hotel ed esercizi commerciali. Il vostro ordine vi verrà consegnato provvisto di certificato di garanzia e con pezzi di ricambio, e nel caso non fosse conforme potete anche restituirlo ed essere rimborsati. Insomma, un servizio che non trovereste nemmeno in negozio. 
Sogni di Cristallo è un esempio bellissimo dell’inesauribile creatività italiana che, forte della sua tradizione, riesce a reinventarsi nel mondo contemporaneo.

Potete seguire Sogni di Cristallo anche su Pinterest, Facebook, Google+ e Twitter.


Vi parlo oggi di un nuovo progetto brillantemente risolto dal nostro Staff. Oggi è il turno di Elisabetta alle prese con un Cliente inglese che desidera arredare il soggiorno con una parete attrezzata che tenga conto di un camino e di una finestra già esistenti.
Per realizzare un progetto soggiorno simile è necessario conoscere alcuni imprescindibili dettagli e l’efficiente Cliente ha inviato due scatti della propria casa corredati da una schematica piantina con indicate le misure al centimetro.

Parete con porta tv, casse audio, prese di corrente e caminoParete soggiorno con piccolo camino e piccola finestra

La parete in questione misura in totale 6 metri e 18 centimetri ed è già attrezzata con un televisore di cm 130×74,5, tre casse audio ed un importante sistema di prese di corrente. Poco distante una piccola apertura per il camino di cm 60×23 con canna fumaria non a vista e vicino una piccola finestra di cm 61×72.
Televisore e casse sono nere, la parete è color cappuccino.

Per arredare il soggiorno con una parete attrezzata che rispetti gli arredi già esistenti e gli elementi strutturali già predisposti si è rivelato indispensabile progettare elementi distinti che andassero ad occupare l’intera parete.
Un mobile basso e lungo è stato collocato sotto il televisore con impianto audio e una composizione con pensili e vani a giorno è stata pensata per la porzione di parete tra caminetto e finestra.
Ecco il progetto realizzato da un nostro architetto:

Progetto parete attrezzata con camino, finestra e tvCliccare sull’immagine per ingrandirla

Nel progetto sono stati inseriti i seguenti elementi:

La disposizione dei pensili è stata studiata per poter garantire il corretto funzionamento della canna fumaria, posta in verticale in corrispondenza del caminetto ad incasso.
Se non ci fosse stato questo vincolo si sarebbero potuti fissare i pensili in moltissime altre configurazioni, personalizzabili secondo tutti i gusti. Le immagini che seguono mostrano soltanto alcune delle infinite possibilità.

Composizione per parete soggiorno, pensili ed elementi a giorno (2)Composizione per parete soggiorno, pensili ed elementi a giorno (3)Composizione per parete soggiorno, pensili ed elementi a giorno (1)

Il contenitore collocato sotto il televisore è stato progettato su misura appositamente per il Cliente. Lungo 256 cm ed alto 32 cm, nasconde dalla vista le prese di corrente già presenti sulla parete. Questo mobile è composto da due cassettoni ciascuno di 96 cm con al centro un vano a giorno di cm 64. Elisabetta ha proposto questa configurazione al Cliente per offrire lo spazio utile per appoggiare decoder, registratore o qualsiasi altro apparecchio elettronico.
Per chi volesse prendere spunto da questo progetto per arredare il proprio soggiorno potrebbe essere utile sapere che questo contenitore a terra può essere anche sospeso a parete ed è realizzabile anche solo con cassettoni.

Finitura Rovere laccato poro aperto bianco con vano laccato rossoFinitura Fashion Wood Carbone in appoggio su base LoftFinitura Fashion Wood Carbone sospeso a parete

Il Cliente inglese è stato entusiasta del progetto presentato da Elisabetta e non ha esitato ad inoltrare l’ordine facendo affidamento sul nostro efficiente servizio di consegna.
Spediamo infatti in tutto il mondo con corrieri specializzati in arredamento stipulando coperture assicurative All Risk, offriamo servizi di consegna a piano strada e organizziamo consegne al piano.
I mobili della parete attrezzata con camino prodotti in Italia sono arrivati in Inghilterra in perfette condizioni, per la gioia del Cliente e per orgoglio nostro.

Se siete interessati ad altri progetti seguiti e curati dal nostro Staff potete cliccare qui.

8 Luglio 2015 / / Idee

Se siete appassionate di cactus (come noi) qualche idea divertente, alternativa 
e soprattutto handmade. Procuratevi quello che più vi piace: carta, cartone, 
palloncini, washi tape, uncinetto e preparate tutto a forma di meravigliose 
succulente! Tanti progetti originali che abbiamo voluto subito condividere con voi…

1 Cactus ballons! www.designimprovised.com
2 Cactus mini cupcake www.ohhappyday.com
4 Washi Tape cactus wall art www.studiodiy.com
1 DIY Cactus cake topper http://tellloveandchocolate.com
2 Christmas tree cactus idea www.sugarandcloth.com
3 Paper cactus plant www.howaboutorange.blogspot.fr
4 Cardboard cactus www.thehousethatlarsbuilt.com
1 Cactus ballons www.sarahillenberger.com
3 Cactus paper www.nacasadajoana.com
8 Luglio 2015 / / Coffee Break

Fra pochi giorni CoffeeBreak compie 6 anni!
 In tutto questo tempo sulle pagine di questo blog sono passate tante belle realizzazioni, per lo più interni di abitazioni, ma anche ville, illuminazioni, arredi, giardini e chi più ne ha…

Chi, come noi, fa il progettista di professione e chi si è trovato a ristrutturare una casa sa bene che non è tutto rose e fiori: che si tratti di realizzare il proprio sogno o quello del proprio cliente, una ristrutturazione richiede tanto tempo e tanta dedizione.

Come affrontare una ristrutturazione? Senza spiacevoli intoppi? Senza ritardi? Senza spendere un sacco di soldi in spese non previste?
Il nostro studio di architettura ha elaborato una serie di documenti, moduli e check list che crediamo possono aiutare in maniera determinante chiunque si trova ad affrontare una ristrutturazione: privati, architetti, ingegneri, geometri, anche piccole imprese.
Li potete trovare sul nostro ecommerce

Dal primo INCONTRO al PROGETTO

Quello che noi riteniamo il pacchetto fondamentale per il progettista che vuole gestire le ristrutturazioni dei propri clienti in maniera professionale.

C’è tutto quello che serve per la corretta organizzazione dello studio di progettazione: carta intestata, moduli per la raccolta e l’organizzazione dei dati del committente, dell’edificio e del progetto, verbali, fatturazione, ci sono anche dei moduli fatti apposta per rilevare i mobili da inserire nel nuovo progetto!

Progetto esecutivo, Burocrazia e Cantiere

Dopo il progetto, viene la realizzazione, per il Direttore dei Lavori professionista ma anche per chi è alle prime armi, qui sono raccolti tutti i documenti che servono per gestire il cantiere.

 Ah la burocrazia… purtroppo, non si può evitare, ma con questi moduli sarà più facile ricordare tutti gli obblighi che ci impone la legge.

 Burocrazia a parte, chi ristruttura sa che acquistare piastrelle, sanitari, cucina ecc è la parte più impegnativa: divertente, ma anche stressante.
 I nostri moduli sono studiati per assicurare la massima collaborazione fra progettista, committente e rivenditori:
 Ogni modulo viene predisposto dal professionista inserendo dimensioni, mq, quantità ecc., il committente, insieme ai rivenditori, spunterà gli acquisti fatti, inserendo marche, modelli, tempi di consegna e così via, evitando ritardi ed costosi ripensamenti durante i lavori.

(Sappiamo già che ci direte grazie)

Shopping List

I moduli sono talmente utili che abbiamo pensato di renderli acquistabili separatamente ad un prezzo nettamente inferiore. Troverete la lista per gli acquisti di: bagno, cucina, rivestimenti, illuminazione, riscaldamento, porte, finestre e molto altro!

Capitolato dei Lavori e Contratto

Indispensabile.
Un Capitolato Descrittivo delle Opere con moltissime voci già pronte da personalizzare, coprendo una vasta gamma di lavorazioni riscontrabili in una ristrutturazione di interni.
E’ bello lavorare con persone oneste e capaci, purtroppo, a volte si ha poca fortuna, per questo è sempre meglio stipulare un solido contratto.

Il nostro, elaborato con la supervisione del nostro legale di fiducia, riunisce in un unico documento sia il Capitolato delle Opere che il Contratto di Appalto che diventano così un tutt’uno rendendo chiari gli obblighi ad entrambi le parti: committente ed impresa.

Il contratto con il progettista

Non abbiamo nulla contro il fai da te, la maggior parte di questi documenti può essere utilizzata direttamente dal privato che vuole ristrutturare la propria casa, ma affidarsi ad un progettista è un’altra cosa.

Questo contratto, realizzato sul modello dei contratti predisposti dagli Ordini Professionali, è stato personalizzato con la tutela del nostro legale di fiducia, adattandolo a quelle che sono le vere attività del progettista professionista.


_________________________

CAFElab | studio di architettura


8 Luglio 2015 / / Design

home decor dettagli
Ocean House rappresenta l’estetica moderna di Rob Mills nella sua essenza più pura

Una grande casa per le vacanze in Australia situata sulla Great Ocean Road, a soli 100 metri a piedi dalla spiaggia appartata di Nord Lorne, Ocean House ridefinisce il concetto di rifugio sulla spiaggia. Vetro, legno e cemento grezzo in mezzo alla natura si fondono con lo il lusso contemporaneo dando vita ad un ambiente davvero unico da cui si gode di una spettacolare vista sul mare. Per l’arredamento Rob Mills ha scelto mobili e oggetti disegnati dai più prestigiosi designer, tra cui Piero Lissoni e Patricia Urquiola. Il risultato è un impeccabile rifugio sulla spiaggia dallo stile unico e ricco di comfort.

home decor dettagli
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
dettagli di arredamento
Ocean House puà essere affittata nella sua interezza, o in parte, per  informazioni e contatti visitate il  sito web Ocean House  .

8 Luglio 2015 / / Design

Questo mese di Luglio caldissimo che mi toglie ogni piccola energia ed insieme il mio bimbo che vuole giocare ad essere rincorso, la pancia che diventa sempre più gigante… un mese pieno di ultime cose grandi e piccole da ultimare… ho la testa molto altrove, sopratutto i pensieri vagano alla ricerca di immagini rilassanti e rinfrescanti come queste che volevo assolutamente mostrarvi!

Non è una casa bellissima 😉 ?

 

All the images are via LANTLIV
8 Luglio 2015 / / Coffee Break

Quest’appartamento a La Coruña è stato ristrutturato da Egue & Seta per essere affittato.
Ci piacciono molto i trattamenti murali: alcuni muri sono stati riportati a facciavista, altri sono stati dipinti con gradevolissime sfumature di colore sui toni pastello.

Via


_________________________

CAFElab | studio di architettura