Valorizziamo gli esterni con pergole e pergotende

Se non sapete come valorizzare il giardino o un terrazzo, proteggendovi dal caldo dei mesi estivi e dal freddo in inverno, vi suggeriamo di installare delle pergole o delle pergotende. Ne conoscete le differenze? Innanzitutto è utile sapere che si tratta di strutture molto semplici, che vi permetteranno di ampliare lo spazio vivibile della vostra abitazione, creando un’area da adibire a zona relax oppure a sala da pranzo all’aperto.

L’investimento, diversamente da altre installazioni, è contenuto e potrete inoltre approfittare dell’Ecobonus per avere un notevole sgravio fiscale. Tuttavia, c’è molto altro da considerare in merito e ci sono tante peculiarità da non sottovalutare. Con questi presupposti, andiamo a dare uno sguardo dettagliato a queste due innovative strutture, dall’elevata praticità e dal gran design.

Le pergole e le pergotende: elementi simili e decisive differenze

La pergola e la pergotenda sono delle strutture che sostanzialmente offrono lo stesso “servizio”, operando però con modalità differenti. Mentre le prime sono coperture fisse, le seconde sono dotate di mobilità in quanto retrattili, rivelandosi più pratiche e versatili in numerosi contesti. Ovviamente, la scelta dipende dalle vostre esigenze e dalla zona in cui volete creare un’area coperta.

Indicativamente, dovreste considerare che la pergola viene utilizzata soprattutto per gli spazi irregolari, che pertanto necessitano inoltre di essere protetti durante ogni periodo dell’anno, sia dal sole che dalla pioggia. Infatti, permette di valorizzare l’esterno di casa vostra in ogni stagione. La pergotenda, invece, funziona certamente da copertura, ma vi lascia decidere quando stenderla o quando ritirarla, presentandosi come un’opzione in grado di offrire molta più libertà.

I materiali con cui vengono realizzate le pergole e le pergotende sono sempre di ottima qualità, in particolare quando ci si affida al marchio giusto. Il legno lamellare, l’alluminio e l’acciaio si rivelano la soluzione ideale ogni qualvolta si desidera creare costruzioni solide, leggere e durevoli nel tempo. Grazie al rivenditore autorizzato Coverture, potrete trovare numerose alternative e modelli con queste caratteristiche essenziali e con numerose funzionalità da non sottovalutare, che potranno donare un valore aggiunto e tanto stile a ogni vostro spazio aperto.

Per utilizzare al meglio le pergole e le pergotende vi consigliamo altresì di riflettere bene sulla collocazione e sulla dimensione del patio o del terrazzo da coprire, ma ciò che vi renderà maggiormente entusiasti sarà certamente l’enorme potenzialità di cui potete beneficiare grazie ad ognuna delle due strutture: integrando la realizzazione con vetrate e isolamento, potrete ampliare gli spazi della vostra casa, creando un’ulteriore stanza da utilizzare, che potrebbe diventare persino un’ottima dependance per gli ospiti. Arredando lo spazio con divanetti, lampade e alcuni complementi d’arredo pieni di stile, potrete avvalervi invece di una splendida area per leggere e riposare, indipendentemente dalle attuali condizioni climatiche.

 

 

Dalla tecnologia alla personalizzazione

La pergola, come detto in precedenza, ha una struttura fissa ancorata al terreno o alle pareti dell’abitazione e può essere rifinita con vetrate, illuminazione e isolamento. La pergotenda invece copre il patio in base alle vostre esigenze e può essere ritirata attraverso un sistema automatico di avvolgimento. Le tecnologie con cui vengono prodotte entrambe le strutture, riescono sempre a realizzare coperture di elevata qualità, resistenti a qualsiasi clima. Possono inoltre essere costruite su terreni irregolari ed essere dotate di aperture o chiusure perimetrali.

Ogni struttura è personalizzabile a seconda dei vostri gusti: potrete scegliere la dimensione, la forma e il materiale per la copertura. Se lo desiderate, potrete dotare la costruzione di pannelli fotovoltaici: in questo modo godrete di un ambiente protetto, illuminato e riscaldato in inverno, e in più risparmierete sulla bolletta energetica. Il fatto di poter personalizzare il tutto già durante la fase progettuale vi dà la possibilità di acquistare un prodotto che si identifichi sapientemente con lo stile della vostra abitazione, con la vostra personalità e con qualsiasi vostro desiderio.

Se siete indecisi tra l’acquisto di una pergola e di una pergotenda, potete basare la vostra scelta su ciò che più vi piace di più e ovviamente sull’utilizzo che dovete farne. Queste strutture hanno funzionalità identiche ma, come avrete inteso, differiscono per alcune caratteristiche. Quindi avrete certamente modo di trovare quello di cui avete bisogno: entrambe le soluzioni forniscono vi permettono di valorizzare i vostri spazi senza fare troppi cambiamenti o modifiche strutturali.

Detrazioni fiscali per l’installazione di pergole e pergotende

L’installazione di queste strutture da esterno gode di un incentivo economico stabilito dal Governo. Qualora scegliate di costruire queste coperture, potrete infatti approfittare dell’Ecobonus 2017, che vi assicura una detrazione fiscale fissata al 65% dell’investimento speso. Queste strutture rientrano nella categoria delle schermature solari, che mirano alla riduzione dei consumi energetici.

Naturalmente, sarà necessario fare attenzione ai requisiti: le norme che regolano la concessione di queste detrazioni sono ferree e ben precise. Inoltre, per non sbagliare nella compilazione dei moduli o nella richiesta del rimborso, potrà essere utile non solo leggere sempre bene i requisiti necessari, ma anche richiedere una consulenza e un valido supporto a un professionista competente. Per maggiori informazioni, è possibile comunque visitare il sito dell’Agenzia delle Entrate dove, nell’apposita sezione, potrete trovare tutte le indicazioni sulla modalità di accesso alla detrazione e sulla qualificazione delle costruzioni.

A parte questi dettagli, l’acquisto di pergole e pergotende si rivela sempre una buona soluzione per valorizzare gli spazi esterni e renderli ancora più pratici e in grado di offrire comfort e relax. Pertanto, non vi resta che iniziare a scrutare l’ampia offerta e scegliere l’opzione più adatta alle vostre esigenze e preferenze.

Written by: