Help trasloco: 5 suggerimenti antistress per una casa nuova

Hai mai provato un trasloco? Io ben 5: quattro legati alla mia vita universitaria, l’ultimo legato alla mia vita di coppia. Sono stati tutti dei momenti faticosi, sia fisicamente ma anche emotivamente. Cambiare casa rappresenta un momento di svolta, un nuovo inizio. Di solito è accompagnato da sentimenti contrastanti e soprattutto da un iniziale smarrimento. Che mi ha preso ad ogni trasloco, insieme all’eccitazione di cambiare. Di vivere in una casa nuova.

La prospettiva di una casa da arredare, renderla mia, mi ha sempre aiutata a superare il trasloco che di per sé non è sicuramente il passatempo preferito di nessuno. Credo però che, mantenendo un atteggiamento positivo, possa diventare più divertente.

traloco

trasloco consigli

Trasloco senza stress

Ecco cinque consigli per attraversare indenni tutte le fasi del trasloco.

1.In primo luogo è fondamentale evitare di farsi prendere dall’ansia. Il modo migliore per evitarlo è l’organizzazione {secondo me vale per ogni aspetto della vita, dalla gestione familiare al lavoro}. La migliore alleata nei traslochi sarà la tua “tabella di marcia”. Ti consentirà di suddividere i vari compiti tra i membri della famiglia giorno  per giorno.

Non dimenticare però la flessibilità, in modo che non diventi un’ossessione rispettare ad ogni costo quello che hai pianificato. Per alcune operazioni, magari, ci potrà volere più tempo del previsto e mantenere un atteggiamento zen può aiutare.

2.Un’idea che funziona, soprattutto con i bambini, ma anche in generale, è rendere tutto un gioco e approfittarne per passare del tempo insieme. Scegli una playlist divertente da mettere in sottofondo e impacchetta a ritmo di musica. Approfitta della confusione per improvvisare pic-nic domestici, magari con una tovaglia particolare.

Quando ho traslocato con mio marito abbiamo mangiato in mezzo ai cartoni, con un tovagliolo ciascuno per tovaglia e ci siamo messi a ridere per il disordine e per tutto il lavoro che ancora ci aspettava.

3.Non farti trascinare troppo dai ricordi, ma agisci in maniera pratica. Approfitta per fare un bel decluttering {io lo faccio spesso… forse esagero?!}. Il termine indica tutte le operazioni per “togliere tutto quello che ingombra ed eliminare la confusione” ovvero “fare piazza pulita” di tutto quello che è inutile, per aprirsi alle novità. Per iniziare, concentrati su una stanza e procedi da lì senza strafare. Questa tecnica ci può aiutare anche a definire quale sia il nostro concetto di “casa”, che cosa vogliamo intorno e lo stile di vita che vorremmo avere.

4.Il momento più creativo arriva quando è necessario sistemare la nuova casa per renderla perfetta per le tue esigenze. Se non è la prima casa dovrai scegliere quali mobili portare con te, un consiglio: non sentirti in colpa nel voler eliminare determinati pezzi soprattutto se ti sei reso conto che non fanno più per te. Questo non significa che li devi buttare, ci sono molte altre possibilità, dai mercatini dell’usato alla beneficenza. Se hai poco tempo preferisci le opzioni con il ritiro a carico del nuovo proprietario. Ti regalerà anche una nuova sensazione di libertà.

5. Per scegliere come arredare la nuova casa ognuno dovrebbe essere libero di seguire il proprio istinto e gusto personale. Nel caso tu abbia portato con te una parte dei mobili, può essere una buona occasione per riscoprire il mix and matching. Sono in molti ad essere ancora spaventati da queste possibilità, soprattutto perché abbinamenti azzardati possono creare disastri estetici. Però il contrasto è importante, una casa con tutte le superfici coperte dallo stesso tipo di materiale sarebbe noioso. Non aver paura di accostare un mobile antico ad altri più moderni, ad esempio una scrivania in legno antico con una sedia moderna. Il trasloco è anche un’occasione per rivisitare alcuni mobili, a volte basta solamente un bel restauro o cambiare le rifiniture per trasformare totalmente un elemento.

E soprattutto non avere paura di sognare la tua casa futura. Bisogna sognare. E soprattutto sognare in grande!

Immagini Design*Sponge

The post Help trasloco: 5 suggerimenti antistress per una casa nuova appeared first on Artigianamente Blog – artigianato, stile & design.

Written by: