2 Luglio 2017 / / Idee

Cosa ne pensate di questo copri forno shabby chic? Il tessuto a pois avorio e nocciola da un tocco in più ad un modello realizzato ormai un po di tempo fa. I particolari come i fiori dai petali color tortora, le fascette avorio, il merletto coordinato rendono il design ricco nei dettagli ed essenziale nella sua eleganza.

Un Copri forno shabby chic per rinnovare.

Quante volte sentiamo il bisogno di rinnovare la nostra casa?? Io spesso.

Mi stanco facilmente di vedere in casa sempre gli stessi oggetti. Se poi a questo ci aggiungi quanto amo combinare stoffe nuove con modelli nuovi… il gioco è fatto, la mia casa è in continuo rinnovamento.

In realtà non è ancora la mia casa… è ancora la casa dei miei genitori. Ci sono tornata da tre anni e siamo in attesa del fatidico giorno della separazione.  Abbiamo infatti deciso di dividerla in due parti, una parte piu piccola per me e il resto per loro. La separazione/ ristrutturazione avverrà a luglio e sono super felice che ci siamo quasi.

Ogni creazione che realizzo la immagino nella mia nuova casa. E questo coordinato composto da coprifornelli, runner, guanto, presine e copri forno shabby chic ci calza alla perfezione.

Copri forno shabby chic

coordinato con Copri forno shabby chic

Dettagli  del copri forno shabby chic

Tutte le stoffe di questa variante del copri forno shabby chic sono in puro cotone di azienda Italiana. Le imbottiture sono termiche, in fibra di silicone. Questa imbottitura resiste al calore del ferro da stiro ed ai lavaggi. Non si appiattisce e rimane soffice fino a tempo indefinito… solo il vostro uso uso ed i lavaggi potranno stabilire i tempi di durata.

Copri forno shabby chic a pois

Copri forno shabby chic a pois avorio

Copri forno shabby chic fiori di stoffa

Tutti i miei copriforno sono personalizzabili nel mio shop su Alittlemarket in base alla misura del tuo forno ed ai colori della tua cucina. Quindi se hai qualche idea scrivimi! e sarò felice di realizzarla!

Ciao e a presto

Rosa

L’articolo Copri forno shabby chic a pois avorio sembra essere il primo su Nell’Essenziale.

2 Luglio 2017 / / Interiors

Oggi voglio farvi vedere quello che per me è un angolo di paradiso. Una terrazza che affaccia direttamente sull’Oceano Atlantico dove spiccano idee DIY semplici ma d’effetto, tutte da copiare!

IMG_1851.jpg

Siamo a Mohammedia, sulla costa atlantica del Marocco, a pochi km da Casablanca, una città in forte espansione e crescita. La casa appartiene a Paolo e Claudia Cittadini, una coppia italo-francese che ha scelto di vivere qui anche per questo splendido affaccio.

IMG_1781

La proprietaria di casa è pittrice, ha studiato all’École des beaux-arts di Parigi e ha fatto diverse mostre in giro per il mondo. Ogni dettaglio della casa è curato da lei, che mescola in modo originale pezzi di artigianato con pezzi di antiquariato e qualche dettaglio moderno.

IMG_1885

La terrazza ha subìto nel tempo molte trasformazioni, e oggi si presenta in una veste molto leggera e luminosa, perfetta per la stagione estiva. C’è tutto il necessario per rilassarsi, leggere un libro, bere un aperitivo o il tradizionale tè alla menta.

IMG_1881-2.jpg

Gli elementi fissi sono stati dipinti di bianco, mentre il giallo dei divanetti aggiunge una ventata di freschezza. I materassi sono stati realizzati su misura e rivestiti con un tessuto per esterni. Qualche cuscino con motivi berberi aggiunge un tocco decorativo e caratteristico. Il colore del mare è tra gli sfondi più belli che si possano avere, ma questa è questione di fortuna!

IMG_1878

Il tavolo è stato ottenuto mettendo insieme due pallet e delle rotelle. Un progetto fai da te ideale per caratterizzare uno spazio esterno, semplice da realizzare e da spostare.

Il pezzo forte della terrazza è però il lettino ispirato allo stile Bali. La struttura a baldacchino è stata realizzata a partire da semplici listelli di legno, mentre per chiuderla sono stati utilizzati leggeri tessuti di lino.

IMG_1861IMG_1860IMG_1884-1

Una spesa contenuta, le idee giuste e una buona manualità hanno permesso di trasformare questa terrazza in un’oasi dove lasciarsi trasportare dal ritmo delle onde rinfrescati dalla brezza marina. Quanto vi piacerebbe trovarvi proprio qui?

IMG_1873IMG_1871IMG_1847

Vi lascio con qualche immagine dell’interno della casa. Da notare l’autentico Tadelakt alle pareti, una soluzione che protegge le pareti dall’umidità, unico difetto di un’abitazione in riva al mare. In tutta la casa sono sparse le coloratissime tele di Claudia, così come le candele prodotte da Diversam Comaral, azienda gestita per lungo tempo dalla famiglia.






– foto Rossella Cristofaro –

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

Archiviato in:INSPIRATIONS