Come realizzare un giardino in un appartamento o spazio urbano

Se hai il pollice verde ma vivi in città, oppure in un appartamento che non ti consente di avere un giardino grande, non devi rinunciare ad un piccolo angolo naturale. Avere piante e fiori in casa, non solo la rendono più bella, ma anche più rilassante e sana, soprattutto perché purificano l’aria che respiriamo. Alcune specie possono anche aiutarti a combattere malesseri come il raffreddore e l’insonnia.

Come integrare un piccolo giardino nel tuo appartamento?
In primo luogo, se ne hai la possibilità, puoi sfruttare terrazzi, balconi e davanzali. Con fantasia e creatività è possibile creare dei bellissimi spazi. È importante scegliere le piante più adatte al clima e all’area in cui sorge la casa. In caso di dubbio consulta il tuo giardiniere di fiducia: un giardino ben progettato richiederà meno lavoro

La progettazione deve essere attenta, in modo da sfruttare tutto lo spazio disponibile al meglio senza correre il rischio che risulti troppo pieno o appesantito. Se lo spazio è davvero ridotto al minimo, puoi anche optare per orti o giardini verticali. Anche questo piccolo angolo verde richiede cure costanti e dovrai pianificare interventi di manutenzione del giardino periodica, soprattutto per quanto riguarda l’impianto di irrigazione.

Un’altra soluzione può essere l’idrocoltura, una tecnica basata sulla coltivazione in acqua e non nel terreno. Così avrai la possibilità di far crescere verdure ed erbe aromatiche in poco spazio e creare piccolo orto indoor. Ci sono anche sistemi con LED che simulano la luce solare, adatti soprattutto a piante commestibili come insalata, pomodorini, peperoncini, fragole selvatiche e gli odori: basilico, timo, origano o menta. Ultimamente vengono anche molto utilizzate le soluzioni verticali o sospese, che trasformano le piante in un elemento di arredo. Una volta scelta una varietà di fiori facili da innaffiare e adatti a crescere verticalmente, basta identificare un contenitore, dando libero sfogo alla tua creatività.

Puoi utilizzare i pallet usati, eventualmente con dei vasi appesi, barattoli di vetro fissati ad un’asse di legno che creano un allestimento molto suggestivo o riciclare le bottiglie di vetro o di plastica. Le piante sono un elemento di arredo elegante e raffinato e si adattano ad ogni stile, basta scegliere le specie giuste e collocarle vicino ad una fonte di luce. Grazie a queste idee, non dovrai rinunciare ad un tocco di verde nella tua casa e potrai seguire la tua passione per il giardinaggio, anche in un piccolo appartamento.
Written by: