Rubinetterie Treemme: design italiano

Sono passati solo due giorni da quando sono rientrata dalla Toscana, ma non vedevo l’ora di parlarvene.

Sono stata in visita ad Asciano, vicino Siena, presso la Treemme, azienda italiana di rubinetterie, che ha accolto me e un bellissimo gruppo di giornalisti e blogger in occasione dei festeggiamenti per il loro 50° anniversario. Nel 1968 nasce infatti “Rubinetterie Toscane Treemme” ad opera di 3 soci fondatori: Renato Michelangioli, Armando Medina e Guido Mencarelli.

E’ straordinario conoscere da vicino realtà italiane che sono apprezzate in tutto il mondo.

La Treemme ha conseguito diversi premi: il German Design Award, il Reddot Design Award l’ADI Ceramics Design Award, il Grand Design Etico e il Design Plus Award e ultimo in ordine temporale il Compasso d’Oro ADI. C’è da sottolineare che è la prima azienda di rubinetterie a vincere questo premio.

La Treemme ha puntato sull’innovazione e sul design

ed è per questo che la crisi del 2008, che ha messo in ginocchio diverse realtà, non ha scalfito il suo successo. Anzi il fatturato e i dipendenti ad oggi sono più che raddoppiati.

E’ un’azienda che continua a migliorarsi anche a livello strutturale con la recente introduzione di nuovi impianti di verniciatura e galvanica ed il rinnovamento dell’intero comparto produttivo; in grado di soddisfare l’estetica e la funzionalità rispondendo a rigidi parametri legati alla tutela dell’ambiente e al risparmio energetico.

Ci ha aperto le porte della produzione e così abbiamo visto la materia prima dei rubinetti, i componenti e i sistemi di lavorazione. Un tour affascinante dove qualsiasi elemento, anche un rubinetto ancora non finito, appariva ai nostri occhi già perfetto così.

Oltre ad essere stati all’interno della produzione la Treemme ci ha ospitati all’interno dello showroom dove sono esposti i loro prodotti.

5 mm, design Ocostudio e ing.Castagnoli, è quella che ha portato all’azienda i maggiori riconoscimenti tra cui nel 2016 il Compasso d’Oro.



Archè_design Danilo FedeliCut_design Giancarlo Vegni22 mm_design Ocostudio e ing.Castagnoli

Moltissime le linee di Treemme degne di nota e vi invito ad andare sul sito perché sono certa che ci sarà quella più adatta a voi.

Chi ha sfogliato le stories di Instagram ha potuto vedere che questa due giorni senese non è stata solo lavoro. L’azienda ci ha fatto scoprire le bellezze nascoste di Siena e devo dire, sinceramente, siamo stati coccolati con estrema cura e attenzione. La stessa che si vede nel loro modo di lavorare e offrire il prodotto.

Da questa esperienza ne esco confortata e piena di entusiasmo. Perché il sapere che ci sono aziende italiane che riescono ancora a rimanere tali e fare la differenza sul mercato mi rende felice e ancora più orgogliosa nel pronunciare “Made in Italy“.

 

 

Written by: