Quadretto vintage DIY

Buon Lunedì uncinettoso a tutti!
Oggi realizziamo un quadretto decorativo in stile vintage con l’aiuto del crochet. Vi siete allenati vero?


Tutto ciò che ci serve è:
– fettuccia ed uncinetto
– cartone (va benissimo una scatola per scarpe)
– colla a caldo
 – colla stick
– fiori finti o freschi
– carta decorata a scelta per lo sfondo
– forbici o taglierino
– spago
– bucatore

Partiamo dalla cornice. Non temete, lo schema è facile facile.

->Salva lo schema sul tuo PC o fai uno screenshot dal tuo smartphone per conservarlo e lavorarci in un secondo momento! In questo modo potrai anche zoommarlo a tuo piacimento.



1° giro: partiamo con 58 catenelle che chiuderemo con un punto bassissimo a formare un cerchio.
2° giro: *17 pb, un aumento di tre nella maglia successiva (3 punti bassi nella stessa maglia) – 11 pb, un aumento di tre nella maglia successiva*. Ripetere da * a *. Chiudere il giro con un punto bassissimo.
3° giro: °19 pb, 1 aumento di tre nella maglia successiva – 12 pb, 1 aumento di 3 nella maglia successiva°. Ripetere da ° a °. Chiudere con un punto bassissimo.
4° giro: concludere con un giro di punto bassissimo (un pbss per ogni maglia del giro sottostante) per rifinire il lavoro.
Tagliamo il filo e chiudiamo.

La nostra cornice è pronta, ma ha bisogno di un sostegno.
Calchiamo su un foglio di cartone (io ho usato il coperchio di una scatola di scarpe) il profilo della nostra cornice e ritagliamolo.


Incolliamo la cornice al cartone con la colla a caldo.

Ritagliamo un rettangolo in cartone più grande dell’apertura della cornice e rivestiamolo con una carta a scelta.


Io ho scelto una carta quadrettata, per dare un tocco ironico al quadretto.

Incolliamo fiori a scelta con la colla. Scegliete colla a caldo per i finti e colla stick per quelli veri, in modo da poterli sostituire facilmente quando appassiranno.


Infine, fissiamo il cartone con i fiori alla cornice. Potete usare i fermacampioni in modo da poter cambiare il quadretto a vostro piacimento o la colla per una scelta definitiva.

Se volete appenderlo , potete creare due fori sul retro, farvi passare uno spago e chiuderlo in cima con un cappio per un ultimo tocco vintage.

Ed ecco il mio quadretto vintage. Mi piace l’abbinamento verde salvia + rosa!

-> Se realizzi un quadretto anche anche tu con questo tutorial, invia la foto a federicadelborrello@gmail.com!

http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
Written by: