Water Bags di Dylan Martinez: realtà o illusione?

Dylan Martinez waterbag, sculture di vetro come sacchetti di plastica

Grazie a una particolare tecnica, l’artista del vetro Dylan Martinez crea delle sculture iperrealistiche in cui l’illusione ottica è perfetta e inganna la nostra percezione della realtà

Sono tanti gli artisti che lavorano il vetro per creare bellissime sculture scintillanti. Ma solo quelli che interpretano quest’arte in modo davvero originale, emergono e si fanno notare. Dylan Martinez è un artista che ha sicuramente trovato una sua nicchia grazie alla sua creatività e all’originalità delle sue sculture di vetro.

Le sue opere giocano sull’inganno percettivo sfidando la comprensione dello spettatore che deve riuscire a capire cosa sta effettivamente guardando. Grazie alle proprietà del vetro, alla sua trasparenza e alla capacità di riflettere e rifrangere la luce, Dylan Martinez riesce a creare degli oggetti in vetro che imitano perfettamente l’aspetto di sacchetti di plastica pieni d’acqua!

Le "Water Bags" di Dylan Martinez imitano perfettamente dei sacchetti di plastica pieni d'acqua

Le “Water Bags” di Dylan Martinez imitano perfettamente dei sacchetti di plastica pieni d’acqua

Water Bags, sculture di vetro iperrealistiche

Queste sculture iperrealistiche sono realizzate attraverso diverse tecniche della lavorazione del vetro e originano delle vere illusioni ottiche nello spettatore che difficilmente si rende conto dell’inganno a un primo sguardo.

Originario del Minnesota, sebbene influenzato dalle tradizionali tecniche di lavorazione del vetro, Dylan Martinez ama sperimentare e ricercare modalità di lavoro personali. Per le sue “Water Bags” l’artista prima scolpisce la parte inferiore, quella che imita l’acqua, utilizzando vetro solido, successivamente ci aggiunge sopra una bolla di vetro soffiato modellandola ad arte per formare le caratteristiche pieghe di un sacchetto di plastica. Una volta completata, la scultura viene messa in forno a oltre 500°C e poi lasciata raffreddare completamente.

“Il movimento intrappolato delle bolle d’aria che salgono e il gesto delle forme convincono l’occhio che le sculture sono ciò sembrano. La cosa affascinante è che ciò che desideriamo spesso ha la meglio sulla nostra vera percezione della realtà e quindi crediamo che ciò che pensiamo di vedere sia la verità.”
Colossal

Dylan Martinez ha in programma la sua prima mostra personale alla Echt Gallery di Chicago a partire dal prossimo 13 Luglio, se non riuscite a visitarla potete sempre ammirate le sue opere sul suo sito web!

• LEGGI ANCHE: Dinosauri gonfiabili di Brett Kern

"Water Bags" di Dylan Martinez, sculture di vetro iperrealistiche

Sculture di vetro iperrealistiche

"Water Bags" di Dylan Martinez, sculture di vetro iperrealistiche

Sculture in vetro scolpito e soffiato

L’articolo Water Bags di Dylan Martinez: realtà o illusione? proviene da Things I Like Today.

Written by: