17 Gennaio 2017 / / Picsilli

Questo post è nato così, inaspettato, grazie al consiglio che mi ha chiesto Cristina tramite la mia pagina facebook per il bagno in stile retrò e semplice (come lo definisce lei) della sua #vintagemodernhome.

Ecco le foto che mi ha inviato

Cristina chiedeva consigli in particolare sull’illuminazione del bagno, perché mi scrive “non amo i lampadari e nemmeno le applique ma so che in bagno sono necessari”.

Ho pensato che lo stile del bagno e dello specchio potesse essere valorizzato da piccole applique magari con piccole gocce, da reperire nei mercatini vintage, che oltre ad impreziosire l’ambiente regalerebbero un’atmosfera d’altri tempi con luce soffusa all’ambiente.

Certo, occhio alla scelta, rigorosamente piccole, semplici ma preziose e magari personalizzate da una nota di colore.

Per restare in tema avvicinandoci ai giorni nostri, propongo le applique di Kartell ad esempio, disponibili in diversi colori. (a me piacciono un sacco!).

Eccola, si chiama E’


Oppure un’unica sopra allo specchio magari di stoffa…un esempio economico lo offre Ikea con la sua Arstid, trovo che questa applique sia gradevole e semplice e possa star bene con il bagno di Cristina.

Per il lampadario centrale che purtroppo è doveroso in un ambiente funzionale come il bagno perchè regala una luce diffusa a tutto il locale, può essere riproposto un lampadario a gocce per richiamare le applique ai lati dello specchio.

Oppure? Una plafoniera magari con lampadina grande e rotonda oppure pendente ma rigorosamente entrambi vintage. Un esempio? eccolo

Ricorda che anche tu puoi ricevere la mia consulenza personalizzata. Scegli l soluzione che più si rifà alle tue esigenze, per ristrutturare oppure per ricevere nuove idee e proposte di arredamento e colori per la tua casa.

 

L’articolo LAMPADE PER UN BAGNO RETRO’ proviene da serena barison.

17 Gennaio 2017 / / Dettagli Home Decor

dettagli home decor

Un sottotetto svedese è stato completamente trasformato in un moderno bilocale pieno di luce con una bella terrazza panoramica.

All’ultimo piano di un edificio dei primi ‘900 situato a Göteborg, si sviluppa questo appartamento di nuova costruzione e scandito da uno stile rigorosamente moderno.
Grazie ai lucernari e alle grandi vetrate, l’intero spazio abitativo è inondato da tanta luce naturale che mette in risalto gli arredi e i complementi scelti nei raffinati toni di grigio e nero combinati a dettagli esclusivi in mamo e ottone.
La zona giorno è un open space dove cucina, pranzo e living comunicano perfettamente tra loro. La zona pranzo si affaccia sulla bellissima terrazza con vista panoramica sui tetti della città e caratterizzata da una calda tonalità di rosso che crea un piacevole contrasto con il pavimento in legno.
Una porta a vetri, dal design semplice e lineare, separa la camera da letto dal resto della casa.

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor