Liberati della TV e goditi il salotto

Tendenza del momento è quella di avere salotti liberi dalla tecnologia, per riscoprire la voglia di trascorrere del tempo di qualità. La TV, elemento intorno a cui sono costruiti i salotti di tutto il mondo, diventa un elemento non indispensabile. In fondo poi, per quanto possano essere modelli all’avanguardia, sono sempre apparecchiature elettroniche. Ci sono una serie di esempi di come si può occultare la Tv in salotto, eccone alcuni, creativi ma realizzabili.

 

Mimetizzazione

Estremamente minimalista questa soluzione dove la tinteggiatura nera della parete “nasconde” lo schermo. In realtà per ottenere questo effetto di perfetta complanarità non basta tinteggiare, ma occorre creare una nicchia nella parete dove nascondere il braccio per orientare la TV.

Home Dsgn
Home Dsgn

 

Come un quadro

Altro modo per occultare la tv è quello di fissarla a parete confondendola tra quadri di diverse dimensioni, perderà così il suo ruolo centrale e passerà inosservata.

Pannelli scorrevoli su misura

La TV, celata dietro un pannello scorrevole può apparire o scomparire a seconda dei momenti. Il pannello che scorre su binari, inoltre, può essere un modo per caratterizzare e personalizzare una parete attrezzata con un dettaglio originale.

Nascosta dalla libreria

Altra variante questa con la libreria che si apre per mostrare la tv con un effetto quasi impercettibile. Perfetto per guadagnare spazio contando su una soluzione sofisticata ed elegante.

Clicca per vedere lo slideshow.

 

Arte e bricolage

Gli americani, tutti bravi nel fai da te, costruiscono facilmente soluzioni per nascondere la tv, anche un po’ marchingegnose, ma funzionanti. Qui vediamo un progetto dove è stata utilizzata una tela, agganciata ad un binario. Nel link in didasc

Take Our Poll
Archiviato in:INTERIOR TIPS

Written by: