15 Febbraio 2019 / / Decor

Ho scoperto proprio l’altro giorno una cosa curiosa. Mi piace particolarmente il mondo della fotografia e sfogliare con le mani le foto stampate secondo me ha un sapore diverso rispetto a far scorrere file in digitale. [personalissima visione ovviamente]

flat lay photography of parts of camera

Photo by Shane Aldendorff on Pexels.com

Per farla breve vi parlo di Ricordi Stampati.

Cos’è? E’ un progetto di Settimio Benedusi, fotografo e giornalista.

A cosa punta? A ridare emozione e luce ai ricordi, riportando indietro nel tempo la fotografia: stampando i ritratti delle persone.

La cosa bella è che a scattare ci sono professionisti che solitamente inquadrano volti di celebrità e personaggi di un certo calibro.
La foto stampata diventa un ricordo e molto di più ancora. Diventa suggestione, diventa emozione, esperienza, un momento di condivisione (se nell’inquadratura non si è soli).
Trovo questa iniziativa magica. La trovate a Milano non sempre, solo in alcuni periodi. Ad esempio ora è in corso la Special Edition San Valentino 2019 fino al 17 febbraio in Via san Marco 38.
15 Febbraio 2019 / / Decor

Le vernici materiche offrono un effetto di ruvidezza e di grana molto particolari e attualmente stanno avendo un successo sempre maggiore; si tratta di materiali richiestissimi da chi intende tinteggiare in modo inconfondibile i locali della propria abitazione.
La tecnica è piuttosto impegnativa e richiede un’ottima manualità ed una notevole esperienza in quanto prevede vari interventi successivi.

Quali sono le differenti vernici decorative materiche

La decisione di utilizzare le vernici materiche nasce dal desiderio di realizzare un effetto decorativo che si discosti dalle tipiche tecniche pittoriche. Sono disponibili varie possibilità, e precisamente:
– effetto spatolato
viene realizzato mediante l’impiego di una spatola che consente la realizzazione di sfumature a tre dimensioni che possono sovrapporsi tra loro creando un notevole impatto visivo;
– effetto nuvolato
in questo caso la vernice deve venire stesa per ottenere giochi cromatici molto sfumati, con variazioni contrastanti di colore che conferiscono un aspetto simile a quello delle nuvole nel cielo;
– effetto acciaio, legno, cemento
si tratta di differenti soluzioni in cui il risultato finale è quello di simulare la presenza di acciaio, con chiaroscuri e lucentezza tipici di questo metallo; di legno, con venature e gradazioni cromatiche caratteristiche del materiale; del cemento, tipicamente compatto ed uniforme, unicamente dotato del tipico aspetto granuloso;
– effetto sabbiato
è una tecnica che crea zone opache e ruvide che simulano sabbia soffiata sulle pareti, preferibilmente impiegando colori caldi e terrosi;
– effetto stonewashed
si ottiene creando volutamente l’effetto di una pittura scolorita dallo scorrere dell’acqua sulla superficie, con un’alternanza di zone scavate e rilevate ad effetto tridimensionale.

Sono possibili molte altre soluzioni decorative, tutte ugualmente interessanti dal punto di vista estetico; trattandosi di tecniche piuttosto complesse, non sono assolutamente proponibili per chi non ha esperienza nel settore. Instapro è una piattaforma affidabile e veloce che si occupa di mettere in contatto le ditte o gli artigiani di determinati settori con la potenziale clientela, allo scopo di rendere più agevole tutta la fase di progettazione di numerosi interventi per la propria casa. I proprietari di abitazioni da ristrutturare o semplicemente da modificare possono, tramite Instapro, venire a conoscenza delle realtà operanti nelle zone più vicine, visionare le loro offerte e comparare i vari preventivi, il tutto gratuitamente.

Quali sono i vantaggi della pittura decorativa materica

La pittura decorativa materica, in base alle sue caratteristiche prestazionali, offre numerosi vantaggi, che sono:
– modificare la conformazione della superficie destinata ad essere dipinta, in quanto il gioco delle sfumature cromatiche abbinato alla varietà dei motivi ornamentali è in grado di creare effetti ottici molto gradevoli;
– creare una percezione visiva interessante realizzata mediante la distribuzione volutamente disomogenea del colore che riesce a simulare la presenza di vari tipi di materiali;
– offrire effetti ottici tridimensionali che contribuiscono ad aumentare (virtualmente) le dimensioni dell’ambiente.

In tutti i casi questo genere di tinteggiatura conferisce alle stanze un’impronta estremamente personale che valorizza anche l’arredamento.

Per ottenere un risultato ottimale ed in tal modo perfezionare gli ambienti della propria abitazione è consigliabile consultare Instapro, la piattaforma specializzata nei lavori di ristrutturazione degli immobili.
Il committente deve soltanto compilare la richiesta di preventivo alla ditta che ha precedentemente visualizzato, ed attendere una risposta gratuita che arriva nel giro di 24 ore; una notevole garanzia che Instapro offre agli utenti è quella di effettuare un’attenta selezione degli artigiani iscritti alla piattaforma. Il servizio offerto è vantaggioso sia in fase di progettazione che in quella di realizzazione degli interventi e consente un notevole risparmio di tempo e di denaro.

L’articolo Perchè scegliere un professionista per le tue vernici decorative proviene da Dettagli Home Decor.

15 Febbraio 2019 / / Design

Nato negli USA, il trend dell’affitto dei mobili sta riscuotendo sempre maggior successo, soprattutto tra i giovani. Studio Apeiron porta in Italia questa tendenza: con un solo euro al giorno infatti sarà possibile avere in casa un prezioso tavolo ecosostenibile dal design made in Italy.

Oggi non si afittano più solo case, uffici, macchine ma persino l’arredamento. La tendenza dei mobili in affitto è molto in voga negli Stati Uniti e sta riscuotendo un grande successo in tutto il mondo. Un trend in forte crescita soprattutto tra le nuove generazioni che per motivi di studio o lavoro sono costretti a cambiare città.

Studio Apeiron, azienda di design e architettura made in Italy con sede a Macherio (MB), lancia la campagna #AfforTable, ovvero l’affitto del tavolo di casa.  

Al solo costo di un euro al giorno è possibile affittare un tavolo dal design eco sostenibile, realizzato in Italia con materiali naturali e riciclabili.

Una tendenza internazionale che sta letteralmente rivoluzionando il mercato dell’arredamento, destinato a diventare un vero e proprio trend anche in Italia.

Le creazioni di Studio Apeiron nascono da una propria filiera del legno a “Km 0”, un’economia circolare all’interno della quale il legno utilizzato viene recuperato da alberi destinati ad essere abbattuti o già caduti, e ogni anno pianta numerosi alberi per compensare la CO2 emessa per realizzare i propri pezzi di design. Un lavoro a basso impatto ambientale che prende vita dalla grande attenzione posta nella scelta delle materie prime e tecniche di finitura dei propri prodotti, oltre che nelle metodologie produttive e di progettazione sostenibili.

I tavoli, realizzati con legno di cedro profumato del Libano, possono essere affittati in tutta Italia con un euro al giorno per un minimo di 6 mesi, con modalità personalizzabili per eventi e aziende.

Ogni #AfforTable verrà consegnato con un kit di riparazione, contenente olio e cera naturale per la manutenzione, insieme a carta vetrata e un panno per stendere i prodotti. Trasporto e montaggio sono esclusi.

Per maggiori informazioni visita www.studioaperion.it

L’articolo La tendenza dei mobili in affitto arriva anche in Italia proviene da Dettagli Home Decor.

15 Febbraio 2019 / / Decor

l'anno del maiale

Delizioso appendino a forma di maiale! rosa o bianco

l'anno del maiale sgabello

Adorabile il pouf sgabello maialoso per grandi e per piccini disponibile QUI in vari colori

Vi piacciono le lavagne? Eccole versione maiale! A sinistra wall stickers effetto lavagna disponibile QUI e a destra lavagnetta da tavolo a forma di maialino che trovate QUI

  • Rustico e dal sapore vintage il porta asciugamani

Tanti piccoli graziosi maialini per decorare la casa, diverse proposte le trovate su Etsy

L’anno del maiale

Il 5 febbraio, data del capodanno cinese, è iniziato l’anno del maiale, il dodicesimo segno zodiacale cinese, simbolo di fortuna, prosperità, ricchezza, stabilità e altruismo.

Secondo la teoria dei 5 elementi della filosofia tradizionale cinese, tutto il mondo si può classificare come appartenente a: Oro (Metallo), Legno, Acqua, Fuoco o Terra. Anche lo zodiaco cinese segue questa teoria, quindi ogni anno del Maiale è associato a un elemento diverso. Il 2019 è l’anno del Maiale della Terra.

Secondo la tradizione
cinese, le caratteristiche di una
persona dipendono dal segno dello zodiaco dell’anno di nascita e dall’elemento.
Quindi ci sono cinque tipi di maiali, ciascuno con caratteristiche diverse.

Una volta capito
questo, argomento che mi ha sempre affascinato ma che non avevo mai affrontato
con attenzione, finalmente passiamo a quello che invece è pane per i nostri
denti: IL DESIGN.

Anche il design celebra l’anno del maiale e l’animale che lo rappresenta, ma possiamo dire che da tempo il mondo animale, e i simpatici maiali, sono stati oggetto d’attenzione di designer, creativi e aziende produttrici.

l'anno del maiale architettura

A Dublino c’è un bellissimo e divertentissimo Restaurant & Bar Design ispirato proprio al nostro amico maiale è il Pot Bellied Pig

l'anno del maiale design
In primo piano un simpatico cagnolino, sullo sfondo il famoso tavolino a forma di Maiale di Moooi
l'anno del maiale design

Il famoso poster con ‘Il Porcello’ di Enzo Mari, disegnato nel 1976 e rieditato nel 2016 da Danese Milano. Disponibile in vendita anche QUI

l'anno del maiale scultura
Pig Sculpture – Tanya Russell Animal Sculpture 1
l'anno del maiale arredamento
Tavolino in legno di http://www.fatpigfurniture.com
L'anno del maiale

Un’altra famosa azienda molto creativa che si è lasciata ispirare dalle forme del nostro amico maiale per questa credenza è la Seletti , credenza disponibile anche QUI

Arredi per bambini ma non solo

Non solo arredi per
bambini, in quanto il maialino è da sempre associato al mondo infantile; presente
in tantissime fiabe, tra cui la più famosa sarà sempre quella dei tre
porcellini (anche se il maiale più cult degli unni anni è di certo diventata
Peppa Pigi) ma anche aziende di grande design.

L'anno del maiale

I famosi tre porcellini e il lupo riproposti in uno stickers per la cameretta che trovate QUI

Una tenera lampada notturna in silicone morbida e coccolosa, disponibile QUI

L'anno del maiale

Molto grazioso il pouf a forma di porcellino in legno massello e tessuto, adatto alla cameretta dei più piccoli ma non solo. Lo trovate QUI

L'anno del maiale

Morbido cuscino peluches a forma di maialino che trovate QUI

L'anno del maiale

In questo caso si tratta sempre di un pouf ma contenitore comodo per riporre i giochi dei bimbi o anche per salotti creativi! Disponibile QUI in tre colori

L'anno del maiale
Simpatico contenitore per i giochi che si trasforma in vagoncino su rotelle a forma di maiale
L'anno del maiale
Sgabello contenitore in cartone disponibile sul sito di 20mq design e derivati

Arredi di design iperrealistici o stilizzati

Designer e grandi marchi hanno scelto il maiale per realizzare dei pezzi d’arredamento unici, eccentrici, dal forte carattere e con la voglia di stupire, in alcuni casi si è optato per una rappresentazione molto realistica in altri una più stilizzata.

  • Sembrano proprio dei maiali e il colore è proprio color maiale! Parliamo dei pouf della a grandezza naturale di Yvonne Fehling e Jennie Peiz
  • Un maiale molto realistico, e un pò inquietante a dire il vero, è raffigurato sul coperchio di questa casseruola in ghisa nera di Staub
  • DEvo dire che a me piace particolarmente il tavolino da salotto a forma di maialone nero con ripiano di Moooi
  • Anche un designer cinese,

    Il maiale “mario tsai” si è cimentato con la figura del maiale per l’ideazione del suo tavolino portaoggetti dalle forme molto stilizzate. Realizzato con un tubo di alluminio, il pezzo può contenere riviste e altri articoli vari.

  • Adorabile il portaoggetti disegnato da Marcel Wanders per Cybex raffigurante un simpatico maialino

Saliera e pepiera metalizzate che raffigurano due maialini stilizzati by Philippi, disponibili QUI

Ci sono degli elementi
in particolare che caratterizzano le fattezze del maialino e che spesso
ispirano il design come il suo codino arricciato, il muso e il colore rosa, ma
questi aspetti possono anche essere completamente stravolti ed interpretati in
maniere diverse.

Gli stampi per realizzare saponette a forma di codine e nasini di maiale li trovate su Etsy!

  • Basta una superficie rosa e un naso ed è subito maiale come nel caso del cuscino su http://www.throwpillowshome.com
  • Coperchio in silicone a forma di muso di maiale disponibile anche sul sito italian.alibaba,com
  • Divertentissimo lo stickers che trasforma gli interruttori nel muso di un maialino. Lo trovate su Etsy
  • Ogni animale ha un di dietro molto riconoscibile deve averlo pensato anche BootyFarm che ha realizzato questi cuscini che trovate su Etsy !

Una tazza per trasformarvi in veri maialini, la trovate QUI insieme ad altri animali

Stampe e cuscini

Se il design a forma
di maiale vi sembra eccesivo, ma volete anche voi celebrare l’anno cinese del
maiale, potete scegliere la stampa su un cuscino o su una tela, con lo stile
che meglio vi si addice, pop, surrealistico, rustico, naif, iperrealista,
moderno.

Buon anno Cinese a
tutti quelli nati sotto il segno del maiale…e non!

L'anno del maiale

C’è raffigurato un simpatico cinghialotto in tenuta estiva sulla federa 40×40 che trovate QUI

A seconda dei vostri gusti e dello stile della vostra casa potrete arredare le pareti con una stampa raffigurante l’animale dell’anno! a Sinistra poster dell’artista
Valeriya Korenkova disponibile QUI in diverse misure al centro quadrio su tela 50×50 dallo stile rustico che trovate QUI e a destra edizione limitata per il dipinto su tela 90×60 dallo stile eclettico disponinbile QUI con altri animali

Anche per quanto riguarda i cuscini, se deciderete di onorare l’anno del maiale e decorare con la sua effigie la vostra casa, troverete quello che fa per voi, da quelli in alto a sinistra dallo stile giapponese Kawaii su sg.carousell.com, al centro rustico ispirato alla fattoria su enchantedfarmhouse.com, a destra eccentrico e naif con i porci con le ali. in basso a sinistra ancora un modello dal sapore shabby chic su coutrie enchantedfarmhouse.com, di seguito piccolo maialino iperrealista su etsy e in fine un modello che piacerà anche a chi ama l’arredamento moderno su http://www.idzior.com

  • Varie stampe di vario genere disponibili su Etsy

L’articolo Capodanno cinese: è l’anno del maiale ed anche il design lo celebra proviene da Architettura e design a Roma.