29 Ottobre 2018 / / Colori

scopri la Winter Collection 2018 IKEA

Cambia il solito Natale. Il periodo delle feste è caratterizzato da grandi preparativi seguiti da ancor più grandi festeggiamenti. Gli step sono sempre gli stessi e si ripetono anno dopo anno: la decorazione della casa, la riorganizzazione degli spazi, le lettere di Babbo Natale per i più piccoli, la ricerca dei regali all’ultimo minuto per i ritardatari, i lunghi – e decisamente abbondanti – cenoni per tutti. IKEA rompe la “solita routine” delle feste e ci invita a reinventare il NOSTRO Natale, esattamente come lo desideriamo. 

Ogni momento può nascondere il Natale più bello – Addio ai canoni e alle solite convenzioni: inaspettato e sorprendente, il Natale IKEA riflette a fondo il nostro cambiamento. In una festività che viviamo in continuo divenire, IKEA permette di trasformare qualsiasi momento in una celebrazione, attraverso i suoi prodotti e le sue soluzioni personalizzate. Il Natale IKEA non è infatti un momento definito, ma un sentimento di connessione con gli altri e con se stessi, un periodo in cui ogni momento acquisisce un suo significato unico ed intimo.

Il Natale IKEA è il tuo Natale – Per alcuni l’inverno è una festa continua, che dura tutta la stagione. Per altri è semplicemente un’occasione per staccare la spina. C’è chi decora la casa per accogliere gli ospiti e chi, invece, accende una sola candela e si gode un momento tutto per sé. IKEA ha pensato proprio a tutti e offre a ciascuno di noi quello di cui abbiamo bisogno per prepararci a questo periodo dell’anno, che sia intenso o rilassante, sociale o solitario, freddo o caldo…

scopri la winter Collection 2018 di IKEA
scopri la Winter Collection 2018 di IKEA
scopri la Winter Collection 2018 di IKEA

WINTER COLLECTION 2018 

Questo ese di ottobre IKEA presenta un ricco assortimento di soluzioni decorative e di home furnishing per creare un’atmosfera morbida e avvolgente, a misura di tutti. Una collezione autentica e sorprendente, vivace e sopra le righe, che veste la casa a festa accompagnando ogni momento del Natale. 
Tutto pronto per l’inverno! Accessori, illuminazioni, carta e altre confezioni regalo, decorazioni per l’albero di Natale, fiori e, naturalmente, l’albero di Natale stesso. Ma non solo, la nuova collezione VINTER include anche utensili da cucina, articoli per la cottura in forno e caldi tessili.  

C’è sempre una buona ragione per festeggiare, e la vera festa comincia a tavola: piatti, tovaglioli, posate e bicchieri di diversi stili e forme per apparecchiare, ogni giorno, la tavola delle feste. Sempre diversa, sempre originale, e assolutamente indimenticabile.

scopri la Winter Collection 2018 di IKEA

È il momento di stare insieme… La casa addobbata VINTER è una casa vestita a festa, pronta ad accogliere gli ospiti, amici e familiari, insolitamente piena di fiori e colori sgargianti, materiali sfarzosi e note dorate.

scopri la Winter Collection 2018 di IKEA
scopri la Winter Collection 2018 di IKEA
scopri la Winter Collection 2018 di IKEA

…o di dedicare del tempo a se stessi. IKEA incontra le esigenze di tutti, anche chi non ama la frenesia dei cenoni necessariamente in compagnia. Dedicare del tempo a sé stessi e alle proprie passioni è una delle gioie delle feste. 
scopri la Winter Collection 2018 di IKEA

Tante idee regalo – L’ampia collezione invernale è sinonimo di ampia scelta di idee regalo. Tutti i prodotti possono trasformarsi in doni, basta avvolgerli nelle carte natalizie o confezionarli nelle scatole regalo della serie VINTER! Carta regalo, scatole, fiocchi e nastri di diversi colori e fantasie, per incontrare la creatività e la voglia di donare, e donarsi, attraverso il regalo perfetto.
scopri la Winter Collection 2018 di IKEA

La Winter Collection 2018 è disponibile in tutti i punti vendita IKEA

29 Ottobre 2018 / / Blog Arredamento

Individuare la tinta e la tonalità giusta non è complesso, l’importante è valutare l’abbinamento con la tipologia di arredamento e lo stile prescelto
E’ sicuramente utile farsi aiutare da un esperto di settore

Sono essenzialmente la forma, l’ampiezza della cubatura, la funzione, l’arredamento ed il tipo di abitazione a far propendere chi vive quotidianamente una stanza ad identificare i colori con i quali dipingere le pareti.

Spesso sono i colori di tendenza a fare la differenza. Chi desidera una casa alla moda, glamour al punto giusto, considera di inondare le pareti con i colori delle palette più attuali.

Internet ci aiuta nella scelta proponendoci immagini, guide, tutorial ed un mare di idee.
Un aiuto concreto che arriva soprattutto dagli esperti di settore, che ci accompagnano nella scelta delle tonalità e delle tecniche, ma ci ragguagliano anche sui costi ed i prezzi della tinteggiatura.

Tinte e tonalità, come sceglierle

 
Individuare la tinta e la tonalità giusta non è complesso, l’importante è valutare l’abbinamento con la tipologia di arredamento e lo stile del padrone di casa, per regalare un carattere ineguagliabile ad ogni singolo ambiente.

Di fondo però esistono due percorsi alternativi per garantirsi una scelta, due vere e proprie correnti di pensiero che conducono alla valutazione del colore con cui dipingere una stanza.
Da un lato un criterio soggettivo, che porta dritti a preferire i colori in base al solo gusto personale, senza farsi influenzare dalle mode o dalle tendenze.
Sul fronte opposto un criterio oggettivo, che mette al centro della scelta i colori più attuali e le caratteristiche dell’abitazione.
Nel caso ad esempio di una stanza rivolta a nord è determinante optare per un colore acceso che, a fronte della carenza di luce, sappia regalare il giusto apporto di luminosità.

Per gli ambienti disposti a sud è possibile optare per tonalità fredde e colori più scuri, che la luce naturale saprà far risaltare.

Se un ambiente non gode di particolare ampiezza è determinante puntare su tinte chiare, che regalino quel senso naturale di spazio. E’ possibile invece osare tinteggiando le pareti con toni scuri laddove l’ambiente gode naturalmente di un’ampia metratura, e le tonalità intense non contribuiranno a rimpicciolirlo.

Tecniche ed effetti

 
Scelte le tinte non resta che valutare le tecniche e gli effetti che si possono ottenere, considerando anche i diversi costi.
Infatti i prezzi sono assolutamente diversi perché ogni tecnica e conseguente effetto considera una diversa tipologia di impegno.
Prima di scegliere una tecnica è bene valutare la consistenza del budget di cui si dispone per realizzare la tinteggiatura.

Fra le tecniche più diffuse troviamo:
. pittura con pennello;
. pittura con rullo semplice o decorativo;
. pittura a spruzzo;
. pittura a velatura.

I diversi effetti finali della tinteggiatura contribuiscono a regalare personalità ad un ambiente.
Considerando ad esempio la tecnica a velatura si può ottenere l’effetto straccio o spugnato, ma esiste anche l’opzione graffiato e rigato, che si ottiene graffiando il muro con una spatola.

Ulteriori opportunità sono garantite dagli effetti acquerello o microcemento, e dall’utilizzo di resine decorative, che regalano un’interessante prospettiva all’ambiente.

Fra gli effetti più utilizzati e richiesti vanta il primato lo spatolato, grazie alla vivacità che riesce a donare ad una stanza. Lo spatolato risulta perfetto nella stragrande maggioranza degli ambienti dal soggiorno alla camera da letto, dal bagno alla cucina.