Ispirazione giapponese per la nuova collezione wallpaper di sandberg

Che io ami da impazzire la carta da parati è cosa nota un po’ a tutti, vero?
Il motivo è molto semplice e risiede nel fatto che, con soltanto qualche metro quadro di carta, lo spazio che ci circonda si anima subito di una forte personalità. Una stanza non è più soltanto una semplice stanza ma una vera e propria dimensione, decorata con il suo messaggio artistico o con una dichiarazione di amore e passioni ben precise verso qualcosa che ci fa battere il cuore.

Io ho passato decisamente un sacco di tempo prima di scegliere la carta da parati giusta per la nostra Casetta. Al momento la carta da parati ricopre una piccola parte dell’ingresso (avevo scelto questa fantasia qui) ma anche una parete della cameretta dei bimbi. Volevo delle fantasie che mi riportassero visivamente al Nord, che mi ricordassero il bosco e tutti gli animali che da sempre popolano il nostro immaginario. Il risultato di una scelta presa con calma? Ancora oggi, dopo 5 anni, il risultato mi piace tantissimo e non mi ha annoiato per niente!

Oggi poi, con questo post, approffitto per mostrarvi una collezione nuova di zecca, a dir poco incantevole. Di una delicatezza infinita, abbraccia in pieno lo spirito wabi-sabi del Giappone, trovando ispirazione nelle foglie, nelle imperfezioni delle textures naturali, nei colori desaturati e nella semplicità dei pattern.
Presentata appena qualche giorno fa da SANDBERG, la collezione si chiama NIPPON e mi ha già letteralmente illuminato su quale voglio sia il pattern perfetto per la nuova Casa!
Lo shooting fotografico curato da Sara Landstedt insieme alla direzione creativa di Katrin Bååth sono inoltre, secondo me, il valore aggiunto di questa nuova collezione disegnata da Sara Bergqvist.
Io ora torno ai progetti in corso che mi aspettano, ma non prima di lasciarvi un consiglio…andate a curiosare il sito di SANDBERG…ne resterete affascinati ed incantati, ne sono certa!

All the photos are from SANDBERG website

Written by: