17 Luglio 2018 / / +deco

Ci sono alcune cose che mi sono sempre piaciute a prescindere dal fatto che vadono di moda o no. Mi sono sempre piaciuti – tanto per fare qualche esempio- gli anelli da uomo tipo stemma di famiglia, gli oli per il corpo, i pantaloni a zampa, le ceramiche mediterranee, i muri rosa e i pavimenti a terrazzo.

I miei nonni avevano i più bei pavimenti a terrazzo che abbia mai visto. Erano formati da pietre di fiume invece che da segmenti di marmo o granito o quarzo, sempre amalgamati con un legante (generalmente calce mischiata con delle graniglia e cocciopesto).

Il legante era nero nelle zone living, azzurro chiaro in cucina, bianco/beige nelle camere da letto abbinato a sassi di diversi colori. Erano dei pavimenti meravigliosi che ho sempre amato.

Visto, quindi, che da sempre sono appassionata di muri rosa e di pavimenti a terrazzo e visto, anche, che i muri rosa e i pavimenti a terrazzo sono tornati di gran moda, ho pensato bene di presentarvi una selezione di bagni con queste caratteristiche.

Come puoi vedere negli esempi qui sotto, l’associazione dei due elementi –rosa e terrazzo– è già molto d’impatto per questo generalmente il resto della decorazione viene mantenuta moderna e geometrica.

Mi piace molto il bagno nelle foto qui di seguito, fotografato da Yaroslav Priadka. In questo caso, i dettagli neri (i rubinetti, la cornice dello specchio e i saponi), anche se in minoranza come presenza, diventano il punto focale dello spazio.

Verde e azzurro polvere sono spesso usati a complemento in spazi rosa, come vediamo in altri esempi.

Mi piace  l’idea di estendere il pavimento a terrazzo fino ad un’altezza di 120/130 cm come nel progetto dello studio Concertina.

Se poi non puoi o non vuoi cambiare il pavimento o parte dei rivestimenti, puoi sempre inserire arredi a terrazzo (o meglio che simulano il terrazzo) come gli sgabelli o la vasca nella terza foto dall’alto.

Photo by Yaroslav Priadka

Photo by Yaroslav Priadka

Stump stool from Fenton & Fenton

Project by Bergman & Co

Bathroom designed by Iya Turabelidze of Concertina

Bathroom designed by Iya Turabelidze of Concretica

Interior by Studio Esteta

Interior by MOPS

My grandparents’ floor

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

The post Bagni rosa con elementi a terrazzo appeared first on Plus Deco – Interior Design Blog.

17 Luglio 2018 / / Dettagli Home Decor

Home Staging e affitti casa in estate

Home staging significa “mettere in scena” la casa, allo scopo di farle acquistare valore sul mercato al fine di affittarla o venderla più velocemente.  


Attraverso l’uso professionale di colori, mobili, complementi e illuminazione l’home stager interviene per rendere una casa vuota oppure già arredata attraente per un target individuato ad hoc.

Le fotografie realizzate dopo la valorizzazione catturano l’attenzione delle persone interessate moltiplicando le visualizzazioni degli annunci sul web: più contatti, più visite, più opportunità per tutti gli immobili da collocare.

L’investimento necessario per un intervento di home staging è inferiore rispetto ai costi di tenere una casa invenduta sul mercato

Gli home stager sono professionisti che danno una nuova vita agli spazi e fanno muovere gli immobili sul mercato. Sono figure innovative nell’ambito del marketing dell’interior design, che si affiancano ad altre del mondo immobiliare diventandone un punto di riferimento e di collaborazione progettuale.

Home Staging e affitti casa in estate: 5 idee fresh per la tua casa

Quando si tratta di home staging non si parla solo di design o trend: perché la ‘messa in scena’ della casa rientri nella strategia di valorizzazione e marketing immobiliare entro la quale è stata inglobata e progettata è essenziale che gli ambienti allestiti dall’home stager respirino atmosfere il più possibile neutre. Eppure ci sono delle tonalità con cui si può costruire al meglio il progetto di valorizzazione degli spazi, senza rinunciare al colore e ad un tocco di freschezza estiva.

Ecco qualche esempio!

Verde tropical: il green in stile jungle è una delle tendenze del design che ha attraversato trasversalmente tutte le stagione degli ultimi anni. Cactus e palme sono ormai un must, senza contare che il verde è una tinta neutra, né calda né fredda, e si abbina alla perfezione con molti altri colori. Rappresenta la serenità, ha un effetto riequilibrante e riposante.


verde tropical

Giallo lemon: una tonalità energica e frizzante, stimolante e decorativa, che ravviva all’istante l’atmosfera della stanza. Diventa chic in abbinamento al grigio e al nero, per la zona notte o quella giorno, mentre in cucina suggerisce all’istante l’idea di freschezza. Come farne a meno nella stagione più calda?


Giallo lemon

Natural charm: è quello del rattan nella sua versione al naturale, per una seduta da terra o un tavolo basso; è il cappello di paglia pronto per la passeggiata all’aperto, campagna o mare fa lo stesso; è quella tonalità neutra che, oltre ad essere rilassante, è facile da abbinare. Può suggerire uno stile rustico come uno coastal, proponendo un equilibrio formale che incanta sempre.


Natural charm

Arancio frizz: rinfrescante come una bibita ghiacciata in una calda giornata estiva, l’arancione induce buonumore e sentimenti positivi. Una parete di questo colore comunica spazialità ed ha un effetto vitalizzante, specie se in abbinamento a tinte fredde come il verde acido e il grigio. Perfetto il mix arancio-bianco per conferire dinamicità ad una stanza.


Arancio frizz

Turchese sky: il suo migliore amico è il bianco e insieme rendono l’ambiente rilassato e raffinato. Tante le sfumature della palette, a cui integrare anche il grigio oppure un tocco di colore completamente diverso, come il giallo senape. Il turchese illumina la stanza, la rende gradevolmente rilassante e le conferisce al tempo stesso una raffinata semplicità.


Turchese sky

 

 

Home Staging Lovers


Home Staging Lovers HSL – è l’associazione di categoria degli home stager italiani, i professionisti della valorizzazione immobiliare che preparano gli immobili per una loro collocazione sul mercato veloce e redditizia.

L’Associazione Nazionale Home Staging Lovers (www.homestaginglovers.it) promuove la professione innovativa l’home stager attraverso corsi specifici e mirati, garantendo un percorso di qualità che consente agli associati di rispondere alle esigenze del mercato immobiliare garantendo un alto servizio professionale. L’Associazione promuove e attua iniziative (tra cui workshop, manifestazioni, partecipazione a eventi fieristici e di settore) che hanno lo scopo di far crescere la conoscenza e la consapevolezza sul mondo dell’home staging, con focus particolare sulla qualità.

17 Luglio 2018 / / Decor

scale e arredamento

Una scaletta per esporre, per riporre, per arredare e molto altro…scale e arredamento

Ci sono tanti modi per decorare in modo creativo le alzate di una scala

scale e arredamento

scala d’arredo di hkliving 

scale e arredamento

Una vecchia scala diventa nuovo, bellissimo e ingegnoso guardaroba!scale e arredamento

Progetto Mezzosangue Lab

scale e arredamento

Scale fino al soffitto!

scale e arredamento

In total white la scala diventa testata

Quante cose si possono fare con una vecchia scala? Davvero tante, io le adoro, con poca fatica ci danno la possibilità di creare dei fantastici arredi, come lampadari, testate, libreria, attaccapanni, o anche semplici decorazioni.

La vecchia scala di legno a pioli è sicuramente quella più ricca di suggestioni, io ho avuto la fortuna di trovarne una on line ed acquistarla veramente a pochissimo; veniva usata per la raccolta delle olive ed è di una bellezza estasiante, un semplice oggetto che basta appoggiare ad una parete per migliorare e far risplendere di nuova luce tutta la stanza.

scale e arredamento

Una scala a pioli ed è subito interior design con  il progetto di home stage realizzato da Non ditelo all’archietttoper una casa vacanza di Roma

scale e arredamento

Due vecchie scale diventano due moderni lampadari dallo stile creative per il restyling di un ristorante rustico a Roma

scale e arredamento

Bello, affascinante, creativo e semplicissimo da realizzare il guardaroba scala!

scale e arredamento

Un tocco rapido, speciale e creativo in camera da letto, grazie alla scala.

 

Al naturale o dipinte le scale a pioli in legno hanno davvero un gran fascino e bastano, da sole, ad arredare in modo speciale un ambiente

scale e arredamento

Sarebbe bellissimo avere una bella scala di recupero con la quale realizzare le nostre creazione, ma possiamo anche acquistarne di carinissime on line come quella al naturale QUI e quella bianca QUI

scale e arredamento

Mensola a parete…

scale e arredamento

…o testata per il letto! con una scala a pioli di legno si può fare anche questo.

Con questa tipologia di scala possiamo realizzare decorazioni, testate, attaccapanni per sostenere poco peso, come asciugamani in bagno, servomuto in camera da letto, o canovacci in cucina. Sarebbe sempre meglio fissarle a parete ma se fate attenzione può non essere strettamente necessario.

scale e arredamento

In cucina…scale e arredamento

in cameretta…scale e arredamento

in bagno…

scale e arredamento

In camera da letto come servo-muto…

scale e arredamento

…o comodino.

scale e arredamento

In bagno versione di design con la scalaportasciugamani Feridas, in cromo con quattro barre, disponibile QUI 10x44x150 cm

scale e arredamento

Una scala a pioli può diventare un comodo espositore, ad esempio per la mostra collezione di pachmine

scale e arredamento

Bellissima la decorazione per il soffitto del corridoio che crea il giusto contrasto con il lampadario con gocce di cristallo.

scale e arredamento

Ciel de lit per la camera da letto romantica.

Ci sono poi le classiche scale autoportanti che si aprono e possono essere utilizzate per realizzare librerie e scaffalature, con l’aggiunta di mensole e ripiani saranno molto stabili e capienti.

scale e arredamento

Stile eclettico, informale e un pò gitano….elegantissimo con legerezza.

scale e arredamento

Divertente, creativa e moderna la libreria a parete realizzata con due scale e delle mensole di legno

 

Possiamo recuperare una vecchia scala o anche acquistare una scaffallatura che ispira il suo design a quello delle scale, sia versione naturale che in bianco, per ogni stanza della casa

scale e arredamento

In bagno un comodo e grazioso scaffale che assomiglia ad una scala scale e arredamento

Le scale si possono utilizzare ed interpretare in molti modi, anche per allestire un affascinante negozio  d’abbigliamento   scale e arredamento

Un metodo facile e veloce per realizzare  una scaffalatura in più?

scale e arredamento 

Credenze creative in cucina e salotto

scale e arredamento 

Angoli green

Oltre alle scale di grandi dimensioni esistono anche le scalette di legno, spesso grezze e semplici da decorare, che possono essere utilizzate come comodini o tavolinetti da appoggio.

scale e arredamento

Comodo e informale il comodino realizzato con una vecchia scaletta.

scale e arredamento

Se la scaletta non ce l’avete potete anche trivarla QUI!scale e arredamento

Una semplice scaletta diventa un grazioso e romantico comodinoscale e arredamento 

Se ti piace questa idea puoi ricrearla con la scaletta che trovi QUI
scale e arredamentoscale e arredamento

Stile industriale con le scalette in metallo

scale e arredamentoscale e arredamento 

La scaletta in legno di Ikea si trasforma in cucina gioco, coffee tablet e tavolino d’arredo

scale e arredamento

Una mensola creativa!

Utilizzare nell’arredamento di interni le scale, sfruttando la tecnica del riuso, è spesso applicato ad uno stile shabby o rustico ma non dobbiamo pensare che sia esclusivo di questi mood.

Le scale possono essere utilizzate anche in modo contemporaneo e pop, magari dipinte di colori sgargianti o laccate di bianco e ancora avere un sapore industriale, soprattutto quelle in metallo…ancora sporche della vernice del cantiere!
Anche in questo caso, poi, esistono tantissime interpretazioni di design, commercializzate da varie aziende, molto eleganti e stilose come la libreria Hô di Le Corbeille, un richiamo ironico alla scala dei pittori by Jocelyn Deris Design, oppure lo scaldasalviette di Tubes disegnato dalla designer Elisa Giovannoni.

Stile eclettico.

Industrial style con scale di metallo

 

Di recupero in stile shabby o di design come la libreria Hô di Le Corbeille?scale e arredamento

Scaletta, l’iconico scaldasalviette di Tubes con alimentazione elettrica plug&play disegnato da Elisa Giovannoni 

scale e arredamento 

Shabby in bagno…un cult!

scale e arredamento

Una bella scala di legno si può abbinare a diversi tipi di arredamento che si contraddistinguono da un carattere eclettico e creativoscale e arredamento

Una libreria creativa dal sapore industrialescale e arredamento

Stile pop per la scala trasformata in libreria con l’aggiunta di mensole e dipinta di verde bandierascale e arredamento

Anche il designer nordico Nikko Halonen ha realizzato la sua personale versione di una libreria ispirata a una scala

scale e arredamento

Lbreria simile a una scaletta da appoggio by  Cinius

scale e arredamento

Interpretazione moderna per la scala trasformata in guardaroba.

Fino ad ora abbiamo parlato di arredi ma scale sono anche quelle che ci portano da un piano all’altro (per quelli che hanno la fortuna di avere una casa a due piani!) e bene anche queste possono essere decorate e rese uniche in tantissimi modi, potremmo partire proprio da esse per dare una rinnovata alla casa, personalizzare l’ambiente rendendolo speciale.

Possiamo decorare l’alzata della scala dipingendola, utilizzando stickers o stancil o rivestendola di mattonelline, legno o carta da parati.

scale e arredamento

Volete decorare la scala con delle belle frasi QUI trovate questi begli stickers

scale e arredamento

Un murales sulla scala!

scale e arredamento

Piastrelle di ceramica…

scale e arredamento

O listelli di legno di recupero?

 

Un’idea poetica quella di decorare i gradini della scala con le frasi di una poesia o di una canzone.

Vernice lavagna per decorare la scala

 

scale e arredamento

un’idea semplice e di grande effetto…la carta da parati

 

E’ sufficiente una buona idea per rendere affascinante una scala semplice.

 scale e arredamento

Soluzioni creative per scale fantasiose!

Stancil

scale e arredamento

Giochi di ombre

Se poi siete proprio in fase di progettazione sappiate che le scale possono essere attrezzate e con la scala e il sottoscala si possono fare tantissime cose (ditelo all’architetto!).

La vostra scala si potrà trasformare in scarpiera, libreria, scaffalature e altro ancora per attrezzare al meglio la vostra casa e per renderla bella e comoda.

 

Una scarpiera nella scala!

scalee arredamento

E’ sempre difficile raggiungere i ripiani alti della libreria e questo progetto mi sembra davvero geniale!

scalee arredamento

Tanti modi di contenere grazie alle scale

scalee arredamento

Una scala con libreria a giorno per contenere in modo minimal. Perfetta per ogni ambientescalee arredamento

La scala diventa un elemento contenitivo ed espositivo, bellissima completata dalle giuste luci.

scale e arredamento

Questi kaidan dansu, mobili contenitivi tradizionali giapponesi, sono costruiti su misura ed inseriti nella scala, creati dall’architetto Kotaro Anzai sulla base dell’arte di falegnameria tipica giapponese.

scale e arredamento

Il salottino sotto la scala, realizzata in modo da non dover nemmeno rinunciare alla finrestra.

scale e arredamento

La scala che contiene è un ottima idea salvaspazio

scale e arredamento

Scala attrezzata degli architetti spagnoli BUJ + COLON . Armato solo di compensato e di un concetto creativo e cool, lo studio di architettura ha realizzato questo interessante proget

L’articolo Scale e arredamento proviene da Architettura e design a Roma.

16 Luglio 2018 / / Voglia Casa

Apparentemente posti agli antipodi della gamma dei colori, il giallo e il grigio possono combinarsi per dar vita a idee alternative e particolari. Utilizzati indifferentemente in qualsiasi stanza della vostra casa potranno dar luogo a soluzioni d’arredo uniche  e di grande effetto.

Abbinare grigio e giallo!Mescolando i complementi e gli accessori con le colorazioni di pareti e pavimenti avrete l’opportunità di creare ambientazioni quasi scenografiche che colpiranno di sicuro i vostri ospiti.

Abbinare grigio e giallo!

Modernità, giovaninezza, easy ma anche eleganza. Ecco le sensazioni che trasmettono insieme questi due toni, passando dai complementi più classici per arrivare a mobili contemporanei e all’avanguardia.

Abbinare i colori: grigio e giallo!

Abbinare i colori: grigio e giallo!

Non solo tra le mura domestiche queste tonalità trovano la loro ispirazione…in ufficio dove si trascorre la maggior parte della giornata, diventano i protagonisti per spazi allegri, confortevoli e di classe!

Abbinare i colori: grigio e giallo!

 

Abbinare i colori: grigio e giallo! Abbinare i colori: grigio e giallo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

380100_319929541366344_100000479024183_1301406_228144087_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AMARELO COM PRETO6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dwell

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

giallo e grigio (2)

 

 

 

 

 

 

 

giallo e grigio (9)

 

 

 

 

 

 

 

 

1-air-di-mod---187024_650x0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

giallo e grigio