7 Maggio 2018 / / Design

Si stenta a credere che questi oggetti siano solo delle sculture di cioccolato e invece sono le stupefacenti opere del mastro cioccolatiere Stéphane Leroux

Il pasticciere Stéphane Leroux riesce a riprodurre qualsiasi oggetto e qualsiasi materiale naturale o artificiale, utilizzando solo cioccolato!!! Guardando le sue strabilianti sculture di cioccolato non vediamo altro che pezzi  di cemento, marmo, tubi di plastica, cartone, legno o ceramica… e invece questi oggetti sono il frutto di una tecnica impressionante e del lavoro paziente di un vero artista del cioccolato.

Stéphane Leroux è uno dei più grandi maestri pasticcieri, mastro cioccolatiere per Belcolade (in Belgio) e nominato due volte Campione del mondo di “Chocolate Creation”. A parte la trasparenza dell’acqua, secondo lui qualsiasi materiale può essere imitato con il cioccolato e alle parole ovviamente seguono i fatti.

Tutto è possibile col cioccolato. La cosa più difficile è raggiungere un punto in cui una varietà di tecniche consente di trasformare un’idea semplice in qualcosa di concreto. L’unico materiale che sarebbe impossibile riprodurre con il cioccolato è la trasparenza dell’acqua cristallina o la fresca rugiada mattutina.
So Good Magazine

Arte e tecnica, un binomio inscindibile

Alcune delle più incredibili sculture di cioccolato di Stéphane Leroux si possono ammirare nella sua ultima pubblicazione Bleu Chocolat, che si compone di due volumi; un volume artistico, arrichito dallo styling e dalle splendide fotografie di Tom Swalens in cui si rimane sbalorditi per l’estremo realismo delle opere, e un manuale tecnico in cui si possono scoprire passo passo tutti i segreti della realizzazione di queste dolci illusioni, oltre 60 tecniche differenti svelate per gli addetti ai lavori. Tecniche messe a punto grazie a creatività e sperimentazione ma anche osservando il lavoro di artigiani con un background molto diverso dal suo: falegnami, scalpellini, pittori… a cui Leroux si è ispirato. Dov’è si chiede, il confine che separa l’artigianato dall’arte?

Il cioccolato diventa davvero arte sotto le mani di Leroux le cui sculture lasciano sbalorditi per la capacità di imitare la realtà e che non sfigurerebbero affatto in una galleria d’arte.

• LEGGI ANCHE: Cake Design e modellazione 3D, ecco le torte di Dinara Kasko

Sembrano blocchi di cemento invece è cioccolato… non avreste paura ad addentarlo?

Una scatola di cartone assolutamente realistica!

L’articolo Sbalorditive sculture di cioccolato di Stéphane Leroux proviene da Things I Like Today.

7 Maggio 2018 / / Dettagli Home Decor

Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb

Le vacanze si avvicinano e se non avete ancora scelto la vostra destinazione e la location, oggi vi suggeriamo una delle tante case vacanza in affitto su airbnb.it
A Formentera, l’isola gipsy nota per le sue spiagge bianche e l’acqua cristallina che ogni estate attira tantissime persone, abbiamo trovato la location perfetta: una casa immersa nel verde in perfetto stile isolano, un’oasi di tranquillità a pochi passi dal centro.

L’interior design è caratterizzato dalla presenza di molto legno e fibre naturali, una palette cromatica sui toni del beige e ocra, mobili bianchi, linee semplici e qualche tocco marittimo, come i tessuti a righe blu della camera da letto. Nel soggiorno la bellissima rocking chair RAR di Charles Eames, aggiunge un tocco di design allo spazio.

Alcune pareti interne sono state lasciate in sasso grezzo, come da tradizione locale, mentre all’esterno un meraviglioso patio bene attrezzato invita a godere degli spazi all’aperto in qualsiasi momento della giornata e della sera.


Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb
Un’autentica dimora in stile isolano in affitto su Airbnb

Se questa casa vacanze vi piace, cliccate qui per maggiori informazioni! 

7 Maggio 2018 / / Decor

La collezione Kiasmo per la Milano Design Week diventa un esempio di collaborazione unica dove l’arte, il design, la moda, si trasformano in un grande laboratorio di idee.

Ma queste idee non rimangono tali, l’ossessione grafica di Kiasmo, incarnata da Vincenzo D’Alba e la vocazione alla materia dello stilista Antonio Marras si fondono in una quantità di prodotti e di opere inconfondibili: vasi, piatti, cuscini, tavoli, piastrelle e frames.

Kiasmo+Marras sembra un connubio perfetto per affermare, ancora oggi, il potere del fare, del dialogo, della bellezza. Osservando questa collezione, oggi visitabile nello spazio Nonostantemarras in via Cola di Rienzo 8 a Milano, si percepisce anche il fascino delle differenze e delle affinità geografiche; l’isola sarda e la penisola pugliese sembrano rimandarsi i segni, le forme e le figure della tradizione; proprio la tradizione e la storia sono infatti i caratteri distintivi delle due aziende. Kiasmo+Marras è quindi la dimostrazione di come il passato possa essere letto con i disegni del contemporaneo.

7 Maggio 2018 / / Dettagli Home Decor

Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect

In Portogallo l’architetto Raulino Silva si è occupato della ristrutturazione di un appartamento con mansarda, situato al 3 ° piano di un edificio anni ’80, caratterizzato da un design poco funzionale e finiture superate.  

Un progetto di restyling totale il cui scopo è quello di riorganizzare gli spazi, rinnovare le finiture e definire un nuovo stile attraverso le scelte di arredo.

Il soggiorno e la cucina condividono uno spazio aperto con accesso al balcone. In corso d’opera una delle stanze è stata trasformata in uno spazio home office mentre l’altra è rimasta la camera da letto padronale.
Il bagno è stato completamente rinnovato, la vasca è stata rimossa e tutti i sanitari sono stati sostituiti. 
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect

Le nuove scale che portano al piano superiore hanno permesso di creare utili spazi di stoccaggio e una “dog house” per il cane dei proprietari.

Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect

Al piano superiore, invece, la mansarda è diventata la stanza privata per le due figlie, con un bagno, una sala giochi all’interno dell’armadio situato accanto alle scale e la camera da letto con due letti. Grazie all’inserimento dei lucernari la camera risulta molto luminosa.

Un nuovo pavimento in vinile riveste tutta la superficie dell’appartamento, compresa la cucina e il bagno regalando un senso di continuità ai diversi ambienti.

Nel bagno, la doccia, il lavabo e il piano sono stati progettati e realizzati su misura in Krion. Le pareti e i soffitti sono stati rivestiti con pannelli di cartongesso dipinti di bianco che definiscono i piani e rafforzano la continuità con la falegnameria laccata con finitura lucida.


Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect
Appartamento Vila do Conde by Raulino Silva Architect

La palette cromatica che definisce tutto l’appartamento è una raffinata combinazione di bianco e colori naturali che donano un tocco elegante all’appartamento.


7 Maggio 2018 / / La Gatta Sul Tetto

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile

Buondì cari amici. Oggi parliamo della cucina e di come disporre gli accessori a vista con stile.

Se le nuovissime proposte vedono il ritorno delle cucine completamente chiuse e con pochi oggetti a vista, la tendenza che predilige mobili a giorno, mensole e accessori a portata di mano e sempre ben visibili non accenna a farsi da parte. Se da un lato la cucina minimalista ha un aspetto più ordinato e può sembrare più funzionale, dall’altro può apparire un po’ fredda e priva di vita, mentre gli oggetti a vista sono sempre a portata di mano e possono dare allo spazio un aspetto vissuto, a patto che la loro disposizione sia studiata in ogni minimo dettaglio e che il risultato trasmetta un senso di ordine e pulizia. Ecco qualche suggerimento:

Quali oggetti tenere a vista

Per prima cosa, occorre stabilire quali oggetti lasciare a vista. Il modo più semplice di procedere è quello di tirare fuori da cassetti e scaffali gli elementi che usate tutti i giorni, e poi selezionare quelli che desiderate tenere a vista. Riponete tutti gli altri oggetti avendo l’accortezza di collocarli in punti facilmente raggiungibili. Ecco un esempio di come disporre il nécessaire per cucinare in modo gradevole accanto ai fornelli, le stoviglie e le pentole in modo ordinato nell’isola

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile

Attenzione all’estetica

Utensili, piccoli elettrodomestici, stoviglie, taglieri, attrezzi per la pulizia: non c’è oggetto che non possa essere esposto, a patto che sia esteticamente gradevole e in buone condizioni. Guardate per esempio questi attrezzi per la pulizia, o il sapone e le spazzoline per lavare le stoviglie: oggetti di uso quotidiano che solitamente restano nascosti, così da rendere poco funzionale il loro utilizzo. 

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile

Giocate con i colori e i materiali

Scegliete oggetti dello stesso colore o con materiali affini, cosi che il design sia armonizzato con lo stile della cucina. Questa bellissima pattumiera di design lasciata a vista si armonizza perfettamente nell’ambiente, tutto giocato su colori neutri e sul contesto tra bianco e nero.

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile pattumiera brabantia

Angoli funzionali

Create degli angoli con una specifica funzione e collocatevi gli oggetti necessari. Per esempio, scegliete uno scaffale sul quale collocare tutti i piccoli elettrodomestici, un carrellino per l’angolo cocktail, una coffee station. 

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile carrello bar

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile coffee station

Raggruppate per categorie per avere tutto sempre in ordine

Uno dei pilastri su cui si basa una casa sempre in ordine è il fatto di raggruppare e disporre gli oggetti divisi per categorie, sia che si tratti di riporli in mobili e cassetti, sia che si tratti di lasciarli a vista. Scatole per alimenti, piatti, bicchieri e tazzine, posate: tutto deve avere il suo posto, così una volta utilizzati, rimetterli dove stavano diventerà un atto automatico e la vostra cucina sarà sempre perfetta. 

Come disporre gli accessori a vista in cucina con stile contenitori cibo brabantia

Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi. Riceverai una email mensile che riassume i post del blog ma non solo: la newsletter sarà arricchita da contenuti riservati solo agli iscritti, come mood board su colori, materiali, arredi e complementi, infografiche con idee e suggerimenti per disporre mobili e oggetti, DIY e ispirazioni. 
Basta cliccare qui e inserire il tuo indirizzo e-mail:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

shop this post

set barattoli impilabili
pattumiera di design
pattumiera di design
pattumiera di design
set barattoli impilabili
pattumiera di design
pattumiera di design
pattumiera di design
set barattoli impilabili
pattumiera di design
pattumiera di design
pattumiera di design