24 Luglio 2015 / / HomeRefreshing

Sto scrivendo questo post (o per lo meno, ci sto provando) su uno schermo di meno di quattro pollici, mentre il camper percorre allegramente l’autostrada verso la punta più settentrionale della Danimarca, dove le acque del Mare del Nord si mescolano con quelle del Mar Baltico (tengo a precisare,  per le forze dell’ordine eventualmente all’ascolto,  che non sono io alla guida). C’è una luce intensa e brillante, anche se sono ormai passate le sei del pomeriggio e il colore dei campi di grano che si susseguono uno dopo l’altro,  sotto un cielo di azzurro e nuvole è di un oro caldo che ricorda più un paese del mediterraneo che un paesaggio del nord.

Sono partita alla scoperta della Danimarca dopo aver scritto l’ultimo ironico post. Da tempo sognavo di vedere di persona questo Paese che, poco più grande di una regione italiana e con poco più di cinque milioni di abitanti, è diventato punto di riferimento per il Design, l’architettura,  l’ecosostenibilitá e più recentemente anche per la cucina con la tendenza del New Nordic Food.
A breve  quindi un resoconto detragliato e molto on the road di questo tour tra le città e i paesini danesi. Aspettatemi e intanto…

                                                                  Enjoy Your Home!

24 Luglio 2015 / / Dettagli Home Decor

Pedro Domingos Arquitectos

Dai resti di un’antica casa di campagna in Algarve,  lo studio Pedro Domingos Arquitectos ha progettato una moderna abitazione  scandita  da volumi bianchi, terrazze, patii e lunghi corridoi.

L’abitazione è l’unione di una costruzione originale e di una nuova, attraverso una serie di “unità” secondo uno schema rettangolare.  La vecchia casa, di circa 85mq, era composta da tre locali collegati che ospitavano le camere con i rispettivi bagni.  L’ala nord di questo complesso appoggia sul terreno e si sviluppa secondo la sua conformazione grazie a due patii dalle dimensioni simili: uno è il prolungamento verso nord della cucina mentre l’altro è il prolungamento verso sud del living. L’ingresso dell’abitazione è situato in una zona di passaggio fra le due ali della casa. Le scale esterne collegano i patii con le terrazze da cui si ammira la natura circostante. Le ampie aperture presenti in tutte le unità sono dotate di grandi porte scorrevoli color ruggine. Nel giardino le grandi querce circondano l’abitazione creando diverse zone d’ombra. 

Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos
Pedro Domingos Arquitectos

24 Luglio 2015 / / Coffee Break

Da sempre Hoover è un brand sinonimo di qualità e di affidabilità. I tanti modelli di lavatrici proposti ne sono la prova, in quanto sanno a associare delle ottime caratteristiche strutturali ad una grande precisione nell’elettronica e nella meccaniche che le compone. Si tratta d lavatrici ‘eterne’, ovvero progettate per durare tanto tempo nel corso degli anni e per offrire prestazioni massime dedicate a ogni esigenza. Le famiglie numerose possono contare su modelli di ampia portata, come ad esempio la soluzione di lavatrice 10 kg VT1012D2 che permette un carico da ben 10 kg di bucato o il modello di lavatrice VT912D2 che assicura 9 kg di portata. Al contempo, la collezione di lavatrici della Hoover è pensata anche per chi ha minori esigenze, quindi per chi necessita di elementi piccoli e dal carico limitato, come le lavatrici slim, quelle con carica dall’alto e i modelli che permettono di eseguire carichi limitati ai 5 kg di bucato, come la lavatrice DYN335104DZ+3A.

Tutti gli elementi Hoover annoverano una classe energetica molto alta, a partire da A+ e quindi sono progettati per ridurre i consumi e massimizzare la funzionalità. Il cestello interno è realizzato in robusto acciaio inox e la tecnologia di lavaggio tiene conto della tipologia di bucato e del peso caricato. Sono infatti disponibili tante tipologie di lavaggio diverse, pensate per i capi più sporchi, per gli indumenti tessili diversi come la seta, la lana, il cotone e i sintetici, ma anche per chi necessità di cicli brevi e veloci da attuare con frequenza. Nel complesso, le lavatrici Hoover permettono di contare su un elettrodomestico robusto, efficiente e ricco di funzioni programmabili, per rendere il bucato un momento sereno e semplice da eseguire

Immagine via Cosedicasa


_________________________

CAFElab | studio di architettura