6 Settembre 2018 / / Design

La camera da letto esprime tutto il suo comfort e stile attraverso il letto, protagonista indiscusso della stanza. In fase di scelta la comodità deve sempre essere al primo posto, scegliendo un letto che sia anche in grado di rispecchiare il nostro stile e le nostre esigenze.

Per valorizzare la camera da letto, Bontempi Casa Letti Design, marchio che guarda al futuro con solide radici nella tradizione del Made in Italy e acquisito da Noctis, propone letti imbottiti dalle linee morbide e avvolgenti, caratterizzati da tonalità intense e pensati per rispondere a qualsiasi esigenza di stile e comfort.

Letto matrimoniale Duplo di Bontempi Letti Casa Design

Intenso fucsia per il letto con angolo sagomato, completo di due contenitori estraibili e scorrevoli su ruote, appartenente alla collezione Duplo di Bontempi Casa Letti Design by Noctis. Una linea di proposte perfette per la stanza dei ragazzi ma anche per la seconda casa, dove l’ottimizzazione dello spazio è fondamentale.  All’insegna del colore e di un modo di arredare e vivere la zona notte in assoluta libertà, Duplo è proposto nella larghezza da 80 – 90 – 100 cm in differenti versioni: con letto estraibile per gli ospiti, con bauletto per riporre coperte e biancheria, con due contenitori estraibili e scorrevoli su ruote, ideali per riporre la biancheria o i giochi dei più piccoli. La massima personalizzazioneè garantita dalla possibilità di giocare con testiere e schienali.


Letto matrimoniale Ambra di Bontempi Casa Letti Design
Vivace verde per il letto Ambradi Bontempi Casa Letti Design che si contraddistingue per l’originale testata, i cui cuscini – grazie ad un semplice movimento – si possono regolare garantendo una comodità assoluta adattabile alle proprie necessità: si può alternare una posizione di totale riposo a una più adeguata alla lettura. La versione Ambra0.70, resa unica dai cuscini con impunture sartoriali che sviluppano eleganti motivi geometrici, può essere realizzata sia in tinta unita sia bicolor con i cuscini in contrasto per un risultato più estroso e originale.


letto matrimoniale Topazio di Bontempi Casa Letti Design

Giallo sole per il letto Topaziodi Bontempi Casa Letti Design dal mood metropolitano e dalle linee avvolgenti, la cui peculiarità risiede nell’ingegnoso meccanismo che permette di riposizionare il cuscino schienale della testiera, al fine di rendere più comoda la posizione per leggere o guardare la televisione.

letto matrimoniale Elena di Bontempi Casa Letti Design
Un vivace giallo anche per il letto Elena di Bontempi Casa Letti Design, che si distingue per l’ampio spessore della testata che ne sottolinea i morbidi volumi e la qualità della lavorazione. Una speciale cucitura ne definisce il profilo, esaltando le geometrie del suo design.

letto matrimoniale FLY Windsor di Bontempi Casa Letti Design
Qualità, design innovativo e accuratezza della lavorazione sono i tratti distintivi di FLY, la nuova collezione di Bontempi Casa Letti Design.

La ricerca dell’originalità delle forme e l’assidua cura del dettaglio si esprimono sapientemente nel caratteristico bottone, rivestito con lo stesso tessuto del letto, che fissa i due morbidi cuscini della testata in un delicato abbraccio.
I cuscini si sospendono sulla barra della testata parzialmente visibile, armoniosamente abbinata ai piedi obliqui disponibili in legno, cromo o in tutte le colorazioni Pantone®.


letto matrimoniale FLY Bouclè di Bontempi Casa Letti Design
Tutti i letti appartenenti alla collezione FLYsono disponibili anche nella nuova linea di tessuti Bontempi Special Natural: una selezione pregiata di rivestimenti e biancheria 100% naturali, contraddistinti da texture e tonalità ricercate per garantire un look raffinato e di tendenza. Ricerca estetica e stile vanno di pari passo con la comodità, così all’ampia possibilità di scelta, si aggiunge il rivestimento totalmente sfoderabile e lavabile.


letto matrimoniale FLY Calima di Bontempi Casa Letti Design
Nel rispetto delle esigenze e dei gusti diversi, i letti FLY consentono al cliente la massima libertà compositiva. 
FLY è disponibile con giroletto sottile in versione fisso in 5 larghezze – King (193), 180, 160, Queen (153), 140 oppure, nelle stesse larghezze, con giroletto alto 27cm nelle versioni fisso oppure con contenitore Folding Box®: sistema ideato e brevettato da Noctis, che consiste in un pannello di fondo, posto all’interno del box salvaspazio, ripiegabile senza alcun sforzo che rende estremamente facile l’accesso al pavimento sotto il letto, per pulirlo comodamente, senza dover spostare o sollevare la struttura.


letto matrimoniale FLY Millefiori di Bontempi Casa Letti Design

Il sistema Folding Box®prevede anche una versione Automatic, grazie alla quale aprire il box salvaspazio con le mani impegnate non è più un problema. Basta un lieve movimento del piede al centro della pediera per azionare un sensore in grado di aprire il vano contenitore in modo totalmente automatico. Per richiuderlo è sufficiente, poi, sfiorare nuovamente il sensore evitando così chiusure automatiche accidentali.


Per maggiori informazioni www.bontempilettidesign.it

6 Settembre 2018 / / Idee

Cosa piace di più fare ai bambini e ai ragazzi? Disegnare e scrivere liberamente, magari avendo una scrivania per disegnare intera.

………..

Pensate un po’ a quando eravate bambini o ragazzi: qual era la cosa che vi piaceva fare di più? Disegnare e scrivere liberamente. Lo facevate dappertutto, su qualsiasi superficie dritta. Con buona pace dei santi che tiravano giù i vostri genitori quando vi scoprivano a usare il muro del soggiorno come tela.

Meno male che negli ultimi anni sono state inventate pitture lavagna e carte da parati che si possono colorare, così da ridurre un po’ i danni. Ma quando si tratta di mobili? Come si fa a ridurre i danni da penna e pennarello?

Mi è venuta un’idea anche abbastanza facile per realizzare una scrivania per disegnare e con un budget sotto i € 100 (precisamente € 75,75).

UNA SCRIVANIA PER DISEGNARE E PER STUDIARE

La scrivania in cameretta serve, già da quando i vostri piccoli cominciano ad andare all’asilo e prendono confidenza con i pennarelli. L’attività del disegno è una delle più belle da far fare ai piccoli, perché permette loro di sfogare e allenare la loro fantasia.

Il disegno diventerà poi scrittura quando si comincerà la scuola. Quindi si tratta di un elemento fondamentale quando si pensa ad arredare la stanza. Invece che prendere una semplice scrivania e tenerla come tale, perché non trasformarla in un grande blocco da disegno? 

scrivania per disegnare

| Ikea | Linnmon / Adils |

Io sono partita dalle dimensioni dei fogli bianchi che ci sono in commercio, mi sono basata sui fogli da disegno in formato A1 (84 cm x 59,4 cm). In particolare questi che trovate su Amazon di Artway Studio da 13o gm². Date le dimensioni dei fogli ho cercato una scrivania semplice, che non mi dispiacerebbe modificare e senza un costo esorbitante.

Il modello che ho trovato è il piano bianco con le gambe nere di Ikea Linnmon / Adils.  Il costo è di soli € 19,95 e potete sceglierlo in più varianti di colore, se l’accoppiata bianco – nero non vi convince.

Infine vi serviranno degli anelli apribili in alluminio, come questi di Niji dal diametro di 5,2 cm (ci sono anche da 8 cm di diametro). A cosa servono? Ad attaccare i fogli da disegno alla scrivania e girarli quando sono completamente scritti. Proprio come se si trattasse di un blocco da disegno.

scrivania per disegnare

| Fogli da disegno formato A1 Artway Studio | Anelli apribili di alluminio diametro 5,2 cm Niji | Scrivania Ikea Linnmon / Adils |

Come vedete si tratta di fare una sola operazione: fare 5 fori da 3 cm di diametro sulla scrivania, utilizzando la punta del trapano per il legno nel diametro indicato o che preferite voi. Il piano della scrivania è lungo 100 cm, le gambe hanno diametro 4 cm e sono poste a 5 cm dal bordo del piano al centro della gamba.

Rimangono all’incirca 86 cm, a cui dovrete togliere i 15 cm dei fori che andrete a realizzare. Per definire a che distanza fare i fori, dividete per 6 i 71 cm rimasti. Io per comodità ho tenuto i due fori esterni a 11 cm dalla gamba della scrivania e quelli centrali a 12 cm. Ma potete anche farli tutti alla stessa distanza, cioè circa 11,8 cm.

Una volta fatti i fori anche sui fogli non vi resta che assemblare il super blocco da disegno e far sfogare i vostri artisti!

 

L’articolo Idea da copiare: una scrivania per disegnare a prova di bimbi sembra essere il primo su VHD.

6 Settembre 2018 / / Coffee Break

Cuboled di Cini & Nils nasce come rivisitazione della storica lampada Cuboluce, già progettata nel 1972. Cuboled, come Cuboluce allora, incarna un’immagine di assoluta modernità, grazie alla forma semplice (un cubo) ed alle linee essenziali che la contraddistinguono; inoltre è caratterizzata dalla semplicità e immediatezza del suo meccanismo, alzando il coperchio si accende, abbassandolo si spegne, come una vera e propria scatola di luce, evitando così la ricerca dell’interruttore. In più, oggi  si avvale del meglio della tecnologia LED.
Per acquistarla subito su Amazon >>> Cuboled di Cini & Nils

Cuboled by Cini & Nils was born as a revisitation of the historic Cuboluce lamp, already designed in 1972. Cuboled, like Cuboluce then, embodies an image of absolute modernity, thanks to the simple form (a cube) and the essential lines that distinguish it; moreover, it is characterized by the simplicity and immediacy of its mechanism, by raising the lid it lights up, turning it off, like a real light box, thus avoiding the search for the switch. In addition, today it makes use of the best of LED technology.

Shop now on Amazon >>> Cuboled di Cini & Nils

_________________________
CAFElab | studio di architettura

6 Settembre 2018 / / Interiors

L’estate non è ancora finita. Cosa ne dite di volare in Grecia per ammirare questa bellissima Summer house tutta bianca e azzurra?

una casa in Grecia bianca e azzurra terrazza

Ristrutturata dal prestigioso K-Studio Design Team, risale al 1813 ed ora è la casa per le vacanze di una famiglia inglese. Abbarbicata sui fianchi di una collina nel villaggio di Plaka, nell’isola di Milo, la casa, interamente costruita in pietra, è suddivisa in tanti piccoli ambienti separati da muri spessi 60 cm. I soffitti sono in legno con la travatura a vista. Gli architetti hanno rispettato la struttura originale, rimosso gli elementi aggiunti di recente e utilizzato materiali locali, come le pietre per i pavimenti. 

a proposito di case antiche, hai visto questa meraviglia in Puglia?

una casa in Grecia bianca e azzurra ingresso

I nuovi serramenti dipinti in una delicata gradazione di azzurro contrastano con il bianco dominante delle pareti, imbiancate a calce sia all’esterno che all’interno. L’arredo di design, di gusto moderno, si accorda perfettamente con l’involucro antico, mentre gli apparecchi tecnologici più avanzati sono inseriti senza dare nell’occhio e nel rispetto dello stile locale.

una casa in Grecia bianca e azzurra soggiorno

La decorazione è decisamente ridotta al minimo: del resto, con una vista simile, risulta superflua. In origine la casa era divisa in due zone: il piano terra, quasi interamente scavato nella roccia, ospitava il living e gli spazi di servizio, una cantina e il magazzino, ora trasformato in camera per gli ospiti con ingresso indipendente, e il piano superiore, più ampio e luminoso, accoglie il soggiorno, affacciato su una splendida terrazza con vista, una cucina attrezzata, due camere per la famiglia e due bagni.

una casa in Grecia bianca e azzurra vista Milos

una casa in Grecia bianca e azzurra camera da lettouna casa in Grecia bianca e azzurra camera da letto

Il cortile d’ingresso, grazie alla rimozione di una lastra di cemento che fungeva da soffitto, sostituita con un cannicciato in bambù, è stato trasformato in uno spazio attrezzato con una doccia e un lavabo da esterni, per ripulirsi dalla sabbia al ritorno dalla spiaggia.

una casa in Grecia bianca e azzurra cortile

una casa in Grecia bianca e azzurra progetto

Una casa tradizionale resa confortevole ed accogliente per una vacanza da sogno…

Progetto: K.Studio Desing

Crediti foto: Vanglis Paterakis

Styling: Anestis Michalis


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi: riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog.  Basta cliccare qui e inserire il tuo indirizzo e-mail:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER