1 Marzo 2019 / / Charme and More

Lovely Linen è il brand svedese che dal 1992 produce biancheria per la casa in lino, in armonia con la natura e nel rispetto dell’ambiente.

Lively and imperfect, così i produttori svedesi amano definire il lino, una fibra naturale, antica e nobile, ecosostenibile e carezzevole al tatto.

Un tessuto fresco e assorbente perfetto durante il periodo estivo, ma adatto anche per l’inverno grazie alle sue qualità isolanti.

La biancheria per la casa firmata Lovely Linen spazia da  lenzuola, federe, asciugamani a grembiuli, tovaglie e tovagliette che ben si adattano a tutti gli stili di arredamento di casa creando un look contemporaneo e personale.

Andiamo assieme alla scoperta della collezione primavera estate 2019.

lovely-linen-1

Back to nature and back to roots

Lino prodotto in europa, ecosostenibile e ecofriendly.

Lovely Linen 2

Lovely Linen 3

Lovely Linen 4

Lovely Linen 16

Lovely Linen 5

Lovely Linen 6

Lovely Linen 8

Lovely Linen 7

Lovely Linen 9

Lovely Linen 10

Lovely Linen 11

Le lenzuola in lino, sono traspiranti e ideali per tutte le stagioni per un confortevole riposo.

Lovely Linen 11

Lovely Linen 13

Lovely Linen 14

Lovely Linen 13

Le tovaglie in lino sono perfette per ogni occasione e non possono mancare per completare le mise en place dei pranzi o delle cene estive all’aperto.

Lovely Linen 15

Ph via 

FirmaFellinSMALL

 

L’articolo Lovely Linen Collezione Primavera Estate 2019 proviene da Charme and More.

1 Marzo 2019 / / Design

La linea di complementi d’arredo in carta dal design elegante, compatto e flessibile per dare agli spazi un tocco di originale leggerezza

L’arredamento moderno che non ti aspetti si fa conoscere: Papirho è la nuova linea di complementi d’arredo in carta, una proposta innovativa capace di dare valore aggiunto a tutti gli spazi di casa. Da un contenitore sottile, i prodotti Papirho prendono forma e possono essere collocati ovunque assecondando i gusti di tutti.

Papirho propone un’ampia gamma di complementi d’arredo dal design semplice, creativo e dall’estetica accattivante. Finiture e materiali naturali, colorazioni raffinate, linee armoniche, sono solo alcuni dei tratti distintivi che non passano inosservati. Il carattere e lo stile inconfondibili di Papirho sono ciò che serve per creare un’atmosfera unica e personale, dove i dettagli fanno la vera differenza.

Papirho presenta elementi d’arredo che coniugano design e praticità: facilmente trasportabili e posizionabili ovunque. Tavoli, sgabelli, lampade, panche e profumati diffusori di aroma rappresentano la gamma Papirho custoditi all’interno di un packaging compatto, maneggevole e funzionale.

Adattabilità non solo agli spazi ma ai gusti di tutti. L’ampia offerta di Papirho permette di personalizzare gli ambienti a seconda delle proprie esigenze e desideri, dando sfogo alla creatività: tanti elementi in variegate colorazioni. Si tratta di creazioni dinamiche e originali che, con carattere, portano originalità e alleggeriscono gli spazi con un tocco di tendenza unico.

Prodotti di qualità del materiale che non ti aspetti. Realizzati in carta grezza selezionata e sottoposta a una speciale lavorazione, risultano idrorepellenti in superficie1, in grado di resistere agli schizzi d’acqua e all’umidità. Ma non solo! L’elegante struttura alveolare a nido d’ape conferisce un tocco naturale ed eco-sostenibile, assicura un’elevata capacità portante e rende la linea Papirho estremamente versatile.

La gamma di prodotti offerta, ampia e adattabile a tutti gli stili, include:

PAPER STOOL, lo sgabello dalle dimensioni compatte ripiegabile all’infinito, PAPER STOOL è piccolo come un libro e trasportabile come una shopper. È dotato di cuscino in similpelle ton-sur-ton che aggiunge ulteriore comfort alla seduta. Sempre versatile e originale, PAPER STOOL è disponibile in diverse colorazioni: Naturale, Bianco, Nero, Rosso, Giallo, Verde, Azzurro e Arancione.

PAPER LAMP, l’oggetto déco dinamico che può assumere le forme più svariate. Comprende due diversi modelli per un design sempre diverso e che si inserisce in qualsiasi contesto creando l’ambientazione perfetta per qualsiasi occasione.

PAPER FUTON, un pouf, un tavolino e un elemento decorativo tutto insieme, idoneo ad un ambiente ispirato alla cultura giapponese e dalla veste green. È tra i complementi più versatili della gamma Papirho, leggero (solo 4 kg) e compatto per essere trasportato e spostato liberamente e per essere aperto ovunque si desideri.

PAPER TABLE, il tavolo ripiegabile in carta, elegante, moderno, originale e inaspettato, unico nel suo genere. È la soluzione ideale per ripensare gli ambienti della casa decorandoli in maniera sempre nuova e originale, in base ai gusti personali e alle occasioni di utilizzo.

PAPER BENCH, la panca flessibile e dinamica: dispiegabile e ripiegabile in diverse combinazioni e forme, ottimizza gli spazi, adattandosi perfettamente ad ogni contesto. I cuscini in similpelle ton-sur-ton conferiscono il tocco di design perfetto per qualsiasi stile di arredamento.

Da oggi, grazie a Papirho, comuni oggetti di arredamento si mostrano con una veste nuova e originale: la soluzione perfetta per animare i propri ambienti vestendoli con stile.

È possibile acquistare i prodotti nei negozi autorizzati in tutta Italia.

Per trovare il negozio più vicino, visita il sito www.papirho.it

L’articolo Arredo ecologico? Arriva Papirho proviene da Dettagli Home Decor.

1 Marzo 2019 / / Design

C’è stato un momento, verso la fine dell’anno scorso, in cui abbiamo davvero creduto di aver finalmente risolto il problema casa. Invece abbiamo preso un grosso abbaglio e, alla fine, nulla è andato per il verso giusto. Ma intanto che il sogno sembrava realizzarsi, io avevo già creato una bella tavola di progetto per la nostra Cucina ideale.
Dopo aver riempito la mia cartella Pinterest di migliaia di ispirazioni però, mi sono fermata. Il motivo è stato semplice. Sotto gli occhi avevo le meravigliose brochures di deVOL Kitchens.

La mia naturale evoluzione di stile, lo sapete, ha preso una direzione strettamente legata alle scelte etiche e personali che accompagnano il mio personale percorso, alla ricerca non solo del bello ma anche del perchè. Tra le mille decisioni che ogni giorno mi tocca prendere, avere chiari quali sono i miei valori mi aiuta molto nel sentire subito a pelle quando qualcosa è fatto per me o meno.
E quindi mi si è subito illuminata la mia visione di cucina. La voglio semplice, rustica e naturale, ma dal design lineare e senza tempo. Voglio una cucina che trasmetta pace e armonia dei gesti. Una cucina che sappia ispirare nuove possibilità creative e racconti l’amore per il cibo (anche a me che lasciatemi stare!!!). Una cucina perfetta oggi e anche tra 20 anni quando saranno cambiate mille e mille altre tendenze!
Una cucina dove, anche nella fretta del nostro vivere quotidiano, le atmosfere raccontino sussurrando l’arte dello Slow Living. Che non vuol dire solo rallentare, ma significa soprattutto prendere consapevolezza del momento unico e irripetibile che ci è dato assaporare quel giorno.

E allora ecco per voi alcune delle splendide cucine firmate deVOL Kitchens, una realtà artigianale e appassionata che ha già riempito di bellezza tantissime case intorno al mondo.
Le collezioni principali sono 4. Di queste le mie due preferite sono senza dubbio la linea SHAKER, più rustica e ispirata al design senza tempo dei famosi quaccheri (e se vi siete persi il mio post a tema Shaker style lo trovate QUI ) e la SEBASTIAN COX decisamente più contemporanea e creata insieme al talentuoso designer e falegname Sebastian Cox, fondatore di uno studio di Design molto prestigioso con sede a Londra, specializzato in falegnameria e progettazione. Il concept alla base di questa collezione mi ha rapita subito. Perchè? Perchè il desiderio alla base di tutto è portare un po’ di bosco in città, unendo stile, look urbano e una nuova visione di rustico.
Vogliamo parlare anche di tutte le possibilità di personalizzazione e arredamento offerte da una realtà come deVOL Kitchens? Dai piatti, alle piastrelle in ceramica, alle lampade. Ci sono sgabelli e taglieri. Maniglie anticate e reggimensole. Pezzi vintage per gli appassionati collezionisti. Davvero un Mondo infinito di dettagli e passione per l’artigianato.
E cosa ne pensate della mia Moodboard? Che ne dite sono sulla strada giusta per creare una cucina che mi rappresenti?

All the photos are property of deVOL Kitchens.

1 Marzo 2019 / / Colori

Ambienti luminosi, spazi aperti, cucine a vista, da sempre amiamo gli 
openspace… ma per questo occorre che sia tutto in ordine, a portata 
di mano, bello e funzionale. Possiamo divertirci a creare piccole com-
posizioni sulle mensole e ripiani con i nostri oggetti preferiti o de-
corare la tavola con fiori freschi e belle porcellane. Per quello che 
riguarda le pattumiere ci viene in aiuto Brabantia con il suo design
funzionale, contemporaneo e con una gamma di colori a disposizione che 
farà scatenare la fantasia. Nelle nostre inspiration mood, abbiamo scel-
to di proporvele a contrasto: in black&white, con un tocco green, oppure 
coloratissime per dare più allegria all’ambiente. Anche fare la raccolta 
differenziata sarà più semplice, la pattumiera non si nasconde più, è 
bella e con un design accattivante.

Black&white + green
1 sala da pranzo e cucina open space sfgirlbybay.com
2 zuppa di piselli e menta pinterest.com
3 kitchen idlehandsawake.com
instagram.com Anna Kubel
5/6/7 pattumiere brabantia.com – Pedal bin silent 20 l.nero opaco –
Pedal bin new icon 3 l. moss green – Cestino touch Bo 36 l. bianco e nero

Yellow touch
1 cucina e sala da pranzo theroomedit.com
2 fiori shabbyechiclife.tumblr.com
3 limoni thesweetestoccasion.com
4 sala da pranzo landscapegarden.net
5 lampada a sospensione roseandgrey.co.uk
6/7 pattumiere brabantia.com  – Pedal bin new icon 20 l. 
daisy yellow – Bo inox 36 l.


Red Passion
1 cucina www.thekitchn.com
2 scolapasta con piselli thelittlecorner.tumblr.com
3 composizioni floreali pinterest.com /meadow of the linden tree
4 cassetta con fragole disorganised72.tumblr.com
5/6/7 pattumiere brabantia.com – Pedal bin new icon 12 l.red passion
Sort go 6 l.mint – Pedal bin 3 secchi interni 3×11 l. red passion 

1 Marzo 2019 / / La Gatta Sul Tetto

L’arredamento di un bar è una delle fasi più delicate ed importanti, insieme ovviamente all’offerta dei servizi e ai prodotti trattati, per avviare questa attività al successo.

Arredamento bar da dove cominciare

Che si tratti di una nuova apertura o di una ristrutturazione, il risultato finale dovrà creare un clima che rispecchi i gusti del proprietario e che accolga e faccia sentire coccolati e a proprio agio i clienti.

Ma se si deve scegliere l’arredamento di un bar, da dove occorre cominciare?In questo articolo daremo alcuni consigli su come scegliere l’arredamento bar perfetto e di successo.

Vedremo:

  1. lo stile
  2. i colori
  3. l’illuminazione
  4. l’arredatore

Arredamento bar: come scegliere lo stile

La prima fase è dunque quella di identificare lo stile che si vuole dare al bar, non si tratta solamente di seguire le ultime tendenze, piuttosto di identificare i gusti e che tocco dare al locale.

Ecco alcuni generi più in voga:

Stile industrial: è caratterizzato da un design minimal e al contempo funzionale. Ha l’obiettivo di ricreare l’ambiente di una fabbrica grazie ai tubi a vista, elementi meccanici, scritte arrugginite e pareti di mattoncini. Questo è il look per un locale frizzante e giovanile.

Stile vintage: dona al proprio bar un tono particolare ed interessante. L’uso di specifici materiali e il design ad hoc ripropongono un clima un po’ retrò, in grado di attirare sia i clienti che hanno vissuto quegli anni che le generazioni più giovani.

Stile moderno: scegliendo un arredo moderno si può creare un’atmosfera innovativa e giovanile, attraverso la scelta di alcuni complementi d’arredo si può dare un’aria più moderna o più audace.

Stile shabby chic: questo stile dona al locale un’atmosfera romantica, un po’ d’altri tempi. I mobili e gli accessori seppur nuovi presentano una patina antichizzata. Questo è l’arredamento per chi vuole donare al proprio bar originalità, eleganza, sobrietà e disincanto.

Arredamento bar da dove cominciare

La scelta dei colori

I colori usati nell’arredamento del bar, insieme alla scelta dello stile, hanno un ruolo importante sulle sensazioni che avranno i clienti entrando nel locale o anche solo osservandolo dall’esterno. I colori hanno un impatto anche psicologico infatti sono in grado di amplificare o attenuare lo stato d’animo o le emozioni.

Ovviamente la scelta dei colori è strettamente collegata a quella stello stile. Vanno anche tenuti in considerazione fattori come, la metratura dei locali, illuminazione naturale e non, tipo di clientela alla quale ci si rivolge.

L’importanza dell’illuminazione

Fortemente connessa alla scelta dei colori è l’illuminazione. L’illuminazione del bar ha un ruolo importante nel creare la giusta atmosfera oltre che nel conciliare le esigenze di design, nel rispetto dello stile scelto, e quelle di risparmio ed efficienza. Luce calda o fredda, prevalentemente naturale e con molteplici punti luce artificiali: diversi gli elementi tra cui scegliere.  Da evitare sicuramente luci eccessivamente forti e colorate o particolarmente soffuse che potrebbero essere fastidiose per la clientela. Ulteriore fattore da considerare è il momento della giornata in cui il locale sarà particolarmente frequentato, se si tratta di un bar che lavora prevalentemente in orari diurni o se si tratta di un bar serale.

Arredatore bar

Per creare dunque un arredo bar impeccabile, abbiamo elencato alcuni elementi da analizzare nella scelta. Ma a chi rivolgersi per creare un arredo perfetto? Per rendere possibile ciò che si è immaginato la scelta del giusto arredatore è imprescindibile per la corretta realizzazione.  

Se stai cercando un arredamento bar a Catania, possiamo consigliarti l’azienda Milazzo Shop Design, leader nel settore da oltre 30 anni. 


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi, riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog, e la guida Interior Trends 2109 in regalo. Basta cliccare sul link qui sotto e inserire il tuo indirizzo e-mail:

1 Marzo 2019 / / Colori

“rondini in arrivo” insieme alla primavera

Eccoci al primo Marzo e i rondini sono in arrivo. Questo è il mese che aspettiamo con ansia l’arrivo della primavera. Intanto che aspettiamo possiamo fare qualche rinnovo in casa per rinfrescare e dare un nuovo look per la bella stagione. Questo mese ci saranno tante novità di design e per lo shopping semplice e a portata di click con i prodotti selezionati da interior designer.

Moodboard

I rondini simboleggiano l’arrivo della primavera e questa carta da parati richiama questa bella stagione. Tra l’altro, si tratta di una carta da parati rimovibile che potrebbe essere la soluzione per chi vuole cambiare il look della sua parete più spesso.

Il divano dallo stile trendy è firmato dal designer italiano Piero Lissoni. Le linee essenziali mettono in risalto rivestimento in velluto. Il suo colore intenso e il tessuto dallo spirito sofisticato e glamour, porta una nota calda e accogliente all’interno della casa.

Rocking chair Pina è firmato dallo spagnolo Jaime Hayon, nominato miglior creatore dell’anno Maison & Objet 2010. La base in faggio massello è sormontata da un guscio in fili d’acciaio con un design sofisticato che disegna degli splendidi motivi geometrici. Infatti, dà l’impressione di essere stato lavorato a maglia.

Mirror ball è il lampadario firmato Tom Dixon, che ci propone di interpretare mirror ball come fossero sculture espressioniste. Il suo materiale riflettente lo rende molto affascinante.

Infine il tavolino Balckhill con la sua forma cubica e angolare risulta molto elegante.

Rocking chair Pina, Magis//Lampadario mirror ball, Tom Dixon//Divano Velluto, Kartell//Swallows wall mural, carta da parati rimovibile//Tavolino Blackhill

Se ti è piaciuto questo articolo condividi sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto. Puoi scriverti al mio blog per non perderti i miei post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.

Credits: Design UR Life Blog,  ©2019

L’articolo Rondini in arrivo, Weekly Moodboard #09 proviene da Design ur life blog.