Armadio per lavanderia: 5 soluzioni per organizzarla al meglio

Il locale lavanderia e stireria è uno degli angoli più odiati e amati della casa.
Amato perché qui tutto è profumato, morbido e in perfetto ordine…o almeno così dovrebbe essere se la stanza è ben organizzata e attrezzata con i giusti mobili e complementi. Odiato perché, diciamocelo, a chi piace fare il bucato, stendere e stirare???

Fatelo diventare un luogo ordinato e organizzato con mobili ad hoc e vedrete che anche i mestieri di casa diventeranno più piacevoli.

Una preview di Abaco: armadio super componibile, presto online

Cosa devi avere per una lavanderia e stireria organizzata? Tra gli arredi fondamentali:

  • armadio: qui riponete la biancheria pulita, coperte, piumini, scarpe e stivali, cappotti e altri accessori a seconda del cambio di stagione. Può essere molto utile un armadietto per detersivi, aspirapolvere, secchio e tutto quello che vi serve per la pulizia di casa
  • complementi indispensabili e “ferri del mestiere”: l’asse da stiro e lo stendibiancheria (se non avete un balcone, un terrazzo o un giardino, potete stendere in questa stanza)
  • se il vostro è un vero e proprio locale lavanderia allora sarà utile predisporre un mobile che ospiti la lavatrice, l’eventuale asciugatrice e magari anche un lavatoio

Vediamo tutte le possibili soluzioni per comporre la soluzione e scegliere l’armadio più adatto alla vostra lavanderia di casa o, in mancanza di una stanza dedicata, al vostro angolo lavanderia in bagno o in un ripostiglio.

Un armadio per la lavanderia e il cambio di stagione

Se avete abbastanza spazio a disposizione potete optare per un vero e proprio armadio a più ante. Questo armadio stagionale è la scelta perfetta per il locale lavanderia: nella parte superiore, ben separata dall’inferiore, potete conservare abiti e accessori sempre diversi a seconda dell’usuale cambio di stagione; la parte inferiore può essere internamente suddivisa con cassettiere, ripiani, cesti porta biancheria e scarpe. Se la lavatrice si trova in questa stanza ma non avete lo spazio necessario per ospitare un mobile lavanderia, l’armadio potrà contenere anche detersivi, ferro da stiro e asse.

Armadio Tilt con doppia anta in altezza per organizzare i cambi di stagione

Se volete risparmiare e quello che vi serve è un sistema di ripiani, scegliete una cabina armadio senza ante perfettamente attrezzabile con ripiani e cassettiere come un normale armadio.

Armadio senza ante Player da organizzare con ripiani e contenitori per coperte, piumini, cuscini, biancheria e scarpe

Un armadio per la lavatrice: soluzione per bagno o ripostiglio

Non tutti hanno a disposizione un’intera stanza da dedicare a lavanderia e stireria: molti di noi devono far convivere bagno e lavanderia. Magari alcuni hanno la fortuna di avere una piccola lavanderia-ripostiglio (la potete anche ricavare in una nicchia della vostra casa, tra poco vi spiego come!).

1. Armadio per lavatrice in bagno

Se la lavanderia è in bagno, potete agevolmente nascondere la lavatrice in un mobile basso che si mimetizzerà perfettamente con il resto dell’arredo bagno.

2. Armadio per lavatrice e asciugatrice

Se avete entrambi gli elettrodomestici, potete scegliere una colonna porta lavatrice e asciugatrice. La stessa colonna può essere organizzata con ripiani per contenere solo la lavatrice e sistemare al di sopra i detersivi per il bucato e tutti quelli che volete mettere lontani dalla portata dei bambini.

3. Tutto in ordine con armadi, armadietti e cestoni

L’arredo bagno offre interi sistemi modulari dedicati all’arredamento della lavanderia. La gamma permette di creare composizioni complete con porta-lavatrice, cestoni per la biancheria sporca, vani per riporre detersivi e armadi lavanderia per stracci, aspirapolvere e secchi.

4. L’armadio in nicchia ospita la lavanderia

Come nella maggior parte delle case moderne il locale lavanderia non c’è, ma avete uno spazio in corridoio, nel disimpegno, in garage o anche nel bagno stesso da cui potreste ricavare un ripostiglio ad uso lavanderia: usatelo, chiudetelo con ante e create un armadio a muro da attrezzare con ripiani, cestoni, stendibiancheria mini e infilateci anche la lavatrice. E il locale lavanderia è servito!

…e se fosse la lavanderia a entrare nell’armadio?

Un sistema componibile di armadi ultra personalizzabili, con moduli a terra e a ponte di varie altezze e moltissimi accessori pensati per arredare al meglio il locale lavanderia e stireria, ma anche ripostigli, garage e molto altro (compresi il soggiorno, la cucina, la camera da letto e l’ingresso di casa).
Si chiama Abaco…e non dico altro.

COMING SOON!
Clicca qui sotto per chiedere già da ora un preventivo su misura.

Written by: