Progetto ingresso e bagni della villa a Trento: il risultato

READ IN ENGLISH

La villa a Trento è già stata protagonista di questo blog! Avevamo visto le foto della realizzazione di soggiorno e cucina nel post “Soggiorno con cucina a vista” e la spiegazione di quasi tutto il progetto nella sezione del Portfolio “Villa indipendente per una giovane famiglia“.

Nel post di oggi invece vediamo le foto della realizzazione del progetto ingresso e bagni!

Questo è uno dei progetti che ho svolto interamente online, senza soprallugo dal cliente.

Progetto ingresso

La porta di ingresso dell’abitazione si affaccia sul corridio, che alla destra porta a un bagno (che vedremo dopo) e allo studio oltre che alle scale che portano al piano di sopra. A sinistra, si affaccia sulla zona giorno.

Si voleva quindi arredare l’ingresso in modo da non trovarsi una parete bianca appena aperta la porta di casa e anche per avere un posto adeguato dove lasciare le giacche degli ospiti o appoggiare una borsa.

Le viste 3D sono state sviluppate inserendo inizialmente un appendiabiti a terra. Per avere però più spazio libero in ingresso, ho suggerito la soluzione di inserire degli appendiabiti di design a parete, i Chiodi di Miniforms.

Il mobile sospeso è stato acquistato su Arredaclick, usufruendo della partnership che viene riservata ai clienti di EasyRelooking!

SCOPRI LA PARTNERSHIP

Il pensile sospeso presenta un’apertura a ribalta con mensole laterali in finitura briccola di Venezia. La briccola di Venezia si tratta di una finitura naturale ottenuta mediante il riuso delle “briccole“, strutture formate da grossi pali in legno di rovere posti in acqua al fine di indicare le vie percorribili nella laguna di Venezia. Grazie all’azione naturale dell’acqua e della flora marina la briccola assume negli anni un’estetica inimitabile che diventa vera e propria caratteristica distintiva di questo materiale.

Qui le foto della realizzione finale del progetto ingresso!

Progetto bagni

Il progetto bagni ha riguardato la scelta di illuminazione e degli arredi, dal momento che tutti i rivestimenti erano già stati scelti e posati prima che i clienti mi contattassero.

Il bagno a piano terra non è troppo grande e si accede proprio dalla porta che si vede alla destra del mobile in ingresso.

Per questo bagno, il progetto prevedeva un piccolo tocco industrial, con l’inserimento di un mobile effetto legno insieme a lampade e specchio color rame.

Qui le foto del risultato finale per il progetto bagno del piano terra della villa!

Ci spostiamo ora al piano superiore, attraverso un’ampia scala, per arrivare al bagno padronale.

Si tratta di un bagno molto ampio, con una bella vasca e una grande doccia. Il bagno è mansardato con delle belle travi a vista.

Con le ampie misure disponibili, è venuto spontaneo inserire un mobile con doppio lavabo. Anche in questo caso, il mobile con doppio lavabo è stato acquistato su Arredaclick che è riuscita a creare un piano unico per i due mobili, senza avere tagli visibili. Il colore scelto è stato un frassino laccato bianco, ripreso nella composizione di mensole a parete. Si è optato per colori chiari perché il bagno era già caratterizzato dalle piastrelle grigie e blu scelte e già posate.

Sopra la vasca da bagno, sono stati inseriti degli specchi decorativi, gli Horizon disponibili sempre su Arredaclick: adorabili!

Cosa ne pensi di questa realizzazione? Pensare che è stata svolta interamente online!

Se te lo sei perso e vuoi scoprire anche la cucina e soggiorno, ti rimando al post dedicato.

 

L’articolo Progetto ingresso e bagni della villa a Trento: il risultato proviene da easyrelooking.

Written by: