Come separare gli ambienti senza muri

Come separare gli ambienti di casa senza innalzare muri e senza incorrere in spese proibitive? Utilizzando una delle seguenti soluzioni:

  • tende e tendaggi
  • mobili alti
  • pannelli divisori o separé
  • porte scorrevoli
  • librerie divisorie

In questo articolo non parleremo di tutte queste soluzioni ma ci concentreremo su come dividere gli ambienti utilizzando librerie bifacciali su misura.
È infatti sufficiente schermare la visuale per dividere idealmente la stanza e creare diverse zone d’azione.

Chi deve separare gli ambienti di casa senza innalzare un muro lo fa principalmente per motivi di illuminazione e per non sacrificare preziose metrature. La caratteristica “su misura” si rivela quindi un fattore decisivo; solo gli arredi su misura garantiscono massima componibilità ed adattabilità a qualsiasi ambiente. Riuscire a sfruttare al meglio i centimetri a disposizione garantisce una miglior gestione dello spazio e una migliore fruibilità dell’ambiente.

Tra le nostre proposte di librerie bifacciali Almond, Airport e Bagel permettono massima personalizzazione. Si tratta di librerie indipendenti realizzabili nella versione double face con doppio affaccio che si prestano ad essere utilizzate come interparete per creare più ambienti in un’unica stanza.
Vediamo ora le caratteristiche di ciascun modello.

Almond
Posizionamento: a terra, in appoggio a parete o a centro stanza
Elementi: elementi libreria disponibili in 3 larghezze e 9 altezze
Accessori: ante battenti, ante a ribalta, cestoni, cassetti
Finiture: laminato, laminato effetto legno, laccato opaco

Libreria Almond in laminato bianco cera fine
Libreria Almond p.32,8

Airport
Posizionamento: a terra, in appoggio a parete o a centro stanza
Elementi: montanti, ripiani, reggiripiani
Accessori: contenitore a ribalta, scrittoio
Finiture: montanti e reggiripiani in acciaio verniciato, ripiani, contenitore e scrittoio in legno impiallacciato o laccato goffrato

Libreria a pali Airport
Libreria Airport con montanti pavimento/soffitto

Bagel
Posizionamento: a terra, sospeso
Elementi: montanti e ripiani
Accessori: contenitore, cassetti, scrittoio, scrivania, appendiabiti, specchio, pannello laterale
Finiture: montanti in metallo cromato o verniciato, ripiani e accessori in laminato effetto legno
Caratteristiche: i ripiani sono spostabili e la configurazione della libreria può essere variata nel tempo

Libreria divisoria Bagel
Libreria con montanti e ripiani Bagel

Cosa considerare prima di acquistare una libreria bifacciale?

  • misura l’effettivo spazio a tua disposizione
  • valuta le tue reali esigenze
  • pensa a quale sarà il futuro utilizzo della libreria (solo per libri, multifunzione, con accessori vari)
  • confronta le possibilità arredative che ciascun modello di libreria offre
  • scegli il modello di libreria a seconda del suo aspetto e dei tuoi gusti

Misure indicative
In genere, per libri tascabili è necessario considerare ripiani profondi minimo 20 cm, per i libri rilegati e cartonati minimo 25/30 cm, libri d’arte ed enciclopedie richiedono invece una profondità minima di 35 cm.

 

Written by: