27 Novembre 2018 / / Idee

letto a castello regalo di NataleProgettiamo…

regalo di Nataleregalo di Natale Realizziamo e montiamo

regalo di Nataleregalo di Natale

Bella fuori, comoda dentro

regalo di Natale

Prima e dopo

Siamo in odor di Natale e allora ci tengo a raccontarvi di un bellissimo lavoro che abbiamo realizzato l’anno scorso proprio di questi tempi con la collaborazione di Federica Raddi di Restyling mobili. Si trattava del regalo di Natale per una bimba di tre anni e mezzo che la mamma e il papà avevano deciso di farle grazie a noi: un bellissimo letto a forma di casetta, con materasso nella parte superiore e armadio nella parte inferiore.

regalo di Natale

Letto Kura prima…

regalo di Natale Durante…

regalo di Natale
…e dopo.
letto a castelloletto a castelloIl progetto

Abbiamo indossato i nostri cappelli da babbo Natale e abbiamo realizzato una struttura perfetta, partendo dalla base del letto Kura di Ikea che è stato completamente pannellato e personalizzato, trasformato in una casetta bianca e lilla, il colore preferito della mamma della bimba e che era già presente nella cameretta, con il suo tetto a punta e una bella finestrella per giocare. La parte sottostante è diventata un armadio Montessori a misura di bambino, per far giocare ma anche imparare la piccola di casa.

L’interno dell’armadio è stato accessorriato con una cassettiera ikea dovutamente modificata per essere utilizzata con più comodità, bastoni porta abiti e mensole, il piano dell’armadio, pannellato può accogliere le scarpe o delle scatole contenitore e sullo sportello dell’armadio può essere appeso un organizer contenitore utile e poco ingombrante.
La decorazione della struttura è stata completata con degli stickers a forma di edera e farfalle, che hanno dato il giusto tocco di allegria e leziosità alla cameretta di una bambina.
Oltre al letto è stata realizzata la scaletta per accedervi e per accedere al soppalco sovrastante, sempre partendo da un modulo Ikea, completa di corrimano, sportelli per i vani contenitori a colori coordinati.letto a castelloprogettazione dell’armadio a dimensione di bimbo con interno accessoriato con cassettiera, barra portaabiti e mensole, sul piano a terra possono essere messe le scarpe o delle scatole contenitore

decorazione con stickers di edera e farfalle

letto a castello

L’interno dell’armadio è arredato con una cassettiera iperfunzionale, delle barre porta abiti, frontale e laterale e delle mensole, messe sul fianco laterale più corto, si possono inoltre aggiungere delle contenitori, come le sei scatole di plastica con apertura frontale disponibili in diversi colori e un organizer portaoggetti appeso allo sportello come quello rosa a pois sulla sinistra o quello a a righe chevron color talpa al centro

Cassettiera Nordil Ikea modificata ad hoc

Per completare la cameretta abbiamo realizzato anche uno scrittoio su misura di altezza normale, poiché viene usato per il computer anche dagli adulti ed, infatti, ci è stata richiesta anche la fabbricazione di una specifica mensola che andrà ad accogliere la stampante, senza ingombrare il piano.
La scrivania potrà essere servita da uno sgabello crescita, come quelli della Stokke, comodi per grandi e piccini.

letto a castello

Montaggio del piano scrittoio laccato bianco con mensola sovrastante porta stampante

Ispirazioni

Sgabelli crescita, comodi a tutte le età. a sinistra Timba Basic dispobile bianco e legno e a destra Stokke Tripp Trapp di Stokke disponibile in molti colori

Come ciliegina sulla torta abbiamo creato anche delle comode mensole e delle lampade da parete a forma di nuvola che sovrastano il cielo limpido del letto casetta.
Poiché non era possibile fare le tracce per le applique-nuvola abbiamo trovato una bellissima soluzione, un filo a vista di tessuto intrecciato di un violetto che si abbinava a perfezione al resto della composizione.

letto a castelloScheda illustrativa

 

La lampada applique a forma di nuvola con filo a vista che abbiamo realizzato per la cameretta viola

In alternativa su amazon trovate questa lampada a pile

Mensole nuvola in lavorazione

Mensole nuvola celesti o rosa, in ferro, disponibili QUI  Nuvole luminose

La cameretta completa è stata un regalo bellissimo per la piccola di casa, che ha tutto a portata di mano e a sua misura e, in più, ha finalmente uno spazio magico privato in cui giocare, imparare e sognare, ma è stata anche un regalo per i genitori che hanno allestito lo spazio per la loro bambina, realizzandolo insieme a noi, in modo funzionale, ragionato e super personalizzato. La piccola cameretta riesce a contenere un letto, un armadio basso ma molto profondo, che possiamo quasi considerare una mini cabina armadio e una scaletta cassettiera, capiente e resistente. Nella nostra proposta era presente anche una libreria a mensola, sulla parete al lato della porta di ingresso, per contenere, anche all’interno di scatole, altri giochi, libri e accessori.

E’ la nostra gioia più grande quella di fare felici sia i piccoli che i grandi e anche questa volta ci siamo riuscite…missione Babbo Natale compi

L’articolo Un regalo di Natale speciale proviene da Architettura e design a Roma.

27 Novembre 2018 / / Idee

Se siete ancora in alto mare con i regali di Natale, voglio darvi una mano con questa guida ai regali di Natale semi-seria ed Etsy.

……….

Shopping online: che ne pensate? Siete tra quelli che adorano i negozi di acquisti online, tanto da aver sviluppato una dipendenza? Oppure siete tra quelli ancora scettici perché hanno paura di essere fregati?

Io devo dire che dopo un primo periodo di paura e scetticismo alla fine mi sono convertita in fan (moderatamente) dello shopping via web. Soprattutto perché ci sono mille vantaggi. Il primo e più importante: si può comprare in qualsiasi ora e momento della giornata, da PC o da smartphone. Non bisogna ammazzarsi di noia per le file chilometriche alle casse e non c’è il pericolo che dopo 15 ore di fila, il pos non funzioni.

È vero non potete vedere gli oggetti fisicamente, però se una volta che avete ricevuto il vostro acquisto non siete soddisfatti, potete rimandarlo indietro e venire rimborsati. Comodo no?  Quale momento migliore se non il periodo Natalizio per acquistare online quindi: volete mettere i milioni di pro che ci sono? Potrete evitare i centri commerciali la domenica. E non mi sembra poco.

In particolare vi voglio parlare di Etsy, sito online dove si trova davvero di tutto: dalle stampe grafiche per il matrimonio fino agli oggetti di arredo casa. Ho scelto 8 oggetti che si prestano a dei simpaticissimi regali di Natale, vi va di vederli?

GUIDA AI REGALI DI NATALE SEMI-SERIA: PER TUTTI I GUSTI

Dite la verità, anche voi avete l’amico / parente fan sfegatato di Star Wars? Quello che conosce a memoria le battute dei film e col quale non si può fare umorismo sulla saga, pena la perdita dell’amicizia / parentela?

Allora questo piccolo pensierino su Etsy fa al caso vostro: delle palline di Natale con all’interno i personaggi Lego della saga. Ai destinatari del regalo di decidere se appenderli oppure rompere le decorazioni per tenere solo i Lego.

E l’amica appassionata di fenicotteri, ce l’abbiamo? Invece dei soliti fenicotteri rosa con le paillette, guardate questa bellissima decorazione murale che ho trovato su Etsy. Elegante e raffinata, è adatta ad ogni stanza della casa.

guida ai regali di Natale semi-seria

CityShapesArt

guida ai regali di Natale semi-seria

Handmadebyreece18

Chi ha detto che in bagno non si possano mettere quadri e stampe? Si può eccome, basta solo trovare i soggetti giusti. Come le stampe dei super-eroi… al bagno! Divertenti ed irriverenti, perfette per gli amici che non si persi neanche un film o un fumetto della Marvel.

Se invece avete amici o parenti che hanno un legame affettivo con i super alcolici, allora il kit per farsi il proprio gin a casa è l’ideale. Si tratta di un cofanetto venduto su Etsy all’interno del quale ci sono i botanici perfetti da mettere all’interno di vodka (che dovrete aggiungere) per avere il proprio gin personalizzato. Carino eh?

guida ai regali di Natale semi-seria

guida ai regali di Natale semi-seria

Continuiamo con altre quattro idee semplici, ma d’effetto. Come la mappa murale che rapprensenta il mondo intero: in betulla, può essere personalizzata con dei piccoli perni che serviranno ad indicare i paesi visitati. Ideale per quei viaggiatori incalliti, cittadini del mondo.

Oppure la mensola ad appoggio sulla vasca, dove leggere un bel libro e sorseggiare del vino, mentre ci si rilassa in un bel bagno caldo. Così non si esce più dalla vasca!

guida ai regali di Natale semi-seria

Rusticretrofurniture

guida ai regali di Natale semi-seria

EnjoyTheWood

Finiamo con i regali per i più piccoli e per gli amici amanti dei libri e del tè. A quale bimbo / bimba non piacerebbe avere una tenda teepee? Un rifugio in cui nascondersi per giocare e lasciare libero sfogo alla fantasia, lontano dagli occhi indiscreti degli adulti.

Se invece avete un amico / a che ama leggere un buon libro mentre sorseggia un tè caldo, allora questo pensierino fa per voi. Si tratta di bellissime scatole che contengono tè English breakfast che riflette la natura dello scrittore menzionato.

giuda ai regali di Natale semi-seria

LiteraryTeaCompany

giuda ai regali di Natale semi-seria<

MamaPotrafi

L’articolo Guida ai regali di Natale semi-seria con Etsy sembra essere il primo su VHD.

27 Novembre 2018 / / Coffee Break

 
La collezione Raw Edit AW 2028 di Zara Home è caratterizzata da una palette di colori neutri, pattern dal sapore etnico e forme organiche per i complementi di arredo. I materiali “grezzi” utilizzati come lino, raffia, legno e fibre naturali creano uno stile puro, con sfumature di terre naturali, che ricordano molto la campagna d’autunno e d’inverno.

Neutral shades and raw materials for Raw Edit AW 2028 by Zara Home

The Raw Edit AW 2028 collection by Zara Home is characterized by a palette of neutral colors, patterns with an ethnic flavor and organic shapes for furnishing accessories. The “raw” materials used as linen, raffia, wood and natural fibers create a pure style, with hints of natural earth, which are very reminiscent of the autumn and winter.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

27 Novembre 2018 / / Architettura

Tutti abbiamo il desiderio di avere la casa dei propri sogni e quando è il momento di fare i lavori risulta molto difficile scegliere un’impresa idonea alle nostre esigenze. Di seguito una breve guida per semplificare la scelta dell’impresa per ristrutturare la casa .

Ristrutturare la casa

Ristrutturare la casa e di conseguenza individuare l’impresa che fa il lavoro senza farti sprecare il tempo e il denaro può essere molto impegnativo. Vediamo insieme come devi affrontare questa scelta:

Consulta un tecnico

Innanzitutto bisogna capire che tipo di intervento si vuole fare e documentare tutte le informazioni e i dettagli per fornire all’impresa che poi dovrà fare i lavori. In questa fase potete affidarvi ad un consulente come ad esempio un Architetto o Interior designer. Di solito l’architetto può occuparsi anche di selezionare l’impresa e stimare i lavori ma se volete fare voi dove seguire alcune fasi fondamentali.

Ristrutturare la casa

Richiedi preventivi

Richiedi a non più di 5 imprese di fare un preventivo per poter confrontare tra di loro. Dover decidere tra troppi preventivi è inutile.

Sopralluogo per stimare i lavori

Un’impresa seria per ristrutturare la casa e valutare l’entità dei lavori dovrà iniziare con un sopralluogo prima di fare un preventivo.

Usa Internet

Per valutare un’impresa edile, puoi visitare il loro sito internet, vari profili social e il feedback degli utenti. Puoi chiedere il portfolio dei lavori precedenti dell’impresa.

Cerca lo specialista

Non scegliere l’impresa troppo generica ma chi è specializzata per ristrutturare la casa, una ditta specializzata in impianti edili. L’impresa che propone diversi lavori  e servizi diversi tra di loro non è mai affidabile.

Chiavi in mano

Ricercare da soli i fornitori (muratori, elettricisti, idraulico, imbianchino, serramentista …) può richiedere tanto tempo e ci vuole la competenza e l’esperienza. Chiedi sempre se l’impresa propone il servizio chiavi in mano per ristrutturare la casa.

Ristrutturare la casa

No a Low-Cost

Quando devi ristrutturare la casa non sempre la qualità e basso costo vanno d’accordo. La manodopera esperta, i professionisti seri e preparati, i materiali di qualità e le attrezzature … hanno un costo e quando un’impresa ti fa un preventivo basso non è affidabile.

Ristrutturare la casa

Una volta valutato tutte le voci sopracitati e scelto l’impresa per ristrutturare la casa, dovresti controllare tutti i documenti che un’impresa dovrebbe avere sul luogo di lavoro.

Ristrutturare la casa

Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche scriverti al blog per non perderti i miei post.

 

 

L’articolo Ristrutturare la casa, come scegliere l’impresa edile proviene da Design ur life blog.

26 Novembre 2018 / / Voglia Casa

Noi mamme siamo alla continua ricerca di prodotti e soluzioni qualitativamente eccellenti per il benessere e la salute dei nostri figli, nel gioco, nel cibo, nel vestire e anche nel tempo dedicato allo studio.

Personalmente, da quando il mio cucciolo ha iniziato la scuola, ho sempre pensato che lo zaino fosse un accessorio di uso quotidiano fondamentale e che dovesse soddisfare le caratteristiche di resistenza, funzionalità ed estetica.

Il brand tedesco ergobag, parte del gruppo FOND OF, ha dedicato un’attentissima ricerca e molte energie imprenditoriali, per arrivare a creare una borsa che coniuga i principi ergonomici degli zaini da trekking, con le principali necessità della classica cartella scolastica.

Zaino per la scuola

Proprio quello che stavamo crecando! Un oggetto che coniughi ergonomia, praticità e divertimento.

Queste borse, infatti, sono pensate per distribuire il peso dalle spalle alla zona pelvica stabile, rendendone così più semplice il trasporto, anche grazie alla funzione regolabile che asseconda la naturale crescita in altezza nel tempo del bambino.

Ingegnosi i 4 fattori WOW, che hanno dato vita al progetto e nel 2017, lo hanno eletto prodotto ergonomico da parte dell’associazione IGR e.V.

  1. Tutti gli zaini da scuola ergobag sono dotati di ampie superfici in materiali rifrangenti che assicurano la visibilità anche al buio.
  2. Il set di sicurezza, collegabile con le cerniere e disponibile in quattro vivaci colori, assicura ulteriore visibilità nel traffico stradale lungo il tragitto per la scuola (per ergobag pack e cubo).
  3. Il materiale catarifrangente usato non solo è di qualità particolarmente elevata e durevole ma ha anche un alto coefficiente di intensità luminosa.
  4. L’ergonomia.

Sicuramente l’ultimo punto è quello a cui tutte tendiamo un occhio di assoluto riguardo.

L’ergonomia è la reale alternativa alla classica cartella per la scuola, che la trasforma in un accessorio pensato per assecondare il benessere della colonna vertebrale dei bambini, nelle differenti fasi di crescita.

Questo può avvenire grazie ad una serie di supporti studiati e pensati proprio per questo scopo (dall’ampia cintura lombare imbottita che sposta il carico dalle spalle alla più robusta zona delle anche alle barre stabilizzatrici in alluminio e schienale che forniscono una eccezionale stabilità e supportano la distribuzione del carico allo schienale imbottito che si adatta alla colonna vertebrale).

Inoltre, altro fattore importante per noi mamme, è il concetto di ecologico poiché sono infatti realizzati con tessuti riciclabili al 100% in PET, in modo da avvicinare i bambini al concetto di rispetto e salvaguardia dell’ambiente.

Infine, grazie ai Kletties, gli zaini per la scuola materna e la scuola elementare sono personalizzabili in tanti modi differenti dove ciascuno può trovare il giusto style design per la propria patch.