2 Ottobre 2017 / / Dettagli Home Decor

Boisé, designed by Bettazzi + Percoco architetti,è l’esplicita abbreviazione di boiserie e racconta di un progetto ideato per creare un sistema leggero e flessibile di porte, inserite per l’appunto in una boiserie.

Grafiche geometriche e colorate la rendono un vero e proprio “oggetto” contemporaneo di arredo, che va a personalizzare e rendere unico l’ambiente che la ospita. Il decoro grafico prende spunto dalle composizioni a frattale dei decori geometrici, meglio conosciuti come “moucharabia”. 

ALBED è una realtà italiana presente sul mercato da oltre 50 anni, rinomata a livello internazionale per la produzione di porte a battente, scorrevoli e a scomparsa, pareti modulari, cabine armadio, librerie e tavoli. Un’azienda sinonimo di qualità, ricerca tecnologica e innovazioneche progetta soluzioni per arredare qualsiasi spazio dal residenziale al contract.
Ogni prodotto è realizzato con materie prime che rispettano tutti i criteri di sicurezza e protezione ambientale. L’intero ciclo produttivo viene svolta interamente in sede, questo permette grande versatilità nella fornitura garantendo un servizio “su misura” per ogni esigenza di arredamento.

I progetti in collezione sono frutto dell’esperienza del Centro Ricerche ALBED e della collaborazione con numerosi professionisti, designer e architetti, tra cui lo studio Bettazzi + Percoco architetti che per l’azienda ha firmato Boisé.


ALBED propone diverse finiture per poter personalizzare questo modello sia per il pannello (laccature RAL, vetri e legni) che per lo stipite (alluminio naturale o nero). 



2 Ottobre 2017 / / Dettagli Home Decor

Maisons du Monde presenta Let's Create, la casa che ti rispecchia

Da sempre la creatività e la possibilità di esprimere il proprio stile sono le carte vincenti di Maisons du Monde. Per rendere ancora più concreto il concetto di creatività, Maisons du Monde dà il via ad una nuova campagna di comunicazione entusiasmante, unica e cross-canal “Let’s Create” che consisite nella  creazione di un originale mini sito. 

Dal 25 settembre al 29 ottobre, il brand ospiterà infatti “La casa che ti rispecchia!”:  un gioco divertente per lasciare spazio alla propria creatività e diventare per qualche istante un vero e proprio interior designer.  


Lo scopo è semplice: l’utente potrà scegliere l’ambiente da arredare tra soggiorno o camera da letto e decorarlo in modo unico con i mobili e i complementi Maisons du Monde. L’ambiente, il colore delle pareti  e infine i prodotti disponibili sul mini sito: tutti gli elementi permettono di affermare il proprio stile. L’utente dovrà poi condividere la sua creazione taggandola con #MyMDM #Letscreate sui suoi social networks per ottenere un massimo di “like” sul mini sito

In regalo per il vincitore una carta regalo del valore di € 2000,00 che gli permetterà di realizzare la casa dei propri sogni. L’iniziativa è proposta in  8 paesi quindi liberate la fantasia e… Let’s Create!



2 Ottobre 2017 / / Design

Dustin Yellin Collage 3D

Migliaia di ritagli imprigionati fra lastre di vetro danno vita ai collage 3D di Dustin Yellin, per un’esperienza di visione a tutto tondo

Dustin Yellin artista classe 1975, vive e lavora a New York ed è famoso per le sue sculture di vetro realizzate con la tecnica del collage 3D. L’artista è sempre stato affascinato dalla tecnica del collage e dalla possibilità di assemblare insieme oggetti diversi per dar loro un nuovo significato. Ha iniziato a sperimentare inglobando oggetti di uso comune in mezzo a strati di resina per creare forme di vita immaginarie frutto della sua fantasia (specialmente piante o insetti) come fossero antichi fossili intrappolati nell’ambra. Ben presto però le esalazioni tossiche della resina lo hanno portato ad abbandonare quel materiale e ad optare per le lastre di vetro. In questa nuova fase ha scoperto una maggiore libertà creativa, avendo la possibilità di disporre e arrangiare gli elementi della composizione in maniera molto più precisa su una superficie piana e trasparente.

Tutto il suo lavoro infatti è basato sull’idea di “strati” o “livelli”, che, assemblati insieme, formano un unica immagine tridimensionale. Su ciascuna lastra di vetro l’artista incolla figurine ritagliate da riviste e libri della metà del ‘900, se necessario completando il disegno con inchiostro o vernici.
Sovrapponendo una lastra dopo l’altra, crea un collage tridimensionale composto da migliaia di ritagli a diverse profondità che tutti insieme formano l’immagine finale!

L’opera più grande di Dustin Yellin è “The Tryptich“, largamente ispirato al Trittico del “Giardino delle Delizie” di Hieronymus Bosch (1490), 3 enormi blocchi di 58 lastre di vetro ciascuno per un peso totale di quasi 11 tonnellate.
In tutta la sua estensione le migliaia e migliaia di figurine ritagliate e inglobate fra gli strati di vetro danno vita a scene sempre diverse ispirate alla mitologia, popolate da creature reali e immaginarie e oggetti di ogni tipo.
Il progetto “Psychogeography” invece rappresenta figure umane in scala reale, realizzate sempre con la tecnica del collage 3D. Ciascuna scultura della serie simboleggia un particolare aspetto della cultura contemporanea, quasi a voler realizzare una sorta di enciclopedia o di archivio del genere umano.

Con questi collage 3D l’artista ci regala esperienze visive che si compiono nello spazio. Le sue sculture possono essere osservate girandoci intorno e invitano all’esplorazione progressiva di questi mondi surreali, non solo nel piano ma nella profondità dei suoi livelli. Guardandole da vicino rivelano scene e immagini di ogni tipo, composte da elementi che raccontano la visione del mondo dell’artista ed esprimono la sua idea della conoscenza umana.

• LEGGI ANCHE: I dipinti 3D di Riusuke Fukahori

Dustin Yellin -Psychogeography 45 (2014) collage tridimensionale

Dustin Yellin -Psychogeography 45 (2014)

Collage 3D di Dustin Yellin

Collage 3D di Dustin Yellin

Dustin Yellin

Dustin Yellin sculture di vetro in 3D

L'artista Dustin Yellin e i suoi collage 3D della serie Psychogeography

L’artista Dustin Yellin e i suoi collage 3D della serie Psychogeography

Collage 3D di Dustin Yellin

Sculture di vetro 3D che inglobano migliaia di ritagli

 

2 Ottobre 2017 / / Interiors

Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic

Buon inizio settimana! Oggi vi porto a visitare uno splendido cottage del 1690 che si trova nel Surrey, in Inghilterra.

Il cottage, che fa parte dell’elenco dei Monumenti Classificati, era composto da due costruzioni distinte, che i proprietari hanno unito e ristrutturato, avendo cura di mantenere la struttura originale costituita da travi e pilastri in legno. Il lavoro è stato lungo e complesso, visto che erano necessari interventi di non poco conto su parti che erano in cattive condizioni, come il tetto, l’impianto idraulico e di riscaldamento, parte del pavimento in cotto, che è stato sostituito con mattonelle simili.

Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic

Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chicUn cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic

Inoltre, si dovevano rispettare i vincoli per le case Classificate, come l’obbligo di dipingere le pareti con pittura a base di gesso: la scelta è caduta naturalmente sul bianco, un colore adatto a queste antiche costruzioni dotate di piccole finestre e dalle stanze anguste e buie. Il bianco, oltre a rischiarare l’ambiente, ha il pregio di mettere in evidenza le bellissime travi di quercia che i proprietari hanno riportato al naturale, rivelando un caldo color miele.

Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chicUn cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chicUn cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic

Lo stile scelto per l’arredamento non poteva essere altri che il rustico country inglese con alcuni accenti shabby chic, come si nota dai mobili usurati, dal mix di elementi recuperati e dai colori pastello.

Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chicUn cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic

Tutte le stanze sono delle piccole bomboniere, ma sono che mi hanno lasciata senza parole: il lavabo in rame nel bagno di servizio e la vasca su piedini del bagno principale sono favolosi…Se avessi una casa di campagna, penso proprio che la vorrei come questa!

Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic

The post Un cottage del 1690 ristrutturato in stile country e shabby chic appeared first on La gatta sul tetto.

2 Ottobre 2017 / / Dettagli Home Decor

Eleganza e stile per i nuovi plaid firmati Cinelli Piume e Piumini

Cinelli Piume e Piumini, azienda leader nella produzione di biancheria per la casa, presenta i nuovi plaid della collezione 2017: un connubio perfetto tra eleganza e stile che dà vita a una linea dove praticità e qualità non mancano. Realizzati totalmente in Italia in pregiato piumino d’oca, i nuovi plaid sono gli accessori ideali per lasciarsi avvolgere dalla morbidezza e coccolarsi in ogni situazione, dalla camera dal letto al divano.

Rivestiti in tessuto microfibra con stampe in digitale, i nuovi plaid sono disponibili in un’ampia gamma di colori, che spazia da tinte neutrali a tonalità più accese, e di fantasie. Motivi geometrici, delicati contrasti cromatici, disegni optical, linee decorative e giochi di colore, li rendono adatti per qualsiasi tipo di accostamento, dalla soluzione più classica all’ambiente più moderno.


Eleganza e stile per i nuovi plaid firmati Cinelli Piume e Piumini
Eleganza e stile per i nuovi plaid firmati Cinelli Piume e Piumini

I nuovi plaid Cinelli Piume e Piumini, realizzati nella misura 130 x 180cm, sono pensati per essere utilizzati tutto l’anno, durante le fresche serate estive e, allo stesso modo, per rifugiarsi in un caldo abbraccio davanti al caminetto acceso, concedendosi meritati momenti di relax. La sofficità è assicurata dall’imbottitura in 95% piumino d’oca e dalla rifinitura a regola d’arte, che mantiene inalterati gli standard qualitativi.
Eleganza e stile per i nuovi plaid firmati Cinelli Piume e Piumini
Cinelli Piume e Piumini offre da sempre soluzioni confortevoli e pratiche. I plaid della nuova collezione 2017 uniscono classe e funzionalità in un unico prodotto, rendendoli un must-have!


Eleganza e stile per i nuovi plaid firmati Cinelli Piume e Piumini
Eleganza e stile per i nuovi plaid firmati Cinelli Piume e Piumini
Collezione di plaid disponibili in 8 cartelle/fantasia, declinati in diversi colori per un totale di 18 modelli.